Il tuo browser non supporta JavaScript!

FRANCO ANGELI

La scuola inclusiva dalla Costituzione a oggi. Riflessioni tra pedagogia e diritto

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 194

Monica Ferrari, Giuditta Matucci e Matteo Morandi discutono in quest'opera il tema della "scuola inclusiva" in Italia dalla Costituzione a oggi, a partire da un'analisi di testi del "dover essere" di diversa tipologia (dichiarazioni e convenzioni internazionali, disposizioni normative e linee guida ministeriali, programmi e indicazioni per il curricolo...). Gli autori condividono, infatti, una medesima attenzione circa l'ampio dibattito odierno su educazione interculturale e bisogni educativi speciali, dove tuttavia stenta a emergere, ancora, una decisa valorizzazione della costitutiva diversità tra gli esseri umani: per questo si è scelto di proporre tre distinti sguardi a una serie di fonti legate a una letteratura molto ampia tra pedagogia e diritto e tra progetto ed esperienza. Completa il volume, rivolto a un pubblico vario composto non solo da esperti del settore, un'antologia comprendente documenti che hanno segnato a livello nazionale e internazionale momenti di svolta in materia d'inclusione.
24,00

La parola come sorpresa

di Claudio Desinan

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 130

Il volume si propone di valorizzare il potere della parola come sorpresa - una delle sue più significative dimensioni - in modo da favorire un rapporto più serrato e proficuo tra ricerca e didattica. Il tema della "parola come sorpresa" è parte della più ampia sfera dell'insegnamento della lingua, che in queste pagine viene affrontato, in modo sinergico e in prospettiva interdisciplinare. La sorpresa, colta nella parola - argomento finora affrontato solo occasionalmente - è fattore di arricchimento di e potenziamento del pensiero. La sorpresa è presente nell'aula, nella pratica della lingua, negli insegnamenti, ma anche nelle relazioni interpersonali e riaffiora, in maniera rispettosa, in tutte le parti del libro. Destinato a educatori e insegnanti, il testo mira a metterli in condizione di far affiorare i propri savoirs d'action cogliendo contemporaneamente le più diverse opportunità didattiche.
16,00

Psicopatologia dell'infanzia e dell'adolescenza. Percorsi terapeutici

di Francesco Montecchi

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 494

Questo libro nasce dalla confluenza del pluriennale lavoro insieme a bambini, adolescenti e famiglie con l'impegno didattico nelle scuole per la formazione alla psicoterapia. L'autore in realtà racconta la modalità con cui ha pensato e realizzato negli anni il "prendersi cura", superando la frequente riluttanza degli psicoanalisti a rivelare o far vedere i propri "trucchi del mestiere", se non in termini teorici. Pur avendo come riferimento teorico di base la psicologia di C.G. Jung, utilizza una pluralità di semplici ed essenziali riferimenti teorici, reciprocamente integrati, disponendo così di più apparati per pensare e di diversi ascolti possibili in funzione dell'organizzazione dei pazienti. Dedicato agli psicoterapeuti in formazione, il testo è rivolto ai professionisti dell'area sanitaria che si occupano della salute fisica e mentale dell'età evolutiva ma può essere fruibile anche da chi non esercita professioni sanitarie ma lavora comunque con bambini e adolescenti in ambito educativo e scolastico. Vengono indicati: strumenti per pensare allo sviluppo normale e patologico e al lavoro terapeutico dei bambini e adolescenti, in modo adogmatico anche per chi lavora secondo diversi indirizzi teorici; chiavi operative su come accogliere, diagnosticare e curare, con una particolare attenzione per gli attuali orientamenti che intersecano le basi biologiche, genetiche, psicologiche e psicodinamiche del disagio, traducendole però in termini utilizzabili nella pratica clinica. Implicitamente, questo libro è anche dedicato ai genitori e agli "ex bambini" che hanno potuto fruire dell'aiuto psicologico nel loro processo di crescita: lo psicoterapeuta deve comprendere il loro funzionamento, ma con questo libro il genitore o l'"ex bambino" può comprendere, a sua volta, il funzionamento dello psicoterapeuta e dare un senso a ciò che a volte può aver avuto difficoltà a comprendere e accettare.
45,00

Il tennis al contrario. Perdere insegna a vincere, nel tennis e nella vita

di Umberto Longoni

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 140

In questo libro l'autore presenta esercizi di allenamento mentale con nuovi e interessanti approfondimenti, spesso perfino contrari alle comuni opinioni sul tennis e sulle sfide della vita. Qualsiasi possa essere il vostro livello tennistico, infatti, non dovete avere fiducia solo nelle vostre abilità nel diritto, nel rovescio o nel servizio, ma nell'esercizio della mente che invece, spesso, non si allena abbastanza. Perdere dunque vi potrà anche insegnare a vincere nel futuro perché possedere un progetto è più importante dei risultati che ottenete nell'immediato. Vi convincerete che ragionare in modo differente, o addirittura contrario, a quello della maggior parte delle persone e dei tennisti è la strada giusta. Vi saranno utili questi suggerimenti: non date mai per morto il gatto; allenate la mente e i pensieri; usate bene il mago che c'è in voi; trovate il vostro amico interiore; cambiate cappello e modo di vedere il tennis; uscite dal gregge dei tennisti; usate la strategia del bruco; fate come Robinson Crusoe. Vi aiuteranno riflessioni, consigli pratici e singolari test attraverso un viaggio in compagnia di un saggio che risponde alle domande di un giovane apprendista che "studia da campione": ma potrebbe trattarsi di chiunque - di qualsiasi età e livello tennistico - che, amando questo sport, desideri esprimersi al meglio.
18,00

L'impresa coevolutiva. Le quattro sfide del management

di Daniela Bandera

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 382

Come affrontare i continui cambiamenti che destabilizzano l'organizzazione e perseguire obiettivi sempre più difficili da realizzare? Questa domanda racchiude la sfida teorica e pratica di coloro che ragionano sulle imprese e dei manager che nelle imprese devono costantemente affrontare problemi inediti e trovare soluzioni alternative. L'approccio coevolutivo proposto da questo manuale aiuta gli uni e gli altri ad inquadrare la problematica del cambiamento continuo ed introduce strumenti manageriali innovativi per risolvere con successo alcuni dei problemi che caratterizzano la vita delle imprese. La coevoluzione è una teoria che combina suggestioni provenienti dalle diverse scuole della sociologia organizzativa ma anche da altre scienze e discipline. Sfruttando il pensiero laterale, il testo offre riflessioni che delineano in modo originale la relazione tra le organizzazioni e l'ambiente esterno. Il libro definisce la coevoluzione come il risultato di uno sforzo messo in atto dall'organizzazione dell'impresa per adattarsi e, simultaneamente, influenzare l'ambiente organizzativo, creando un contesto in cui fare impresa sia più facile. L'approccio coevolutivo lancia al management quattro grandi sfide: il cambiamento continuo; un nuovo rapporto con il mercato; la creazione di un'intelligenza collettiva; la leadership. L'acronimo Smart racchiude le parole chiave dell'organizzazione coevolutiva: socio-sensibile, meritocratica, abilitante, riflessiva e trasformativa.
46,00

Chief digital officer. Gestire la digital transformation per persone e organizzazioni

di Alessandro Prunesti, Mauro Bombardieri

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 162

I processi di integrazione tra tecnologie e piattaforme digitali impongono, sia per i singoli professionisti che per le aziende nel loro complesso, una rimodulazione del mindset verso un vero e proprio digital-first thinking. Questo approccio oggi è indispensabile per costruire organizzazioni capaci di innovare l'offerta di prodotti e servizi, riprogettare l'esperienza dei clienti, individuare e acquisire nuovi talenti, incentivare lo sviluppo di una cultura aziendale basata sull'uso dei dati. Il libro si rivolge a tutti i professionisti e manager che intendono avviare e gestire processi di trasformazione digitale nelle proprie aziende nel ruolo di CDO - Chief Digital Officer. Grazie a questo libro sarete in grado di: comprendere i processi che governano la trasformazione digitale delle organizzazioni; acquisire le competenze necessarie per diventare digital enablers capaci di guidare persone e organizzazioni verso forme di produttività e lavoro smart; utilizzare al meglio le nuove tecnologie per lo sviluppo di competenze digitali hard e soft; accedere ai nuovi strumenti di finanziamento per la formazione aziendale disponibili in ambito europeo. Il percorso di conoscenza del libro è arricchito da analisi di case study e interviste a professionisti del settore coinvolti direttamente nei processi di trasformazione digitale in diversi mercati e organizzazioni.
22,00

La banca. Profili istituzionali, operativi e gestionali

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 386

Il testo si propone di fornire un inquadramento generale delle principali tematiche istituzionali, operative e gestionali delle banche commerciali in Italia, alla luce delle principali innovazioni regolamentari e delle attuali riforme normative che stanno interessando il sistema, mutando il modello di business delle banche, le loro forme organizzative, la relativa propensione ad assumere rischi ecc. Muovendo da un esame della normativa e della regolamentazione di settore, il volume analizza le tradizionali funzioni delle banche e gli aspetti fondamentali della loro gestione, alla luce delle vigenti forme di vigilanza prudenziale. Un approfondimento viene dedicato alle importanti novità introdotte dall'Unione bancaria europea, tra cui l'accentramento della vigilanza presso la BCE e il meccanismo del bail-in per la risoluzione delle crisi bancarie. Il volume affronta poi le tematiche del rischio di credito e della gestione della liquidità, in considerazione delle disposizioni contenute in Basilea 3 e delle principali novità che verranno introdotte con Basilea 4. Sono altresì approfonditi i profili gestionali delle banche, con l'analisi delle modalità di finanziamento a medio-lungo termine, dei contenuti del bilancio bancario post introduzione IFRS 9 - trattato anche mediante l'analisi per indici - dei fenomeni di concentrazione in atto nel settore, del localismo bancario, nonché dei rapporti partecipativi banca-impresa indagati alla luce delle ultime novità regolamentari. Vengono infine descritte le principali operazioni di raccolta e di impiego - cardini dell'agire bancario tradizionale - avvalendosi di vari esempi esplicativi. Il testo è stato pensato come manuale di riferimento per gli studenti di un corso di laurea triennale chiamati ad acquisire i principali fondamenti di gestione bancaria. Esso fornisce le basi per gli ulteriori approfondimenti che lo studente vorrà fare in questo campo nel prosieguo dei suoi studi.
35,00

#Service designer. Il progettista alle prese con sistemi complessi

di Roberta Tassi

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 204

I servizi supportano la nostra esistenza in ogni ambito, accompagnandoci in molte delle attività che svolgiamo quotidianamente. Tra tutte le professionalità necessarie per rendere disponibile un servizio, il service designer è colui che si occupa di dare forma alla visione d'insieme, assicurandosi che tutte le parti coinvolte offrano un'esperienza soddisfacente tanto per l'utilizzatore quanto per l'organizzazione che lo rende disponibile. È un compito difficile, con connotazioni differenti a seconda del contesto, delle sfide progettuali e delle capacità tecniche e relazionali che occorre mettere in campo. In quali contesi si muove il service designer? Quali competenze deve possedere? Quali problematiche deve fronteggiare? Con quali altre professionalità deve interagire? E quali evoluzioni si possono prevedere per questa figura "nascosta" ma tanto essenziale? Rispondendo a queste domande e analizzando la figura del service designer, emergono le sfide e i vuoti da colmare di una disciplina in crescita, ma soprattutto l'identità e la responsabilità di questo progettista, chiamato a rispondere a problemi sempre più complessi, con un alto impatto sulla nostra vita presente e futura. Il dialogo continua su #servicedesigner.
22,50

L'evoluzione del coaching. La teoria del Meta-potenziale Care®

di Franco Rossi, Alessandro Pannitti

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 118

L'evoluzione umana è il tema centrale di questo libro. Dopo oltre un decennio di sperimentazione e studio nell'ambito del Coaching professionale e dopo la pubblicazione del libro L'essenza del Coaching, Alessandro Pannitti e Franco Rossi propongono in questo ultimo lavoro una teoria innovativa sull'evoluzione della persona, inserita all'interno dell'approccio da loro ideato del Coaching Evolutivo® quindi dall'essenza all'evoluzione! La Relazione Facilitante - accuratamente descritta in queste pagine - fa da cornice al costrutto del Meta-potenziale CARE®, cuore della teoria presentata in questo libro. L'aderenza ai principi fondanti del Coaching definiti dalle più autorevoli associazioni professionali, la rispondenza alla Norma UNI 11601-2015 Coaching- Definizione, classificazione, caratteristiche e requisiti del servizio e la descrizione puntuale di elementi e strumenti di Coaching Evolutivo® frutto delle competenze e della creatività degli autori, rendono questo testo utile per tutti i Coach professionisti che desiderano evolvere nel proprio ambito di Coaching ed offre un contributo agli psicologi, ai counselor, ai formatori, agli educatori, agli allenatori sportivi e, in generale, a chiunque sia interessato allo sviluppo del potenziale umano.
23,00

Dalla depressione postpartum all'attaccamento sicuro. Linee guida per il trattamento con EMDR

di Maria Zaccagnino

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 124

La depressione postpartum rappresenta oggi un serio e disabilitante disturbo psichiatrico: ogni anno si stima che il 10-15% circa delle donne sviluppino una sintomatologia depressiva in seguito al parto. Sebbene nel corso degli anni siano cresciute le attenzioni riguardo a questo disturbo, esistono ancora importanti ostacoli alla diagnosi e al trattamento. In un momento delicato come il postparto, infatti, le donne che sperimentano emozioni di disagio e profonda tristezza non si sentono legittimate a chiedere aiuto o sottovalutano la propria sintomatologia a causa della pressione sociale, che vede la maternità come un momento caratterizzato esclusivamente da gioia e appagamento. In questa panoramica, il libro si inserisce come una guida completa e aggiornata su ciò che ad oggi si conosce della depressione postpartum, gettando luce sui molteplici fattori che concorrono all'insorgenza di tale patologia e sui significati profondi che si celano dietro la sua manifestazione clinica. In particolare, l'autrice, a seguito dell'esperienza clinica maturata in anni di lavoro sul campo, propone un'innovativa applicazione della metodologia EMDR nel trattamento delle neomamme che soffrono di sintomi depressivi dopo il parto. Il testo, quindi, si vuole rivolgere a psicologi e psicoterapeuti che desiderano lavorare in maniera mirata ed efficace con le donne affette da tale disturbo, così da poterle sostenere in un momento prezioso e, allo stesso tempo, delicato della loro vita.
18,00

La spinta che attiva. Tecniche di motivazione per capi, consulenti e insegnanti

di Pino De Sario

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 216

Questo è un libro tutto dedicato a far crescere le persone, nei contesti di lavoro e anche in quelli formativi, a scuola, per i giovani e per gli adulti. Far crescere è attivare. È mettere alla prova, è sollecitare, è spronare, è accendere. Ma come si fa? Qui la strada maestra - sperimentata dall'autore in centinaia di situazioni - prevede come elementi centrali i metodi attivi: interazioni dinamiche, giochi di ruolo, mobilizzazione del corpo, esercizi pratici, forme espressive, supporti visivi, tutte tecniche semplici che un capo, un consulente, un insegnante, possono introdurre gradualmente nei loro stili ordinari. Il conduttore che attiva, sollecitando sensi e parti diverse del cervello, alza il livello di attenzione e di curiosità al conoscere, stimolando il sistema nervoso, oltre che la sola parola. Questo è un libro per capi e insegnanti, che possono aggregare con facilità alcuni strumenti qui illustrati, per cercare di motivare, coinvolgere, potenziare persone e gruppi. Non sono importanti solo i contenuti, ma sempre di più divengono strategici i modi, i metodi. C'è un grande bisogno oggi nelle organizzazioni, nella scuola, nel sociale di sviluppare competenze, di offrire autonomia, di passare da comportamenti passivi e lamentosi a modalità più propositive e costruttive. Come creare riunioni, lezioni, tavoli consultivi più partecipati, che abbiano brio, stimoli, movimento? Come mettere più senso e maggiore pienezza negli incontri di tutti i giorni in azienda e nelle aule formative? Questo libro accende la luce sulle leve che attivano persone e gruppi. Il primo capitolo illustra come parola, emozioni e il corpo siano gli utensili primari per un conduttore. Il secondo capitolo accompagna invece il lettore nei 20 metodi di motivazione: come fare una riunione attiva, i passi essenziali per una lezione attiva, tecniche di scongelamento e di attivazione, giochi di ruolo semplici e alla portata di tutti, introduzione ad esercizi e forme facili di uso del corpo e del movimento, il possibile impiego di musica, scrittura, disegni. E poi l'importanza di cartelloni, ascolto nel cerchio e umorismo, tutte cose che si possono imparare! Per una galleria composta da più di 160 tecniche. Altri due capitoli danno le coordinate ancora più precise per come muoversi e come aggiornarsi per progredire efficacemente: le mappe e il taccuino del conduttore, i vantaggi e svantaggi dell'attivazione, i fattori che la bloccano, le nuove abilità per motivare al lavoro e a scuola.
27,00

Le biblioteche digitali. Tecnologie, funzionalità e modelli di sviluppo

di Maria Teresa Biagetti

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 256

L'universo delle biblioteche digitali comprende una pluralità di strutture realizzate allo scopo di preservare i patrimoni culturali e informativi e di permetterne la fruizione a distanza. I repositories di testi digitalizzati, istituiti sulla base di un progetto culturale o di un disegno scientifico, ne costituiscono la parte più sostanziosa; a questi si aggiungono i depositi istituzionali gestiti dagli Atenei per la raccolta e la pubblicazione del full text dei lavori dei docenti e dei ricercatori e l'attività di web archiving, volta a selezionare e a conservare le pagine web affinché i contenuti informativi possano essere fruiti nel futuro. Nel volume, oltre a presentare le biblioteche digitali più significative a livello internazionale, vengono analizzati gli sviluppi che le biblioteche digitali dell'ultima generazione manifestano, e in particolare vengono esaminate alcune funzionalità innovative permesse dall'uso delle tecnologie di tipo semantico, come le ontologie, applicate all'indicizzazione e al trattamento delle query, e le funzioni di tipo "social", come la possibilità per gli utilizzatori di realizzare annotazioni. Inoltre, vengono prese in considerazione le strutture che permettono di raccogliere in una digital library condivisa materiali provenienti da diverse fonti del patrimonio culturale e integrarli in un unico ambiente informativo utilizzando le ontologie. Viene dato ampio spazio anche allo studio delle funzionalità della ricerca nelle collezioni testuali, nelle collezioni di audiovisivi, e in quelle multimediali, all'esame dei servizi per la ricerca con l'ausilio di diverse tipologie di collaborative filtering, e all'analisi delle possibilità offerte agli utenti di collaborare al flusso di lavorazione dei documenti digitali.
32,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.