Editore Editoria & Spettacolo - Ultime novità

Editoria & Spettacolo

La doppia circostanza. O della conoscenza teatrale

di SALVATORE CARDONE

Libro: Copertina rigida

editore: Editoria & Spettacolo

anno edizione: 2021

pagine: 266

«Nove discorsi paralleli: un'apparente sincronia, un'effettiva progressione nel ciclo della ripetizione, nel tempo ritornante. Ma ad ogni giro, uno spostamento che asseconda la spirale. Doppio movimento, rotazione, rivoluzione. Doppia circostanza. Nove discorsi in successione, in un disegno narrativo di progressiva rarefazione: a partire dalle radici storiche, molto concrete, del teatro politico-pedagogico, passando per l'oralità come principio dei processi di creazione umana e conoscenza, fino alla tangibile "metafisica" dell'errore come via per superare il limite - questo è il disegno». Con lo scritto "Il medico a teatro" di Ciro Gallo.
20,00

Confini

di Ian De Toffoli

Libro: Copertina rigida

editore: Editoria & Spettacolo

anno edizione: 2021

pagine: 182

Un testo sulle migrazioni del passato, del presente e del futuro, un'opera sulla storia politica, economica e industriale dell'Unione europea, un monito sull'emergenza climatica e l'avvenire dell'umanità sulla Terra e nello spazio infinito. Il frutto di un percorso sviluppato attraverso numerose residenze in Italia e in Lussemburgo, in cui l'autore italo-lussemburghese Ian De Toffoli ha lavorato a stretto contatto con Davide Sacco e Agata Tomsic della compagnia ErosAntEros.
16,00

L'uccellino azzurro-Il fidanzamento

di Maurice Maeterlinck

Libro: Copertina rigida

editore: Editoria & Spettacolo

anno edizione: 2020

pagine: 216

Il volume contiene il celebre testo "L'uccellino azzurro", in una nuova traduzione aggiornata, e il suo seguito, "Il fidanzamento", tradotto per la prima volta in lingua italiana. A completamento dell'opera, numerosi interventi di critica relativi alle pièces e, in appendice, il saggio "Sulla morte di un cagnolino", intimamente connesso all'"Uccellino azzurro", testimonianza di quel profondo legame esistente tra l'uomo e il cane, l'uomo e gli animali, l'uomo e la natura.
16,00

Per una politica della performance. Il teatro e la comunità a venire

di Marco De Marinis

Libro: Copertina rigida

editore: Editoria & Spettacolo

anno edizione: 2020

pagine: 134

È possibile pensare, e praticare, una comunità immune dai limiti (etnocentrismo, identitarismo, nazionalismo) che l'hanno pesantemente caratterizzata e sempre più la caratterizzano in questi tempi bui di intolleranze e razzismi risorgenti? Una comunità che non delimiti i suoi confini ai soli aventi diritto, i cittadini, ma abbia la capacità di aprirsi all'altro, al non avente diritto, allo straniero? Sì, è possibile e praticabile. Perché il teatro lo dimostra e non da oggi, regalandoci esempi straordinari di "comunità a venire" costruite sull'accoglienza, l'ospitalità, l'inclusione, basate sull'idea e la pratica di una coabitazione non proprietaria, non discriminante, non escludente. Se uno dei grandi problemi del nostro tempo è la paura dell'altro, allora il teatro, e più ampiamente le "performing arts", rappresentano un antidoto potente al riguardo. Perché per sua natura il teatro ha a che fare con l'altro e con l'alterità, a cominciare dalla nostra, così come ha a che fare costitutivamente con la relazione e la collaborazione. Dopo la pandemia, avremo ancora più bisogno del teatro e di una politica della performance all'altezza dei nuovi pericoli e delle nuove sfide.
12,00

Teatro: Gemelli identici-Possesso-L'ospedale al tempo della rivoluzione-Trappole-Fen-Ritratti di figure con veleno

di Caryl Churchill

Libro: Copertina rigida

editore: Editoria & Spettacolo

anno edizione: 2020

pagine: 520

Nell'apparente eterogeneità di testi che vanno dal 1968 al 1991, questo volume conferma la coerenza di un'autrice che, fedele a ideali socialisti e femministi insieme, non ha mai smesso di denunciare le ingiustizie, mentre si guadagnava una reputazione di inventiva tale da farla definire "la Picasso" dell'arte drammaturgica. Già più di cinquant'anni fa il radiodramma "Gemelli identici" esplorava la tormentosa questione dell'identità; "Possesso" è una dura critica all'ossessione del denaro e del successo; "L'ospedale al tempo..." indaga i meccanismi del potere coloniale e patriarcale e il discrimine tra azione rivoluzionaria, terrorismo e criminalità; bizzarramente incurante delle coordinate spazio-temporali, "Trappole" vede i personaggi vivere molte diverse possibilità; "Fen" è un ritratto corale che esplora le relazioni all'interno di una comunità, mettendo in luce la durezza del lavoro di bracciantato agricolo; l'ibridazione tra mezzi espressivi caratterizza "Ritratti di figure con veleno" nelle storie della maga Medea, dell'avvelenatrice madame de Brinvilliers, dell'uxoricida dottor Crippen e dell'inventore Thomas Midgley.
25,00

Enzo Cosimi. Una conversazione quasi angelica. 10 oggetti per uso domestico

Libro: Copertina rigida

editore: Editoria & Spettacolo

anno edizione: 2019

pagine: 176

10 oggetti, 10 fotografie di interni domestici, scandiscono il ritratto che Maria Paola Zedda dedica a Enzo Cosimi, uno dei coreografi più autorevoli e rappresentativi della danza contemporanea italiana. Sono le tappe di una "conversazione quasi angelica" che l'autrice ha costruito insieme all'artista tracciando le linee di un percorso tra le coreografie che hanno segnato la sua carriera artistica (da "Calore" a "Estasi", da "La stanza di Aldo" a "Hallo Kitty!", da "Roma" a "Glitter in my tears - Agamennone") tra le sue collaborazioni ma anche tra le sue esperienze personali e private. Zone di luci e ombre, paesaggi casalinghi, esperienze oltre i confini tra le quali il lettore è invitato a perdersi per individuare quella lieve scintilla da cui nascono e bruciano pratiche e visioni.
18,00

Scritti

di Tadeusz Kantor

Libro: Copertina rigida

editore: Editoria & Spettacolo

anno edizione: 2018

pagine: 484

Tadeusz Kantor (Wielopole 1915-Cracovia 1990), regista, pittore, scenografo polacco, è uno dei grandi rivoluzionari del teatro del Novecento. Questo libro è il primo di una trilogia che raccoglierà la gran parte dei suoi testi, dagli esordi del 1938 fino all'ultimo spettacolo e alla sua scomparsa. In questo volume si ripercorre il primo trentennio della sua attività che ci riporta in pieno in quel contesto storico e culturale del Novecento. Anni dolorosi per la storia, cruciali per l'arte. Kantor è un artista immerso nella propria contemporaneità e gli scritti ne sono la conferma: «sento solo un fortissimo impegno verso l'epoca in cui vivo e verso gli uomini che vivono intorno a me». Sono pagine di riflessioni, analisi, proteste, manifesti alternati con le partiture sceniche degli spettacoli. Testi teorici e poetici, incisivi e illuminanti per la comprensione della sua opera e oltremodo sorprendenti per la loro attualità.
30,00

Teatro: Questa è una sedia-Un bel numero-Amore e informazioni-Andiamo-Escaped Alone-Porci e cani. Vol. 4

di Caryl Churchill

Libro: Copertina rigida

editore: Editoria & Spettacolo

anno edizione: 2017

pagine: 320

Il volume comprende gli ultimi lavori di Caryl Churchill, unitamente a tre testi precedenti, anch'essi caratterizzati da un'accentuata sperimentazione. In "Questa è una sedia" (1997), Churchill reinventa l'epica a partire dal surrealismo in un testo scarno e polisemico; "Un bel numero" (2002) ruota intorno al controverso tema della clonazione, che chiama in causa l'irripetibilità dell'arrivare e sapersi al mondo; "Amore e informazioni" (2012), è insieme sommo esempio di sabotaggio della forma drammatica e dichiarazione d'amore per il teatro; "Andiamo (2015) parla della morte, varco inevitabile che è continua presenza nel mondo; "Escaped Alone" (2016), racconta l'irrompere, nelle chiacchiere svagate di quattro ultrasettantenni, di perturbanti monologhi su apocalissi a venire; "Porci e cani" (2016) ripercorre la storia dell'omosessualità in Africa sulla base di un imponente studio antropologico.
21,00

Il teatro comico di Georges Feydeau

di Georges Feydeau

Libro: Copertina rigida

editore: Editoria & Spettacolo

anno edizione: 2015

pagine: 400

Questo quarto volume dedicato a Feydeau raccoglie sia testi di grande successo (come "L'albergo del Libero Scambio" e "Purghiamo il bimbo"), sia testi inediti in cui l'autore si avvale di strumenti insoliti per concepire le sue trame (come il fonografo della pièce in quattro atti "Passa la mano!"). Il saggio "Le traduzioni e gli adattamenti delle pièces di Georges Feydeau: il diverso approccio di Stati Uniti, Inghilterra, Italia e Spagna" permette inoltre di scoprire le scelte operate a livello mondiale per portare in scena i testi dell'autore.
22,00

Plays 1. Trilogia della bellezza: La forma delle cose-La grassona-Buoni motivi per essere attraenti

di Neil LaBute

Libro: Copertina rigida

editore: Editoria & Spettacolo

anno edizione: 2014

pagine: 242

Tre testi di Neil LaBute che formano una trilogia sull'ossessione del mondo contemporaneo per l'aspetto fisico: "The Shape of Things" (2001), "Fat Pig" (2004) e "Reasons to be Pretty" (2008). In tutti e tre il tema dell'essere "carini", esteticamente gradevoli e socialmente omologati, è centrale. L'aspetto fisico non deve disattendere i propri gusti personali e quelli dell'ambiente sociale di riferimento: molti tra i personaggi di LaBute finiscono quindi col permettere al giudizio degli altri di dominare le proprie vite e di determinare le proprie scelte, anche a costo di rinunciare alla felicità in nome del pensiero comune. D'alta parte, la società consumistico-capitalista invita tutti noi ad essere adatti a questo mondo fatto di belli/magri. Ma LaBute non esprime giudizi. Piuttosto, è un generatore di domande e, nella tradizione del teatro post-moderno americano, lascia al pubblico il compito di trovare le risposte. Il teatro di LaBute cerca di abbattere il filtro emotivo della quarta parete, per ingaggiare lo spettatore in un processo di identificazione non rassicurante, in una riflessione sulla liquidità delle esistenze e dei legami, in una condivisione profonda delle emozioni.
20,00

Il ritorno della madre. Il teatro di Lucia Calamaro

Libro: Copertina rigida

editore: Editoria & Spettacolo

anno edizione: 2013

pagine: 350

Il volume raccoglie il lavoro scritturale di Lucia Calamaro, una delle autrici italiane meno accondiscendenti al dogma della parola scritta. Naturalmente votata allo spasmo del respiro scenico, la sua parola, si costruisce di intarsi porosi che aderiscono al corpo degli interpreti, conducendo alla deriva del senso e del concetto, in maniera volutamente eversiva. C'è l'abisso, dietro i suoi racconti di quotidiana ferocia, diretta in primis verso se stessi. Le reiterate mancate parole, i gesti apparentemente inopportuni e le costanti sospensioni che caratterizzano la sua drammaturgia, testimoniano un vuoto da colmare attraverso l'esplosione verbale che investe i protagonisti ed i singoli oggetti che compongono la micro partitura spaziale, ricca di segni e a volte trasfigurata, in un quadro d'insieme metafisico. Nel 2003 fonda la compagnia Malebolge di cui scrive, dirige e interpreta gli spettacoli qui raccolti nei testi "Tumore, uno spettacolo desolato", (2007); "Magick, autobiografia della vergogna" (2009) e il suo ultimo "L'origine del mondo, ritratto di un interno" (2012).
20,00

Il teatro comico di Georges Feydeau. Commedie, atti unici, monologhi

di Georges Feydeau

Libro: Copertina rigida

editore: Editoria & Spettacolo

anno edizione: 2010

pagine: 442

Georges Feydeau (1862-1921), considerato uno dei maggiori commediografi della storia del teatro francese, si contraddistingue per la sua capacità di mettere a nudo i difetti della società del suo tempo facendosi beffe della borghesia seduta in platea evidenziandone senza mezzi termini la vacuità intellettuale. La sua produzione teatrale, che comprende circa quaranta opere, spazia dalle commedie agli atti unici passando per i monologhi, con cui l'autore attacca apertamente i personaggi e la mentalità della sua epoca senza mai perdere quella verve che lo caratterizza. Il libro, oltre a presentare un'inedita raccolta di pièces e monologhi, contiene anche alcuni approfondimenti sullo stile teatrale dell'autore, sui personaggi dei suoi testi nonché la sintesi delle trame di tutte le opere. Commedie in tre atti: "Il matrimonio di Barillon", "Il sistema Ribadier", "Il nastro"; atti unici: "Dalla finestra", "Un bagno casalingo", "L'uomo balia", "È una donna di mondo", "Riunione notturna"Monologhi: "Agli antipodi", "Il collegiale", "I personaggi famosi", "Le riforme", "L'uomo integro", "Tutto merito di Brown-Séquard!...", "Il giurato".
20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento