Genesi

Sorprese

Sorprese

di Michele Battaglino

Libro: Copertina morbida

editore: Genesi

anno edizione: 2022

pagine: 108

La poetica di Michele Battaglino ha raggiunto una persuasiva forma di fascino e di convinzione consistente nell'accostamento della Poesia alla Filosofia ovvero l'approccio del pensiero ispirato dalla cultura delle emozioni con il pensiero condotto dalla forza della ragione e dalle capacità di deduzione e di induzione. In questo approdo di convergenze, che ha sicuramente un'anima antica, con molti degli antenati nella cultura ellenica, ma che è molto ravvicinato a noi, nel tempo della modernità, ritroviamo il pensiero poetante di Giacomo Leopardi e la lezione di "Persuasione e rettorica" di Carlo Michelstaedter.
12,00
E la luna bussò alla mia porta

E la luna bussò alla mia porta

di Isabella Michela Affiinito

Libro: Copertina morbida

editore: Genesi

anno edizione: 2022

pagine: 152

La luna ha ricevuto il potere d'esercitare la sua autorità sulla crescita delle messi nei campi e sugli elementi liquidi del nostro pianeta, compreso le piante, e degli umani, come il sangue. Sono oltre cinquanta poesie in ognuna delle quali è caduta una sua stilla purissima, determinando così una silloge chiara e scura allo stesso tempo, vera e fantastica, frangibile e arenaria, schiva e animosa. La luna, secondo la mia visione, continuerà a mostrarsi come un cassetto colmo di tanti fazzoletti colorati e ripiegati: tutti gli stati d'animo che una persona potrà possedere nel corso dell'intera non prevedibile propria esistenza!
12,50
Umberto Galvan. L'uomo con il metro in tasca

Umberto Galvan. L'uomo con il metro in tasca

di Gabriella Bertizzolo

Libro: Copertina morbida

editore: Genesi

anno edizione: 2022

pagine: 152

«Durante i trentatré interminabili giorni trascorsi da mio marito in sala di rianimazione, un uragano di dolore è entrato nella vita mia e di mia figlia Sabrina, spazzando via sogni e certezze e lasciando un'angoscia straziante che non si placa anzi si amplifica. All'inizio, quando Umberto era ricoverato nel reparto Pneumologia-Covid per cinque giorni (e io e Sabrina chiuse in casa perché positive al Covid-19), il telefonino univa le nostre tre anime e veicolava le nostre voci, era quel filo magico che correva lungo i tre lati del triangolo. Con l'entrata in rianimazione e la conseguente rimozione del cellulare, il dialogo verbale a tre si restrinse a due, anche se la connessione spirituale era ancora triplice, se possibile intensificata. Un sincero grazie a tutti coloro, in primis a Luisa (sorella e medico cui sono debitrice di importanti consigli), poi a Silvana, Mina, Silvia, Monica che con sincera afflizione ci hanno quotidianamente sostenuto con incoraggiamento e consolazione. Ringraziamento che si estende a tanti amici e conoscenti che in vari modi hanno dimostrato autentica com-passione, quel nobile sentimento (dal latino "cum patior" "soffrire con qualcuno") che al giorno d'oggi è quanto mai auspicabile e necessario. Questo drammatico e inaspettato evento ha radicalmente cambiato le nostre vite nel rispetto dei diversi ruoli coniugale-filiale, non tanto nei riti della quotidianità, quanto nell'approccio alla Vita, nella ri-scoperta dei valori e degli obiettivi primari da assegnare all'esistenza, all'esistenza che da un momento all'altro può essere recisa. E soltanto quando un nostro caro viene a mancare, realizziamo quanto egli sia stato importante per noi, sopraffatti dai rimpianti e dai rimorsi di non averlo apprezzato e assistito abbastanza quando era vivo. [..]». (Gabriella Bertizzolo).
18,00
Bianco guglia

Bianco guglia

di Paolo Fichera

Libro: Copertina morbida

editore: Genesi

anno edizione: 2022

pagine: 100

Quali situazioni propone il Poeta? L'amore, la magia, la scena del mondo, il mondo iperuranico, la guerra, il potere, il fato, la sfida, il peccato, la condanna, con altri fantasmi o visioni o echi.
12,00
Pianeta grigio

Pianeta grigio

di Giorgio Colombo

Libro: Copertina morbida

editore: Genesi

anno edizione: 2022

pagine: 80

"Appare esemplare la raccolta di Poesia di Giorgio Colombo, Pianeta grigio in contrapposizione polemica alla qualificazione antonomastica di Pianeta Azzurro normalmente usata, come forma di partecipazione e come espressione di critica ma anche di speranza rivolta al futuro dell'unanimità e della storia evolutiva dell'intero globo terracqueo. C'è una vigilanza di osservazione e di accoramento alle vicende umane che ricorda la nobile tradizione dei cantastorie che per secoli ornarono le piazze e i teatri con le vicende cavalleresche e che oggi sembrano rinnovarsi nelle tematiche di attualità rappresentate dalla cronaca quotidiana civile e politica".
13,00
Se non fossi stata il tuo tempo

Se non fossi stata il tuo tempo

di Maria Erovereti

Libro: Copertina morbida

editore: Genesi

anno edizione: 2022

pagine: 88

Maria Erovereti realizza questo libro in forma di poesia confessionale sulle orme classiche espresse da Sylvia Plath e Anne Sexton. Si tratta quasi di un diario dell'anima che ha un unico destinatario ormai assente: la madre morta. La Poeta usa specificamente la locuzione dell'assenza, e non già quella della morte. In questa scelta linguistica c'è già un'indicazione suprema di esemplarità della lezione perfettiva della vita, la cui entità si prolunga indefinitamente oltre la durata dell'esistenza biologica. Nell'assenza esiste, dunque, una persistenza resiliente dell'entità nascosta della persona amata. Scrive la Poeta: "Sul tavolo c'è il tuo bicchiere / uso il tuo piatto / vesto la tua maglia / mi avvolgo nelle tue coperte / per fermare la tua essenza / per placare il vuoto di te".
13,00
Negli universi dell'anima

Negli universi dell'anima

di Gaetano Pizzuto

Libro: Copertina morbida

editore: Genesi

anno edizione: 2022

pagine: 196

L'opus magnum di Gaetano Pizzuto vuole immediatamente trasmetterci l'idea della pluralità dei mondi possibili, con un concetto di molteplicità che è tipico dell'era contemporanea. La modernità, infatti, ha frantumato tutte le unità che esistono nella nostra tradizione culturale e le ha scomposte in una serie di pluralità. Anche la realtà stessa, in cui viviamo quotidianamente immersi, non è più rappresentabile con una sola e unica formula, ma al contrario si appalesa in una visione caleidoscopica di tante interpretazioni particolari differenti e contemporaneamente coesistenti.
16,00
Nuda dentro

Nuda dentro

di Marcella Formenti

Libro: Copertina morbida

editore: Genesi

anno edizione: 2022

pagine: 336

Si tratta di una commedia umana, sovente drammatica, in alcuni momenti comica, che rappresenta, nel segno della donna-madre, un intero secolo di storia italiana, di sofferenza, ma anche di crescita e di valori umanitari, scritta in mirabile modo, anche con inserimenti dialettali siciliani e romaneschi.
16,50
La meta è partire

La meta è partire

di Imperia Tognacci

Libro: Copertina morbida

editore: Genesi

anno edizione: 2022

pagine: 96

Un racconto che si dispiega su due piani temporali differenti: uno è quello mitico, leggendario, in cui compaiono figure come la musa Calliope, Eva e Adamo, Psiche e la dea Ragione, Proserpina e Caronte; l'altro è quello che si svolge nel tempo di oggi, con le sue rutilanti insegne, le sfolgoranti vetrine, i cellulari e i computer, le effimere quanto vuote attrattive della società del consumismo.
15,00
Non chiedermi niente

Non chiedermi niente

di Daniela Della Casa

Libro: Copertina morbida

editore: Genesi

anno edizione: 2022

pagine: 272

Daniela Della Casa, con il suo ultimo romanzo "Non chiedermi niente", è come se applicasse all'amore lo stesso procedimento tautologico usato da Bobbio per la ragione, e la formula diverrebbe gli amori per l'amore. Significa che l'amore è sufficiente a sé stesso. Significa che chi veramente ama non ha bisogno di cercare sicurezze o conferme in qualcos'altro che si collochi al di fuori dell'amore condiviso e corrisposto con il partner amato. Non vi è atto di indagine; non vi è incantamento lusinghiero o rivelazione confidenziale che possano aggiungere qualcosa di più perfetto agli amori per l'amore.
20,00
A qualsiasi titolo. Jukebox a manovella

A qualsiasi titolo. Jukebox a manovella

di Davide Riccio

Libro: Copertina morbida

editore: Genesi

anno edizione: 2022

pagine: 140

Il prorompente eclettismo di Davide Riccio rappresenta un caso del tutto singolare nell'attuale panorama poetico italiano. Una personalità a caleidoscopio, ma sottesa intorno a due fuochi: poesia e musica. Viene alla mente, tra i personaggi universalmente famosi, Leonard Cohen. Serve a dare un'idea dell'estro, del timbro di voce, un poco cavernosa e gutturale, ma con possibilità di slanci baritonali, nonché la ricchezza degli strumenti musicali di ultima generazione, con suoni elettronici, sorretti dal trionfo della chitarra, molto ritmo, molto accompagnamento. Come poeta, per dirla tutta, vale l'atmosfera vagamente alla Edgar Allan Poe ricostruita da Howard Phillips Lovecraft in Je suis d'ailleurs, dicasi L'estraneo: un eremita nello spirito e un guascone nella convivialità, che non è mai al suo posto. Grande scapigliato della letteratura, cacciatore raffinatissimo di vocaboli rari: per fare qualche esempio, si pensi a Carlo Dossi e a Emilio Praga.
15,00
Voci dai Murazzi. Volume 7

Voci dai Murazzi. Volume 7

Libro: Copertina morbida

editore: Genesi

anno edizione: 2022

pagine: 560

Dieci anni di raccolta delle poesie di attualità servono a dare conto del viaggio compiuto, partendo da I Murazzi di Torino. Per celebrare questi due lustri, il curatore di questo repertorio si è rivolto agli amici dell'Elogio della Poesia affinché compissero il gesto di testimoniare la loro affezione all'iniziativa premiale. Ne deriva che dentro all'antologia sono ben riconoscibili alcuni "maestri sacri" della Poesia italiana d'attualità i quali hanno sempre sostenuto l'Elogio della Poesia, con un atteggiamento di convivialità e di amicizia. Accanto a tali navigatori di lungo corso della Poesia italiana, si sono espressi con pari convivialità e naturalezza i numerosi concorrenti che partecipano al premio e che, come sempre accade, non è stato possibile pubblicare tutti nella loro totalità, ma si è dovuto ricorrere a selezionare una campionatura rappresentativa. Il carattere del Premio è sottolineato dal fatto che alcuni concorrenti vengono pubblicati e altri, invece, vengono solo nominati, ma si rimanda la pubblicazione al futuro prossimo venturo.
22,00