EDIZIONI CLANDESTINE

Considerazioni sul bello e sul sublime-Il gusto di ridere

di Immanuel Kant

Libro: Copertina morbida

editore: EDIZIONI CLANDESTINE

anno edizione: 2020

pagine: 112

Se di Immanuel Kant, tutti conoscono i testi fondamentali, in cui si affrontano tematiche complesse negli ambiti di conoscenza e morale, altrettanto non si può dire degli scritti proposti in questa edizione, decisamente più leggeri e accessibili. Ne "Considerazioni sul sentimento del bello e del sublime", il filosofo affronta tali tematiche analizzandole dapprima nei loro significati generali, studiando, nella seconda parte, i temperamenti morali ad essi legati, per poi prenderne in esame separatamente gli effetti sull'uomo e sulla donna, concludendo con le diverse reazioni suscitate dai concetti di bello e sublime nelle varie nazioni. Ne "Il gusto di ridere", Kant sottolinea come il riso abbia una funzione terapeutica, producendo un armonico equilibrio tra mente e corpo. Non si tratta dunque di un fenomeno meramente psichico, ma di un qualcosa che scatena una reazione fisica, nata dalla delusione di un'aspettativa e dall'impatto con una realtà ad essa totalmente differente.
7,50

Il compagno

di Cesare Pavese

Libro: Copertina morbida

editore: EDIZIONI CLANDESTINE

anno edizione: 2020

pagine: 192

"Il presente libro è la storia di un'educazione e di una scoperta. Come i giovani delle classi colte borghesi maturassero alla vita e alla storia negli ultimi anni del fascismo, ci è stato raccontato da molti. Resta a tutt'oggi da indagare come ci siano arrivati gli altri - i proletari e gli incolti". Cesare Pavese Ambientato nell'Italia fascista alla vigilia della Seconda guerra mondiale, questo romanzo neo-realista narra la storia di Pablo, giovane torinese che trascorre le proprie giornate bighellonando con gli amici e suonando la chitarra, sentendosi, con il trascorrere dei giorni, sempre più insoddisfatto e inadeguato. Trasferitosi a Roma, incontra il comunista Gino Scarpa, che gli rivela un nuovo modo per veicolare la propria insoddisfazione: la lotta politica. E se all'inizio è solo il desiderio di superare una profonda crisi esistenziale a motivarlo, successivamente acquisisce una maggiore consapevolezza dell'impegno politico, che finirà inesorabilmente per cambiare la sua vita.
9,00

La cortigiana

di Pietro Aretino

Libro: Copertina morbida

editore: EDIZIONI CLANDESTINE

anno edizione: 2020

pagine: 176

La cortigiana, commedia in cinque atti, ruota intorno a due vicende abilmente collegate: quella del senese Maco che, giunto a Roma per diventare un perfetto cortigiano, finisce, a causa di uno scherzo ordito ai suoi danni da Mastro Andrea, in una caldaia bollente; e quella di Parabolano che, ingannato dal servo Rosso e dalla mezzana Aluigia, trascorre la notte non con l'amata Livia, ma con Togna, moglie del geloso fornaio Ercolano. Con un'ironia beffarda, irridente e dissacratoria, Aretino denuncia le bassezze, l'ipocrisia e la corruzione della corte romana. Roma e la sua quotidianità rappresentano i veri protagonisti della commedia e proprio in questo sta la forza e la modernità dell'opera.
10,00

La commedia dell'amore

di Henrik Ibsen

Libro: Copertina morbida

editore: EDIZIONI CLANDESTINE

anno edizione: 2020

pagine: 124

Ne La commedia dell'amore (1862) Ibsen contrappone il romantico idealismo di Falk e Svanhild alla rigidità conservatrice di tutti gli altri personaggi, degni rappresentanti della società del tempo, pronti a scagliarsi all'unanimità contro chi insinua l'ombra del dubbio in ciò che la consuetudine ha elevato a incrollabili certezze. L'autore denuncia così la "menzogna vitale" sulla quale qualsiasi relazione coniugale è basata, mettendo in scena una crudele e ironica satira contro l'amore borghese, destinato a scemare con il fidanzamento e a concludersi non appena costretti nel vincolo matrimoniale.
7,50

La peste scarlatta

di Jack London

Libro: Copertina morbida

editore: EDIZIONI CLANDESTINE

anno edizione: 2020

pagine: 79

"Con l'arrivo della Morte Scarlatta il mondo è andato in pezzi, nel modo più assoluto e irrimediabile. Diecimila anni di cultura e civiltà svaniti in un batter d'occhio, 'fugaci come schiuma'". Ne La peste scarlatta Jack London anticipa di un decennio la peggiore epidemia globale che, fino ad oggi, si sia sviluppata nel nostro pianeta, la cosiddetta "spagnola". Sessant'anni dopo la diffusione del contagio, che, in breve tempo, spazzò via quasi del tutto la razza umana, Jack London descrive, attraverso le parole di un anziano sopravvissuto, lo scenario post-apocalittico di una California tornata all'età della pietra, dove la natura selvaggia ha ripreso il sopravvento. Qui, il vecchio spiega a dei ragazzini - discendenti dei pochissimi sopravvissuti - come, nei giorni in cui si diffuse quell'inarrestabile morbo, l'uomo avesse dimenticato del tutto valori come la solidarietà e la compassione, precipitando in una spirale di violenza che aveva avuto come conseguenza il crollo della civiltà e l'annientamento del progresso.
7,00

Il mio mortale nemico

di Willa Cather

Libro: Copertina morbida

editore: EDIZIONI CLANDESTINE

anno edizione: 2020

pagine: 96

Una notte, la giovane Myra Driscoll scappa di casa per sposare in segreto Oswald Henshawe, rinunciando così a una cospicua eredità. Un atto romantico, da cui ci si attenderebbe un proseguo altrettanto pregno di emozioni. E tuttavia, non è semplice permeare di straordinarietà una vita intera, senza essere in qualche modo consumati dalle numerose avversità che la vita ci pone innanzi. "L'alba è il tempo del perdono. Quando la prima striscia di luce, fredda e splendente, compare sull'acqua è come se tutti i nostri peccati venissero sanati e il cielo si piegasse sulla terra, baciandola per renderla redenta". L'autrice indaga i mille risvolti dell'animo umano, mostrandoci una figura ambigua e tormentata, capace di clamorose rinunce, ma non di adeguarsi a una quotidianità semplice, godendo di una felicità che, pur essendo alla portata di molti, non per questo è meno reale.
7,50

Il cappotto-Il naso

di Nikolaj Gogol'

Libro: Copertina morbida

editore: EDIZIONI CLANDESTINE

anno edizione: 2020

pagine: 96

Ne "Il naso", Gogol ci propone le incredibili vicende di un naso scomparso dal viso del suo padrone, che vaga in alta uniforme per le strade di San Pietroburgo. Da qui ha inizio una serie di vicissitudini a cui il proprietario defraudato, il burocrate Kovalëv, va incontro nel tentativo di riappropriarsi di quanto ha perduto. "Il cappotto" narra la vicenda di Akàkij Akakievich Bashmackín, personaggio umile, timido, deriso da colleghi e superiori, che improvvisamente, grazie a un cappotto nuovo, si conquista il rispetto di tutti. La sua felicità ha però breve durata: una notte, di ritorno da una festa, viene derubato proprio di quel tanto apprezzato indumento. Incapace di ottenere giustizia, muore di freddo e di crepacuore. Ma la storia non si conclude qui: Gogol concede al personaggio una seppur amara vendetta. Il suo spettro si aggira per le strade di San Pietroburgo, defraudando le persone dei loro cappotti. Riuscirà l'ira del defunto impiegato a placarsi?
7,50

L'invasore

di Annie Vivanti

Libro: Copertina morbida

editore: EDIZIONI CLANDESTINE

anno edizione: 2020

pagine: 96

In questo dramma in tre atti, rappresentato per la prima volta nel 1915, si affronta il tema delle atrocità subite dalla popolazione belga ad opera dell'esercito tedesco durante il primo conflitto mondiale. Annie Vivanti non solo denuncia gli stupri commessi dai soldati tedeschi in Belgio - lasciando emergere la violenza attraverso un lungo gioco sadico tra alcuni ufficiali tedeschi e due donne belghe: Luisa e la giovane Chérie - ma solleva la delicata questione delle conseguenti gravidanze, che imprimevano l'onta della contaminazione nella donna, introducendo un altro controverso tema: la giustificazione dell'aborto. "Mille volte al giorno ringrazio Iddio che la mia bambina ammutolita non possa domandarmi: 'Mamma, che cosa pensi?'. Dovrei dirle: 'Penso che sono maledetta tra le donne, che sono indegna di alzare la fronte. Penso che porto nel mio seno un essere immondo che renderà eterna l'onta che ho patito'".
7,50

Il mistero della camera gialla

di Gaston Leroux

Libro: Copertina morbida

editore: EDIZIONI CLANDESTINE

anno edizione: 2020

pagine: 274

25 ottobre 1892. Sul quotidiano Le Matin appare la notizia del tentato omicidio della figlia del professore Stangerson, messo in atto quella notte nel castello di Glandier. A indagare sul caso, il famoso ispettore Frédéric Larsan e un giovane e brillante giornalista, Joseph Rouletabille, il quale, a dispetto del divieto di accesso alla stampa, riesce non solo a ispezionare la scena del delitto, ma anche a farsi ospitare nel castello per proseguire le ricerche. E, se i sospetti della polizia si focalizzano sul fidanzato della signorina, Robert Darzac, a seguito dei nuovi tentativi dell'assassino di portare a termine la sua missione, diviene sempre più evidente che la stessa Mathilde Stangerson nasconde un oscuro segreto.
11,00

Fiori e altri racconti

di Arthur Schnitzler

Libro: Copertina morbida

editore: EDIZIONI CLANDESTINE

anno edizione: 2020

pagine: 144

Tre racconti - "Fiori", "Il flauto pastorale", "Doppio sogno" - in cui Schnitzler indaga le molteplici pieghe dell'animo umano e la conflittualità che sovente si cela nel rapporto di coppia. E se in "Fiori", il tradimento è antecedente allo svolgimento del racconto e la donna, già deceduta, manifesta la sua presenza e il suo rimpianto attraverso l'ultimo mazzo di fiori inviato all'ex amante, ne "Il flauto pastorale" l'equilibrio coniugale viene rotto dalla decisione del marito di lasciare la moglie libera di seguire ogni tentazione, nella certezza che, una volta tornata, possa appartenere a lui soltanto. Ma è in "Doppio sogno", che la reciproca estraneazione dei protagonisti raggiunge l'apice. Attraverso il meccanismo del dubbio, innescato dall'autore all'interno di una tranquilla famiglia viennese, la realtà diviene un paravento illusorio, colmo di dubbi, angosce e desideri repressi, che, non appena liberati, conducono i personaggi in una serie di avventure reali e sognate, in cui l'unico salvagente è la reciproca comprensione.
8,50

Marciamo e spariamo

di Antonio Ferrero

Libro: Copertina morbida

editore: EDIZIONI CLANDESTINE

anno edizione: 2020

pagine: 304

Quarant'anni di storia italiana dalla Sicilia al Piemonte attraverso le vicende di Tommaso e Rosaria; il faticoso tentativo di affrancarsi dalle rispettive famiglie per crearne una loro, non meno disfunzionale di quelle da cui erano partiti. Il tutto attraversando da spettatori un Paese in cui il progresso sembra solo apparente. "Che differenza c'era tra sua madre, anziana meridionale incolta, che le impediva di toccare i prodotti dell'orto nei giorni del ciclo mestruale perché convinta che li avrebbe fatti appassire o comunque li avrebbe irranciditi e il suo collega bibliotecario, piemontese purosangue, giovane e diplomato, che non voleva far vaccinare i propri figli in quanto convinto che quella forma di prevenzione veicolasse l'autismo?". Tra i problemi generati da un marito mai diventato adulto e un figlio i cui disturbi dell'apprendimento hanno reso gli anni scolastici un calvario, da cui è uscito aderendo con entusiasmo a posizioni neofasciste, Rosaria apre gli occhi sulla condizione umana grazie alla compagnia di un burbero e apparentemente cinico anziano frequentatore della biblioteca in cui lavora. "Si illudeva, povero ribelle delle cause perse, di vivere nella prima coniugazione. Ma il mondo è immerso nella terza. È così per tutti: a vent'anni ci illudiamo di marciare e sparare, a settanta ci accorgiamo di marcire e sparire".
12,50

Ecce homo

di Friedrich Nietzsche

Libro

editore: EDIZIONI CLANDESTINE

anno edizione: 2020

pagine: 144

"Ecce homo" non è una vera e propria autobiografia, bensì un'interpretazione che Nietzsche dà della propria vita e delle sue opere, passando immancabilmente attraverso teorie divenute per lui un classico, quali l'attacco al cristianesimo e l'aspra critica rivolta alla 'cultura' tedesca e ai suoi rappresentanti. Uno dei testi più dibattuti del filosofo tedesco, una coerente conclusione retrospettiva del suo pensiero.
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.