Editore Editrice Gaia - Ultime novità

Editrice Gaia

La danza del girasole

di Claudio Sona, Agnese Serrapica

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Gaia

anno edizione: 2017

pagine: 108

Amore, emozione, felicità. Cento pagine che si snodano intorno a queste tre parole. Un viaggio tra le emozioni del presente, ereditate dal passato e proiettate ad un futuro ancora tutto da costruire. Il valore dei ricordi tra sapori e profumi dell'infanzia. L'adolescenza e la scoperta di se stesso e dell'altro. La svolta e il grande amore. La famiglia e gli affetti più forti. Le grandi gioie ed i grandi dolori. La differenza tra la persona e il personaggio. Il potere dei social ed il cyberbullismo. La preziosa unicità di ogni essere umano. Le passioni, i desideri, i sogni. Pensieri e riflessioni sull'amore, uguale per tutti, diverso per ognuno. Non è un'autobiografia, né una biografia, né un romanzo. è un racconto a colori, uno per ogni capitolo, che insieme formano un arcobaleno, una bandiera, un quadro con tutte le sfumature possibili. Come simbolo di positività e con le note più belle in sottofondo, è l'infinita danza del girasole, che guarda naturalmente la luce e la vita. E che ci insegna, ogni giorno, che anche dopo la notte più buia, domani il sole tornerà a splendere.
13,00
30,00

Quid est veritas? Il dramma della passione e morte di Cristo

di Matteo Claudio Zarrella

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Gaia

anno edizione: 2017

pagine: 282

15,00

Democristiani a Salerno

di Vittorio Salemme

Libro

editore: Editrice Gaia

anno edizione: 2017

pagine: 254

Le vicende della Democrazia Cristiana in provincia di Salerno dai primi anni del dopoguerra e fino alla sua dissoluzione, ricostruite attraverso i suoi congressi, le elezioni politiche e amministrative, le polemiche e gli scontri tra le correnti e i rapporti con gli altri partiti. Vittorio Salemme, già funzionario del Ministero della Sanità, è stato dirigente dell'Assessorato Regionale alla Sanità, Presidente degli ospedali Riuniti di Salerno oltre che Direttore Generale del Policlinico di Napoli. Presidente del Club Rotary di Salerno, è un esponente di rilievo della società salernitana di Storia Patria. Grande appassionato di storia e della memoria politica salernitana. Nella Democrazia Cristiana salernitana ha avuto un ruolo istituzionale e dirigenziale.
18,00

Il ritorno del bianco marmo nelle statue della Collegiata di Angri

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Gaia

anno edizione: 2017

pagine: 88

All'indomani dell'8 settembre 1943, fra il 22 e al 27 dello stesso mese, gli Alleati dal Valico di Chiunzi, sui monti Lattari, cannoneggiarono la Valle del Sarno dove si trovavano le truppe tedesche in ritirata. Fu centrata anche la Collegiata di Angri con danni alla facciata e al tetto. In quella occasione precipitarono a terra le tre statue di marmo che decoravano il lunettone del portale cinquecentesco dell'ingresso principale. Quelle statue sono state sempre considerate distrutte e perse, fondamentalmente rimosse dalla memoria collettiva locale, e ignorate dalla critica specialistica. Uno dei risultati più importanti è stato il recupero alla piena visibilità del volto della Vergine che, riposizionato sul corpo della statua, ha restituito una notevole opera d'arte della prima metà del Cinquecento napoletano. Dopo 74 anni, finalmente, si approda alla chiusura definitiva della "pratica" dei danni bellici alla Collegiata di Angri e lo si fa con una notevole operazione di recupero di una pagina importante per la cultura figurativa del territorio e della storia dell'arte in Campania.
12,00

Europa e immigrazione. Osservazioni necessarie

di Tommaso Indelli

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Gaia

anno edizione: 2017

pagine: 112

In un mondo globalizzato, permeato da modelli culturali e comportamentali massificati e massificanti, in cui l'unico fine della Storia sembra essere rappresentato dall'utopia panmixista - mescolanza di culture e meticciato generalizzato - emerge sempre più la necessità etica e politica di un sano differenzialismo, di una forma mentis non conforme agli imperativi del nostro tempo. La novella società multirazziale è spesso dipinta con tinte messianiche, come un grande e poetico arcobaleno, una sorta di mosaico policromo. Ma è veramente così? Molto probabilmente, più che un mosaico policromo, la società multirazziale - o multiculturale - trapiantata nel continente europeo, produrrà una terzomondializzazione della nostra società, con proliferare di enclave autonome ingovernabili - e corrispondenti nuclei di parassitismo sociale, non integrati, né integrabili nel sistema economico-produttivo liberalcapitalistico - destinate a vivere di espedienti o a carico del bilancio pubblico. A questa contemporaneità bisognerebbe contrapporre la difesa - morale e intellettuale - della forma dell'Europa, così come si è articolata nel corso dei secoli della sua storia.
12,00
20,00
25,00

Diarium. L'agenda giornaliera in latino

di Francesco Paolo D'Amato

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Gaia

anno edizione: 2016

pagine: 416

Un'agenda giornaliera in latino! In appendice 20 pagine con declinazioni, verbi, aggettivi e pronomi e ulteriori 16 pagine di cruciverba, anagrammi e passatempi vari tutti rigorosamente in latino.
10,00

Storia contemporanea. Per una ricerca della post-modernità. Vol. 1: L' Ottocento

di Luigi Rossi

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Gaia

anno edizione: 2016

pagine: 394

Il manuale, diviso in due volumi, si propone di analizzare le cause dell'attuale crisi d'identità nell'Occidente, invitando a fare un viaggio a ritroso per comprenderne le ragioni e sollecitare l'acquisizione delle necessarie capacità critiche per adeguarsi ai radicali cambiamenti in atto. Nel primo volume si analizzano vicende e protagonisti dell'ascesa globalizzante dell'Europa. Dopo una breve sintesi dei fatti più significativi fino alla vigilia del 1815, si riflette sulle motivazioni che portano alla realizzazione dell'equilibrio continentale che, pur se tra significativi sussulti, resiste fino al 1870. Nella seconda parte si descrivono i motivi di successo del modello europeo impostosi nel mondo, le sue luci, ma anche le ombre sedimentatesi in chi subisce non da protagonista i processi di modernizzazione. Nella quarta parte si analizza l'azione dei protagonisti della realpolitik e le crisi che accompagnano l'azione delle potenze più attive a livello internazionale. Oltre alla trama generale dei fatti si approfondiscono tematiche specifiche e si traccia la biografia di alcuni protagonisti del periodo oggetto di analisi.
13,00

Didimo. La ricerca, i ricordi, il memoriale

di Luigi Rossi

Libro: Copertina morbida

editore: Editrice Gaia

anno edizione: 2016

pagine: 282

La fronte corrucciata del Tommaso di Caravaggio è un'icona che evoca ondate di pensieri, domande, crisi esistenziali, rifiuti e rincontri dell'uomo affascinato dal mistero di Gesù di Nazareth. L'autore si sente partecipe di questa esperienza, al punto da considerarsi veramente un gemello dell'apostolo. Perciò, novello Didimo, intraprende un pellegrinaggio a ritroso per trovare la risposta al suo interrogativo: chi è stato, anzi, chi è il Cristo? La ricerca si concentra in otto giorni, che rappresentano l'intervallo di tempo dalla prima apparizione del Risorto, quando Tommaso era assente, alla seconda, durante la quale egli riconosce di aver colpevolmente dubitato del suo Maestro per non averne saputo comprendere fino in fondo gesti e messaggio. Nel corso della sua ricerca Tommaso dialoga con gli altri discepoli e analizza gli episodi che i Vangeli tramandano. Per ricostruire il dramma interiore di un uomo e la reazione di una piccola comunità di discepoli, i quali riacquistano fede e fiducia nel Figlio dell'uomo, si immaginano personaggi e si trascrivono dialoghi che trovano però un sostanziale fondamento su quanto la Chiesa da sempre ha insegnato.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.