Editore ExCogita - Ultime novità

ExCogita

Il giorno in cui diventai mia madre

di Patrizia Serra

Libro: Copertina morbida

editore: ExCogita

anno edizione: 2021

pagine: 192

Con ironia e piglio irriverente, il romanzo di Serra penetra le sfumature psicologiche di una donna abituata a porre le figure maschili al centro del proprio sistema di valori: le parole di approvazione o dissenso di un marito completamente votato alla carriera sono l'unico specchio attraverso il quale la protagonista misura il mondo e il proprio io. Ma il "gene della servitù", tramandato da una lunga genealogia al femminile, si sgretola progressivamente sotto il peso del rispetto verso se stessa, della passione per il giornalismo e dell'ennesimo lussuoso trasloco intercontinentale, fino a rendere visibile quello che un atavico moto perpetuo avrebbe volentieri lasciato nell'oblio.
16,00

Captcha

di Fabrizio Buratto

Libro: Copertina morbida

editore: ExCogita

anno edizione: 2020

pagine: 82

L'uomo e la macchina: cervello e software, pensieri e bit, nervi e circuiti. La naturale imperfezione e l'innaturale perfezione. Captcha procede per coppie di opposti, per quadri di vita quotidiana schietti nel denunciare il degrado ambientale e l'incapacità di porvi rimedio, visionari nell'affrescare la realtà del domani e la guerra che verrà. Tramite la precisione dell'incastro formale, Buratto costruisce un macchinoso dedalo di liriche in cui la tecnologia è una presenza che riscrive i dati della natura umana e ne assume i ruoli, rivelandole qualcosa dei suoi limiti e qualcosa della sua unicità. Lo sguardo dell'autore, spietato nel suo fanciullesco cantilenare profezie, è quello di chi sospende il giudizio ma prevede -e teme- l'inevitabile esito dello scontro. Nessuno può sfuggire al proprio destino: la finitezza della carne è un proclama di condanna.
12,00

Piccole incompletezze

di Sara Piazza

Libro: Copertina morbida

editore: ExCogita

anno edizione: 2019

pagine: 96

Cosa accade quando si è piccoli in un mondo di adulti? Quando la nostra visione delle cose è imperfetta e non si riesce a comunicare i propri sentimenti? In dieci racconti, Sara Piazza risponde a queste domande narrando le vite di chi prova a spingersi nell'erba alta per affrontare le proprie insicurezze, tra riti di passaggio, solitudini, tradimenti, imperfezioni e incompletezze.
13,00

La Cirano

di Andrea Bellati

Libro: Copertina morbida

editore: ExCogita

anno edizione: 2019

pagine: 202

La Cirano è un'agenzia immobiliare che offre insoliti servizi: affitta locali e costruisce nei dettagli vite grandiose ma fasulle per chi vuole fare colpo sulla persona amata o sul partner occasionale. Vasilij Yulianovich Biondi, Vassi per gli amici, attraverso un auricolare suggerisce le parole giuste ai clienti più imbranati, ma è incapace di gestire la propria vita sentimentale. Lui, che per vivere intesse frottole, scopre per caso di essere al centro di una menzogna ordita dai familiari per nascondergli una terribile verità. Sconvolto, inizia una ricerca che lo porta a demolire tutte le certezze e a desiderare una vita più vera.
16,00

Il palazzo dei percorsi perduti

di Marco Speciale

Libro: Copertina morbida

editore: ExCogita

anno edizione: 2018

pagine: 220

Conficcato fra gli svincoli autostradali di una Monza nemmeno troppo immaginaria, Brianza 2 è un poliedrico palazzo abitato da condomini diversi per cultura, lingua, religione e casta sociale che si trova a fare i conti con una vicenda di omicidio e non solo: ricatti, molto denaro che scorre, mani che prendono, mani che danno, e non si stringono mai. A dispetto di coloro che vorrebbero scrivere la storia dal proprio punto di vista - e magari imporlo anche agli altri - un destino, arbitro insindacabile delle vicende umane, grava su tutto e tutti. Matteo Caserta, vice questore, condurrà le indagini con l'aiuto di una vecchia conoscenza, Giusi Esposito, portinaia tutta chiacchiere e sentimento e vero nume tutelare di Brianza 2.
16,00

La casa infestata che non c'era l'albergo aperto

di Emanuela Fatilli

Libro

editore: ExCogita

anno edizione: 2018

pagine: 64

Orsetto blu in un mondo di orsetti rossi, Giacomo percorre, per la prima volta da solo, un tragitto consueto: l'ansia, che presto si tramuta in angoscia, lo spinge fino alla meta, dandogli modo e tempo di affrontare il suo personalissimo viaggio interiore. L'orsetto prende consapevolezza del suo colore, della sua dolcezza e della sua resilienza, ma soprattutto del suo essere diventato adolescente: un giorno, lungo la strada. Età di lettura: da 5 anni.
12,00

L'ultimo piano

di Silvia Anna Carli

Libro: Copertina morbida

editore: ExCogita

anno edizione: 2022

pagine: 224

Da quando ha lasciato il lavoro, Laura ha un'esistenza vuota, scandita dalle benzodiazepine: è distante dal marito Filippo, avvocato di successo che trova sempre una scusa per non tornare a casa la sera, e ha un rapporto complicato con la figlia Isabella, un'adolescente che lei vede ancora come una bambina. Ma una notte tutto viene stravolto: Isabella è l'unica sospettata in un caso di omicidio. Laura si risveglia dal suo stato di apatia, perché adesso ha uno scopo: dimostrare l'innocenza della figlia, a qualsiasi costo. Seguendo una pista diversa da quella delle indagini, rimane intrappolata in una trama di segreti e bugie a cui neppure lei si sottrae.? "L'ultimo piano", giallo d'esordio di Silvia Anna Carli, racconta una vicenda che dal principio alla fine -e oltre ancora- resta sospesa: sospesi sono prosa e dialoghi; sospese sono le vite dei personaggi, ambigui ed estremamente umani; sospeso è, infine, il nostro giudizio.
16,00

Contributi per lo studio della gioia e del dolore

di Serena Cacchioli

Libro: Copertina morbida

editore: ExCogita

anno edizione: 2022

pagine: 70

Archiviare, incasellare, ri-ordinare; assistere all'esaurirsi della memoria che sfuma man mano e non avvisa: "Contributi per lo studio della gioia e del dolore" è la narrazione tripartita dell'attività filologica di ricostruzione del sé. Attraverso uno sguardo a tratti metodico e a tratti incantato, l'autrice ci porta alla ri-scoperta di luoghi abitabili dell'interiorità, un archivio di memorie personali che divengono archetipi di esperienze universali: respingere ed essere respinti, amare e non essere amati. Corpus, Extra-Vagantes ed Excursus sono le tappe del peregrinare sinestetico di Serena Cacchioli, che pagina dopo pagina traccia un itinerario di comprensione e guarigione, un atlante sentimentale che dal passato conduce fino a Lisbona: una geografia della complessità.
13,00

Mea la fea

di Daniela Piu

Libro: Copertina morbida

editore: ExCogita

anno edizione: 2022

pagine: 96

Mea è fea: brutta, o convinta di esserlo; cattiva, come dicono i maschi, a cui mai si concede. Soprattutto, però, Mea è insofferente: non ci sta dentro. Dentro le dinamiche sociali del paese in cui è nata e cresciuta, dove tutto sembra immutabile, teso a una feroce conservazione; dentro le maglie soffocanti dei rapporti familiari, che a volte nascondono segreti insostenibili; perfino dentro le proprie forme, che la costringono a camuffarsi in abiti cuciti su misura da una madre enigmatica, che le è insieme complice e nemica. Mea sogna di andarsene da quella Sardegna gretta e arcaica, e la passione per l'architettura la spinge fuori dai confini della sua terra. Ma il richiamo al tempo mentale e psichico dell'isola stende la sua ombra lunga anche sulle migliori intenzioni di Mea, incatenandola, ormai donna, a un bruciante senso di frustrazione e di sconfitta. Un diario schietto dal linguaggio ruvido e asciutto, un incedere rapido e circolare della scrittura che conduce a un epilogo di lucida rassegnazione.
13,00

Bianciardi e Cassola. Gli anni della diaspora

Libro: Copertina morbida

editore: ExCogita

anno edizione: 2022

pagine: 100

"Bianciardi e Cassola. Gli anni della diaspora" raccoglie gli atti del convegno del 23 marzo 2019 sulle figure dei sue grandi autori del Novecento. Insieme scrissero "I minatori della Maremma" (1956), un reportage giornalistico sulle condizioni dei minatori maremmani, che rappresenta ancor oggi un modello di stile e di sensibilità, come dimostrato dalle molteplici ristampe editoriali, anche recentissime.
15,00

Cèdro, il vogatore scapolo

di Cesare Vergati

Libro: Copertina morbida

editore: ExCogita

anno edizione: 2022

pagine: 124

Cesare Vergati, scrittore, poeta e filosofo, pubblica con ExCogita la sua decima opera, "Cèdro, vogatore scapolo". Dopo le tre trilogie "Trilogia dell'Eco", "Triangolo d'attesa" e "Trittico d'ombra", l'opera è la prima tessera di un nuovo poema a tre voci, "Trifoglio d'inquietudine".
12,00

64

di Loris Cereda

Libro: Copertina morbida

editore: ExCogita

anno edizione: 2022

pagine: 172

64 è il numero delle caselle che racchiudono l'esistenza di Roberto Guardi, Campione mondiale di scacchi nel 1966. Il suo successo poggia su due tragici eventi che gli hanno sconvolto l'infanzia, privandolo della fiducia nella vita: la morte del padre al fronte e il bombardamento della sua scuola elementare. Il protagonista ripercorre la propria storia segnata da un andamento a doppio binario dove, alla costruzione del personaggio pubblico, si contrappone un progressivo rifiuto della vita sociale e affettiva. Sullo sfondo di una Milano che cavalca i mutamenti epocali e di una nazione che rivoluziona i propri valori, la parabola di ascesa e declino di Roberto -in bilico tra tenacia e fragilità, audacia e paura, ragione e ossessione, bianco e nero- si fa diario di spaesamento, bilancio esistenziale che non ammette sconti: l'extrema ratio di un uomo approdato troppo tardi all'amara consapevolezza del prezzo da pagare per ogni scelta radicale.
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.