Editore Giuffrè - Ultime novità | P. 4

Giuffrè

Codice dei contratti pubblici

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2021

pagine: 2392

Il Codice dei contratti pubblici diretto Francesco Caringella si inserisce nella collana I Codici Commentati Giuffrè che abbinano efficacemente la consultazione cartacea alla versione sempre aggiornata on line. Il codice fornisce uno strumento utile ed efficace di conoscenza e orientamento pratico nella materia essendo una guida ragionata e operativa che per ogni articolo contiene: un inquadramento al tema; il commento degli autori che costituisce una guida verso la soluzione del caso pratico anche suggerendo ulteriori ricerche in banca dati; un'organizzazione sintetica e ordinata dei contenuti che privilegiala rapidità d'individuazione dell'informazione e della soluzione rispetto alle stratificazioni di nozioni e tesi ormai superate; l'esposizione rigorosa del confronto tra dottrina e giurisprudenza sui temi aperti e attuali; le risposte esaurienti alle domande ricorrenti e la rassegna attenta della casistica applicativa.Il volume aggiornato alle novità legislative in tema di Emergenza da Covid-19 è organizzato in quattro parti: il d.lgs. n. 50/2016 (Codice dei contratti pubblici); le disposizioni processuali in tema di appalti; i due decreti di Semplificazione 2020/2021; le linee guida e le fondamentali norme applicative.L'approfondimento dell'argomento viene inoltre favorito da un'integrazione dei contenuti del Commentario con le banche dati del network Giuffrè Francis Lefebvre. In coerenza con i caratteri della collana si è fatto così ricorso anche per quest'opera a un innovativo metodo di consultazione in cui oltre ai tradizionali rinvii incrociati con altri prodotti si assicura un aggiornamento continuo da parte degli autori "on line" (nella sezione Codici Commentati DeJure la banca dati editoriale DeJure e sul portale tematico l'Amministrativista.it) che permette al tradizionale commento d'autore di vivere oltre la sua redazione. Con l'acquisto dell'edizione cartacea è compresa la consultazione della versione online e dei relativi aggiornamenti per 18 mesi.
180,00

I danni nel diritto del lavoro

Libro: Copertina rigida

editore: Giuffrè

anno edizione: 2021

pagine: 436

Il volume analizza in maniera chiara, precisa e approfondita tutti gli aspetti concernenti la responsabilità civile nel diritto del lavoro e quindi gli elementi caratterizzanti la responsabilità stessa del datore e i danni che potrebbe subire il lavoratore nel corso del rapporto, partendo dall'analisi e dallo studio del sistema legislativo predisposto per la tutela del lavoratore, nonché della più rilevante giurisprudenza sul tema.Il cuore dell'opera è senza dubbio il tema della riparazione del danno subito dal lavoratore, mediante l'esame di tutti gli aspetti peculiari della responsabilità anche alla luce dell'articolo 2087 c.c., del demansionamento dopo il jobs act, fino al concorso di colpa del lavoratore stesso.Ampio spazio è stato dato anche agli aspetti prettamente processuali quali la prescrizione, il tema delle prove e la conciliazione (nonché ai singoli danni esaminati dalla copiosa giurisprudenza sul punto), il danno da stress e da usura psicofisica.
50,00

Dire il diritto nel XXI secolo

di Giovanni Canzio

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2021

Prefazione di Giorgio Lattanzi.
90,00

Tassidermia giuridica e reincarnazione. Riflessioni su tecnica, ordinamento giuridico, fisco

di Vittorio Emanuele Falsitta

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2021

La Tecnica seduce e domina. Quando è pensiero quando è scienza applicata. Sempre. Dove non seduce violenta: abuso oltraggio psichico definitivo. Invade ogni luogo denso e sottile che sia. Il diritto e i suoi accessori ridotti ad allestimenti impagliati non si sottraggono. Sono chiamati a una metamorfosi servile: da terreno di occupazione indifeso a mezzo di guerra. Il diritto un altro diritto si deve fare largo per permettere alla Tecnica di accelerare il proprio controllo sopra l'uomo fino ad annichilirne le qualità naturali. Le riflessioni contenute in questo libro offrono una veduta alternativa. Un utero dal quale trarre una nuova norma fondamentale capace senza rinunciare alla potenza creatrice della Tecnica di riportarne la volontà sotto l'amministrazione indipendente dell'uomo. Geograficamente un pensiero che sta in equilibrio sopra Tecnica e capitalismo.
24,00

Materiali per una revisione del codice civile. Volume 1

Libro: Copertina morbida

editore: Giuffrè

anno edizione: 2021

pagine: 631

Il volume raccoglie una parte dei lavori svolti a far data dal 2018 dall'Associazione dei civilisti italiani in vista della auspicata revisione di alcune parti del codice civile che a distanza di 80 anni dalla sua entrata in vigore appaiono meritevoli di una rivisitazione al fine di renderle maggiormente coerenti alle esigenze manifestate nella società civile ed alle indicazioni della giurisprudenza. All'iniziativa di studio si è affiancata nel 2019 una iniziativa legislativa affidata ad un disegno di legge delega avente il medesimo obiettivo ed il contenuto di tale progetto ha permesso di meglio definire gli ambiti delle proposte. Malgrado l'iniziativa legislativa non abbia per il momento avuto ulteriore impulso i materiali raccolti nel volume e nel successivo di prossima pubblicazione offrono una ragionata ed aggiornata rassegna delle questioni di maggior attualità nel panorama civilistico in quanto relative tra le altre agli accordi prematrimoniali alla disciplina della legittima alle garanzie del credito al sovraindebitamento alla responsabilità civile alle pratiche commerciali scorrette al trust alla rinegoziazione.
65,00

Società di diritto speciale

Libro: Copertina rigida

editore: Giuffrè

anno edizione: 2021

pagine: 463

Il volume con cui si chiude la collana Pratica Professionale è dedicato alle società di diritto speciale. La prima parte dedicata alle imprese bancarie individua un filo conduttore che partendo dal momento genetico e passando attraverso l'analisi della struttura patrimoniale e organizzativa offra al lettore una panoramica delle molteplici e complesse curvature delle regole societarie che ne connotano la disciplina. La seconda parte si concentra sulle società cd. pubbliche rispetto alle quali si procede ad analizzare i principi generali e le peculiarità dello statuto normativo dettato dal T.u.s.p. per singoli aspetti della costituzione della gestione della partecipazione sociale dell'organizzazione corporativa dell'amministrazione e controllo della società nonché della crisi assumendo sempre come parametro di riferimento la rilevanza assunta dalla partecipazione pubblica alla società e dunque differenziando le società a partecipazione pubblica dalle società a controllo pubblico per concludere con le società beneficiarie di affidamenti in house.
50,00

Reato colposo. Enciclopedia del diritto

Libro: Copertina rigida

editore: Giuffrè

anno edizione: 2021

pagine: 1219

Il volume costituisce una novità nel panorama editoriale non solo nazionale. Le quarantanove voci scompaginando parte generale e parte speciale dottrina e giurisprudenza comparazione storia attualità dogmatica e politica del diritto restituiscono un quadro che rappresenta lo stato dell'arte dell'intera comunità scientifica e anche giurisprudenziale. Un prodotto imponente nella dimensione quantitativa ma altrettanto elevato nel valore conoscitivo. È un'opera di approfondimento di un universo che solo oggi appare di enorme grandezza e basilarità. La colpa riguarda tutti più del dolo e tutto il diritto penale ci coinvolge come autori o vittime potenziali per la facilità di incappare in una microviolazione anche per delitti di una certa gravità. Dalle persone fisiche a quelle giuridiche dai minorenni agli incapaci nessuno si sottrae alla portata vincolante delle cautele che segnalano le soglie di rischio da non superare in tutte le attività lecite e illecite. Gli infortuni sul lavoro il diritto alimentare la colpa d'équipe quella nelle organizzazioni complesse le forme colpose dell'insolvenza i processi d'amianto i contagi da Covid-19 i disastri e l'epidemia l'attività medico-chirurgica la circolazione stradale la colpa sportiva sino agli obblighi europei di tutela dei diritti umani e al diritto penale internazionale sono alcuni settori di ingresso del reato colposo nella vita quotidiana e professionale.Altri settori (reati ambientali di stampa) pur non oggetto di specifiche voci rilevano nel quadro delle trattazioni e delle problematiche relative a omissione e colpa a diritti coinvolti nel regolare o legittimare le condotte a forme di non punibilità e cause estintive. Costante l'attenzione degli autori del volume ai risvolti rilevanti per la professione e altrettanto continuo lo sguardo alla realtà contemporanea via via emergente dal complesso dei sotto-temi che sono spesso temi principali che affiancano e riempiono il reato colposo nello stesso tempo. È sempre presente il raccordo con la teoria del reato classica con quella attuale e spesso anche con dati di comparazione: tutti elementi caratterizzanti che fanno di questo volume uno strumento indispensabile per ogni penalista sia egli pratico o studioso della materia.
200,00

La memoria del testimone

di Giuseppe Sartori

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2021

pagine: 389

In questo volume sono raccolti i dati scientifici più aggiornati sulle dichiarazioni di quella che viene chiamata la persona informata sui fatti. Nel nostro sistema penale il resoconto del testimone è autosufficiente e permette di ricostruire il fatto reato anche in assenza di riscontri esterni e su questo fondare la sentenza. Il modello cognitivo penale è quello del testimone notaio di sé stesso per il fatto che racconta e certifica che il contenuto del racconto è quello che lui crede vero. Molte volte però la valutazione della testimonianza è complessa a causa della grande quantità di variabili in gioco che possono influenzare senza la consapevolezza del soggetto l'accuratezza del suo ricordo della sua rievocazione e della sua riproduzione. In questo volume sono esposti dal punto di vista forense i dati scientifici utili a comprendere quando un racconto non collima con i dati scientifici che costituiscono così come si vedrà nella lettura di quest'opera dei parametri di riferimento che permettono di evidenziare le caratteristiche di alta e bassa qualità di un racconto.
40,00

Della rappresentanza. Artt. 2203-2213 c.c.

di Giuseppe Fauceglia

Libro

editore: Giuffrè

anno edizione: 2021

pagine: 334

Il volume analizza le norme in tema di rappresentanza dell'imprenditore, con riferimento ai cc.dd. ausiliari interni (institori, procuratori e commessi), tracciandone le differenze rispetto alla disciplina generale sulla rappresentanza. Il volume, offrendo un quadro completo della giurisprudenza e della dottrina, si sofferma sull'ampiezza dei poteri gestori, oltre che rappresentativi, riconosciuti ad ognuna delle figure degli ausiliari, in una prospettiva ricostruttiva che dà conto del diritto dell'impresa e della sua evoluzione.
36,00

Codice di procedura penale coordinato con le norme complementari

di Luigi Kalb

Libro: Copertina morbida

editore: Giuffrè

anno edizione: 2021

pagine: 1750

Il Codice di procedura penale coordinato con le norme complementari a cura di L. Kalb inserito nella collana I Blu Giuffrè fornisce agli operatori del diritto un corpo di norme selezionato sia sulla base della rilevanza delle disposizioni rispetto alla pratica professionale e giurisprudenziale sia con riferimento alle esigenze di studio di preparazione agli esami e ai concorsi presentando un quadro aggiornato delle ultime novità tra cui quelle connesse all'emergenza da Covid-19 e anche delle riforme in itinere con una tavola di raffronto tra la disciplina vigente e quella con le modifiche previste sul processo penale e sulla presunzione di innocenza. La presente edizione è quindi aggiornata a: Decreto "crisi d'impresa" (D.l. 24 agosto 2021 n. 118) con il differimento dell'entrata in vigore del Codice della crisi d'impresa di cui al d.lgs. n. 14/2019 Decreto "reclutamento"(L. 6 agosto 2021 n. 113 di conversione del D.l. n. 80/2021) contenente tra l'altro la proroga della riforma della magistratura onoraria Decreto "semplificazioni 2021" (L. 29 luglio 2021 n. 108 di conversione del D.L. n. 77/2021) Decreto "green pass" (D.L. 23 luglio 2021 n. 105) che in relazione all'emergenza Covid-19 ha prorogato i termini delle misure ad essa collegate e ha adottato ulteriori interventi in materia di giustizia Riforma mandato del mandato di arresto europeo (D.lg. 2 febbraio 2021 n. 10) Procura europea «EPPO» (D.lg. 2 febbraio 2021 n. 9 adeguamento al Reg. UE 2017/1939) Ratifica del Protocollo n. 15 Cedu in vigore dal 1° agosto 2021 (L. 15 gennaio 2021 n. 11) Deposito telematico di atti documenti e istanze nella vigenza dell'emergenza Covid-19 (D.m. 13 gennaio 2021) Legge di bilancio 2021 (L. 30 dicembre 2020 n. 178) con specifiche norme in tema di rimborso delle spese legali all'imputato assolto Decreto "ristori" (L. 18 dicembre 2020 n. 176 di conversione del D.L. n. 137/2020) con misure in materia di giustizia nella vigenza dell'emergenza Covid-19) Il volume contiene le disposizioni fondamentali con la Costituzione e le principali fonti sovranazionali; le disposizioni codicistiche coordinate con le norme complementari organizzate sistematicamente per materia con rinvii alle pertinenti norme di attuazione del c.p.p. Il Codice si presenta come un indispensabile strumento per orientarsi nella complessa trama processual penalistica grazie ad approfondite note formulate in una veste che garantisce una rapida consultazione: sono riportate tutte le modifiche intervenute con le novità dell'ultimo anno evidenziate in grisé unitamente ad un'ampia previgentazione arricchita dal coordinamento con le pronunce della Corte costituzionale. Inoltre sono presenti delle pratiche Tabelle: la prima interamente rivista e aggiornata recante la lettura coordinata delle fattispecie di reato (o dei più rilevanti istituti di diritto sostanziale) presenti nel c.p. con le norme operanti nell'impianto codicistico di rito penale le altre due dedicate all'assistenza giudiziaria e al nuovo procedimento estradizionale. Un dettagliato indice analitico e l'indice cronologico delle norme collegate consentono di rintracciare con rapidità gli argomenti e le norme di interesse.
29,00

Codice penale. Annotato con la giurisprudenza

di Giorgio Lattanzi

Libro: Copertina rigida

editore: Giuffrè

anno edizione: 2021

pagine: 2872

Il Codice penale annotato giunto alla XVII edizione curato dal Pres. Giorgio Lattanzi è strutturato per rispondere al meglio alle esigenze degli aspiranti avvocati e dei professionisti del diritto garantendo la soluzione immediata del caso concreto e offrendo un percorso ragionato per la redazione di atti giudiziari e pareri motivati. Il Codice si caratterizza per: l'articolato vigente aggiornato alle ultime novità intervenute in materia corredato di un'ampia annotazione con specifici richiami alla normativa correlata; un'accurata e ricca selezione della giurisprudenza più significativa e indispensabile in sede d'esame in base alle questioni di maggior rilievo e utilità e aggiornata alle sentenze più recenti; la giurisprudenza è inoltre organizzata in un percorso guidato tra tutte le massime costituzionali di legittimità e di merito mediante un'attenta articolazione in paragrafi delle questioni affrontate che permette di cogliere i collegamenti tra le varie pronunce anche grazie ad una puntuale segnalazione degli orientamenti conformi e difformi; un'efficace visibilità delle decisioni delle Sezioni Unite in particolare quando sono intervenute per comporre dei contrasti giurisprudenziali o per definire nuovi aspetti problematici; gli indici dettagliati per rendere più agevole la ricerca. Il Codice è arricchito da un'Appendice legislativa puntualmente annotata con la giurisprudenza relativa ad Aborto Armi Carte di credito e pagamento Prostituzione Reati stradali Responsabilità amministrativa degli enti e Stupefacenti. Gratuitamente con l'acquisto del volume: Addenda di aggiornamento alle ultime novità normative e giurisprudenziali disponibile da novembre (v. coupon all'interno) Accesso alla banca editoriale DeJure fino al 31/12/2021. Lezione formativa on line. Con l'acquisto di due o più Codici annotati della stessa collana Percorsi è inoltre previsto l'accesso gratuito ad uno speciale evento formativo online dedicato ai partecipanti all'esame avvocato 2021. Per mantenerti aggiornato e scoprire nuovi contenuti clicca www.praticantieconcorsi.it
90,00

Codice di procedura penale. Annotato con la giurisprudenza

di Giorgio Lattanzi

Libro: Copertina rigida

editore: Giuffrè

anno edizione: 2021

pagine: 3018

Il Codice di procedura penale annotato giunto alla XVII edizione curato dal Pres. Giorgio Lattanzi è strutturato per rispondere al meglio alle esigenze degli aspiranti avvocati e dei professionisti del diritto garantendo la soluzione immediata del caso concreto e offrendo un percorso ragionato per la redazione di atti giudiziari e pareri motivati. Il Codice si caratterizza per: l'articolato vigente aggiornato alle ultime novità intervenute in materia corredato di un'ampia annotazione con specifici richiami alla normativa correlata; un'accurata e ricca selezione della giurisprudenza più significativa e indispensabile in sede d'esame in base alle questioni di maggior rilievo e utilità e aggiornata alle sentenze più recenti; la giurisprudenza è inoltre organizzata in un percorso guidato tra tutte le massime costituzionali di legittimità e di merito mediante un'attenta articolazione in paragrafi delle questioni affrontate che permette di cogliere i collegamenti tra le varie pronunce anche grazie ad una puntuale segnalazione degli orientamenti conformi e difformi; un'efficace visibilità delle decisioni delle Sezioni Unite in particolare quando sono intervenute per comporre dei contrasti giurisprudenziali o per definire nuovi aspetti problematici; gli indici dettagliati per rendere più agevole la ricerca. Il Codice è arricchito da un'Appendice legislativa con le più rilevanti norme collegate al codice di rito; in particolare gli articoli del d.lgs. 28 agosto 2000 n. 274 sulla competenza penale del giudice di pace sono puntualmente annotati con la giurisprudenza. Gratuitamente con l'acquisto del volume: Addenda di aggiornamento alle ultime novità normative e giurisprudenziali disponibile da novembre (v. coupon all'interno) Accesso alla banca editoriale DeJure fino al 31/12/2021 Lezione formativa on line. Con l'acquisto di due o più Codici annotati della stessa collana Percorsi è inoltre previsto l'accesso gratuito ad uno speciale evento formativo online dedicato ai partecipanti all'esame avvocato 2021. Per mantenerti aggiornato e scoprire nuovi contenuti clicca www.praticantieconcorsi.it
90,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.