Editore Europa Edizioni - Ultime novità | P. 5

Europa Edizioni

Fermate il mondo, voglio scendere... prima del capolinea!!!

di Ba/st

Libro: Copertina morbida

editore: Europa Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 246

Come se fossimo suoi amici, accompagnandoci quasi per mano, l'autore ci fa vivere le tappe fondamentali della sua vita. Ci mostra gli episodi più rilevanti con un'energia tipicamente toscana in cui si scorge più di una volta una sottile nostalgia. Tra i vari racconti si esprimono anche critiche ai mali della società contemporanea che vengono giudicati con una vena polemica ma velata sempre da un'arguta ironia, non manca tra una riga e l'altra la risata che certo non sminuisce l'argomento trattato perché come diceva Lord Byron: "Ridi sempre quando puoi. È una medicina gratuita".
17,90

Alfabeto di Alfa & Redo

di Alfredo Verre

Libro: Copertina morbida

editore: Europa Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 318

Alfredo Verre, autore e protagonista del libro, ricapitola la sua vita perché ispirato da una disciplina sciamanica messicana volta a eliminare le energie negative accumulate nell'arco dell'esistenza. A cominciare dall'esame del nome (Alfa & Redo), l'analisi coinvolge poi gli affetti più cari, il periodo dell'infanzia fino alla maturità, le sfide lavorative e i numerosi viaggi intrapresi. Risaltano l'esperienza londinese e l'esplorazione della Thailandia, meta di misteri e verità su cui indagare per illuminare l'oscurità della mente. La vita avventurosa di Alfredo, segnata da momenti di introspezione, ripensamenti e nuove intraprendenti scelte, raggiunge un sereno assestamento sull'Isola di Gran Canaria, dove l'autore lascia la vita terrena a causa di un arresto cardiaco, contemplando il mare. La sua amata sorella Antonia, che ha portato a compimento questa pubblicazione, lo aveva raggiunto prima della sua scomparsa con marito e nipoti; lì Alfredo aveva conquistato la pace interiore. Il libro rappresenta una preziosa testimonianza di coraggio per tutti: coraggio di metterci in discussione rivoluzionando la nostra routine per scoprire chi siamo, cosa desideriamo, aprendo la mente e ampliando gli orizzonti senza stancarsi, senza smettere di cercare noi stessi e ciò che è meglio per noi; ciò che più rispecchia le nostre natura e volontà. Alfredo ha sperimentato cosa significa essere liberi: nelle decisioni, nell'essenza e nella pratica del vivere.
15,90

La corda spezzata

di Albino Zanocco

Libro: Copertina morbida

editore: Europa Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 52

1985, Ospedale Militare di Padova: ad Albino viene diagnosticata una grave malformazione dei reni, il problema è presente fin dalla nascita, ma ora si avvia verso un progressivo e importante peggioramento. Ha solo ventisei anni, si è appena laureato in Medicina e sta lavorando presso un centro di recupero per tossicodipendenti. Fino a questo momento, la sua malattia non gli aveva creato grossi impedimenti, non era stata di ostacolo per nessuna delle sue attività, da ora, invece, sembra che non potrà più esistere lui senza di lei. Nel tempo si susseguono controlli e terapie, tutte con risultati non troppo confortanti, e si sottopone anche a un intervento. È nel 2020 che, finalmente, dopo anni di cure, si trova un donatore e si può procedere col trapianto; nonostante le enormi difficoltà nella gestione delle pratiche mediche e nell'organizzazione stessa della vita nel periodo del Covid-19, Albino è finalmente sereno, fiducioso e soprattutto grato a chi gli ha dato l'opportunità di questa nuova vita. Un testo pieno di speranza che potrà senz'altro essere di conforto a tante persone.
9,50

I tuoi occhi come il mare

di Flavia Fatima Manta

Libro: Copertina morbida

editore: Europa Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 70

Soledad è una giovane donna che vive il mondo soltanto attraverso i libri che tanto ama. Vorrebbe però scoprire quello che si cela oltre il paesino nel Sud della Spagna in cui vive, inebriarsi di emozioni e, soprattutto, capire cosa significa amare. La sua famiglia, radicale e tradizionalista, da sempre le impedisce qualsiasi contatto con l'esterno, ma Soledad è determinata. Intraprende così un percorso a tratti amaro, eppure necessario, che la metterà di fronte alla sua immagine reale. Capirà che la felicità non si trova alla fine del viaggio, ma è ciò che si ammassa nel mentre a regalare un senso profondo.
12,90

L'ora dei pirati

di Livia Napoleoni

Libro: Copertina morbida

editore: Europa Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 48

Dopo il divorzio dei genitori, Claudio si trova, suo malgrado, costretto a trasferirsi in campagna col nonno. Le giornate scorrono lentamente, tra noia e solitudine, fino a che conosce un gruppo di ragazzi, instaurando con loro un legame fatto di giochi e importanti condivisioni, scoprendo anche una leggerezza e una vita semplice che non aveva mai conosciuto. Il cambiamento che destabilizza le certezze dell'infanzia è al centro di questo breve racconto. Cambiamenti minimi, come il passaggio da un ambiente fisico ad un altro. Cambiamenti epocali, come quelli che possono verificarsi in famiglia, dopo un divorzio, dopo la perdita di una persona cara. Metabolizzare lo sconvolgimento del nostro orizzonte di certezze affettive, in un'età in cui le risorse e le difese personali sono ancora in via di definizione, è impresa difficilissima. L'amicizia, gli accenni lievi sulle situazioni più dolorose, la spensieratezza, l'assenza di bacchette magiche, i dialoghi caratterizzano semplicemente questo testo, adatto a bambini dai nove ai dieci anni. Le illustrazioni sono di Livia Napoleoni. Età di lettura: da 7 anni.
12,90

Outsiders

di Sheila Gutknecht

Libro: Copertina morbida

editore: Europa Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 54

A young Syrian refugee feels the urge to enter a church in Germany, overwhelmed by the notes of Händel's Messiah. An elderly German woman and her neighbour she barely knows, an Arab mother of four, hug each other when they discover they have more in common than they thought. A retired teacher reflects on her roots when she meets a Spanish student in the Bavarian countryside. A tour guide recalls the civil war that tore her beloved Ireland apart only a few decades earlier. What do these stories have in common? They are stories of everyday people who, for one reason or another, feel displaced, outsiders, strangers to their surroundings. But sometimes a chance encounter, a shared experience, or maybe the notes of a song, are all it takes to feel at home again, and then, the other does not seem so different from us anymore. With her delicate writing, Sheila Gutknecht explores the concepts of identity, belonging, and otherness. "She bade him farewell, knowing they would never meet again in this world, and headed for home, reflecting on how there are no outsiders in the world of music and stories."
9,50

Tetragonium

di Michael Maniura

Libro: Copertina morbida

editore: Europa Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 287

15,90

La energía oscura del dinero 2.1. Llega el momento de eliminar el papel moneda

di Enrique Sáez Ponte

Libro: Copertina morbida

editore: Europa Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 136

"La supresión del efectivo es ahora mucho más abordable que hace 14 años, cuando vio la luz la primera versión de este ensayo, lo que ha propiciado que Enrique Sáez replantee la posibilidad de avanzar hacia una sociedad sin efectivo. El libro propone un proceso en dos fases para lograrlo, señalando también los factores que actúan en su contra. El texto se lee con mucho interés y curiosidad y conduce al lector a hacer su reflexión sobre cuándo y en qué magnitud se podrá lograr el pretendido objetivo." Antoni Espasa
13,90

Sinfonía incompleta

di Carmen Alcaide Martínez

Libro: Copertina morbida

editore: Europa Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 116

13,90

Ángelus. El mensaje oculto del sentido de la vida

di Ángel Casado Vera

Libro: Copertina morbida

editore: Europa Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 230

14,90

Alma della luna

di Tiziana M. L. Gazzola

Libro: Copertina morbida

editore: Europa Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 146

Un viaggio a ritroso nel tempo per indagare il proprio passato, e forse spiegare il presente, è quello che compie coraggiosamente la protagonista Alma. Non è un libro autobiografico, tuttavia come dice Marguerite Yourcenar: "Ogni essere che ha vissuto l'avventura umana sono io". Il percorso a volte sembra accidentato e forse sarebbe meglio fermarsi, tuttavia per Alma (nel nome è già scritto il suo destino) è fondamentale scandagliare i recessi della sua anima per indagare su una parte di sé che non conosceva o di cui magari si era dimenticata. I ricordi fanno rivivere il dolore, certo, ma anche la felicità, che non sempre appare come tale mentre la si vive, a volte offuscata da interferenze che distraggono e portano la protagonista a interrogarsi sulle sue scelte. Su tutto emerge, trasversale, la certezza di aver voluto percorrere quella strada avendola individuata come itinerario della propria anima, avendo riconosciuto all'istante una parte di sé in una persona incontrata in una sera qualunque, tra persone qualsiasi, in un luogo come tanti, ma in un momento fondamentale della sua vita, perché come sostiene Hesse: "Amore è ogni moto della nostra anima in cui essa sente se stessa e percepisce la propria vita". E per Alma Paolo è stato il grande amore, l'amore assoluto e imperfetto che diventò il suo destino.
12,90

Che cielo che c'è

di Luciana Franci

Libro: Copertina morbida

editore: Europa Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 128

«La Savana ti accoglie con i suoi colori, i suoi profumi e i suoni degli animali che la abitano. La notte è un momento magico, che incarna tutta la poesia di un luogo così speciale. Il fuoco che scoppietta fuori la mia tenda, il caldo delle sue fiamme, il fumo che piano piano si leva in morbide spirali verso il cielo notturno, come un grande tetto sopra la mia testa. Le luci luminose delle stelle ad illuminare l'oscurità, lontane da quelle di casa, ma che, alla fine, sono le stesse che guardano gli amici lontani, ma vicini nel cuore. La mia sigaretta in mano, che brucia lentamente, mentre i pensieri entrano nella mia testa. Mentre lascio lo sguardo vagare nel cielo notturno, mi ritrovo a pensare e ripensare a come, dalla mia terra natale, io nel continente africano ci sia finita per davvero.»
20,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento