Editore EDITORIALE SCIENTIFICA - Ultime novità

EDITORIALE SCIENTIFICA

Codice civile

di Vincenzo Lopilato

Libro: Copertina morbida

editore: EDITORIALE SCIENTIFICA

anno edizione: 2021

pagine: 2800

80,00

Disinformazione contro costituzionalismo

di Silvia Sassi

Libro: Copertina morbida

editore: EDITORIALE SCIENTIFICA

anno edizione: 2021

pagine: 232

Questo libro non si dedica alla libertà di informazione ma al suo contrario: la disinformazione. E come questa sia venuta a radicarsi nel sistema informativo nell'era digitale, dove le fonti dell'informazione navigano senza un nocchiero e senza una precisa rotta. Un viaggio periglioso dove l'informazione rischia di perdere in obiettività e consegnarsi alla falsità e alla manipolazione delle notizie, schierandosi contro il costituzionalismo.
18,00

Corte costituzionale e giudici nell'Italia repubblicana. Nuova stagione, altri episodi

di Elisabetta Lamarque

Libro: Copertina morbida

editore: EDITORIALE SCIENTIFICA

anno edizione: 2021

pagine: 254

La Corte costituzionale e l'autorità giudiziaria sono i protagonisti del sistema italiano incidentale di controllo di costituzionalità, chiamati insieme ad animarlo ciascuno nel proprio ruolo. Nei primi quaranta anni della storia della loro relazione, dal 1956 al 1996, entrambi i soggetti tentano incessantemente di accordare i pochi strumenti processuali di cui dispongono. È il periodo delle prove d'orchestra, che come in una serie tv il libro distingue in tre diverse stagioni. Al termine di questo lungo periodo iniziale, la Corte e i giudici presentano una comunanza di lavoro e di intenti, una sintonia, un'affinità culturale e il senso di appartenenza alla medesima grande famiglia che si confermano negli ultimi venticinque anni della loro relazione, dalla metà degli anni novanta a oggi, che il libro chiama il periodo del tango, a sua volta diviso in due stagioni. Di fronte alle sfide di questi ultimi anni, provenienti sia dall'interno che dall'esterno del nostro ordinamento, infatti, la conoscenza della tecnica e dello stile e la fedeltà agli schemi già sperimentati non bastano ad assicurare un controllo di costituzionalità efficace.
15,00

Manuale di diritto dell'Unione Europea

di Giuseppe Tesauro

Libro: Copertina morbida

editore: EDITORIALE SCIENTIFICA

anno edizione: 2021

pagine: 520

36,00

Codice amministrativo

di Vincenzo Lopilato

Libro: Copertina morbida

editore: EDITORIALE SCIENTIFICA

anno edizione: 2021

pagine: 4160

90,00

Manuale di diritto dell'Unione Europea

di Giuseppe Tesauro

Libro: Copertina morbida

editore: EDITORIALE SCIENTIFICA

anno edizione: 2021

pagine: 576

39,00

Diritto internazionale

di Benedetto Conforti, Massimo Iovane

Libro: Copertina morbida

editore: EDITORIALE SCIENTIFICA

anno edizione: 2021

pagine: 534

"Questa dodicesima edizione del Manuale di Benedetto Conforti contiene diverse modifiche e aggiornamenti necessari per tener conto dei notevoli sviluppi della prassi negli ultimi anni. Gli interventi si trovano un po' sparsi dappertutto nella trama della scrittura ed hanno investito le diversi parti in cui il testo risulta tradizionalmente suddiviso. Sui problemi generali dei soggetti e delle fonti del diritto internazionale, vanno segnalati, innanzitutto, alcuni brevi approfondimenti sull'autodeterminazione interna, nonché alcune aggiunte in tema di principi generali di diritto e sul ruolo del soft law nella formazione del diritto internazionale non scritto. In materia di diritto dei trattati, poi, sono stati parzialmente rivisti i paragrafi sull'interpretazione, le cause d'invalidità e di estinzione e l'incompatibilità tra norme internazionali. Si è ritenuto opportuno, infine, ampliare l'informazione sulla struttura e i poteri dell'Organizzazione Mondiale della Sanità in considerazione delle note vicende relative alla pandemia da Covid-19 (...)" (dalla premessa)
36,00

Lavoro e costituzione

di Cesare Pinelli

Libro: Copertina morbida

editore: EDITORIALE SCIENTIFICA

anno edizione: 2021

pagine: 262

I saggi, gli articoli e le note raccolte guardano da molteplici prospettive al posto del lavoro nella Costituzione italiana, si tratti del generale rapporto fra 'lavoro' e 'progresso' quali impiegati negli artt. 1 e 4, di tipologie di lavoro e delle rispettive tutele, di sciopero, di contrattazione collettiva, di ruolo dei sindacati, di politiche attive del lavoro, della diversa accezione di politiche sociali impiegata nel diritto dell'Unione europea. Gli scritti coprono quasi quaranta anni, e anche per questo vanno visti non tanto in riferimento alla soluzione immediata di singoli problemi giuridici, quanto nel tempo lungo delle costituzioni. Un tempo che, anche in riferimento al 'lavoro' e ai 'lavoratori', ha conosciuto diverse stagioni, che risultano da interpretazioni dei testi normativi, da riforme o proposte di riforma, da correzioni ed autocorrezioni di rotta degli attori sociali.
16,00
15,00
30,00
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.