Editoriale Programma

Guida ai laghi del Triveneto

di Irene Galifi

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 176

Il nostro Paese è una terra ricca di laghi: ognuno di diversa genesi, forma e colore, alpini e glaciali, naturali o artificiali, balneabili e non. Sono più di mille: tutti immersi in suggestivi panorami circondati da boschi rigogliosi, pittoreschi borghi o porticcioli. Quelli dell'arco alpino e delle Prealpi del Triveneto in particolar modo sono davvero di incomparabile bellezza: incastonati in paesaggi incantevoli, sono specchi di limpide acque dalle tinte cangianti nei quali si riflettono le cime circostanti, il verde intenso degli alberi, le nuvole bianche. Nelle valli sono luoghi dove rilassarsi, nuotare, pescare o praticare sport acquatici come il windsurf o il canottaggio; tra le cime, ad alta quota, sono piccoli e solitari, meta ideale di escursioni avvincenti alla scoperta di paesaggi incontaminati. Le località lacustri di queste splendide regioni offrono una scelta variegata di strutture ricettive tra boschi, pascoli e piccoli paesi, per chi ricerca la tranquillità ma anche per chi ama lo sport e l'ottima cucina locale.
10,00

Dal ài al zinêvri. Erbette friulane da conoscere e mangiare

di Fulvio De Santa, Alfio Anziutti

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 127

Erbe, frutti, fiori, con tutti i loro semi, costituiscono una variegata complessità vegetale, necessaria alla fertilità e alla vita, protagonista del colore dominante sulla terra, il verde. Un verde che avvolge tutta la Carnia e che è anche il colore simbolico dell'alto Tagliamento fino a Forni di Sopra, la vallata dei tessitori, dove lo troviamo punteggiato dal giallo del maggiociondolo, del tarassaco, dei ranuncoli; tinte presenti nelle coperte di canapa, sui portoni delle case, nei fazzoletti delle donne, nell'immaginario di quegli empori globali che chiamiamo locande, taverne, osterie. La cucina di questa antica terra propone ricette stuzzicanti, sapori forti, ingredienti veri, dove il pane della storia ci accompagna lungo la strada del gusto e dell'olfatto rurale. Tantissime sono le erbe conosciute e utilizzate nella cucina carnica, tipiche del vasto mondo delle montagne. Si raccolgono dal fondovalle alle prime balze, poi sempre più in alto sui crinali selvaggi, nei ruscelli cristallini, nell'estate delle malghe, dove crescono diverse varietà commestibili, sempre ricercate. Questo volume cerca di raccogliere tutte queste erbe spontanee in un prontuario capace di farle conoscere al lettore non solo per le loro proprietà benefiche, ma anche per il loro incredibile gusto, attraverso tante ricette creative.
11,90

Tra fuoco e acqua. La battaglia del solstizio. Il racconto austro ungarico della battaglia del basso Piave 15 giugno-6 luglio 1918

di Bruno Marcuzzo

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 288

Per cent'anni ci siamo raccontati come ci difendemmo, senza sapere come ci attaccarono. I documenti e le testimonianze ritrovate narrano uomini e storie sorprendenti; mesi di preparazione nelle retrovie, traditori che passarono il fiume per rivelare l'attacco, generali che manovrarono con audacia e altri che chiesero di non entrare in combattimento; soldati che lottarono con tenacia, immersi in quelle paludi lagunari dove scompariranno. La battaglia fu progettata e combattuta come una guerra nuova, moderna; tecnica, strategia e tattica impiegate saranno più affini al secondo conflitto mondiale che non al primo. Il Piave sarà per tutti un fronte completamente nuovo. La stessa natura anfibia del territorio identificherà lo scontro. Robert Vaucher, inviato de "L'Illustration" scriverà di questo campo di battaglia, dove le trincee d'Europa si stemperavano nell'acqua: "La guerra in questa regione che forma l'estrema destra delle linee alleate, ha un carattere tutto particolare. Occorre, per avanzare, vincere l'acqua ed il fuoco." Prefazione di Marino Perissinotto.
11,90

Falle tonde. Spigolatura di gergo e aforismi di maniera in uso al gentiluomo livornese. Riflettuti liberamente

di Rocco Martorano

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 190

Consigliato ad un pubblico adulto. "Livorno, l'arbero in culo e le foglie d'intorno" aforisma principe questo che nitidamente rivela la visione bucocentrica che hanno i livornesi della loro città, credendo fermamente "che tutto lì d'intorno ruoti". Così come del resto ebbe ad iconografare il Tonfoni nella sua opera sopra ricordata, che sul punto si ebbe così ad esprimere: "Se ir mondo fusse un culo, Livorno sarebbe ir buo". Consigliato ad un pubblico adulto.
10,00

Storia della fanteria italiana

di AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 191

Questo libro racconta la storia della Fanteria italiana dagli inizi del 1800 fino ai nostri giorni, partendo dalle battaglie risorgimentali e dalle motivazioni ideali che le hanno ispirate. Nella prima guerra mondiale i fanti combatterono come protagonisti assoluti su tutti i fronti, dalle Giudicane, alle Dolomiti, all'Isonzo, sul Monte Grappa fino al Piave ed alla battaglia finale di Vittorio Veneto. I fanti furono anche i protagonisti della seconda guerra mondiale dove combatterono in condizioni di inferiorità di mezzi in Africa, in Russia, nei Balcani, fino alla liberazione del Paese. II libro racconta anche la storia della Fanteria durante la Guerra Fredda, schierata a nord est a difesa dei confini. Infine si conclude con la situazione di oggi, ampiamente mutata da ogni punto di vista. Troppo spesso in pubblicazioni relative alla storia del nostro Paese, della Fanteria non si parla oppure in modo marginale e incompleto. L'obiettivo di questo libro è quello di recuperare e far riemergere la storia dei Fanti, finora immotivatamente trascurata.
10,00

Guida ai sentieri natura del Veneto

di Ennio Poletti

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 175

I percorsi naturalistici contenuti nella guida includono un'ampia varietà di ambienti distribuiti fra le province di Verona, Vicenza, Padova, Venezia, Treviso e Belluno. Monti Lessini, Colli Berici, Colli Euganei, Monte Grappa, Monte Cesen, Cansiglio, zone golenali del Piave e laguna di Valle Vecchia (Caorle) sono le aree che fanno da sfondo alle diverse escursioni. Tutti gli itinerari sono circolari. Quelli più lunghi, inoltre, sono accompagnati da varianti che ne abbreviano la lunghezza senza, per questo, farli diventare banali o privi di motivi d'interesse. Ove necessario, le descrizioni sono arricchite da informazioni storiche, geologiche, artistiche e ambientali al fine di migliorare la comprensione e la leggibilità dei territori visitati. Ogni escursione contiene un dettagliato schema del tragitto e note sintetiche iniziali che permettono di capire rapidamente se la proposta è adatta o meno alle proprie esigenze e possibilità. Segue poi una minuziosa relazione tecnica accompagnata da numerose foto che ritraggono i luoghi e i panorami più caratteristici del percorso. Il libro, infine, contiene anche utili riferimenti per i praticanti di nordic walking.
9,00

Una TV tutta d'oro. I programmi che hanno fatto la storia degli anni '80 e '90 spettacolo per spettacolo

di Edmondo Conti

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 320

Gli anni '80 e '90 ci hanno regalato sogni, speranze, spensieratezza, talvolta illusioni, ma ci hanno donato anche una TV fatta di grandi protagonisti, di idee, di eleganza e di vera comicità... insomma, una TV tutta d'oro. In questo libro quella TV torna a prendere vita con le biografie dei Magnifici 7 di tutti i tempi, coloro che hanno dato inizio ai primi grandi successi della Rai degli anni '50 e che sono riusciti a conquistare il pubblico di tutte le età anche nel ventennio '80-'90. La TV risplende poi con i 52 programmi più significativi di quegli anni: non solo i più amati e seguiti, ma anche quelli più innovativi e talvolta dimenticati. All'interno di ciascuna scheda non solo potrete trovare la descrizione di ogni spettacolo, ma anche gli estratti più divertenti ed emozionanti estrapolati dalle puntate più rappresentative, le interviste ai maggiori professionisti che hanno lavorato nei vari programmi e infine tante, tantissime fotografie esclusive e inedite, tratte dagli studi di registrazione Rai e Mediaset. Un volume fatto di colori, ricordi, sapori e, soprattutto, di passione verso il mezzo di comunicazione più bello e importante dei nostri tempi.
14,00

Le Penne nere. Alpini nella grande guerra 1915-1918

di Enzo Raffaelli, Stefano Gambarotto

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 205

È la montagna che fa l'Alpino. Il mito del soldato con la penna sul cappello nasce dallo stretto rapporto con questo ambiente tanto duro ed esigente nei confronti dell'uomo, quanto generoso nel concedere al suo animo la sensazione di infinito e di libertà insita negli spazi maestosi che lo caratterizzano. La montagna, come tutti i luoghi estremi, è una creatura governata da regole cui non è possibile derogare. Allontanarsene significa esporsi a gravi rischi. Scegliere di condurre la propria esistenza abbarbicati alle sue pendici vuol dire doversi piegare ai ritmi che essa impone, regolati dall'eterno moto delle stagioni, imparando ad accettare le sfide che essa presenta ogni giorno. Si deve insomma sottostare ad una rigida disciplina del vivere. L'Alpino della Grande Guerra è fatto di tutto questo.
10,00

Trattori. Storia, tecnica e passione da ieri a oggi

di Alessandro Rigatto

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 128

Dalla nascita dei primi "aratri a motore" ai bolidi tecnologici che ammiccano al design, le innovazioni apportate dalle aziende attraverso i secoli e i vincitori dei premi di categoria odierni, passando per un'infarinatura sull'utilizzo e le tecniche, nonché qualche curiosità: tutto ciò che vorreste sapere sul veicolo agricolo che da quasi un secolo e mezzo ha cambiato la storia dell'umanità, rivoluzionando le condizioni di lavoro nei campi e le sorti di contadini e imprenditori.
9,00

1918 basta con la guerra! Scioperi politici, ammutinamenti, diserzioni di massa

di Marina Rossi

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 128

Coerentemente con il suo pensiero Marina Rossi affronta, in questa nuova proposta editoriale, altri aspetti meno noti e poco dibattuti della Grande Guerra. Il 1918, quinto anno di guerra, suscitò nella massa dei combattenti dell'esercito austroungarico esasperazione, stanchezza, desiderio insopprimibile di pace in un mondo nuovo. Aspirazioni nazionali e speranze di palingenesi sociale furono all'origine dei moti che coinvolsero militari e civili in tante aree industriali dell'impero, nelle basi della marina a Pola, a Cattaro, nei depositi militari di Judenburg, Murau, Radkersburg dal gennaio al maggio 1918. Rievocare il 1918 nel rifiuto delle logiche di potenza, nell'aspirazione alla pace e alla fine di tante sofferenze crediamo rappresenti, nell'inesauribile ricerca sul tema, un capitolo ineliminabile, oltre che un dovere di obiettività storica.
9,00

I segreti dell'acqua. Come, quando e cosa bere

di Luciano Rizzo

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 190

L'acqua è indispensabile, la utilizziamo tutti i giorni per bere, per lavarci, per cucinare, per nuotarci e influisce sulla nostra salute più di quanto pensiamo. Purtroppo molto spesso ciò che beviamo non è così salutare come si pensa. Talvolta l'acqua non ha la giusta composizione minerale, oppure contiene sostanze chimiche indesiderate, o magari è ossidata. Questo libro ci insegna a trovare l'acqua migliore in ogni circostanza. È meglio un'acqua con pochi o molti minerali? Quanto dobbiamo bere in un giorno? Quando è meglio bere? Dobbiamo bere o no ai pasti? L'acqua gasata fa bene o male? Tisane, centrifughe e soft drink sono idratanti? Docce e piscine fanno bene? L'acqua può aiutarci a dimagrire? Lo scopriremo attraverso le più recenti ricerche sull'argomento. Grazie a questo libro impareremo a trasformare l'acqua in un elisir di lunga vita.
10,00

L'uomo che si legò alla colonna. Infanzia, carriera e avventure di Giorgio Paternò, veneziano di Sicilia

di Paolo Mameli

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2018

pagine: 480

Un uomo di Sicilia che è divenuto un Leone di San Marco, concorrendo a cambiare il volto dei Lagunari e riportando in auge la venezianissima Festa della Sensa. Un'intervista che si fonde con la narrativa per raccontare una vita incredibile, un "come eravamo" che attraversa la storia d'Italia e i personaggi che, in un modo o nell'altro, l'hanno creata, tra avventure galanti, imprese culturali e mondo militare, uomini di spettacolo, uomini di potere, ministri e presidenti. Un racconto appassionato, drammatico e divertente, la storia di Giorgio Paternò, uomo caparbio e coraggioso che ha sempre voluto affrontare la vita con tenacia e passione.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.