FELTRINELLI

Medicina. Teoria-Eserciziari-Prove ufficiali-Raccolte quiz

di AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2020

49,00

Professioni sanitarie. Teoria-Eserciziari-Prove ufficiali-Raccolte quiz

di AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2020

49,00

Architettura. Teoria-Eserciziari-Prove ufficiali-Raccolte quiz

di AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2020

49,00

Ingegneria. Teoria-Eserciziari-Prove ufficiali-Raccolte quiz

di AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2020

49,00

Comunicazione. Teoria-Eserciziari-Prove ufficiali-Raccolte quiz

di AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2020

39,00
49,00

Formazione. Teoria-Eserciziari-Prove ufficiali-Raccolte quiz

di AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2020

49,00

Psicologia. Teoria-Eserciziari-Prove ufficiali-Raccolte quiz

di AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2020

49,00

La volpe era già il cacciatore

di Herta Müller

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2020

pagine: 240

Sono gli ultimi tempi prima della caduta del regime di Ceausescu in Romania. Adina fa la maestra, e ha in casa una pelle di volpe. Un giorno si accorge che in sua assenza è scomparsa la coda della volpe. È l'inizio: subito dopo scompare anche una zampa, poi un'altra. Adina è stata presa di mira dai servizi segreti. Pubblicato per la prima volta in Germania nel 1992 e finora mai tradotto in Italia, questo romanzo si sviluppa attraverso la successione di quadri ed episodi - evocati con straordinaria potenza da una scrittura secca, ipnotica - che raccontano la storia di Adina, dell'amica Clara e del suo amante Pavel, informatore della Securitate, e del musicista Paul. Fino al crollo della dittatura. La minaccia, tuttavia, non cessa: chi è la volpe e chi il cacciatore?
18,00

Cos'è per te l'Europa?

di Virginia Volpi

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2020

pagine: 160

Cos'è l'Europa? La definizione più azzeccata l'ha data Jacques Delors: l'Europa è "un oggetto politico non identificato". Un ufo. Perché l'Europa non è né uno stato né una vera e propria organizzazione internazionale. Partendo dai padri fondatori e dalle madri fondatrici, Virginia Volpi narra una breve storia dell'Unione europea. Ci spiega quali sono le istituzioni più importanti e come funzionano. Ci racconta i valori su cui si fonda, ma anche i problemi e le sue contraddizioni, fino alle sfide da vincere in futuro. I giovani lettori avranno così una visione europea consapevole e mai scontata. "Pagine scritte con linguaggio semplice, capace di non tralasciare nulla di importante. Vi sono, infatti, tutti i riferimenti storici che servono, mescolati con il racconto essenziale di come funzionano le istituzioni europee e come si definiscono le politiche. È il modo giusto per avvicinare i giovani cittadini all'Europa." (Enrico Letta). Età di lettura: da 10 anni.
14,00

Da vicino nessuno è normale. Paranoie quotidiane e psicotrucchi per uscirne vincenti

di Kristina Fisser, Carina Heer

Libro

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2020

pagine: 208

Avete rimandato di nuovo quel lavoro importante? Siete andati su tutte le furie e avete litigato come dei matti con il vicino? Non riuscite a staccare mai e vi sentite sull'orlo di una crisi di nervi? Non riuscite proprio a rinunciare a un bicchierino di vino tutte le sere? Vi ripetete "vorrei, ma..." e alla fine non osate mai? Probabilmente vi starete chiedendo se sia normale tutto ciò o se avete effettivamente qualcosa che non va. In quanto psicologa, Kristina Fisser è costantemente in contatto con persone che sembrano avere perso il controllo su alcuni aspetti della loro vita. Ma lei lo sa bene: il confine tra normalità e patologia, tra sano e malato, non è così netto come si pensa. Anche noi "normali", infatti, ogni tanto entriamo in paranoia, abbiamo qualche fissa o perdiamo la testa. È normalissimo dubitare di sé, a volte arrivare pure a disperarsi. Non dobbiamo tuttavia ignorare questo nostro atteggiamento, bensì vederlo per quello che realmente è: un segnale che ci mette in guardia e ci ricorda che non possiamo andare avanti così, anche se ciò non significa dovere entrare in terapia il giorno dopo. L'importante è capire cosa fare, una volta che ne abbiamo preso atto. Con un approccio chiaro e pragmatico, esercizi pratici e consigli, Kristina Fisser ci riappacifica con la parte di noi un po' fuori dalle righe e ci indica inoltre come riprendere il controllo della situazione o quando, invece, sia il caso veramente di preoccuparci della nostra salute psichica e rivolgerci a un terapeuta.
15,00

La prima luce di Neruda

di Ruggero Cappuccio

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2020

pagine: 176

Napoli, 1952. Pablo Neruda è svegliato da un insistente bussare alla porta. Al poeta viene notificato un decreto di espulsione dall'Italia firmato dal ministro Scelba. Sarà accompagnato da due agenti a Roma per essere estradato in Svizzera. Nella stazione della capitale, il poeta è atteso da una folla nella quale si riconoscono i volti di Alberto Moravia, Elsa Morante, Renato Guttuso e Carlo Levi. In mezzo a quella folla una donna, Matilde Urrutia, osserva e attende che si liberi anche il suo amore per Pablo. Dopo il clamore del mondo che lo celebra e vuole che viva la sua voce, la scena si sposta a Capri nella villa di Edwin Cerio, dove i due amanti danno profondità e splendore a una passione segreta e sconvolgente. Vent'anni dopo, a Isla Negra, in Cile, durante il golpe di Pinochet, altri militari busseranno alla porta di Neruda e Matilde. Due stagioni della vita di Pablo Neruda: la stagione dell'amore, delle speranze, di un mondo che si trasforma, e la stagione del buio, della violenza, della morte. Due stagioni raccontate in prima persona dalla voce del poeta e dalla voce di Matilde, due esistenze che raccontano la forza della vita e la grandezza dello stare al mondo. Ruggero Cappuccio si insinua nella fisicità e nel mistero dei suoi personaggi, in un volo incrociato di voci per raccontare la storia di uno dei più popolari poeti del mondo, fra la leggenda dell'amore e la crudezza della Storia.
9,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.