Il tuo browser non supporta JavaScript!

FELTRINELLI

Alla corte di Ruth. RBG. DVD

di Julie Cohen, Betsy West

Libro

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

Ruth Bader Ginsburg: la donna avvocato e magistrato che ha dedicato la sua vita alla lotta contro la discriminazione di genere.
14,90

The brink. Sull'orlo dell'abisso. DVD

di Alison Klayman

Libro

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

Tredici mesi alle calcagna di Steve Bannon, lo stratega, deus ex machina artefice di molti dei successi della destra populista, la sua visione del mondo e della politica, il suo disegno per il terzo millennio dell'Occidente.
14,90

Body count

di Tanino Liberatore

Libro

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 60

Tanino Liberatore è uno dei più importanti e celebri disegnatori del mondo. Frank Zappa lo ha definito "il Michelangelo del fumetto". La fama di Liberatore è legata soprattutto al personaggio di Ranxerox, un'icona del nostro tempo. Ma il talento di Liberatore si esprime anche nelle sue illustrazioni a tema libero, in cui il corpo umano - maschile e femminile - viene esaltato da una cura dei dettagli estrema e, allo stesso tempo, da inventiva e visionarietà. Questo art book raccoglie una selezione di opere scelte dall'autore, ed è accompagnato da una stampa esclusiva con timbro a secco.
35,00

Tutti i racconti

di Clarice Lispector

Libro

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 368

«Tutti i racconti» di Clarice Lispector restituisce al lettore l'universo personale labirintico, frantumato e profondo della scrittrice brasiliana del Novecento. Il volume riunisce ottantacinque racconti compresi fra gli esordi e i ritrovamenti postumi, coprendo un arco temporale che assicura l'accesso alla sua intera parabola poetica e formale: dalle tracce della dolorosa matrice biografica (Clarice nasce in Ucraina da una famiglia di ebrei in fuga dai pogrom e giunge in Brasile bambina), attraverso i ricordi della sua infanzia a Recife, fino alla dimensione di intellettuale riconosciuta, venerata ed eletta a vero e proprio culto. La ricerca dell'antidoto alla morte, un bestiario pressoché enciclopedico, la natura come via di fuga, il corpo femminile costituiscono i temi privilegiati per questa operazione. Nella sua personale lingua anticanonica e contundente, Clarice narra l'individuale, la confessione, l'idiosincrasia.
25,00

Storia della sessualità. Vol. 4: Le confessioni della carne

di Michel Foucault

Libro

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 368

Foucault cominciò a scrivere il quarto volume della «Storia della sessualità» già nel 1976, subito dopo «La volontà di sapere», e lo lasciò incompiuto a causa della sua morte prematura. «Le confessioni della carne» è l'ultimo atto, quello che ci permette di seguire la direzione del pensiero di Foucault alla fine della sua vita. Scritto fino a pochi giorni prima di morire, questo libro segue «L'uso dei piaceri» e «La cura di sé», ma anche i corsi al Collège de France, nella ricerca sulla costituzione del soggetto nel mondo antico. Qui l'attenzione si sposta alle regole e alle dottrine elaborate durante i primi secoli del cristianesimo. I protagonisti sono quindi i Padri della Chiesa, che tra il Secondo e il Quarto secolo posero le basi dell'etica cristiana. La sessualità della prima trattatistica cristiana deve essere compresa secondo le regole e le dottrine dello stoicismo e della tarda filosofia platonica, perché il suo sistema prescrittivo non è altro che un retaggio dell'autodisciplina elaborata dai filosofi greci e latini dell'antichità classica e tardo-antica. Si trova espressa qui l'idea di soggettività che dominerà l'etica cristiana dei secoli successivi e poi tutta la storia dell'Occidente.
28,00

Vlad. Vol. 3: Il tempo del sacrificio

di Matteo Strukul, Andrea Mutti

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 64

In questo terzo capitolo, dal titolo «Il tempo del sacrificio», giunge al termine la saga che Matteo Strukul e Andrea Mutti hanno dedicato a Vlad III di Valacchia. Mentre Maometto II il Conquistatore si riprende a fatica dalle pesanti perdite subite durante un formidabile attacco notturno, il voivoda di Valacchia e Transilvania si ritira a Poenari, in un imprendibile castello, arroccato sulle guglie rocciose dei Carpazi. La strada che condurrà il sultano e il suo concubino, Radu il Bello - fratello di Vlad - alle porte della fortezza è lastricata di trappole e terrore: una foresta di oltre ventimila impalati attende gli invasori e Vlad si prepara a una battaglia definitiva. Sconvolto da quel che vede, avanzando nel cuore della Valacchia, ridotta a un cumulo di cenere e cadaveri agonizzanti, Maometto II decide di abbandonare la campagna di guerra, lasciandola nelle mani di Radu e consegnando le sorti del regno valacco a uno scontro fratricida. Quando le tinte infuocate dell'estate si allungano nei colori bruni dell'autunno, Radu giunge alle porte di Poenari e mette la fortezza sotto assedio. Ma la resistenza di Vlad è senza quartiere e nell'istante esatto in cui tutto sembra perduto, egli riesce a fuggire attraverso un passaggio segreto. E tuttavia, la Valacchia e la Transilvania sono in ginocchio e forse per Vlad non esiste più, ormai, un luogo dove trovare riparo. Mentre l'amore per Katharina diventa l'unica e sola ancora di salvezza, si consuma un tradimento che potrebbe essere fatale per Dracula. Fra agguati e intrighi, battaglie e promesse, «Il tempo del sacrificio» costituisce la chiusa di questo kolossal a fumetti e racconta un finale che ha i colori di un destino già scritto e di quel fascino ambiguo che appartiene ai grandi eroi maledetti della Storia.
14,00

RSDIUG. Roma sarà distrutta in un giorno

di Roberto Recchioni, Il Muro del Canto

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 144

Cinque del mattino, sul litorale di Ostia. Un gigantesco mostro, alto più di cento metri, emerge dal mare. E avanza verso la città, cominciando a devastarla. Mentre questa catastrofe si abbatte su Roma, alcuni personaggi vedono la propria vita cambiare. Come si affronta l'apocalisse, a livello personale? Si incrociano le storie e i destini di un ragazzino senegalese, di una pendolare di mezza età, della sindachessa in vacanza, di un ragazzotto di Roma sud che vorrebbe solo restare sbracato sul divano... e, tra gli altri, perfino di qualcuno molto importante, che risiede a San Pietro.
16,00

Università e pecore. Vita di don Lorenzo Milani

di Alice Milani

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 160

La storia di don Milani rievocata e raffigurata da una nipote. Alice Milani mette in scena anche se stessa, mentre raccoglie testimonianze dirette e ricorda aneddoti di famiglia su uno zio strano e importante. In questa graphic novel, si racconta don Milani attraverso immagini e parole. Emerge il ritratto di un uomo polemico, battagliero: un contestatore lucidissimo, che dal gradino più basso della gerarchia della Chiesa riesce a fare tremare l'intero palazzo, a scuotere tutte le coscienze.
16,00

L'allegra vita della quota rosa

di Silvia Ziche

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 128

La nostra società viene da millenni di cultura patriarcale. Ora le cose stanno cambiando. Ma quanto sono cambiate? A che punto siamo? Quanto ci manca per arrivare alla parità? Ci arriveremo mai? Quanti pregiudizi esistono ancora, quanto sono pericolosi? Lucrezia prova a fare il punto della situazione, cercando di scovare i luoghi comuni e gli automatismi che nascondono una certa misoginia, magari inconsapevole, un paternalismo a volte fastidioso, dei codici di comportamento che affondano ancora le radici in una idea di donna non proprio contemporanea.
16,00

Le bostoniane

di Henry James

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 448

Ne «Le bostoniane», ovvero "Le donne di Boston", ovvero "The Bostonians", come recita il titolo originale, Henry James racconta quel particolare momento della storia americana che segue la fine della Guerra di secessione (1861-1865) e segna la nascita degli Stati Uniti. È il momento in cui si confrontano, ma potremmo anche dire "in cui vengono in contatto e a conoscenza", gli Stati del Nord, aperti all'influenza dell'Inghilterra e dell'Europa, e alle ideologie e alle culture liberali, con gli Stati del Sud, ben stretti attorno ai loro interessi economici agrari, ancora fondati sulla schiavitù e l'oppressione. Protagonista (o filo conduttore del racconto) è Basil Ransom, affascinante giovanotto del Mississippi, che è tra i primi "sudisti" a tentare l'avventura nella ricca e promettente New York (solo quattro ore da Boston, che ne è quasi una dépendance). La vicenda si sviluppa attorno alla passione che coglie Ransom per la bella e giovanissima Verena, figlia di un guaritore mesmerico, che egli riuscirà, sì, a sposare ma non senza una durissima lotta con la ricca e bellissima Olive Chancellor, che la ama senza veli di sorta, di un amore sul quale Henry James stende un discretissimo velo di silenzio.
12,00

L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica. Tre versioni (1936-39)

di Walter Benjamin

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 208

Tra il 1935 e il 1939 Benjamin lavorò a più riprese al suo saggio forse più celebre: «L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica». Un vero e proprio cantiere, accompagnato da un'avventurosa e complicata vicenda editoriale. Questa edizione, curata da uno dei più importanti studiosi italiani di Benjamin, offre al lettore la traduzione delle tre principali stesure del saggio: la versione francese uscita nel 1936, tradotta da Pierre Klossowski, con la decisiva supervisione dello stesso Benjamin, e le due versioni tedesche, una del 1936 e l'altra scritta tra l'estate del 1936 e il 1939, in ciascuna delle quali l'autore apporta sostanziali cambiamenti alla prima versione tedesca manoscritta del 1935. Fondamentale in questo senso poter entrare nel laboratorio Benjamin: l'unico modo per farlo è avere sotto gli occhi gli interventi del filosofo tedesco nelle due stesure. È questo il puntuale lavoro di ricostruzione a cui Fabrizio Desideri ha sottoposto i testi, evidenziando le cospicue varianti dell'uno rispetto all'altro direttamente nella tessitura della riflessione benjaminiana. E mostrando così come in realtà nessuna di queste versioni possa considerarsi quella definitiva. Ripensare questa "officina" significa rispondere all'esigenza di un'opera ancora alla ricerca di una lettura adeguata alla complessità e alla profondità della sua intuizione originaria.
10,00

Cose che bisognerebbe sapere

di A. M. Homes

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2019

pagine: 246

Il mondo raccontato da A.M. Homes dà voce al disagio, allo straniamento metropolitano e delle periferie urbane. Le storie raccolte in questo volume ci parlano di donne alle prese con la malattia, il desiderio di maternità, l'incomunicabilità familiare, bambini vittime di violenza: storie di nostalgia, perdite, ossessioni che la scrittrice narra con uno sguardo "da entomologa" e il gusto per il surreale. Ma sono racconti che ci parlano anche di desiderio, di amore, di emozioni trattenute, di relazioni che finiscono e di distanze infinite tra le persone. Insomma, della vita, della nostra vita. Trovano spazio nelle sue pagine personaggi particolari come Geordie Harris che cerca la suocera attraverso un monitor; una ragazza che galleggia in piscina per evaporare; oppure Henry che vuole trasformarsi nel bimbo che suo padre ha ucciso dopo averlo investito.
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.