Il tuo browser non supporta JavaScript!

Editoriale Programma

Guida ai sentieri natura del Veneto

di Ennio Poletti

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 175

I percorsi naturalistici contenuti nella guida includono un'ampia varietà di ambienti distribuiti fra le province di Verona, Vicenza, Padova, Venezia, Treviso e Belluno. Monti Lessini, Colli Berici, Colli Euganei, Monte Grappa, Monte Cesen, Cansiglio, zone golenali del Piave e laguna di Valle Vecchia (Caorle) sono le aree che fanno da sfondo alle diverse escursioni. Tutti gli itinerari sono circolari. Quelli più lunghi, inoltre, sono accompagnati da varianti che ne abbreviano la lunghezza senza, per questo, farli diventare banali o privi di motivi d'interesse. Ove necessario, le descrizioni sono arricchite da informazioni storiche, geologiche, artistiche e ambientali al fine di migliorare la comprensione e la leggibilità dei territori visitati. Ogni escursione contiene un dettagliato schema del tragitto e note sintetiche iniziali che permettono di capire rapidamente se la proposta è adatta o meno alle proprie esigenze e possibilità. Segue poi una minuziosa relazione tecnica accompagnata da numerose foto che ritraggono i luoghi e i panorami più caratteristici del percorso. Il libro, infine, contiene anche utili riferimenti per i praticanti di nordic walking.
9,00

Le Penne nere. Alpini nella grande guerra 1915-1918

di Enzo Raffaelli, Stefano Gambarotto

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 205

È la montagna che fa l'Alpino. Il mito del soldato con la penna sul cappello nasce dallo stretto rapporto con questo ambiente tanto duro ed esigente nei confronti dell'uomo, quanto generoso nel concedere al suo animo la sensazione di infinito e di libertà insita negli spazi maestosi che lo caratterizzano. La montagna, come tutti i luoghi estremi, è una creatura governata da regole cui non è possibile derogare. Allontanarsene significa esporsi a gravi rischi. Scegliere di condurre la propria esistenza abbarbicati alle sue pendici vuol dire doversi piegare ai ritmi che essa impone, regolati dall'eterno moto delle stagioni, imparando ad accettare le sfide che essa presenta ogni giorno. Si deve insomma sottostare ad una rigida disciplina del vivere. L'Alpino della Grande Guerra è fatto di tutto questo.
10,00

Una TV tutta d'oro. I programmi che hanno fatto la storia degli anni '80 e '90 spettacolo per spettacolo

di Edmondo Conti

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 320

Gli anni '80 e '90 ci hanno regalato sogni, speranze, spensieratezza, talvolta illusioni, ma ci hanno donato anche una TV fatta di grandi protagonisti, di idee, di eleganza e di vera comicità... insomma, una TV tutta d'oro. In questo libro quella TV torna a prendere vita con le biografie dei Magnifici 7 di tutti i tempi, coloro che hanno dato inizio ai primi grandi successi della Rai degli anni '50 e che sono riusciti a conquistare il pubblico di tutte le età anche nel ventennio '80-'90. La TV risplende poi con i 52 programmi più significativi di quegli anni: non solo i più amati e seguiti, ma anche quelli più innovativi e talvolta dimenticati. All'interno di ciascuna scheda non solo potrete trovare la descrizione di ogni spettacolo, ma anche gli estratti più divertenti ed emozionanti estrapolati dalle puntate più rappresentative, le interviste ai maggiori professionisti che hanno lavorato nei vari programmi e infine tante, tantissime fotografie esclusive e inedite, tratte dagli studi di registrazione Rai e Mediaset. Un volume fatto di colori, ricordi, sapori e, soprattutto, di passione verso il mezzo di comunicazione più bello e importante dei nostri tempi.
14,00

Trattori. Storia, tecnica e passione da ieri a oggi

di Alessandro Rigatto

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 128

Dalla nascita dei primi "aratri a motore" ai bolidi tecnologici che ammiccano al design, le innovazioni apportate dalle aziende attraverso i secoli e i vincitori dei premi di categoria odierni, passando per un'infarinatura sull'utilizzo e le tecniche, nonché qualche curiosità: tutto ciò che vorreste sapere sul veicolo agricolo che da quasi un secolo e mezzo ha cambiato la storia dell'umanità, rivoluzionando le condizioni di lavoro nei campi e le sorti di contadini e imprenditori.
9,00

1918 basta con la guerra! Scioperi politici, ammutinamenti, diserzioni di massa

di Marina Rossi

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 128

Coerentemente con il suo pensiero Marina Rossi affronta, in questa nuova proposta editoriale, altri aspetti meno noti e poco dibattuti della Grande Guerra. Il 1918, quinto anno di guerra, suscitò nella massa dei combattenti dell'esercito austroungarico esasperazione, stanchezza, desiderio insopprimibile di pace in un mondo nuovo. Aspirazioni nazionali e speranze di palingenesi sociale furono all'origine dei moti che coinvolsero militari e civili in tante aree industriali dell'impero, nelle basi della marina a Pola, a Cattaro, nei depositi militari di Judenburg, Murau, Radkersburg dal gennaio al maggio 1918. Rievocare il 1918 nel rifiuto delle logiche di potenza, nell'aspirazione alla pace e alla fine di tante sofferenze crediamo rappresenti, nell'inesauribile ricerca sul tema, un capitolo ineliminabile, oltre che un dovere di obiettività storica.
9,00

I segreti dell'acqua. Come, quando e cosa bere

di Luciano Rizzo

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 190

L'acqua è indispensabile, la utilizziamo tutti i giorni per bere, per lavarci, per cucinare, per nuotarci e influisce sulla nostra salute più di quanto pensiamo. Purtroppo molto spesso ciò che beviamo non è così salutare come si pensa. Talvolta l'acqua non ha la giusta composizione minerale, oppure contiene sostanze chimiche indesiderate, o magari è ossidata. Questo libro ci insegna a trovare l'acqua migliore in ogni circostanza. È meglio un'acqua con pochi o molti minerali? Quanto dobbiamo bere in un giorno? Quando è meglio bere? Dobbiamo bere o no ai pasti? L'acqua gasata fa bene o male? Tisane, centrifughe e soft drink sono idratanti? Docce e piscine fanno bene? L'acqua può aiutarci a dimagrire? Lo scopriremo attraverso le più recenti ricerche sull'argomento. Grazie a questo libro impareremo a trasformare l'acqua in un elisir di lunga vita.
10,00

L'uomo che si legò alla colonna. Infanzia, carriera e avventure di Giorgio Paternò, veneziano di Sicilia

di Paolo Mameli

Libro: Libro in brossura

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 480

Un uomo di Sicilia che è divenuto un Leone di San Marco, concorrendo a cambiare il volto dei Lagunari e riportando in auge la venezianissima Festa della Sensa. Un'intervista che si fonde con la narrativa per raccontare una vita incredibile, un "come eravamo" che attraversa la storia d'Italia e i personaggi che, in un modo o nell'altro, l'hanno creata, tra avventure galanti, imprese culturali e mondo militare, uomini di spettacolo, uomini di potere, ministri e presidenti. Un racconto appassionato, drammatico e divertente, la storia di Giorgio Paternò, uomo caparbio e coraggioso che ha sempre voluto affrontare la vita con tenacia e passione.
15,00

La cappella Scrovegni sotto il segno dei Templari

di Maria Beatrice Autizi

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 192

La cappella dipinta da Giotto a Padova, uno dei tesori pittorici del medioevo, nasconde ancora molti segreti. Se la realtà storica della città e della famiglia sono ricostruibili attraverso cronache, manoscritti e archivi, esistono invece tuttora innumerevoli punti oscuri riguardanti sia la progettazione dell'edificio, sia il contenuto degli affreschi del maestro fiorentino: essi presentano infatti un insieme di simboli e segni che possono suggerire un collegamento, anche se non documentato, tra Enrico Scrovegni, nobile e lungimirante banchiere padovano, e l'Ordine dei cavalieri Templari, potenza religiosa ed economica del tempo. A partire dal quadro storico e attraverso l'analisi dei dipinti, l'autrice ripercorre l'intera narrazione giottesca, fornendo una chiave di lettura al tempo stesso classica e inedita per riscoprire un'opera che chiunque riesce a vedere, ma pochi sono in grado di osservare.
12,00

Storie, misteri e segreti del Friuli

di Mario Martinis

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 192

Questo libro parla di un Friuli inusuale, non comunemente percepito, e ancor meno ricadente negli stereotipi che troppo spesso vengono riproposti, secondo taluni ambienti nostalgici, per configurare idealmente il nostro microcosmo, un tempo rurale, oggi semi-globalizzato. L'autentica identità culturale dei friulani, con la loro lingua, la loro cultura, le loro tradizioni, deve emergere soprattutto oggi, tempo del necessario confronto fra tutte le civiltà. E in questa "sfera del cuore" protesa all'apertura verso il mondo che riemergono, sorprendenti e funzionali, episodi, vicende, avvenimenti curiosi, addirittura speciali come quelli che compongono questo libro e che sottolineano la particolarità, talvolta l'unicità del Friuli. Dalla dotta ricerca storico-antropologica e dalla raffinata cifra letteraria di Mario Martinis emergono "storie" davvero entusiasmanti come: Gli Argonauti in Friuli; Beleno, il dio solare di Aquileia romana; Il Crudele Giovedì Grasso del 1511; Le Rogazioni che santificano la natura; Lo "spaventoso et horrendo caso" di Rualis; Il soave perdon di Barbana; I terrificanti esseri della notte; La reliquia del sangue di Gesù a Clauzetto; Quando il Torre-Natisone bagnava Aquileia; Epifania, festa "totale" del Friuli; Le ore del sole: il Friuli delle meridiane; Mito e storia dei benandanti; Mulini ad acqua e mugnai; Cold case: il mostro di Udine; La luna nella tradizione friulana; Il misterioso culto di Sante Sabide; Il noce magico di Campolongo; Almanacchi, calendari e lunari; La "santa" di Siacco; Liturgie e magie per il tempo meteorologico.
9,90

La via degli eroi. Gli arditi sul monte Grappa

di Antonio Melis

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 191

Arditi: celebrati per le loro imprese su tutti i fronti e in tutte le battaglie. Ammirati per il loro coraggio, e anche per la loro speciale divisa. Invidiati per una disciplina tutta particolare e per i loro privilegi, guadagnati affrontando i maggiori rischi. Temuti dai nemici per i loro assalti improvvisi, pugnali tra i denti e bombe a mano. Durante la Grande Guerra furono creati 34 reparti d'assalto, per un totale di circa 30-35.000 Arditi. A loro furono attribuite 3.491 decorazioni al valore, tra le quali 20 Medaglie d'Oro, 1.473 d'Argento, 1.490 di Bronzo e 508 Croci di Guerra. Ben 373 ottennero più di una decorazione. Gli Arditi caduti accertati durante la Grande Guerra furono oltre 3.000, e molti altri giacciono tra gli ignoti: un elevatissimo tributo di sangue. Il Col Moschin, il Col del Miglio, il Col della Berretta, il Monte Asolone, il Monte Pertica, Ca' Tasson, il Monte Prassolan, il Col dell'Orso, il Monte Salarolo, il Monte Fontanasecca, il Monte Valderoa, il Monte Spinoncia, le Porte di Salton e il Monfenera: una linea emozionale, dal Brenta al Piave e lungo il Massiccio del Grappa, sulle tracce di questi soldati d'élite.
9,90

Liguria da vivere. Feste, sagre, eventi e folklore

di Serena Ferti

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 144

Un calendario di eventi che, di festa in festa, mese per mese, vuole raccontare la Liguria più vera, fatta di storie tramandate, ricette custodite e tradizioni millenarie, con uno sguardo a eventi che, seppur nati in tempi più recenti, hanno già lasciato memoria di sé. Un percorso ideale a spasso per questa meravigliosa terra, costellata di borghi dalla bellezza sfrontata, facciate pastello e immensi strappi di mare.
9,90

Lo ha detto lei. Donne che hanno fatto la Storia: le più belle citazioni e aforismi

di Marilena Ferrara

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 128

Le frasi pronunciate dalle Donne che hanno saputo ridisegnare la Storia sono state, in qualche modo, la goccia che ha fatto traboccare un enorme vaso di Pandora: quel vaso è ancora aperto, non si chiuderà mai più, forse non smetterà mai nemmeno di traboccare: per questo è necessario non perdere più nemmeno una goccia del suo contenuto.
7,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.