Il tuo browser non supporta JavaScript!

GIAPPICHELLI

Il processo penale ai tempi della vittima

di Hervé Belluta

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 250

Sebbene affiori il timore che la "stagione della vittima" sia avviata al tramonto, questo libro non intende reagire contro una nuova epoca di oblio: piuttosto, vuol essere testimone dei tanti mutamenti intervenuti nel tessuto codicistico, della spinta propulsiva fatta propria dalla giurisprudenza e del confronto scientifico che hanno animato l'interesse per un comprimario della scena penale che non si smetterà forse mai di definire "nuovo". I saggi, apparsi su riviste o in volumi, nazionali e internazionali, sono raccolti in ordine cronologico, in modo da seguire l'evoluzione della materia. Si tratta di dieci anni nei quali si è fatto molto per la vittima, soprattutto sul piano della protezione e dell'informazione: non abbastanza, però, se è vero che rimane da giocare la partita riguardante le possibili configurazioni del suo ruolo nelle dinamiche accertative penali.
32,00

Global corporate management. Emerging issues in competition

di Silvio M. Brondoni

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 384

43,00

Diritto regionale

di Paolo Caretti, Giovanni Tarli Barbieri

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 416

Il volume si propone di offrire una descrizione non solo dell'organizzazione della Regione ( la forma di governo), ma anche dei diversi aspetti della sua autonomia : legislativa, amministrativa, finanziaria. Questa descrizione, che tiene distinte le Regioni a statuto ordinario e le Regioni a statuto speciale, è preceduta da una breve parte storica che spiega come si è arrivati all'assetto attuale dell'ordinamento regionale. Si ripercorrono qui i dibattiti in Assemblea costituente, le varie fasi dell'attuazione fino alla riforma del Titolo V della seconda parte della Costituzione che ha modificato profondamente il disegno costituzionale originario. Infine, non sono trascurati due aspetti importanti: quello dei rapporti tra le Regioni e gli organi centrali dello Stato (soprattutto il Parlamento) e quelli con l'Unione Europea, sempre più stretti mano a mano che si sviluppa il processo di integrazione. Il volume è un manuale dedicato soprattutto agli studenti. Proprio pensando ai suoi principali destinatari il linguaggio è il più possibile chiaro, semplice e ricco di esemplificazioni. Il volume è corredato da un indice analitico che ne rende agevole l'utilizzazione.
35,00

Perspectives of value co-creation: impact-based models

di Luigi Corvo, Lavinia Pastore

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 160

22,00

Fonti del diritto e antinomie

di Alfonso Celotto

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 181

Secondo la concezione più moderna e realistica, l'ordinamento è concepito come un processo, un divenire, piuttosto che come un dato, un fatto compiuto. In questa prospettiva, l'ordinamento - inteso nel suo aspetto normativo - si ritiene sia costituito da (e si esaurisca completamente in) un complesso di regole o norme, che si presenta aperto, a-coerente e a-completo: tale insieme è aperto, in quanto si compone mediante fonti non necessariamente predeterminate in maniera compiuta, né inderogabilmente predeterminate nella loro operatività; è a-coerente, siccome nella costruzione delle norme è possibile - ed anzi è frequente - che si verifichino incompatibilità, dette 'antinomie'; è a-completo, in quanto il succedersi della produzione normativa implica la possibilità di riempire i vuoti logici e gli spazi indeterminati, detti 'lacune'. L'ordinamento, comunque, tende per sua natura a risolvere le antinomie e a colmare le lacune, anche se non è possibile eliminare le prime e/o integrare le seconde in maniera definitiva e totale, proprio in virtù della dinamicità stessa del sistema (MODUGNO 1988 [3], 1). Queste tendenze, infatti, non possono essere realisticamente immaginate se non dispiegate nel tempo, per cui via via potrà sempre accadere di rilevare una carenza oppure una sovrabbondanza di norme a fronte di quelle che sono le esigenze della convivenza organizzata. In altri termini, sarà sempre possibile rilevare che la produzione normativa sia ipersviluppata (= sussistenza di antinomie e, quindi, problema di coerenza) o iposviluppata (= sussistenza di lacune e, quindi, problema di completezza): conseguentemente, alcune fattispecie risulteranno disciplinate in maniera non chiara, non adeguata, ambigua oppure - viceversa - non saranno previste e disciplinate dalle norme vigenti. A fronte di questi 'problemi', in sede applicativa, resta comunque ferma l'esigenza degli operatori del diritto - e, in primo luogo, dei giudici - di purgare il sistema o di integrarlo, al fin di dare una soluzione compiuta a tutti i casi che dovranno esaminare e risolvere. Il presenta saggio mira ad approfondire i problemi della coerenza ponendo specifica attenzione al suo atteggiarsi pratico, e, quindi, agli orientamenti assunti in giurisprudenza per affrontarlo e risolverlo." (dalla premessa)
19,00

Diritto privato

Libro: Copertina rigida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 1035

Il volume offre una visione esaustiva e aggiornata, di una materia tradizionalmente complessa, e resa oggi ancora più intricata dal frenetico rincorrersi di novità legislative e dalla sovrapposizioni di fonti normative. Attento alla sistematica del codice civile, nel quale gli autori continuano a riconoscere il punto di partenza (anche se non più, necessariamente, il punto di arrivo) del ragionamento dello studioso di diritto civile, del giudice e delle varie figure di operatori del diritto, "Diritto privato" si avvale di un linguaggio piano anche se rigoroso, e di una particolare attenzione alle ragioni del sistema giusprivatistico: ciò che assicura all'opera linearità nell'esposizione e coerenza nel metodo. La costante opera di aggiornamento tiene conto, oltreché del ius superveniens, anche di alcune importanti pronunce giurisprudenziali: tuttavia, essa, nonostante l'impatto sistematico di molte delle discipline di più recente introduzione, avviene sempre nel rispetto dell'impianto originario dell'opera.
66,00

Diritto del lavoro

di Gisella De Simone, Maria Vittoria Ballestrero

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 728

Il volume, giunto alla sua quarta edizione (aggiornata al settembre 2019), è un Manuale dedicato ad una materia soggetta a continue modificazioni, che ne rendono l'apprendimento sempre più difficile e meno accessibile agli studenti. Il Manuale si preoccupa perciò di fornire un quadro - il più completo possibile - delle nozioni di base nella dinamica della loro evoluzione. A partire da una sintetica ricostruzione del diritto sindacale, indispensabile alla comprensione della complessità delle fonti del diritto del lavoro, il Manuale procede con l'analisi dei capitoli fondamentali della disciplina dei rapporti di lavoro, dalla costituzione alla cessazione, evidenziando la connessione delle vicende dei rapporti lavoro con la gestione del fattore lavoro nell'organizzazione dell'impresa contemporanea. Le nozioni di base sono corredate dalle necessarie informazioni sull'evoluzione della disciplina dei singoli istituti, senza trascurare il decisivo apporto della giurisprudenza nella costruzione del diritto del lavoro vivente.
53,00

Gli standard dello IASB nel sistema contabile italiano

di Alberto Quagli

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 440

«Questo lavoro nasce da una costola del libro "Bilancio e principi contabili" in quanto da quest'ultimo ho deciso di estrarre i riferimenti ai principi contabili internazionali e di raccoglierli, integrarli e aggiornarli per formare il presente volume. Pertanto dalla nona edizione pubblicata questo anno, il libro "Bilancio e principi contabili" riguarderà solo le regole per la redazione del bilancio "nazionale". La ragione di questa scissione risiede anzitutto nella crescente articolazione degli IAS/IFRS e la pubblicazione dei recenti IFRS 9, IFRS 15 e IFRS 16 è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Continuare a tenere assieme le regole contabili nazionali del codice civile e dei correlati documenti dell'Organismo Italiano di Contabilità con i principi contabili internazionali avrebbe portato ad un ulteriore e insostenibile incremento dimensionale di un testo rivolto agli studenti universitari. Questa scelta, condivisa con l'editore, trova ragione anche nella crescente separazione dei suddetti contenuti nei corsi universitari. Le regole nazionali sono prevalentemente oggetto di studio nei corsi di laurea triennali, mentre i principi contabili internazionali sono perlopiù affrontati nei corsi di laurea magistrali. Il volume ha anche lo scopo di favorire la conoscenza complessiva delle regole IASB. In un mondo non solo della pratica ma anche della ricerca, che va sempre più sulla strada della iper-specializzazione, vedere che tanti giovani ricercatori investono nello studio della ragioneria solo quanto strettamente necessario per pubblicare un articolo sulla rivista con buon rating, ad uno della mia generazione colpisce molto in negativo.»
33,00

Diritto tributario internazionale

di Pasquale Pistone

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 360

La seconda edizione di "Diritto tributario internazionale", di Pasquale Pistone, è aggiornata al 31 luglio 2019 con l'analisi delle misure di attuazione del progetto BEPS nella normativa di fonte interna e convenzionale (strumento multilaterale BEPS e modello OCSE 2017) e ne amplia il contenuto nella parte terza, tenendo conto anche delle convenzioni svizzere e sammarinesi. Inoltre, l'introduzione di appositi rimandi all'opera Pistone, P., Diritto tributario europeo, I ed., Giappichelli, 2018 consente un uso combinato dei due manuali per una più agevole comprensione delle tematiche di diritto tributario internazionale ed europeo.
29,00

Manuale di diritto canonico. Estratto

Libro

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

9,00

ICT e diritto nella società dell'informazione

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 480

Questo libro è stato pensato per gli studenti del Corso di Metodologia e Informatica giuridica della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università Cattolica di Milano. L'obiettivo che ci siamo posti, nell'intento di tracciare un percorso didattico adeguato, è stato quello di creare uno strumento di agile consultazione nello studio degli argomenti principali relativi all'Informatica giuridica e alla luce dello spazio assegnato a tale insegnamento.
42,00

Testi normativi per lo studio del diritto costituzionale italiano ed europeo. Vol. 1: Profili organizzativi

di Pasquale Costanzo

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 960

I Testi normativi per lo studio del diritto costituzionale italiano ed europeo, benché elaborati in un contesto universitario, hanno il più generale obiettivo di fornire ad ogni operatore giuridico, nonché ad ogni interessato (persona fisica o giuridica) a conoscere gli ambiti dove le decisioni generali si originano ed operano, e, soprattutto, l'essenziale di quanto lo riguarda come soggetto di poteri, obblighi, diritti e doveri pubblici. In questo quadro, i Testi normativi per lo studio del diritto costituzionale italiano ed europeo, pervenuti ormai alla XIV edizione e distribuiti in due volumi (Profili organizzativi e Situazioni soggettive) onde renderne più agevole la consultazione, si caratterizzano, tra l'altro, per l'accurata e minuziosa opera di consolidamento dei testi alla luce delle modifiche intervenute e delle sentenze della Corte costituzionale, i numerosi ed opportuni richiami interni, il corredo di ulteriori indicazioni circa i testi pertinenti nei singoli settori e in genere per la presentazione nitida ed il progetto editoriale friendly.
39,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.