GASPARI

La Pisana. L'eroina italiana dai mille volti

di AA.VV.

Libro: Copertina morbida

editore: GASPARI

anno edizione: 2020

pagine: 111

Scrivendo nel 1858 "Le confessioni di un italiano", Ippolito Nievo diede vita alla figura femminile più seducente e incantevole della letteratura italiana: la Pisana. Un'eroina moderna, un'apparizione inattesa, fatta di amore, libertà e fedeltà, profondità passionale e adorabili contraddizioni. Un viaggio straordinario tra le parole di scrittori e critici riscoprendo i ritratti dedicati alla Pisana da grandi artisti, come i disegni di Gustavino, di Giuseppe Zigaina, di Tonino Cragnolini, gli acquerelli di Marzio Carletti, i dipinti di Sergio Altieri, le sculture di Arturo Martini e le incisioni di Virgilio Tramontin. La modernità del capolavoro di Ippolito Nievo attraverso l'immagine della sua protagonista. Con saggi di Aldo Accardo, Nicoletta Benvenuti, Luigi Ciceri, Paolo Gaspari, Paolo Medeossi.
18,00

Recinti d'acqua

di Mariano Sargentelli

Libro

editore: GASPARI

anno edizione: 2020

pagine: 100

Raccolta di poesie.
12,00

Abitare ad Aquileia in età romana: l'insula delle Bestie Ferite

Libro: Copertina morbida

editore: GASPARI

anno edizione: 2020

pagine: 160

Il volume racconta a un pubblico appassionato di archeologia i risultati delle indagini svolte, in anni recenti, dall'équipe del Dipartimento dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Padova ad Aquileia (UD) nel sito della cosiddetta Casa delle Bestie ferite, così denominata già a partire dagli anni Sessanta del XX secolo in seguito al ritrovamento di un eccezionale mosaico decorato da figure di animali selvatici, risalente alla seconda metà del IV sec. d.C. Le pagine del volume seguono il registro della narrazione, ricalcando le attività di comunicazione al pubblico effettuate sul campo nel corso di questi anni. A un inquadramento della storia degli scavi della Casa delle Bestie ferite, nel più ampio contesto storico-archeologico di Aquileia romana, segue la descrizione dell'assetto del quartiere in cui si trovava la dimora e una sintesi diacronica delle evidenze archeologiche scavate nel corso degli anni. La lettura del testo è facilitata da un ricco apparato di immagini, desunte dalla documentazione di scavo e dai momenti di apertura al pubblico dell'area archeologica, e da una sezione di approfondimenti dedicati agli aspetti architettonici e decorativi (i mosaici soprattutto) e alle diverse classi di materiali.
20,00

Le Suore della libertà. Tra guerra e Resistenza (1940-1945)

di Albarosa Ines Bassani

Libro

editore: GASPARI

anno edizione: 2020

pagine: 160

Il libro nasce da centinaia di lettere, cronache e resoconti scritti dalle Dorotee di Vicenza sotto gli allarmi, i bombardamenti, le fughe. Le carte provengono da varie regioni d'Italia e perfino dal campo di prigionia inglese in Palestina. Narrano la seconda guerra mondiale vissuta dalle suore insieme ai pazienti negli ospedali e nei ricoveri, i detenuti nelle carceri, i bambini negli orfanotrofi, i ragazzi nelle scuole, la gente dei quartieri poveri. Ma rivelano anche un'altra guerra, meno conosciuta. Quella combattuta in segreto da alcune suore che rischiarono la vita per aiutare ebrei perseguitati, nascondere militari e prigionieri fuggiaschi, appoggiare operazioni partigiane; suore che si misero dalla parte dell'uomo da soccorrere e da curare, indipendentemente dallo schieramento militare o politico a cui apparteneva. Eppure, in quei momenti confusi e difficili, quando si trattò di fare una scelta, tutte scelsero d'istinto di mettersi dalla parte di chi lottava per la libertà.
18,00

Il sergente appeso a un filo. La Grande Guerra negli occhi di un varanese

di Laura Daverio

Libro

editore: GASPARI

anno edizione: 2020

pagine: 128

La guerra raccontata dal sergente Roberto Galli è molto diversa da quella che si legge nei manuali scolastici, è la guerra degli umili che partecipano ai grandi eventi della Storia, ma che solo raramente sono presi come testimoni. Un libretto agile per insegnanti e studenti, per coloro che continuano a incuriosirsi per gli aspetti "nascosti" di una grande guerra di popolo.
14,50

Il cristianesimo egiziano ad Aquileia

di Claudia Giordani

Libro

editore: GASPARI

anno edizione: 2020

pagine: 112

All'inizio del 900 una fortunosa scoperta archeologica nella cripta adiacente alla basilica di Aquileia portò alla luce un mosaico pavimentale con ra gurazioni inquietanti ed apparentemente inspiegabili in un contesto paleocristiano. L'enigma rimase insoluto per circa un secolo nché verso la ne del XX secolo uno studioso aquileiese, Renato Iacumin, riuscì a concepire un'a ascinante e coerente teoria in grado di riscrivere la storia del cristianesimo prima di Costantino, ipotizzando una comunità di gnostici alessandrini alle origini del cristianesimo nell'Alto Adriatico.
16,50

Fiamma

di Salvatore Errante Parrino

Libro: Copertina morbida

editore: GASPARI

anno edizione: 2020

pagine: 288

A Venezia, in una notte di acqua alta, Stefano Zorzi, affermato antiquario, nel sollevare alcune vecchie carte, trova un acquerello da lui stesso dipinto quando aveva vent'anni: è il ritratto di Fiamma, una studentessa del liceo che aveva conosciuto in una festa al Lido in un'estate degli anni Sessanta. Una imprevista nostalgia lo porterà a ricercare quel suo primo amore rievocando una Venezia ancora intatta nelle sue tradizioni e appena sfiorata dal boom. Si dipana così a ritroso un viaggio alla ricerca di un amore lontano e di certe atmosfere che porteranno il protagonista sino ai confini del Friuli.
18,50

Il ballo del cappello

di Li Noleggio

Libro: Copertina morbida

editore: GASPARI

anno edizione: 2020

pagine: 160

Il mondo dei maneggi, di stivali Sendra e cappelli Stetson dove il ballo rappresenta ancora il grande elemento di socialità. In questo contesto si innesta la vicenda di un uomo che per dare un senso alla propria esistenza, accetta di aiutare una giovane madre nella conduzione di un maneggio. Gesta donna nasconde però un terribile segreto che man mano affiorerà.
16,50

Il canto del lago

di Veronica Cantarutti

Libro: Copertina morbida

editore: GASPARI

anno edizione: 2020

pagine: 179

Hope è una ragazza che ha perso se stessa, imprigionata in quello stesso mondo che l'ha vista nascere e crescere. Stanca di lavori insoddisfacenti, di un'amica che non la capisce più e di un fidanzato violento, fugge con l'intento di non farsi più trovare. Ray è un musicista tormentato dal proprio passato e ossessionato da un sogno che non riesce a far avverare. La sua unica fonte di conforto è una chitarra dalla quale non si separa mai. Due persone diverse e distanti, che il destino farà incontrare.
16,50

Vite parallele. Il generale Graziani e Piero Calamandrei

di Paolo Gubinelli

Libro: Copertina morbida

editore: GASPARI

anno edizione: 2020

pagine: 80

Piero Calamandrei, toscano, tenente di complemento, si trova a difendere dei soldati per i quali la sentenza di fucilazione era stata ordinata dal generale Andrea Graziani, veronese che è passato alla storia soprattutto per la sua spietatezza. L'insignificante tenente, in un processo dal risultato scontato, lo sovverte. Il racconto di queste vite che s'intrecciano - Graziani fu trovato morto lungo la ferrovia nel 1931 vicino a Firenze dove Calamandrei insegnava - si coniuga con l'analisi tra le sfere di Giustizia e Politica in un testo disincantato.
15,00

Villa Giusti. Storia militare e politica dell'armistizio del 3 novembre 1918

di Lorenzo Cadeddu

Libro: Copertina morbida

editore: GASPARI

anno edizione: 2020

pagine: 128

Italia, Francia, Inghilterra e Stati Uniti hanno vinto il primo conflitto mondiale, ma l'Italia ha il merito esclusivo di avere posto fine a un conflitto che, secondo le previsioni degli stessi Alleati, sarebbe durata fino alla primavera 1919. La battaglia di Vittorio Veneto fu decisiva non solo per lo sfondamento sul Piave, ma soprattutto per l'inseguimento con cavalleria, bersaglieri, autoblindo e aerei che aveva portato alla distruzione dell'esercito imperiale e all'impossibilità per la Germania di continuare la guerra. Il disconoscimento storiografico del contributo italiano alla vittoria dell'Intesa, prima che l'esercito americano fosse pronto, iniziò già nel 1918, ed è continuato fino ad oggi. Raccontando le trattative per l'armistizio, dalla presentazione del plenipotenziario austriaco alle linee di Val Lagarina, alla sottoscrizione del testo approvato dalle forze dell'Intesa e degli Stati Uniti con le clausole militari e navali, questo libro apre una rilettura della guerra che sancì la nascita dell'Europa delle nazioni. Prefazione di Fulvio Poli.
15,00

La Sardegna nella Grande Guerra

Libro: Copertina morbida

editore: GASPARI

anno edizione: 2020

pagine: 706

È nota la fondamentale importanza che la Grande Guerra ha avuto nella storia della Sardegna contemporanea, in primo luogo per il grande tributo di sangue e di mobilitati offerto dall'Isola alla causa nazionale: sui 870.000 abitanti che annoverava allora l'Isola, i mobilitati furono 98.142, ossia il 12% circa della popolazione complessiva, mentre i caduti e i dispersi furono circa 18.000, oltre il 17% dei richiamati e il 2% dell'intera popolazione. Al di là del grande tributo di sangue, non meno significative furono le conseguenze politiche, culturali e identitarie che la Grande Guerra determinò nella coscienza collettiva del popolo sardo. Il dopoguerra, anche in virtù delle gesta eroiche dei suoi soldati, in particolare dei fanti della Brigata Sassari, segnò in modo irreversibile la coscienza identitaria sarda. La partecipazione alla guerra aveva consolidato la maturazione di una profonda coscienza autonomistica nei confronti dello Stato centralizzato, che si era comportato nei confronti della Sardegna come colonizzatore. Tale coscienza, che il ventennio fascista non riuscì a scalfire, rivive nello Stato repubblicano come patrimonio condiviso di tutte le forze politiche. La coscienza autonomistica maturata nella Grande Guerra dalle masse contadine che avevano partecipato al conflitto costituisce il filo rosso della storia della Sardegna contemporanea, nel cui alveo la cultura identitaria e la politica regionale continuano a muoversi ancora oggi.
49,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.