Editore GENESI - Ultime novità

GENESI

L'avversità di chiamarsi Modesto

di Alexia Galliano

Libro: Copertina morbida

editore: GENESI

anno edizione: 2021

pagine: 128

L'opera prima di Alexia Galliano è un romanzo d'ambiente che sviluppa una trama di ricostruzione biografica, dedicata all'infelice vita del prozio della scrittrice. Viene alla mente il celebre Ciclo dei vinti di Giovanni Verga, congegnato dallo scrittore siciliano per illustrare la sconfitta inevitabile della lotta combattuta dall'uomo per migliorare l'esistenza e per realizzare il progresso. La Galliano conduce la sua chiaroscurale vicenda umana tenendo a mente due fondamentali direttrici: in primo luogo, l'analisi psicologica del profilo del protagonista e, in secondo luogo, l'accurata descrizione dell'ambiente sociale di inizio dello scorso secolo, nella zona del barese, baciata dal sole, tra la Città e la campagna, entrambe sfavillanti di colori e di aromi, nonché di bellezze naturali, ma anche assillate dalla povertà economica. Un terzo motivo di acceso interesse è la rappresentazione della violenza insita nei "trattamenti sanitari obbligatori", risalenti alla legge del 1904, che permettevano la "costrizione manicomiale" su semplice indicazione di opportunità rilasciata dal medico.
10,00

Autentica

di Teresa Capezzuto

Libro: Copertina morbida

editore: GENESI

anno edizione: 2018

pagine: 84

"Autentica" è un libro di poesie che fanno bene a tutti. Basta avere il coraggio di guardare il mondo con occhi nuovi. Sono versi che suscitano domande e emozionano, ci chiedono di pensare, ci fanno immergere nella realtà, bella o brutta, gioiosa o dolorosa, hanno il dono di farci sentire partecipi, con gioia di vivere e di fare. Molto vari sono i temi affrontati, legati più alla contemporaneità o universali.
12,00

Nonno Stalin

di Bruno Civardi

Libro: Copertina morbida

editore: GENESI

anno edizione: 2018

pagine: 256

16,00

Musha

di Gabriela Bosso

Libro: Copertina morbida

editore: GENESI

anno edizione: 2021

pagine: 128

Questo romanzo di Gabriela Bosso racconta una storia basata su fatti reali accaduti in Argentina nel drammatico e sanguinoso periodo della dittatura militare iniziato nella seconda metà degli anni '70 del secolo scorso.
12,50

Ero un altro

di Mario Tassinari

Libro: Copertina morbida

editore: GENESI

anno edizione: 2021

pagine: 76

La divertente commedia salottiera assume le pieghe inopinate della tragedia, almeno per il povero Pericle, destinato a perdere l'impero finanziario. Tuttavia, ancora una volta l'esito finale era un altro. La tragi-commedia di Mario Tassinari affascina per l'alacre grazia di modi con cui è descritta la sottigliezza dell'inganno che anima il trasformismo dei tre interpreti. Alla fine, ci sarà qualcuno a pagare pegno per tutti?
11,00

Extrema ratio

di Maria Teresa Infante

Libro: Copertina morbida

editore: GENESI

anno edizione: 2021

pagine: 112

La poesia di Maria Teresa Infante consiste in una ricognizione di carattere sostanzialmente psicologico delle possibilità denotative e interpretative della parola poetica.
11,00

L'orologio in cornice

di Bolognesi Egle

Libro: Copertina morbida

editore: GENESI

anno edizione: 2021

pagine: 56

L'orologio in cornice è la realizzazione più riuscita della poesia moderna, tipica di questi anni caratterizzati dall'importanza soggettiva che gli oggetti assumono nella visione personalizzata dello scrittore: quasi un test psicologico. Per il lettore è come osservare una seduta di psicanalisi: stare al davanzale dello spaccato di vita di una persona che riordina ricordi ed evocazioni, talvolta nitide e altre volte annebbiate. Lo scrittore moderno scrive il racconto reale inanellato dalle cose intorno a lui, che suscitano gli stati d'animo psicologici interpretativi della realtà, perché esattamente come dice la saggezza popolare sono le cose che fanno la storia.
8,00

Per quali vie

di Renato Greco

Libro: Copertina morbida

editore: GENESI

anno edizione: 2021

pagine: 256

Leggendo questo ricco e tutto sommato nostalgico libro di Greco non può non venire a mente il caso universalmente noto in tutto il mondo della "via" di Frank Sinatra, il quale ha iniziato a cantare nel 1969 la canzone scritta appositamente per lui da Paul Anka, My Way. La canzone avrebbe dovuto sigillare il ritiro al silenzio del cantante e l'abbandono delle scene. Come ben si sa Frank Sinatra continuò a cantarla riscuotendo immenso successo per ulteriori vent'anni sui palcoscenici di tutto il mondo. Lo stesso augurio rivolgiamo oggi a Renato Greco. L'incipit della canzone è bene citarlo, tanto appare indicativo del carattere del Poeta nativo di Ariano Irpino e adottato da Modugno: "Ora la fine è vicina / e quindi affronto l'ultimo sipario / Amico mio lo dirò chiaramente / ti dico qual è la mia situazione, della quale sono certo / Ho vissuto una vita piena / ho viaggiato su tutte le strade / ma di più, molto di più di ciò / l'ho fatto alla mia maniera". Il ritornello centrale, che è divenuto il sigillo d'autore in tutto il mondo, è proprio questo: I did it my way, l'ho fatto alla mia maniera. Esattamente la stessa cosa ha fatto Renato Greco del suo estro di Poeta...
15,00

Urlo di luce

di Elda Biagi

Libro: Copertina morbida

editore: GENESI

anno edizione: 2021

pagine: 80

12,00

La rosa del deserto

di Alda Fortini

Libro: Copertina morbida

editore: GENESI

anno edizione: 2021

pagine: 68

La Fortini in queste poesie spesso usa le parole come fossero pennellate rapide sulla tela e dal tratto non definito, che stimolano il lettore ad intuire sensazioni e sentimenti più che a capire, in una sorta di partecipazione emotiva, che muta l'iniziale incomprensione razionale nella strana scoperta di coinvolgenti immagini e significati.
11,00

Dagli occhi all'anima

di Giorgio Colombo

Libro: Copertina morbida

editore: GENESI

anno edizione: 2021

pagine: 112

Giorgio Colombo non si limita a essere un affabulatore - detto per usare un termine caro a Pier Paolo Pasolini - cioè un abile descrittore di vicende e di sentimenti umani, ma è anche un appassionato fotografo, amante dello scatto istantaneo, dell'immagine autentica, originale e in un qualche modo "primitiva", come si dice del buon vino proposto senza arrangiamenti o addirittura adulterazioni. Il libro è costellato di luminose vedute, sovente affiancate in parallelo con i versi di poesia, tutte colte al volo senza uno studio complesso di posa e di montaggio, ma quasi estratte d'acchito dalla realtà fenomenica delle cose e trasferite d'incanto negli archivi della memoria. In tale modo Giorgio Colombo diventa un artista a duplice dimensione, in quanto adopera, con la stessa capacità di espressione efficace ed essenziale sia la parola sia l'immagine.
13,00

I fiori del Salento

di Antonio D'Elia

Libro: Copertina morbida

editore: GENESI

anno edizione: 2021

pagine: 188

Le poesie sono collegate le une alle altre, oltre che dai "doni" del Salento, da altri segni linguistici, che concettualmente si richiamano, oppure dal medesimo segno utilizzato in diversi significati. Se si lascia al lettore il diletto di individuarli, è però importante osservare che con questo accorgimento la silloge diviene una totalità strutturata: partendo dall'eco dei lieti canti del Salento, con continui rimandi da lirica a lirica essa conduce a un omaggio finale alla luna, protettrice degli innamorati, dopo avere tratteggiato in brevi composizioni, ricche di metafore e dense di contenuto, tre grandi domande dell'umana esistenza: cosa poter fare, in cosa poter credere, in cosa poter sperare. Se riguardo al fare e al credere prevale in Antonio D'Elia il disincanto, riguardo allo sperare egli dichiara "Noi camminiamo per il nostro / sentiero, sappiamo che / domani un'altra vita ci aspetterà."
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento