Excelsior 1881

Saranno le donne a salvare la madre terra

di Jean S. Bolen

Libro: Copertina morbida

editore: Excelsior 1881

anno edizione: 2015

pagine: 222

17,50

Fumo, bevo e mangio molta carne

di Pierangelo Dacrema

Libro: Copertina morbida

editore: Excelsior 1881

anno edizione: 2011

pagine: 258

Un libro controcorrente. In un mondo ossessionato dal "vivere sano" un grido di protesta di chi vuole ancora mangiare, bere e fumare come una volta. Una requisitoria serrata contro talebani della salute, ciarlatani dell'ambientalismo e animalisti demagoghi. Ma anche un caldo invito alla tolleranza.
14,50

Il caso del mastino dei Baskerville

di Pierre Bayard

Libro: Copertina morbida

editore: Excelsior 1881

anno edizione: 2011

pagine: 206

A volte i personaggi letterari sfuggono al controllo del loro autore, facendosi "più vivi dei vivi". Bayard ripercorre le indagini sulle morti avvenute nella landa di Dartmoor, iniziate con quella di Hugo di Baskerville e della fanciulla che aveva rapito, anche analizzando, secondo gli schemi a lui consueti, il rapporto fra autore e personaggi. La ricostruzione degli avvenimenti porterà a una sorprendente soluzione dei tanti enigmi presenti nel romanzo di Conan Doyle, in cui l'autore fa "resuscitare" il suo protagonista Sherlock Holmes, dopo la morte "apparente" avvenuta nel racconto L'ultima avventura. La conclusione cui perviene Bayard è che Conan Doyle decise di sacrificare Holmes per potersi dedicare liberamente al resto della propria opera, affrancandosi da una sorta di odioso doppio che si stava facendo opprimente e assai pericoloso.
15,50

Ticino. Le voci del fiume, storie d'acqua e di terra

di Giuseppe Cederna, Carlo Cerchioli

Libro

editore: Excelsior 1881

anno edizione: 2011

Uno scrittore e un fotografo alla scoperta di un fiume che ci parla di noi. Con le mille voci che l'acqua accoglie tra le rive per un'avventura, da vivere qui e ora. Dalle sorgenti del Passo della Novena, in Svizzera, alle gole del Piottino e poi giù, attraverso Piemonte e Lombardia, fino al ponte della Becca, a Pavia, dove si unisce al Po. L'anima di un corridoio d'acqua che ti avvince con la sua storia e il suo presente. Immaginate di entrare in una miniera a cielo aperto e cominciare a scavare. Immaginate di ascoltarne la voce. Ci vuole fortuna e un po' di coraggio. La fortuna di incontrare e il coraggio di lasciarsi andare.
24,50

Loro ed io

di Jerome K. Jerome

Libro: Copertina morbida

editore: Excelsior 1881

anno edizione: 2010

pagine: 264

15,00

Gli angeli del bizzarro

di Jean-Noel Liaut

Libro: Copertina morbida

editore: Excelsior 1881

anno edizione: 2010

pagine: 206

Tra dandismo e kitsch, stravaganza e follia, un appassionato omaggio alla teoria e alla pratica dell'eccentricità, e a tutti coloro che nell'era del conformismo a partire dal secolo scorso hanno consacrato il loro talento a non conformarsi. Da Truman Capote a Gabriele D'Annunzio, da Andy Warhol a Salvador Dalì, da Peggy Guggenheim a Vivienne Westwood e Yves Saint Laurent, una sfavillante galleria dei più grandi agenti provocatori dell'eccentricità farcita di gustosissimi aneddoti e sconvolgenti rivelazioni.
15,50

Il Nilo e la sfinge

di Pierre Loti

Libro: Copertina morbida

editore: Excelsior 1881

anno edizione: 2010

pagine: 196

"Il Nilo e la sfinge", scritto fra il 1907 e il 1909, è un'appassionata raccolta d'impressioni d'Egitto: l'autore non si limita a descrivere ciò che vede, ma cerca di penetrarne il senso, di afferrare il significato dei monumenti, degli istituti, dei costumi e dei simboli, di comprendere il fine dell'antica arte egizia, espressione grandiosa di un prepotente anelito di fede, di un irresistibile bisogno di eternità. Lo spettacolo dei monumenti contaminati dal dilagare della nuova civiltà meccanica, o addirittura ad essa sacrificati, lo fa soffrire profondamente, suscitandogli espressioni di sdegno e di scherno.
14,50

La tomba di Achille

di Vincent Delecroix

Libro: Copertina morbida

editore: Excelsior 1881

anno edizione: 2010

pagine: 256

Achille. Può essere stato il vostro eroe, perché è il più grande degli eroi. O perché è il più bello, il più forte, il più coraggioso, il più inflessibile. Oppure perché incarna la purezza, oltre ogni limite. Ulisse e gli altri i personaggi dell'Iliade seguono tutti traiettorie circolari e cicliche. Achille cammina invece su una linea dritta, certo che non esista ritorno possibile. Sogna l'innocenza perduta, ma corre verso l'abisso. Racchiude in sé la condizione umana e la modernità. Come tutti noi. E Vincent Delecroix, mescolando l'emozione e l'intensità di un ricordo d'infanzia all'elegante distacco dell'uomo maturo, ce lo restituisce sotto una luce inedita, intima e profonda, in uno specchio che dà le vertigini.
12,50

Pirati

di Gilles Lapouge

Libro: Copertina morbida

editore: Excelsior 1881

anno edizione: 2010

pagine: 224

Per raggiungere il cuore misterioso dei pirati e delle loro avventure Gilles Lapouge incrocia realtà e sogno, la storia e la mitologia, dando vita a un'opera magistrale, per tutti quelli che hanno sognato il mare e un'altra terra, un altro mondo e un'altra vita. Perché il pirata è "uomo del destino", è ribellione assoluta, e il suo essere "uomo del mare" nutre la sua leggenda ancor più delle sue gesta.
18,50

Svogliar verze

di Giorgio Conte

Libro: Copertina morbida

editore: Excelsior 1881

anno edizione: 2010

pagine: 115

12,50

Mata Hari, la femme fatale e i suoi amanti

di Richard Skinner

Libro: Copertina morbida

editore: Excelsior 1881

anno edizione: 2010

pagine: 264

Spia di fama mondiale, donna che sfruttò appieno un fascino incontrastato, Mata Hari è entrata da subito nella storia, ben prima della sua condanna alla pena capitale, avvenuta spettacolarmente per fucilazione presso la fortezza di Vincennes il 15 ottobre 1917, a suggello di una vita che definire eccezionale è poco. Di origini olandesi, femminile e maliziosa sin da ragazzina, Margaretha Zelle sposa a diciassette anni un militare molto più anziano di lei, che la porta a vivere nelle Indie Orientali, instillandole un senso dell'avventura che sarà costante. Avranno due figli, ma presto il matrimonio finirà e lei tornerà in Europa, a Parigi, dando inizio a una carriera di danzatrice e seduttrice che la condurrà verso la fama e la ricchezza tanto ambite. "Recito come recitano migliaia di donne, speculo sulla sensualità, faccio la coquette". "Recitò" anche da spia: accettò i soldi di Berlino, ma quasi per gioco. Però il gioco, nell'Europa già in guerra, fu più grande di lei. Certo è che questa donna ha amato, danzato, viaggiato e combattuto tenacemente, a qualsiasi prezzo, senza mai cedere alla morale comune, a ciò che gli altri si aspettavano da lei. Odiata e amata, fu una maga Circe della Belle Époque.
16,50

John Halifax. Romanzo d'amore e d'amicizia

di Dinah M. Mulock

Libro: Copertina morbida

editore: Excelsior 1881

anno edizione: 2012

pagine: 384

1794: Phineas Fletcher, un ricco e malinconico adolescente del Glocestershire, incontra il giovane John Halifax. L'allegro John, povero ma orgogliosissimo, mette la sua vigoria fisica e la sua grande intraprendenza al servizio dell'azienda dei Fletcher. Sullo sfondo di un'Inghilterra in piena trasformazione economica e sociale, l'amicizia tra i due sfocerà in una evoluzione personale e professionale di John Halifax che diverrà padre di una grande famiglia arricchita dal successo economico, circondata da armonia e serenità. Ma quando i due figli di John si innamoreranno della stessa donna, tutto cambierà...
18,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.