Il tuo browser non supporta JavaScript!

GIAPPICHELLI

Adoption of unconventional financial institutions: a european perspective

di Maha Radwan

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 108

16,00

Diritto penale italiano. Appunti di parte generale. Vol. 1

di Marcello Gallo

Libro: Copertina rigida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 573

55,00

Diritto penale italiano. Appunti di parte generale. Vol. 2

di Marcello Gallo

Libro: Copertina rigida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 463

43,00
114,39

Codice sistematico di procedura penale

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 1027

Il Codice sistematico offre al lettore uno strumento unico di approfondimento del processo penale: grazie ad un metodo innovativo, i commenti alle previsioni codicistiche aiutano a cogliere l'unitarietà e la complessità del sistema processuale. Ispirato alle esigenze didattiche e di studio degli studenti universitari e degli specializzandi, il Codice si presta a rispondere anche alle richieste di chi affronti la materia per ragioni concorsuali o professionali. La quarta edizione è aggiornata alla L. 19.7.2019, n. 69 (c.d. Codice Rosso) e alla 1. 8.8.2019, n. 77, di conversione del d.l. 14.6.2019, n. 53 (c.d. Decreto Sicurezza bis).
38,00

il sistema dei tributi. Estratto da «Manuale di diritto tributario»

di Giuseppe Melis

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 241

Questo volume è estratto dalla più ampia opera "Manuale di diritto tributario", (Giappichelli, 2019), di cui riproduce le parti dedicate a "Le imposte sui redditi", "L'imposta sul valore aggiunto", e "Altri tributi". I rimandi interni fra parentesi (come pure la numerazione dei capitoli) si riferiscono all'opera maggiore. In alto si trova la numerazione delle pagine come nel volume originale, per comodità del lettore abbiamo inserito a piè di pagina una numerazione progressiva.
22,00

Antologia di casi giurisprudenziali. Materiali per lo studio del diritto privato

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 272

"La raccolta di casi giurisprudenziali, presenti in questa Antologia, ha lo scopo di avvicinare gli Studenti del Corso di Istituzioni di Diritto privato alla trattazione delle fattispecie concrete, giunte all'attenzione dei Giudicanti, su temi e questioni civilistici di particolare rilievo. L'impostazione dei commenti ad essi, di volta in volta, dedicati segue una esposizione piana e lineare, la più semplice possibile perché possa essere compresa appieno da discenti, ancora sprovvisti delle conoscenze del Diritto processuale civile, i quali, tuttavia, non possono fare a meno di cominciare, da subito, a rappresentarsi la fondamentale questione del rapporto tra Diritto scritto e Diritto applicato; e, dunque, la basilare rilevanza dell'apprendimento delle tecniche ermeneutiche che si possono seguire nell'applicare la Legge, laddove il contesto storico, economico e socio-culturale svolge pure la sua parte. Nella scelta dei temi trattati non si è potuto seguire il criterio della completezza; com'è evidente, in una materia tome quella delle Istituzioni di Diritto privato, l'adozione di tale criterio avrebbe richiesto un impegno ed uno spazio diversi. Si sono, piuttosto, scelti alcuni casi, tra i più significativi e rappresentativi delle problematiche attualmente afferenti ai diversi Istituti del Diritto privato, per consentire al discente di assumerne consapevolezza, senza alcuna pretesa di esaurire i diversi argomenti." (dalla Presentazione)
25,00

Manuale di diritto commerciale internazionale

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 648

Il volume costituisce uno strumento utile per la conoscenza della complessa materia riguardante il Diritto commerciale internazionale attraverso un'attenta analisi aggiornata e completa delle regole che lo disciplinano presentando i contenuti in modo semplice e chiaro, al fine di facilitare la comprensione delle problematiche ad esso collegate. È rivolto a studenti universitari e partecipanti a Master di Alta Formazione, imprenditori, manager ed operatori di import/export, professionisti che, seguendo l'attuale realtà internazionale, sono interessati a sviluppare competenze in tale materia. Senza trascurare l'inquadramento sistematico e dogmatico dell'argomento il testo, suddiviso in sedici capitoli, tratta gli argomenti con un approccio tecnico/operativo frutto della pluriennale esperienza degli autori. Gli argomenti trattati spaziano dai contratti ai rapporti societari internazionali, dai sistemi di pagamento alle garanzie internazionali, dall'e-commerce alla disciplina dei lavoratori italiani all'estero, dai progetti comunitari alle regole comparate sulla procedura fallimentare.
49,00

Sistemi di giustizia costituzionale

di Lucio Pegoraro

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 286

Il volume critica la dicotomia politico/giurisdizionale spesso utilizzata per classificare i sistemi di giustizia costituzionale; ricorda che in ciascun sistema convivono, al lato di caratteristiche giurisdizionali, forme "politiche" di controllo della legge, e altre funzioni conferite alle Corti costituzionali che non sono tipiche della giurisdizione; soprattutto, sottolinea che la stessa nozione di giurisdizione è tutt'altro che nitida. Critica altresì la dicotomia concentrato/diffuso, utilizzata per classificare i sistemi di giustizia costituzionale; ricorda che già molti autori hanno proposto di tenere in conto altri elementi, come il bene protetto, la vicinanza agli interessi sottesi, l'efficacia diretta delle pronunce, ecc.; suggerisce però di considerare "pertinenti" ulteriori fattori importanti a fini tassonomici, come il parametro e l'oggetto del giudizio di costituzionalità. Nega inoltre che, in via di principio, sia possibile classificare i modelli di giustizia costituzionale considerando un solo elemento. Sulla base di un'analisi dei sistemi di giustizia costituzionale operanti nel mondo, suggerisce infine alcune modalità per raggruppare in classi duttili gli stessi, incrociando le singole classificazioni proposte, al fine di misurarne la "forza" in ciascun ordinamento. Ne risulta una sovraesposizione della giustizia costituzionale rispetto agli altri poteri e agli stessi poteri costituente e di revisione, avallata in dottrina da teorie della costituzione che confidano in valori metafisici per limitare l'origine popolare della democrazia.
27,00

Cybernetics and systems. Social and business decisions

Libro

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 631

120,75

Consumo, risparmio, finanza. Un'analisi costituzionale

di Federico Pedrini

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 408

Il volume sviluppa una riflessione sui nessi sistematici, riscontrabili già a livello costituzionale, tra la fenomenologia giuridica del consumo e quella del risparmio, entrambe declinate poi nella dimensione finanziaria. È proprio l'analisi della Carta costituzionale a segnalare come, a questo livello dell'ordinamento, il concetto giuridico di consumo possa palesare un'ampiezza maggiore rispetto alle fattispecie legislative, e tale da consentire d'includere nel suo ambito di protezione anche il consumatore di strumenti finanziari. Quest'ultima figura, infatti, costituisce il riflesso soggettivo del precetto costituzionale di incoraggiamento e tutela del «risparmio in tutte le sue forme» (art. 47 Cost.), tra le quali rientra anche l'investimento non professionale, rivolto di fatto non alla speculazione, bensì alla semplice difesa del valore del proprio capitale. Alla luce di questa tesi centrale, lo studio indaga criticamente l'attuale disciplina europea e interna in tema di consumo finanziario, evidenziandone tanto le consonanze in termini di garanzia quanto i gap di tutela (e i possibili rimedi) rispetto all'insieme di norme e principi costituzionali di volta in volta rilevanti.
48,00

«Secondo li ritti e consuetudini ebraiche». Famiglia e proprietà nella comunità ebraica torinese dalle fonti del XVIII secolo

di Ida Ferrero

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 194

L'opera si concentra sullo studio delle condizioni giuridiche che hanno regolato la vita degli ebrei nel Regno di Sardegna, con particolare attenzione alla comunità ebraica torinese nel XVIII secolo. Il volume si articola in due parti, concepite in connessione e relazione reciproca: la prima dedicata alla legislazione negli Stati sabaudi sugli ebrei, la seconda incentrata, attraverso l'analisi della ricca documentazione custodita presso l'Archivio di Stato di Torino, sulla "vita giuridica" della comunità ebraica torinese, con particolare riguardo all'istituto della dote, alle successioni ed al cosiddetto ius cazacà o gazagà. L'affiancamento dello studio della legislazione alla ricerca dei frutti dell'applicazione di tale normativa, attraverso la documentazione archivistica, offre la possibilità di valutare il processo di costante adattamento della popolazione ebraica alle condizioni giuridiche che le venivano imposte: le strategie di risposta della comunità torinese non potevano esprimersi attraverso i canali 'politici' tradizionali e si risolvevano in scelte sociali ed economiche all'interno della comunità, come quelle relative alle disposizioni dotali o alla trasmissione del cosiddetto ius cazacà. La lettura dei documenti archivistici mostra una comunità vivace, desiderosa allo stesso tempo di mantenere i propri 'riti ebraici', di far prosperare le attività commerciali, rispettando nello stesso tempo l'ordinamento giuridico dello Stato 'ospitante': strumenti come la dote o lo ius cazacà che si tenderebbe ad inserire nel novero di banali soluzioni giuridiche per la contrattazione nell'alveo del diritto civile hanno assunto all'interno delle comunità ebraiche un'importanza fondamentale per permettere di arginare le limitazioni imposte e far prosperare la vita economica e sociale dei suoi componenti.
28,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.