Il tuo browser non supporta JavaScript!

FRANCO ANGELI

Conoscere e organizzare circo. Storia, linguaggio, discipline, creazione, diffusione, normativa

di Valeria Campo, Alessandro Serena

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 222

Il circo è oggi in profonda trasformazione: nuovi protagonisti e nuove professionalità si affacciano in un sistema le cui origini risalgono all'antichità e al mito. Il circo affascina le platee di ogni continente e di ogni estrazione sociale, sia con il format classico, e i suoi 250 anni di storia, sia con forme inedite che invadono gli spazi teatrali e urbani, conquistando nuovi spettatori. In questo mutevole panorama, gli operatori dello spettacolo devono gestire le differenti declinazioni del circo, dai festival di strada ai grandi eventi, passando per i teatri e i tendoni, mentre gli artisti necessitano degli strumenti adeguati per affrontare un mercato che offre importanti opportunità. Questo libro fa un primo punto della situazione, con uno sguardo al mondo e particolare attenzione all'Italia, analizzando le fasi organizzative, produttive, creative e di vendita delle diverse forme circensi, grazie anche ai contributi e alle testimonianze di artisti e organizzatori. È rivolto agli artisti che vogliono professionalizzare il proprio percorso, a coloro che si occupano di management del live show in tutte le sue forme, e a tutti coloro che, affascinati da uno chapiteau felliniano o da una performance di circo contemporaneo piena di invenzioni, desiderano approfondire la storia e i "dietro le quinte" del più grande spettacolo del mondo.
23,00

Giocare con la natura. A lezione da Bruno Munari

di Beba Restelli

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 368

Come avvicinare e appassionare bambini, ragazzi e adulti alla natura? Come aiutarli a osservare con tutti i sensi all'erta, con occhi attenti e mani delicate? Come imparare a guardare e saper vedere? Lasciamoci guidare dalle parole di Bruno Munari, che aveva il dono di insegnare molto dicendo poco, stimolando la curiosità, il senso dell'osservazione e il desiderio di conoscere di più. L'artista inventa giochi e azioni per capire la natura, propone tecniche per interpretarla e reinventarla in modo personale e fantastico, superando gli stereotipi. E soprattutto ci chiede se vogliamo copiarla o capirla... Andiamo a lezione dal Maestro: scopriremo i colori del cielo e dell'acqua, i paesaggi trasformabili, le ombre colorate, il viaggio del fiume. Come sono fatti un albero, un fiore, una nuvola, un fiocco di neve? L'autrice propone un percorso multisensoriale alla scoperta del linguaggio della natura: come ci parla? Qual è il nostro rapporto con lei? Siamo ancora capaci di leggere i suoi messaggi, di stupirci ed emozionarci? Andremo nello studio di Munari, lo osserveremo in azione per imparare. E ascolteremo le sue parole e quelle del figlio Alberto sul metodo. Un invito a ritrovare interesse e piacere anche per le piccole cose, passeggiando tranquilli in silenzio nel verde, con una lente e una macchina fotografica, accogliendo i reperti raccolti dai nostri esploratori e magari realizzando un museo portatile... Stare nella natura fa sempre bene!
38,00

Le ragazze sono cambiate. Le nuove adolescenti nel mondo reale e virtuale

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 120

Le ragazze di oggi sognano ancora il principe azzurro? Che ruolo hanno il gruppo dei pari e il web nell'affrontare i compiti evolutivi? Come si fa a crescere quando i limiti sono così sfuocati in seguito alla caduta del patriarcato? E perché le ragazze rimandano così a lungo il loro desiderio generativo? Queste sono alcune delle domande a cui il libro cerca di dare risposte o spunti di riflessione. Le ragazze oggi diventano donne attraverso percorsi diversi da quelli tracciati dalle loro mamme e dalle loro nonne. Seguendo queste impronte, gli autori - terapeuti del Consultorio Gratuito del Minotauro - ci propongono alcune riflessioni nate dal confronto con le adolescenti incontrate durante gli anni di attività clinica del Servizio. Dai racconti di digiuni, tagli e di altri importanti attacchi alla nascente corporeità pubere femminile è infatti nato il bisogno di capire cosa stia succedendo fuori dalla stanza della terapia, ovvero in che modo i cambiamenti avvenuti a livello familiare e sociale influenzino la costruzione della loro identità femminile. Il testo vuole essere un utile strumento per i terapeuti ma anche per tutte le altre figure - genitori, insegnanti, operatori - che si confrontano quotidianamente con le nuove adolescenti. Postfazione di Davide Comazzi.
17,00

Pensare come Leonardo da Vinci. I principi del grande genio per lo sviluppo personale

di Nicola Zanella

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 160

Come pensava il più grande genio di tutti i tempi? Come approcciava e gestiva i problemi? Come ha potuto elaborare idee così innovative? Cosa gli ha permesso di eccellere in moltissimi ambiti, apparentemente molto distanti tra loro? Geni si nasce o si diventa? Questo libro dà le risposte a tutti questi quesiti, analizzando nel dettaglio i comportamenti, i valori e i meccanismi mentali alla base del pensiero del grande genio toscano. In modo semplice e rapido, con capitoli brevi, esempi pratici, mappe mentali, casi di persone di successo che hanno di fatto applicato il pensiero leonardesco nella vita e nel lavoro, questo volume fornirà a ognuno di noi gli strumenti per pensare come... Leonardo Da Vinci...
20,00

Terrorismo e giovani. La prevenzione della seduzione fondamentalista in una prospettiva psicosociale

di Daniele Biondo, Rita Di Iorio

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 204

Per contrastare il terrorismo occorre attivare strategie complesse e integrate che gli autori attingono da discipline diverse: dalla psicologia del profondo alla psicologia sociale, dall'analisi degli scenari sociopolitici internazionali all'analisi dei processi sociali, dalla pedagogia della legalità alla psicologia della prevenzione. Il libro offre strumenti culturali per la comprensione dei processi psicologici coinvolti nella radicalizzazione, in particolar modo per l'analisi delle fragilità psicosociali che rendono i giovani prede dell'estremismo. Propone strategie per la prevenzione di tale radicalizzazione e per la gestione dell'emergenza terroristica. L'uso di strumenti psicologici permette di decodificare i messaggi delle manipolazioni fondamentaliste, nonché di proporre nuove narrative all'interno del gruppo dei pari, per far maturare negli adolescenti scelte condivise centrate sulla solidarietà, sul recupero della relazione con gli adulti di riferimento, sulla riscoperta della speranza nel futuro. Il libro propone indicazioni concrete e strumenti di analisi per gli operatori (educatori, insegnanti, psicologi, genitori, formatori degli operatori del soccorso psicosanitario, dell'ordine pubblico e della security) per sostenere le loro attività di rilevazione, prevenzione, comunicazione, formazione e gestione dell'emergenza fondamentalista.
25,00

Giovani. Identità, linguaggi e spazio pubblico digitale

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 132

Il volume presenta alcuni spaccati del mondo giovanile emersi da indagini empiriche e riflessioni teoriche nell'ambito di ricerche coordinate o con la partecipazione di studiosi dell'Osservatorio Giovani OCPG dell'Università degli Studi di Salerno. L'obiettivo del testo è mostrare alcuni tratti rilevanti dello scenario italiano sui temi che contraddistinguono la fascia giovanile tra i 18 e i 35 anni, ovvero i millennials e, per i più giovani di questo range, la generazione Zeta, avvalendosi di basi dati aggiornate. Nella prima parte il tema conduttore riguarda i profili identitari dei giovani. Le ricerche si concentrano su dimensioni analitiche e proprietà utili a comprendere e sintetizzare la naturale eterogeneità di questo segmento mutevole, plurale e in transizione. Si adottano, a tal fine, differenti prospettive di osservazione: l'analisi di clusters attuali, la lettura dei cambiamenti intergenerazionali e, infine, le rappresentazioni mediali. Nella seconda parte si approfondiscono varie sfere di espressione dei giovani: il linguaggio e le sue trasformazioni nella comunicazione web e social, la frequentazione degli spazi digitali e le forme di consumo online e, in ultimo, i tipi e le dinamiche dei flussi che attraversano i social network dell'informazione dedicata ai giovani.
16,00

La diagnosi tridimensionale della famiglia. Valutazione e formulazione sistemiche del caso

di Luca Vallario

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 256

Tutti i sistemi diagnostici maggiormente accreditati propongono come protagonista l'individuo. Difficoltà pratiche e contrasti epistemologici evidenziano un vuoto evidente nella letteratura sistemica e clinica: la mancanza di un punto di convergenza e di condivisone sulla valutazione del sistema familiare. Il testo propone la Diagnosi Tridimensionale della Famiglia (DTF), il primo modello per sistematizzare e scrivere una valutazione clinica della famiglia. Pensata per fornire un riferimento utile per parlare della e sulla famiglia, la DTF inserisce in una mappatura unitaria, precisa e semplificata, coordinate già consolidate in letteratura, utili alla descrizione della complessità del territorio familiare. Uno schema forte di una propria e originale rappresentazione, fondato sull'assemblaggio di concetti classici, delimitato con precisione ma aperto anche a interpretazioni soggettive. Il testo, accanto a concetti innovativi come quelli del Quadrilatero Sintomatologico e del Modello della Categorizzazione Pentagonale, propone, inoltre, un primo schema di Formulazione del Caso Sistemica.
33,00

Dall'infanzia all'adolescenza

di Maria Montessori

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 156

In questo lavoro, pubblicato al culmine della maturità intellettuale e dell'impegno in campo pedagogico, Maria Montessori analizza le caratteristiche psicologiche che contraddistinguono il periodo evolutivo compreso tra la seconda infanzia e l'adolescenza, sino alle soglie della maturità, individuando risposte educative e didattiche pertinenti con le specifiche esigenze cognitive, emozionali e sociali emergenti in queste particolari fasi evolutive. Dalle sue riflessioni emergono un quadro psicologico di grande interesse e attualità, indicazioni pedagogiche chiare e coerenti nonché una proposta curricolare e organizzativa di scuola secondaria centrata su una preparazione culturale «ampia, profonda, completa», attenta all'esigenza prioritaria di fornire ai giovani condizioni concrete per la costruzione della propria identità sociale e personale. Ne risulta un modello di scuola che pone al centro dell'attenzione i bisogni dell'adolescente, un soggetto «da cui dipende il futuro dell'umanità», come sottolinea l'autrice, ma che si trova ad attraversare una fase di «cambiamento radicale nella sua persona» tale da richiedere un «cambiamento radicale nella sua educazione». Oltre che un classico della pedagogia, il volume costituisce uno stimolante e quanto mai attuale riferimento per tutti coloro che intendono impegnarsi in un'azione di rinnovamento della scuola centrata sulla valorizzazione dei processi psicologici dell'allievo e sulla promozione della sua autonomia.
20,00

Contesti di comunicazione. Pluralità di linguaggi nel mondo 3.0

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 220

Che cosa accomuna il neuromarketing e il rapporto medico-paziente? Il Cenacolo di Leonardo e la psicoterapia? La musica e l'assertività? I social media e la politica? Sono tutte facce e sfaccettature di un processo umano pervasivo: la comunicazione. Il volume rappresenta un'analisi di particolare ampiezza e respiro intesa a coprire e scoprire i molteplici aspetti dei processi comunicativi. Rispetto ai tradizionali manuali di psicologia della comunicazione che si limitano esclusivamente alle componenti verbali e non verbali, questo testo affronta, con una visione del mondo contestualista e con una prospettiva multidisciplinare, la comunicazione nei vari modi e ambiti in cui essa si estrinseca: da quello della vita quotidiana al setting clinico, dalla pubblicità all'arte, dal disegno al suono. I diversi contesti comunicativi, e i relativi linguaggi, sono analizzati alla luce delle più recenti prospettive scientifiche. In quest'ottica, il volume si rivolge agli studenti universitari e a tutti i professionisti che operano nei diversi campi in cui la comunicazione gioca un ruolo fondamentale.
30,00

Rapporto IULM 2019 sulla comunicazione d'impresa

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 196

Il mondo italiano della comunicazione d'impresa di oggi è complesso e in rapida evoluzione, tanto da richiedere uno sforzo per cercare di comprenderlo. L'Università IULM di Milano ha voluto tentare d'interpretarlo con questo volume, per cui ha impiegato le molteplici competenze sviluppate grazie all'attività svolta in cinquant'anni di operato, in particolare con il corso di Laurea in Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche, nato venticinque anni fa e primo in Italia a sviluppare un'attività didattica e di ricerca sulle articolate forme di comunicazione prodotte dalle imprese. Per realizzare il volume sono state utilizzate molte fonti: dati provenienti da diversi soggetti (che per l'occasione sono stati selezionati, organizzati e interpretati); dati prodotti da alcuni Osservatori dell'Università IULM attivi da tempo sui principali aspetti della comunicazione d'impresa; dati, infine, ricavati da un'indagine empirica appositamente effettuata dall'Università IULM in collaborazione con IPSOS Italia. Questo volume è stato prodotto da un gruppo di lavoro costituito da numerosi docenti di ruolo della Università IULM e da professionisti del mondo della comunicazione d'impresa che da anni collaborano all'attività didattica e di ricerca della stessa Università.
25,00

Business in Love. Un rivoluzionario approccio al mercato basato sull'amore

di Alberto Aleo, Alice Alessandri

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 258

Sulla scorta dei profondi stravolgimenti che la nostra società sta affrontando, anche il mondo del business è in fase di cambiamento. Valori come la fiducia, il benessere, la sostenibilità, il rispetto dell'essere umano e delle sue ambizioni profonde diventano sempre più importanti. Le aziende e i professionisti riescono ad ottenere e mantenere il successo solo quando sono in grado di portare la relazione con i loro clienti su un livello nuovo, più elevato. A legarli è una condizione del tutto simile all'innamoramento, che per essere ottenuta necessita di modelli organizzativi e approcci di marketing non più basati sulla metafora della guerra, e sulla retorica del "comando e controllo" che ad essa si lega, bensì sull'amore. Lo sanno bene i due autori, che dal 2013 - grazie anche a collaborazioni internazionali - studiano le nuove dinamiche del mercato e il ruolo fondamentale dell'etica nella costruzione dei risultati commerciali. Se il loro precedente testo "La Vendita Etica" aiutava ad impostare e gestire la relazione con il cliente basandola sulla fiducia e sulla correttezza, questo nuovo libro ti supporterà nella costruzione della strategia di business e nella progettazione degli strumenti di marketing (dall'analisi del cliente, alla definizione dell'offerta e lo stile di comunicazione, fino al posizionamento prezzi e la gestione delle risorse) alla luce di un nuovo modello, il Loving Business Model appunto, che ha lo scopo di far innamorare il cliente di te e te stesso del tuo lavoro. Anche questo testo - come il precedente - è frutto di una ricerca indipendente condotta tra l'Italia e gli Stati Uniti e della pluriennale esperienza professionale degli autori, contiene quindi le tecniche più aggiornate ed efficaci disponibili nel panorama del marketing moderno, affiancate da casi studio, esempi concreti ed esercizi, che ti guideranno nell'applicazione di quanto esposto.
32,00

La psicoterapia postrazionalista. Casi clinici, metodi di intervento e aspetti applicativi

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 310

Quali sono gli strumenti del mestiere di uno psicoterapeuta postrazionalista? Cosa avviene all'interno delle dinamiche di un incontro con il paziente? L'intento di questo lavoro è affrontare tali argomenti attraverso esemplificazioni cliniche su quello che realmente succede nell'ambito della pratica psicoterapica. Si vuole descrivere il "come si fa" in una psicoterapia postrazionalista, considerando nelle differenti evenienze e spiegando gli aspetti applicativi del metodo, basato sull'epistemologia, la teoria della complessità, gli studi sull'attaccamento e quelli sull'identità narrativa. L'attività dello psicoterapeuta è un lavoro solitario, in cui spesso si ha la necessità di possedere una chiara direzione di percorso e più si procede con l'esperienza clinica più s'impone un confronto sui problemi che si incontrano nella pratica dell'intervento con il paziente. Partendo esclusivamente da casi clinici, vedremo il dispiegarsi dell'approccio postrazionalista, che affronta nello specifico le diverse problematiche che possono presentarsi durante il trattamento, articolandole con le varie tipologie di pazienti: dai disturbi psicopatologici lievi o gravi ai temi esistenziali, nella ricostruzione attiva di quel Significato Personale peculiare di cui l'individuo è portatore.
36,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.