Editore Edizioni Theoria - Ultime novità

Edizioni Theoria

Let's ride. L'arte di andare in motocicletta

di Ralph Barger

Libro: Copertina rigida

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2022

pagine: 224

Accolto come la nuova risorsa essenziale per i motociclisti, "Let's ride" è oggi la più entusiasmante e autorevole guida nell'arte del motociclismo. Dalla scelta della moto giusta e dal mantenerla in maniera corretta al raggiungimento di fini tecniche e ottime performance, il leggendario motociclista Sonny Barger racconta la sua vita di esperienza per fornire consigli, saggezza, arguzia, e storie mai raccontate prima che aiuteranno i compagni nuovi e veterani a sopravvivere alle sfide della strada.
16,00

Il club dei suicidi

di Robert Louis Stevenson

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2022

pagine: 112

In una Londra cupa e piovigginosa si susseguono tre episodi legati da un macabro "Club" che raccontano le straordinarie avventure del Principe Florizel di Boemia e del suo Grande Scudiero, il Colonnello Geraldine. Una notte il Principe si imbatte in un giovane che vende golosissime paste alla crema, che porteranno i protagonisti del romanzo a vivere una serie di avventure misteriose e terrorizzanti, tra cui mettere a rischio la propria vita durante una partita a carte.
10,00

John Barleycorn. Memorie alcoliche

di Jack London

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2022

pagine: 256

Il titolo fa riferimento a un personaggio del folklore scozzese e britannico, che in gergo costituisce la personificazione della birra e del whisky, prodotti entrambi derivati dall'orzo (appunto barley). Il romanzo è una tragica autobiografia alcolica di Jack London, che inizia a descrivere e analizzare le sue "memorie alcoliche" partendo da una conversazione con la moglie. Iniziando dalla prima volta in cui, da bambino, ha assaggiato una birra e ne è rimasto traumatizzato, a quando si vede costretto a bere per farsi accettare dalla società, il racconto è un saliscendi di emozioni contrastanti, che portano il lettore a provare una profonda empatia per il protagonista.
16,00

La fattoria degli animali

di George Orwell

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2022

pagine: 128

Con La Fattoria degli Animali Orwell intendeva mostrare il "tradimento della rivoluzione" bolscevica, il suo trasformarsi dapprima in una dittatura e poi in un regime totalitario tale da annichilire ogni libertà individuale. A tal fine, scelse la forma della favola, con animali parlanti e pensanti che vivono assieme agli esseri umani. La favola ha in sé un'universalità e un valore morale che danno alla rivoluzione russa una valenza più generale, un'applicabilità ad altre rivoluzioni, inserendola nel discorso del pessimismo sulla possibilità di costruire un'autentica e duratura democrazia.
10,00

1984

di George Orwell

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2022

pagine: 336

1984 viene ispirato da ciò che le due guerre, l'olocausto e le bombe atomiche hanno evocato, e rappresenta ciò che Orwell teme di più: il totalitarismo, la falsificazione, l'annullamento dell'identità individuale e la perdita della memoria storica, viziata e corrotta dai mezzi d'informazione. È ambientato in un futuro immaginario in cui il Socing è l'ideologia dominante. Essa è incarnata nel Grande Fratello, una figura quasi mitica che nessuno ha mai visto, ma che dalle descrizioni di Orwell presenta delle somiglianze con Stalin. Volontà e scopo del Grande Fratello, e del Partito Interno che opera sotto di lui, è di sopprimere ogni capacità di pensare e manipolare la coscienza in modo tale da disorientare e re-indirizzare i cittadini a uso e consumo del sistema. In questo mondo del futuro, profetizzato da Orwell, l'individuo è morto, annichilito. L'essere umano non esiste più, se non in Winston, il protagonista, forse l'ultimo della specie, che il Partito vede come una pedina da eliminare. In un mondo in cui l'individuo non esiste più, in cui nessuno è più certo dell'autenticità dei propri pensieri, è davvero ancora possibile distinguere la menzogna dalla verità?
12,00

La scoperta della tomba di Tutankhamon

di Howard Carter

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2022

pagine: 312

Il ritrovamento di un tesoro favoloso e l'incontro con uno dei faraoni più famosi della storia egizia rivivono nelle parole dell'archeologo Howard Carter, che rievoca in questo libro l'avventura che portò alla scoperta della tomba di Tutankhamon. Il 4 novembre 1922, Carter individuò l'accesso a un sepolcro, quello del faraone bambino. La cronaca emozionata di quei giorni e la descrizione degli oggetti rinvenuti emergono vivide in queste pagine, dedicate a uno dei capitoli più entusiasmanti della storia dell'archeologia.
16,00

Contento te contenti tutti

di Enrico Brizzi

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2022

pagine: 336

Umberto Ripamonti, erede quarantenne di un impero industriale ormai in disfacimento, non riesce ad affrancarsi dalle tutele di una madre tanto frivola quanto autoritaria. All'acquiescenza degli anni verdi e all'istinto di ribellione che l'ha portato a compiere un atto riprovevole, subentra la volontà di allontanarsi dalla quotidianità per dimostrare a se stesso e agli altri di "valere qualcosa". Un viaggio iniziatico gli suggerisce l'idea per rilanciarsi come uomo e come imprenditore, ma una volta rientrato in Italia si renderà conto che l'appoggio della madre e del potente compagno di lei risulta indispensabile per spiccare il volo verso una vita nuova. Le insidie aumenteranno di pari passo all'affermarsi della sua nuova attività, esponendo Umberto a un'inattesa, disastrosa, trappola. Brizzi mette in scena una storia ambientata ai giorni nostri, con una trama affondata nell'atmosfera d'una provincia italiana impastata di curiosità, invidie e desideri.
10,00

Diario del seduttore

di Søren Kierkegaard

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2022

pagine: 144

Nel "Diario di un seduttore", pubblicato per la prima volta nel 1843 all'interno dell'opera Aut Aut, il filosofo danese Soren A. Kierkegaard espone sotto forma di romanzo epistolare alcuni aspetti del suo pensiero filosofico, mettendo in scena l'astuto ed elegante gioco estetico del seduttore, che conquista la sua preda incantandola con le armi dello spirito. Johannes, il seduttore, è una figura demoniaca, che arriva a possedere la donna, Cordelia, rapita dalla musica ammaliante della sua arte, per poi abbandonarla in una logorante disperazione. Perché il vero seduttore esaurisce il proprio piacere nell'attimo della conquista e postula ogni volta un nuovo oggetto di desiderio.
10,00

La casa dei sette abbaini

di Nathaniel Hawthorne

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2022

pagine: 304

Una magnifica casa con sette abbaini sorge su un terreno dalle tinte bucoliche, che viene sottratto all'uomo onesto che lo possedeva attraverso una falsa accusa di stregoneria. Condannato al rogo, Matthew Maule maledice in punto di morte il suo assassino, il colonnello Pyncheon, che poco dopo l'insediamento nella casa sarà trovato morto in circostanze misteriose. L'atto di proprietà non viene ritrovato, così la dimora rimane vuota e in decadenza per molti anni, funestata dai fantasmi, finché non vi torna ad abitare la vecchia Hepzibah, discendente della famiglia Pyncheon. Ma non sono gli spiriti le entità da temere, bensì i peccati degli avi e il clima di ipocrita perbenismo della città. La salvezza, se ce ne sarà una, potrà essere raggiunta solo lontano da lì, lontano dalla casa dei sette abbaini.
15,00

La linea d'ombra

di Joseph Conrad

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2022

pagine: 112

Romanzo ambientato nei mari orientali, dove il protagonista è un marinaio che decide di abbandonare il suo lavoro a causa di un senso di insoddisfazione nei confronti di se stesso e della vita; ma la sorte non gli lascia pause di riflessione, e subito gli viene affidato il comando di un battello tra incomprensioni, fatti gravosi e personaggi fastidiosi. L'inizio del viaggio sarà per lui anche l'inizio di un incubo, perché la sua nave e il suo equipaggio saranno travolti da condizioni climatiche avverse, che costringeranno l'imbarcazione a stazionare al largo, per molto tempo, a causa della mancanza di vento...
8,00

I grandi navigatori del secolo XVIII

di Jules Verne

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2022

pagine: 608

Attraverso i cinque continenti e i sette mari, la penna prolifica del genio anticipatore Jules Verne ci guida alla scoperta delle "terre incognite" e alla storia di chi ha trascorso la vita - e spesso l'ha persa - nel tentativo di colmare i vuoti nelle mappe del mondo. In queste pagine ricche di informazioni e di avventure, Verne raccoglie le storie di navigatori famosi come James Cook e Vitus Bering, ma anche di corsari come Francis Drake, di esploratori come Alexander Humboldt e di tutto un popolo di viaggiatori meno noti, d'irrequieti avventurosi incrollabilmente decisi a comporre l'immagine del mondo come lo conosciamo.
19,00

Viaggio alle sorgenti del Nilo

di John H. Speke, James A. Grant

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Theoria

anno edizione: 2022

pagine: 256

Fin da tempi antichissimi, quello del Nilo è stato per esploratori, avventurieri e cartografi il più intrigante enigma geografico. Soltanto a metà dell'Ottocento, però, il mistero delle sorgenti del Nilo fu risolto, grazie agli sforzi di alcuni tenaci esploratori, tra i quali John Hanning Speke (1827-1864) e James Augustus Grant (1827-1892). Nella narrazione della loro impresa, dimensione avventurosa, descrizione etnologica e osservazioni geografiche si mescolano, offrendo un quadro completo di una delle più celebri spedizioni ottocentesche nel continente africano.
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.