Editoriale Programma

Storie, misteri e segreti del Friuli

di Mario Martinis

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 192

Questo libro parla di un Friuli inusuale, non comunemente percepito, e ancor meno ricadente negli stereotipi che troppo spesso vengono riproposti, secondo taluni ambienti nostalgici, per configurare idealmente il nostro microcosmo, un tempo rurale, oggi semi-globalizzato. L'autentica identità culturale dei friulani, con la loro lingua, la loro cultura, le loro tradizioni, deve emergere soprattutto oggi, tempo del necessario confronto fra tutte le civiltà. E in questa "sfera del cuore" protesa all'apertura verso il mondo che riemergono, sorprendenti e funzionali, episodi, vicende, avvenimenti curiosi, addirittura speciali come quelli che compongono questo libro e che sottolineano la particolarità, talvolta l'unicità del Friuli. Dalla dotta ricerca storico-antropologica e dalla raffinata cifra letteraria di Mario Martinis emergono "storie" davvero entusiasmanti come: Gli Argonauti in Friuli; Beleno, il dio solare di Aquileia romana; Il Crudele Giovedì Grasso del 1511; Le Rogazioni che santificano la natura; Lo "spaventoso et horrendo caso" di Rualis; Il soave perdon di Barbana; I terrificanti esseri della notte; La reliquia del sangue di Gesù a Clauzetto; Quando il Torre-Natisone bagnava Aquileia; Epifania, festa "totale" del Friuli; Le ore del sole: il Friuli delle meridiane; Mito e storia dei benandanti; Mulini ad acqua e mugnai; Cold case: il mostro di Udine; La luna nella tradizione friulana; Il misterioso culto di Sante Sabide; Il noce magico di Campolongo; Almanacchi, calendari e lunari; La "santa" di Siacco; Liturgie e magie per il tempo meteorologico.
9,90

La cappella Scrovegni sotto il segno dei Templari

di Maria Beatrice Autizi

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 192

La cappella dipinta da Giotto a Padova, uno dei tesori pittorici del medioevo, nasconde ancora molti segreti. Se la realtà storica della città e della famiglia sono ricostruibili attraverso cronache, manoscritti e archivi, esistono invece tuttora innumerevoli punti oscuri riguardanti sia la progettazione dell'edificio, sia il contenuto degli affreschi del maestro fiorentino: essi presentano infatti un insieme di simboli e segni che possono suggerire un collegamento, anche se non documentato, tra Enrico Scrovegni, nobile e lungimirante banchiere padovano, e l'Ordine dei cavalieri Templari, potenza religiosa ed economica del tempo. A partire dal quadro storico e attraverso l'analisi dei dipinti, l'autrice ripercorre l'intera narrazione giottesca, fornendo una chiave di lettura al tempo stesso classica e inedita per riscoprire un'opera che chiunque riesce a vedere, ma pochi sono in grado di osservare.
12,00

La via degli eroi. Gli arditi sul monte Grappa

di Antonio Melis

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 191

Arditi: celebrati per le loro imprese su tutti i fronti e in tutte le battaglie. Ammirati per il loro coraggio, e anche per la loro speciale divisa. Invidiati per una disciplina tutta particolare e per i loro privilegi, guadagnati affrontando i maggiori rischi. Temuti dai nemici per i loro assalti improvvisi, pugnali tra i denti e bombe a mano. Durante la Grande Guerra furono creati 34 reparti d'assalto, per un totale di circa 30-35.000 Arditi. A loro furono attribuite 3.491 decorazioni al valore, tra le quali 20 Medaglie d'Oro, 1.473 d'Argento, 1.490 di Bronzo e 508 Croci di Guerra. Ben 373 ottennero più di una decorazione. Gli Arditi caduti accertati durante la Grande Guerra furono oltre 3.000, e molti altri giacciono tra gli ignoti: un elevatissimo tributo di sangue. Il Col Moschin, il Col del Miglio, il Col della Berretta, il Monte Asolone, il Monte Pertica, Ca' Tasson, il Monte Prassolan, il Col dell'Orso, il Monte Salarolo, il Monte Fontanasecca, il Monte Valderoa, il Monte Spinoncia, le Porte di Salton e il Monfenera: una linea emozionale, dal Brenta al Piave e lungo il Massiccio del Grappa, sulle tracce di questi soldati d'élite.
9,90

Liguria da vivere. Feste, sagre, eventi e folklore

di Serena Ferti

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 144

Un calendario di eventi che, di festa in festa, mese per mese, vuole raccontare la Liguria più vera, fatta di storie tramandate, ricette custodite e tradizioni millenarie, con uno sguardo a eventi che, seppur nati in tempi più recenti, hanno già lasciato memoria di sé. Un percorso ideale a spasso per questa meravigliosa terra, costellata di borghi dalla bellezza sfrontata, facciate pastello e immensi strappi di mare.
9,90

Lo ha detto lei. Donne che hanno fatto la Storia: le più belle citazioni e aforismi

di Marilena Ferrara

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 128

Le frasi pronunciate dalle Donne che hanno saputo ridisegnare la Storia sono state, in qualche modo, la goccia che ha fatto traboccare un enorme vaso di Pandora: quel vaso è ancora aperto, non si chiuderà mai più, forse non smetterà mai nemmeno di traboccare: per questo è necessario non perdere più nemmeno una goccia del suo contenuto.
7,90

Mi stai mentendo? Come riconoscere la verità dietro le bugie

di Francesco Albanese

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 119

È stato stimato che in un giorno le persone possano arrivare a mentirci dalle dieci alle duecento volte. Non male, vero? Duecento menzogne è una cifra da capogiro, che da un lato può farci indignare, ma che dall'altro ci può anche spaventare. Allora, viene naturale domandarsi: come si fa a difendersi da queste ondate di menzogne? Esiste un modo per capire se chi abbiamo davanti ci sta dicendo la verità o una bugia? in altre parole, esiste un sistema per smascherare i bugiardi? Per riconoscere la menzogna non sono necessari trucchi di magia, macchine della verità o tecniche di interrogatorio da KGB. E in questo libro, lo psicologo e psicoterapeuta Francesco Albanese mostrerà che la verità è sempre e comunque sotto gli occhi, dipinta sul volto del proprio interlocutore, scritta nella posizione del suo corpo, o annidata tra i suoi gesti, basta solo sapere dove guardare per riconoscerla. Un libro pratico e ricco di esempi, divertente e di facile lettura, che passo dopo passo svelerà tutti i segreti del perfetto cacciatore di bugie.
7,90

Il giardino del benessere. Storia e rimedi delle erbe

di Gabriella Chmet

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 111

Essere a conoscenza delle proprietà officinali delle piante fa parte di una sapienza inestimabile: ben lo sapevano gli antichi, che consideravano le preparazioni erboristiche alla stregua delle pratiche magiche per contrastare malanni e malocchi. La fitoterapia, negli anni e nei secoli, si è evoluta e ampliata: oggi l'uomo non grida più al miracolo, ma un'enorme fetta di queste nozioni ha contribuito alle scoperte della moderna medicina, che senza di esse non sarebbe potuta esistere. Questo libro racconta la storia dei rimedi naturali, a partire dagli studi degli antichi, i segreti dei monaci, fino agli alambicchi del XX secolo, per poi riproporre in chiave aggiornata le caratteristiche e i benefici delle piante più comuni, conosciute e diffuse sul nostro territorio, nonché i modi migliori per utilizzarle contro i piccoli malanni di salute.
8,90

Palazzi del Friuli Venezia Giulia

di Stefania Simionato

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 126

Il Friuli Venezia Giulia custodisce innumerevoli tesori profondamente legati alla sua storia, testimonianza e ricordo dei tanti eventi che si sono susseguiti nel tempo. Gli edifici sono una delle ricchezze più eloquenti del passato di questa caleidoscopica regione. Esistono palazzi del Governo e palazzi del Popolo, palazzi del Clero e palazzi nobiliari, smisurati, eleganti, particolari: questo volume suggerisce le indicazioni per iniziare ad avventurarsi personalmente nella loro storia e architettura. Il lettore può così trovare le informazioni utili, corredate da numerose immagini, per la ricerca di alcuni di alcuni dei più interessanti edifici e nel contempo riscoprire il fascino di città e paesi della regione.
10,00

1918 annus mirabilis. Dal Solstizio a Vittorio Veneto

di Ernesto Brunetta

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 175

La rinascita dell'esercito, guidato da Armando Diaz, fu dovuta essenzialmente ai reduci di Caporetto, alla classe 1899, al rinforzo di alcune divisioni alleate e al sostegno dell'intero Paese. Sicché l'esercito fu in grado di contenere l'ultima disperata offensiva austriaca del giugno 1918, la cosiddetta battaglia del Solstizio, e di slanciarsi nell'ottobre successivo in quell'impetuoso scatto che porterà a Vittorio Veneto. Il 4 novembre 1918, occupate Trento e Trieste, la guerra si concluse vittoriosamente. L'apparato iconografico, curato da Gabriella Guerra Brunetta, presenta documenti autentici rispecchianti fedelmente la cultura di quella società e di quel tempo. Questo volume è l'ultimo dei quattro dedicati da Ernesto Brunetta alla I guerra mondiale di cui, oltre agli aspetti militari, ha messo in luce gli aspetti politici e sociali.
10,00

Miti & misteri della Liguria. Storie antiche e leggende medievali

di Dario Rigliaco

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 126

L'intero territorio della Liguria, dalla costa all'altura, è disseminato di innumerevoli reperti, segni ed edifici carichi di sto-ria, siti che in tempi più antichi hanno svolto un mirabile ruolo come scenario di vicende suggestive, delle quali oggi rappresentano i ricordi tangibili, sopravvissuti al trascorrere dei secoli. Possono narrarci gli avvenimenti dall'inizio alla fine, ma a volte preferiscono raccontarcene una sfumatura: il lato misterioso di una verità, l'enigma di un simbolo, un colpevole mai imputato e forse doppiamente condannato nell'eternità. "Miti e Misteri della Liguria" raccoglie venticinque di questi tasselli di storia popolare, legati al territorio ligure da Genova a Savona, da Imperia a La Spezia, attraversando le grandi province, ma anche i piccoli borghi nell'entroterra e sul mare; leggende che s'intrecciano a celebri date e descrivono risvolti bizzarri, curiosi, persino spaventosi di una terra che, di per sé, sa già come togliere il fiato.
10,00

Il piccolo libro dei segreti del sonno

di Roberto De Filippis

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 144

Sono molte le persone che non riposano bene, le percentuali parlano chiaro: la sonnolenza diurna affligge dal 10 al 25% della popolazione, l'insonnia cronica addirittura il 15%. Esistono patologie che ci impediscono di dormire, certo, ma nella maggior parte dei casi la qualità del nostro sonno potrebbe migliorare notevolmente solo seguendo dei piccoli accorgimenti o utilizzando qualche semplice tecnica di rilassamento. Questo libro vi sarà sicuramente utile: dalle cause più serie ai comportamenti errati prima di coricarsi, dal Metodo 4-7-8 alla valeriana, dalla fase REM al sonno profondo, dal russamento al bruxismo, qui troverete tutto ciò che c'è da sapere sul magico mondo di Morfeo e sul suo collegamento diretto, strettissimo e necessario con la nostra salute.
8,90

E alla fine... tiramisù. Storie e ricette del dolce conteso

di AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 112

Il Tiramisù non è solo un dolce, rappresenta molto di più: un simbolo italiano che ha saputo farsi strada all'interno del panorama culinario internazionale, un dessert che piace veramente a tutti. Se a tavola il Tiramisù mette tutti d'accordo, donando gioia al palato, sul fronte storico questa leccornia ha creato non pochi problemi: sono in molti a contendersi la sua paternità, dal Veneto al Friuli, passando per Piemonte, Toscana, fino addirittura in America. Questo libro si propone di fare luce su storie e leggende del Tiramisù, cercando di capire chi l'ha inventato, chi lo ha "teorizzato", chi lo ha decantato, proponendo le ricette della tradizione. Ma non solo! Grazie alla sua fama mondiale, le preparazioni si sono moltiplicate e scoprirete gli infiniti modi per realizzare il dessert perfetto. Tuttavia, bando alle diatribe: ciò che conta veramente è il gusto. Quel che è certo, infatti, è che uova, biscotti, mascarpone, caffè e cacao sono gli ingredienti essenziali per dar vita ad un autentico capolavoro di pasticceria!
6,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.