Editore Edizioni di Comunità - Ultime novità

Edizioni di Comunità

Anche lo studio è un mestiere

di Antonio Gramsci

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2021

pagine: 65

Un mediocre insegnante può riuscire a ottenere che gli allievi diventino più istruiti, ma non riuscirà a ottenere che siano più colti. Le nozioni non devono essere apprese per uno scopo immediato pratico-professionale: l'interesse è lo sviluppo interiore della personalità, la formazione del carattere. Non si impara il latino e il greco per parlarli, per fare i camerieri, gli interpreti, i corrispondenti commerciali. Si impara per conoscere direttamente la civiltà dei due popoli, presupposto necessario della civiltà moderna, cioè per essere sé stessi e conoscere sé stessi consapevolmente.
8,00

Il compito della filosofia

di Piero Martinetti

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2021

pagine: 150

In una società dominata dal primato dell'azione sul pensiero, della comunicazione rapida sullo studio approfondito, e della semplificazione sulla complessità, qual è il ruolo del pensiero filosofico, e soprattutto di chi ambisce a definirsi intellettuale? Sono domande che affiorano sempre più spesso nei dibattiti attuali, e che affondano le loro radici nel primo Novecento. Tra coloro che si occuparono della questione in Italia vi fu senz'altro Piero Martinetti, filosofo recentemente riscoperto dall'accademia, che sotto il fascismo pagò di persona il prezzo della sua onestà intellettuale. Il suo contributo è ancora oggi prezioso e illumina con lucidità e rigore un tema che forse non smetterà mai di essere controverso.
15,00

Elea 9003. Storia del primo calcolatore elettronico italiano

di Maurizio Gazzarri

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2021

pagine: 165

Nel 1949 Adriano Olivetti comincia a immaginare il nuovo futuro della sua azienda e il percorso che porterà la Olivetti, dieci anni più tardi, a presentare al mondo l'Elea 9003, il primo calcolatore elettronico commerciale progettato e prodotto in Italia. A realizzarlo, in un piccolo laboratorio pisano, è un gruppo di giovani diretto dal visionario ingegnere italo-cinese Mario Tchou. L'Elea 9003 sarà un successo dal punto di vista tecnologico e scientifico e un modello innovativo sotto molti altri aspetti: dal metodo di lavoro al design firmato da Ettore Sottsass, dalle suggestioni culturali fino alle strategie di marketing. Un'invenzione straordinaria, risultato di tenacia e visione, coerentemente innestata nella storia di una delle aziende italiane e mondiali più capaci di anticipare il domani.
12,50

Vedere poco, immaginare molto

di Gae Aulenti

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2021

pagine: 72

Una "protagonista di primo piano nella storia dell'architettura contemporanea", così il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano definì Gae Aulenti nel 2012 per commemorarne la scomparsa. Nello spirito della collana Humana Civilitas, questo volumetto, realizzato a partire dai documenti dell'Archivio Gae Aulenti di Milano, è una breve ma suggestiva immersione nel pensiero di un geniale architetto, che ha saputo interpretare con particolare sensibilità sia gli spazi urbani collettivi, sia quelli privati delle case. La presenza di materiali inediti lo rende imperdibile per gli appassionati, ma il libro si rivolge anche a chi per la prima volta vuole avvicinarsi alla straordinaria personalità di una donna che ha lasciato il suo segno concreto e tangibile non solo in Italia, ma in tutto il mondo.
8,00

Un'idea di Roma. Intervista di Mino Monicelli

di Giulio Carlo Argan

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2021

pagine: 188

L'intervista Un'idea di Roma è il frutto di una serie di incontri tra Mino Monicelli e Giulio Carlo Argan, all'epoca sindaco di Roma, avvenuti tra la primavera e l'autunno del 1978. Argan, come è noto, è stato tra i più importanti critici e storici dell'arte del secolo scorso, milioni di studenti delle scuole superiori si sono formati negli anni sul suo manuale di Storia dell'Arte. Ma, ed è meno noto, la sua idea della cultura come bene pubblico animò anche un profondo impegno civile e politico, culminato nella storica elezione a sindaco di Roma nel 1976.
12,00

Società Stato Comunità

di Adriano Olivetti

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2021

pagine: 250

Dopo Città dell'uomo e L'ordine politico delle Comunità, torna finalmente in libreria l'ultimo dei tre volumi che Adriano Olivetti pubblicò nel corso della sua vita. Società Stato Comunità completa quindi il corpus olivettiano ufficiale, con una selezione di scritti e discorsi per riflettere più approfonditamente sulle connessioni tra politica, impresa e società e immaginare nuovi rapporti e sinergie che hanno ancora molto da dire all'attualità.
16,00

Nessuna persona è inutile. Gli eventi recenti invocano la politica, mai necessaria come oggi

di Tina Anselmi

Libro

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2021

pagine: 60

La voce pacata ma determinata di Tina Anselmi rievoca con forza e passione le conquiste faticosamente ottenute nella seconda metà del secolo scorso, dalla libertà passata attraverso la lotta partigiana, alla garanzia universale dei diritti fondamentali, primo fra tutti quello alla salute. L'impegno civile e politico, soprattutto da parte dei giovani, non deve però mai abbassare la guardia di fronte alle insidie sempre nuove che rischiano di far crollare la fragile costruzione democratica, e per questo le parole di Tina Anselmi suonano oggi non solo profetiche, ma necessarie.
8,00

Per l'Europa

di AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2021

pagine: 100

Alcuni tra i più grandi intellettuali e politici del Novecento italiano riflettono sui destini dell'Europa e sul ruolo che l'Italia del dopoguerra può e deve avere nel continente, in virtù non solo della sua posizione geografica o del suo potenziale economico, ma anche del prezioso contributo di cultura e idee che la rende a pieno titolo uno dei paesi fondatori dell'Unione Europea.
12,00

L'Europa e gli europei. Si può inventare una comunità?

di Max Beloff

Libro

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2021

pagine: 300

Nel 1953 una tavola rotonda europea alla quale parteciparono politici, storici, economisti e intellettuali di vari paesi (tra cui Robert Schuman e Arnold Toynbee, e per l'Italia Alcide de Gasperi e Guido Piovene) si pose l'obiettivo di indagare la realtà e le declinazioni del concetto di "Europa", per immaginarne una possibile costruzione politica. I risultati di quell'indagine, raccolti in volume, rappresentano oggi un interessante spunto per chi si interroga sull'incerto futuro dell'Europa unita.
15,00

Il dente del gigante

di Adriano Olivetti

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2020

pagine: 92

La trascrizione di un'intervista audio inedita ritrovata negli archivi della Fondazione Adriano Olivetti in cui Adriano Olivetti si racconta a tutto tondo, svelando, anche ai lettori più appassionati, un lato sconosciuto e affascinante: la giornata del capitano d'impresa intransigente, i dubbi del politico disincantato, il lavoro dell'editore pignolo, così come l'orgoglio del padre amorevole, i ricordi del giovane alpinista dilettante, i gusti del lettore curioso, le pigrizie del viaggiatore abitudinario, scandiscono il racconto inedito e privato di una personalità straordinaria e mitica che, contravvenendo alla sua celebre imperscrutabilità, per la prima e unica volta qui svela la sua intimità, ordinaria e insieme seducente.
9,00

Ignazio Gardella a Ivrea. La Mensa e il Centro Ricreativo Olivetti

di Silvano Brandi

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2020

pagine: 90

Il complesso delle fabbriche olivettiane di Ivrea è frutto della progettazione e dell'immaginazione di straordinari architetti. Tra questi Ignazio Gardella. Adriano Olivetti gli affidò personalmente il progetto della Mensa, un edificio che non doveva solamente assolvere a un compito pratico, ma contribuire attivamente al benessere di dipendenti e operai. Grazie a fonti d'archivio inedite e al vasto materiale fotografico, il libro permette non solo di ripercorrere la vicenda costruttiva della Mensa Olivetti, ma anche di approfondire la figura di un grande architetto del Novecento.
15,00

La tecnica della libertà

di Nilde Iotti

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni di Comunità

anno edizione: 2019

pagine: 52

L'Italia, onorevoli colleghi, non è un paese in ginocchio. La libertà e il rispetto dei diritti della persona umana non sono valori perduti, occorre però che si sviluppino ancora perché sono beni fondamentali che devono essere assicurati alle generazioni future. Ci sono nel nostro paese grandi risorse morali che è nostro compito far dispiegare.
8,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento