Editore FRANCO ANGELI - Ultime novità | P. 7

FRANCO ANGELI

Sfidare i tabù della cura. Percorsi di formazione emotiva dei professionisti

Libro: Copertina morbida

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2021

L'esercizio professionale della cura comporta dimensioni ambivalenti, scomode e talvolta conflittuali che non sempre sono riconosciute o legittimate nei contesti sanitari e socio-sanitari, sempre più governati da logiche evidence-based. Non di rado i professionisti si trovano ad affrontare questi "tabù" in solitudine, in assenza di un sapere esplicito e di criteri condivisi. Questo libro intende contribuire a colmare un vuoto di pensiero, gettando luce su alcuni aspetti poco tematizzati del lavoro di cura, che altrimenti resterebbero impigliati tra le pieghe dell'esperienza. A queste dimensioni "indicibili" della cura, oggi particolarmente attuali (dai limiti del sapere scientifico al difficile equilibrio della relazione tra chi cura e chi è curato, dall'esperienza della vulnerabilità e del disagio degli operatori al complesso rapporto con l'organizzazione, ecc.), sono dedicati i vari contributi contenuti in questo volume, che si snoda come un percorso di formazione e di auto-formazione: ogni capitolo è infatti accompagnato da narrazioni, esercizi e materiali di approfondimento, allo scopo di fornire ai professionisti e ai loro formatori strumenti di lavoro per la cura di sé e per lo sviluppo delle competenze emotive e riflessive. Prefazione di Vanna Iori.
20,00

L'azione delle società di Croce Rossa estere in Italia nella Grande Guerra

Libro: Copertina morbida

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2021

Il 28 luglio 1914, al deflagrare del primo conflitto mondiale, nessuno poteva immaginare che una guerra, che si prospettava come molto breve, si sarebbe invece incistata nelle trincee e sotto i reticolati, durando nel complesso più di quattro anni. E nessuno poteva prevedere che nel corso del conflitto si sarebbe determinata quella che oggi viene chiamata la morte di massa, con un numero enorme di caduti che ammonta a circa tredici milioni di uomini, una strage dalle dimensioni per allora senza precedenti, destinata a dominare la memoria di quella guerra nei decenni successivi. Ad un alto numero di morti va aggiunto poi un numero ancora più alto di feriti o ammalati che per l'Italia dovrebbero ammontare, rispettivamente, a circa 984.000 feriti e almeno 2.500.000 malati. Una massa enorme di sofferenza che necessitò di cure e assistenza anche negli anni successivi al conflitto. In questo quadro di tragicità si situa l'intervento in Italia di diverse società nazionali di Croce Rossa dei paesi alleati. Esse risultano infatti schierate idealmente e materialmente con il proprio paese ricoprendo, pur in modi diversi, ruoli istituzionali anche nell'ambito della politica estera dei rispettivi governi. Anche in previsione di quali avrebbero potuto essere gli equilibri territoriali ed economici del dopoguerra, le attività e le strutture della Croce Rossa furono quindi utilizzate per il raggiungimento di obiettivi politici e strategici durante e dopo il conflitto. Il volume raccoglie numerosi saggi che approfondiscono in modo articolato gli aspetti più diversi dell'intervento in Italia delle Società di Croce Rossa degli Stati Uniti, che rappresentò il più massiccio programma di aiuti realizzato in Italia con l'impiego di un ragguardevole numero di uomini e mezzi e con un considerevole bilancio, di Gran Bretagna, Francia e, non ultima, di San Marino.
44,00

Privacy in progress. Il trattamento dei dati personali dopo il GDPR con suggerimenti e template per predisporre la documentazione

Libro: Copertina morbida

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2021

Il volume offre uno spaccato di argomenti e temi recentissimi che impattano in maniera considerevole sul trattamento dei dati personali e propone i template di tutti i documenti privacy utili per un'azienda: dalle informative alle richieste di consenso, dalle lettere di nomina a incaricati e responsabili, fino al modello del registro dei trattamenti del titolare e del responsabile...
24,00

Dov'è e dove va l'antropologia oggi?

Libro: Copertina morbida

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2021

Dov'è oggi l'antropologia? E dove sta andando? È dentro o fuori dalle accademie? È nelle agenzie internazionali, nelle sale di regia dello sviluppo economico o nelle case dei cittadini? E, soprattutto, in che direzione si sta muovendo? I saggi qui pubblicati tentano di rispondere a tali quesiti o di abbozzarne almeno una prima formulazione. Sono ricorrenti i dibattiti sulla crisi dell'antropologia così come su quella di altri settori scientifici. Le discipline sono in transizione e allo stesso modo anche i loro cultori e le stesse questioni che sorgono all'interno di ogni disciplina modificano la stessa; e queste nuove modifiche, configurazioni di tematiche e corrispondenti teorie, nuovamente trasformano la disciplina nella sua identità. In questo senso, l'antropologia segue l'inevitabile cammino di ogni altro ambito scientifico come la sociologia, le scienze politiche, l'economia. Ma siamo sicuri che l'antropologia sia semplicemente una disciplina? O è immanente all'antropologia l'essere altro da se stessa nel suo limite di disciplina? L'antropologia è sempre stata in crisi, e questa è la sua fortuna, e ora probabilmente si trova proiettata su una dorsale: oggi è chiamata a compiere delle scelte che riguardano la definizione della sua più profonda identità.
22,00

Advanced English Syntax

di Gloria Cocchi

Libro: Copertina morbida

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2021

23,00

Mi chiamo Excel: risolvo i problemi. Excel e Power Bi pratici per professionisti e aziende

di Alessandro Mattavelli, Davide Bruno

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2021

Microsoft Excel è il foglio di lavoro con più installazioni al mondo ma molti, forse troppi, lo usano molto male e ignorano i tesori che nasconde. Questo libro, anche attraverso i file scaricabili, vuole condurre il lettore in un viaggio che lo porterà ad esplorare tutte le funzionalità più utili. Si parte dalle nozioni base, per arrivare, con numerosi esempi ed esercizi, agli utilizzi più raffinati. Il lettore sarà guidato attraverso le funzioni e gli strumenti che consentono di collegare tra loro i dati, aggregarli e analizzarli a fondo. Saranno oggetto di studio gli strumenti utili ad analizzare le vendite e i costi, gestire assemblee, classificare clienti o creditori, scrivere commenti dinamici, formare ed analizzare bilanci e persino calcolare le imposte fino ad arrivare a costruire veri e propri dashboard a supporto dei sistemi decisionali e di allerta. L'analisi dei dati è oggi una priorità irrinunciabile per chiunque abbia a che fare con l'azienda: imprenditori, manager e professionisti e l'obiettivo del libro è proprio aiutare a sfruttare meglio quello che è stato definito l'oro del terzo millennio, le informazioni. È per questo motivo che non potevano essere tralasciati argomenti quali le Power Query, le Power Pivot e Power Bi, il miglior alleato di Excel, con un cenno al linguaggio DAX (Data Analysis Expressions) per migliorare i modelli di dati con calcoli sempre più utili a prendere le decisioni migliori per la propria azienda.
39,00

L'impatto sociale del Covid-19

Libro: Copertina morbida

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2021

Il Covid-19 è stato un "fatto sociale globale" di cui non abbiamo ancora valutato, neppure in minima parte, gli effetti sulle persone, le comunità, le organizzazioni. Abbiamo vissuto quasi due anni in un mondo rovesciato, rivoluzionando i nostri stili di vita. Nuovi oggetti (mascherine, igienizzatori, guanti) sono diventati parte integrante della nostra vita quotidiana. Nuove modalità di interazione digitale sono divenute forme comunicative abituali in ambiti affettivi, lavorativi, scolastici. Nuove modalità di consumo sono esplose: si pensi solo alla consegna a domicilio. E purtroppo emergeranno nel futuro prossimo nuove forme di povertà e di disagio sociale legate agli effetti della pandemia. In questo contesto, il volume mostra, sulla base di riflessioni teoriche sostenute da ricerche sul campo, alcuni di questi sviluppi e tendenze, costruendo il contesto per interventi di supporto alle persone e di contrasto agli effetti negativi. Specificatamente, il testo approfondisce le seguenti "aree": Policy, Anziani, Adulti, Giovani e Comunicazioni. Queste tematiche sono affrontate con uno sguardo critico, ma con un'attitudine costruttiva, utilizzando solide e sofisticate strumentazioni sociologiche.
45,00

La media education nella prima infanzia (0-6). Percorsi, pratiche e prospettive

Libro: Copertina morbida

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2021

I bambini del terzo millennio sono esposti sempre più precocemente ad un processo di socializzazione ai media digitali, favorito anche dal progressivo affermarsi della tecnologia touch, e, recentemente, dalla forte accelerazione innescata dalla fase pandemica, che ha posto tutti - adulti e bambini - nella necessità di affrontare nuove sfide nella modalità d'uso dei dispositivi digitali. In questo scenario complesso, famiglia e scuola costituiscono il luogo primario di scoperta, esperienza, apprendimento e, anche, di costruzione di modelli di consumo mediale. Il volume si rivolge a educatori e genitori, con l'obiettivo di accompagnarli in un percorso di acquisizione di "buone pratiche", fornendo un quadro d'insieme dei diversi approcci teorico-metodologici al tema e strumenti operativi utili a favorire nel bambino, fin da piccolo, un processo di progressiva autonomia, consapevolezza e auto-regolamentazione. Superando la storica contrapposizione tra apocalittici e integrati rispetto all'uso della tecnologia da parte dei bambini in ambito didattico e famigliare, il testo propone una visione integrata di un fenomeno complesso, al quale troppo spesso ci si è avvicinati con atteggiamento pregiudizialmente negativo o, di contro, semplicisticamente ottimistico, sulla base di contributi provenienti da differenti ambiti disciplinari (sociologico, pedagogico e psicologico). Attraverso un percorso di analisi dell'evoluzione e delle prospettive della media education, il lettore è accompagnato nei diversi contesti - società, famiglia e scuola - approdando al racconto delle buone pratiche in uso nei contesti educativi prescolari e dei possibili sviluppi. Tutto questo senza perdere di vista la centralità del bambino nel processo, oramai irrinunciabile, di relazione con i media, tradizionali e digitali, nel quale gli adulti devono essere in primis agenti attivi e consapevoli di educazione ai media oltre che con i media.
22,00

Apprendere nell'infosfera. Esperienzialità e nuove frontiere della conoscenza

di Franco Amicucci

Libro: Copertina morbida

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2021

Nell'infosfera sono presenti opportunità di apprendimento come mai nella storia. Ma come fare i primi passi, se la nostra organizzazione è ancora ferma alle modalità tradizionali? Scritto con un approccio eclettico e di rottura, questo libro accompagna progettisti, insegnanti, formatori, consulenti, responsabili risorse umane con casi, esempi, testimonianze e suggestioni sui futuri possibili. La vita privata e lavorativa sono sempre più popolate da APP, realtà virtuale e aumentata, coach virtuali, sistemi di intelligenza artificiale e ambienti digitali che integrano e fanno evolvere la formazione tradizionale. In questo ecosistema, l'apprendimento è la nuova moneta che garantisce il futuro delle persone e nuovi spazi si aprono per farlo evolvere, arricchire, diventare più coinvolgente e, soprattutto, più efficace, in tutti i luoghi e i momenti della vita della persona e delle organizzazioni. La formazione non potrà più basarsi solo sul trasferimento di informazioni, ma dovrà modellare le abilità dei moderni cacciatori e raccoglitori della conoscenza, che esploreranno le terre di un futuro con cambiamenti improvvisi e innovazioni sempre più radicali. Si aprono allora grandi sfide ai sistemi educativi, pubblici e privati, scuole ed aziende, che dovranno ripensare profondamente le competenze possedute e le modalità di organizzare tutto il processo educativo, sfide contenute anche nel Piano Nazionale Ripresa e Resilienza - #NextgenerationItalia. Un libro basato sulla fiducia che investire sulla formazione creerà un futuro migliore.
26,00

Psicoterapia della Gestalt: terapia della situazione

di Georges Wollants

Libro: Copertina morbida

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2021

"Diversi autori hanno provato a prendere in esame le proposte fondamentali dei padri della fenomenologia - Husserl, Heidegger, Merleau-Ponty - e a mostrarne l'importanza nella pratica concreta della psicoterapia. Molti di questi tentativi sono stati compromessi da errori di fondo e da facili semplificazioni della riduzione di Husserl. Wollants ha invece colto nel segno. Egli osserva come la terapia sia essenzialmente 'una sorta di indagine fenomenologica', e lo intende in modo molto preciso". (Dal Prologo di Mark McConville) Epilogo di Malcolm Parlett.
29,00

Lo psicologo in carcere. Riflessioni psicoanalitiche sulle dinamiche tra psicoterapeuti, pazienti e Istituzioni

Libro: Copertina morbida

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2021

Il volume analizza la complessità del lavoro di ascolto, comprensione e trattamento degli autori di reato condannati a una pena detentiva e si interroga su come si possa intervenire per trasformare il dolore persecutorio, patito dalla persona privata della libertà, in sofferenza depressiva. Il dolore mentale è la forma trasformata ed evoluta del patimento persecutorio, fine a se stesso, in consapevolezza psichica e in patimento costruttivo, cioè in quella sofferenza che è alla base del cambiamento intrapsichico autentico e dello sviluppo di un nuovo pensiero. Le autrici - esperte ex art. 80 O.P., con diversa formazione psicologica, psicoanalitica, criminologica e giuridica - esaminano le contraddizioni contenute sia nelle richieste che nelle proposte di riabilitazione degli autori di reato, evidenziando come spesso, dietro a intenti riabilitativi di professionisti o di Enti operanti nel campo della salute mentale, non vi siano altro che tentativi "alla cieca", che oscillano tra una posizione punitiva e persecutoria e un'altra, simmetricamente contraria, di negazione e benevolenza onnipotente. Il volume si rivolge ai vari professionisti che lavorano in ambito forense, in particolare in quello dell'esecuzione penale: psichiatri, psicologi, psicoterapeuti, sociologi, magistrati, criminologi, avvocati, assistenti sociali, educatori, operatori dei corpi di polizia. Prefazione di Estela Welldon.
21,00

Donne detenute. Percorsi educativi di liberazione

di Elena Zizioli

Libro: Copertina morbida

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2021

Il volume si propone di indagare con sguardo pedagogico le condizioni delle donne detenute ? storicamente le escluse tra le escluse ? assumendo la prospettiva di genere per tutelare e valorizzare le differenze. Dall'analisi sul contesto italiano emergono l'esigenza di un rinnovamento delle culture e delle relazioni e la necessità di allestire percorsi educativi di liberazione in grado di scommettere sulle risorse, per uscire dalla retorica della colpa e riscoprire la bellezza del re-inventarsi, facendo dell'esiguità numerica non l'alibi per la marginalizzazione e l'oblio, bensì l'occasione per sperimentare grazie al femminile inediti modelli di intervento. Si sono allora evidenziate iniziative in grado di promuovere responsabilizzazione ed emancipazione dalla subalternità, andando al di là dell'identità reclusa, delle situazioni di vita (figlie, sorelle, mogli, madri) e delle condizioni di fragilità esistenziale per favorire il cambiamento di rotta con nuove e diverse opportunità e forme di apprendimento. Il testo è rivolto a tutti gli operatori che si misurano con la sfida dell'educare in carcere e a coloro che, in ottemperanza agli articoli 2 e 3 della Costituzione, intendano avviare progetti tra le sbarre per offrire autentiche possibilità di riscatto.
23,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento