Il tuo browser non supporta JavaScript!

Giunti EDU

Inglese senza problemi. Per la 3ª classe della scuola secondaria di I grado

di Simona Candeli

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2020

pagine: 128

Molte attività per prepararsi al meglio all'Esame finale della scuola secondaria di I grado e alle Prove INVALSI di comprensione del testo scritto (reading comprehension) e orale (listening comprehension). Il volume propone un percorso di allenamento sulla comprensione di testi in lingua e sulla produzione scritta attraverso una vasta selezione di brani accompagnati da prove similari a quelle dell'INVALSI e dell'Esame finale. I brani sono di differenti tipologie e tematiche, arricchiti da esercitazioni che allenano i ragazzi in tempo utile a gestire le eventuali difficoltà che potrebbero incontrare nei tempi ristretti delle prove. Le esercitazioni sono organizzate in 17 UNIT suddivise in due aree: brani d'autore: con attività su testi di narrativa d'autore di diverso tipo (dalla fiaba al romanzo di formazione, al romanzo poliziesco); brani di cultura e civiltà: con attività su testi che trattano tematiche di attualità e di varie tipologie (narrativo, informativo, argomentativo, biografico e autobiografico). L'analisi dei testi si basa su un approccio che guida il ragazzo ad acquisire alcune strategie funzionali a facilitare la comprensione del testo in lingua. Step 1 - preparation & presentation insegna alcune strategie per avvicinarsi al testo prima di leggerlo: recupero delle conoscenze sull'argomento; analisi della struttura e degli elementi non linguistici; analisi della tipologia di testo (narrativo, argomentativo ecc.). Step 2 - practice & activities propone l'utilizzo di due diverse modalità di lettura: veloce (skimming) per farsi un'idea generale del contenuto, e dettagliata (scanning) per entrare nel testo più "in profondità". Seguono tanti esercizi di comprensione simili a quelle che i ragazzi incontreranno all'Esame. Le attività sono progettate secondo criteri di facilitazione e semplificazione dei contenuti affrontati e forniscono un metodo di lavoro basato sull'evidenziazione dei passaggi che è necessario fare per comprendere un testo. Il volume è arricchito da una sezione con simulazioni di prove di comprensione orale (listening comprehension) sul modello INVALSI, attraverso tracce sonore fruibili tramite QR Code. Un volume pensato per tutti - per chi si prepara all'Esame in autonomia e per chi ha difficoltà d'apprendimento - attraverso un'impostazione che rende più facile imparare, comprendere e studiare.
16,00

Lettoscrittura: come prevenire gli errori. Insegnare a leggere e scrivere. Un approccio per affrontare le difficoltà a partire dalla classe I

di Emanuela Siliprandi, Claudio Gorrieri

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2020

pagine: 160

Il volume è uno strumento per avviare e accompagnare l'apprendimento della lettoscrittura nella prima classe della scuola primaria, promuovendo le competenze fonologiche e metafonologiche fondamentali nel passaggio dalla fase di scrittura spontanea dei bambini a quella alfabetica. In particolare, propone un percorso didattico facilitante e graduale, finalizzato a sostenere l'apprendimento senza errori nella fase di scoperta delle corrispondenze tra suoni e segni, per prevenire e ridurre gli errori fonologici ricorrenti di sostituzione di grafema soprattutto nelle coppie simili (F/V, P/B, T/D, C/G). Le schede - suddivise in quattro aree a difficoltà crescente - propongono compiti semplici che richiedono di affrontare una sola difficoltà per volta e sono articolate in esercizi dalle sillabe alle parole bi-trisillabe piane e successivamente dalle parole alle frasi e ai brani. I materiali contenuti nel volume rappresentano la sintesi dell'esperienza di specialisti del mondo della ricerca, della scuola e della rieducazione con bambini in difficoltà. Le attività proposte rappresentano un supporto al programma didattico curricolare svolto con tutta la classe e possono essere utilizzate per interventi individualizzati di sostegno e recupero con bambini in difficoltà, anche nel passaggio alla classe seconda.
22,00

Lettoscrittura: come prevenire gli errori. Quaderno operativo

di Emanuela Siliprandi, Claudio Gorrieri

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2020

pagine: 128

La ricerca ha dimostrato che la capacità di segmentare le parole nei suoni che le compongono - che è alla base dell'apprendimento della lettoscrittura - non si sviluppa spontaneamente, ma deve essere insegnata con esercizi specifici, lavorando sugli aspetti fonologici e metafonologici in modo graduale. Questo volume - a partire da tale approccio, sperimentato nella concreta pratica didattica - contiene gli elementi per rendere più accessibile e divertente imparare a leggere e scrivere. Frutto di un approccio fonologico e metafonologico, un Quaderno operativo per avviare e sostenere l'apprendimento della lettoscrittura alla scuola primaria e utile per tutto l'arco della classe I e in II per chi ha difficoltà. Un percorso didattico, facilitante e graduale, finalizzato a sostenere l'apprendimento senza errori nella fase di scoperta delle corrispondenze tra suoni e segni, per prevenire e ridurre gli errori fonologici ricorrenti di sostituzione di grafema nelle coppie di suoni simili. Le schede sono suddivise in quattro aree a difficoltà crescente, propongono compiti semplici che richiedono di affrontare una sola difficoltà per volta e sono articolate in esercizi dalle sillabe alle parole bi-trisillabe piane e successivamente dalle parole alle frasi e ai brani.
9,90

Il progetto individuale dal profilo di funzionamento su base ICF al PEI. Le innovazioni in materia di inclusione scolastica

di Marco De Caris, Lucio Cottini

Libro

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2020

pagine: 96

La guida in chiave operativa accompagna tutti i docenti nell'applicazione delle novità dei D. Lgs 66/2017 e 96/2019, nell'ambito dei quali il Progetto Individuale è inteso come espressione di una nuova interpretazione della disabilità, vista come complessa interazione tra condizioni di salute e fattori contestuali. All'interno di questo quadro normativo si potenzia il ruolo del PEI, parte integrante del Progetto Individuale, trasformandolo in uno degli elementi fondamentali per la realizzazione concreta e operativa del progetto di vita degli studenti con disabilità. In particolare, viene data evidenza a come il PEI venga progettato a partire dal Profilo di Funzionamento, costruito sul modello ICF e ICF-CY. Passo dopo passo, viene descritto l'iter operativo da seguire per recepire le ultime novità: dalla richiesta di accertamento della disabilità da parte della famiglia fino alla stesura del Profilo di Funzionamento su base ICF e del PEI stesso. Gli autori, da anni impegnati su questi temi, forniscono le direttrici funzionali a organizzare piani di lavoro rivolti all'inclusione, tenendo conto della complessità degli elementi personali e contestuali degli allievi e presentando possibili strategie operative per progettare attività didattiche e strutturare spazi e tempi di lavoro a scuola.
9,90

Mio figlio non parla è autismo?

di Paolo Moderato

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2020

pagine: 128

Il volume guida le famiglie a orientarsi nella complessità del disturbo affiancando alle spiegazioni scientifiche una serie di suggerimenti che possono aiutare ad affrontare la quotidianità. Attraverso un percorso condiviso, l'Autore guida i genitori a capire cos'è l'autismo, come richiedere sostegno agli specialisti e come intervenire nei diversi contesti sociali, con specifiche attività illustrate passo per passo. Il volume aiuta a: conoscere quali sono gli aspetti da considerare nello sviluppo cognitivo, linguistico e comunicativo tipico dei bambini, per comprendere se e quanto se ne discostano i propri figli; capire in che cosa consistono i Disturbi dello spettro dell'autismo, quali sono i campanelli d'allarme a cui prestare attenzione e i sintomi, quali ne sono le cause e a chi rivolgersi per la diagnosi e i piani di intervento; intervenire per aiutare concretamente i propri figli, fornendo suggerimenti e indicazioni operative su come sostenerli nei diversi contesti di vita.
12,00

Mio figlio non ha voglia di studiare

di Francesco Rovetto

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2020

pagine: 128

Un problema molto diffuso di oggi è quello della dichiarata assenza di "voglia di studiare" che sempre più bambini e ragazzi manifestano, insieme a un generalizzato disamore per la scuola. Partendo da alcune considerazioni sul¬l'es¬sere genitori e figli in crescita oggi e sugli aspetti che influenzano il percorso di studio dei ragazzi, in queste pagine forniremo spunti di riflessione sugli stili educativi da evitare e suggerimenti su come impostare correttamente la relazione con i propri figli, che devono vedere nei genitori dei modelli da emulare piuttosto che degli amici con i quali porsi allo stesso livello. Una parte del volume è dedicata alle strategie di studio, di lettura e di memorizzazione e alla gestione del tempo. Molti suggerimenti possono - e forse dovrebbero - essere condivisi: sarà infatti il ragazzo a dover uscire dalla condizione "svogliata" in cui si trova. Quindi a lui/lei sono dedicate indirettamente e talvolta direttamente queste pagine, che possono contribuire a rendere lo studio un'esperienza entusiasmante, coinvolgente e anche divertente. Il nostro obiettivo è quello di fornire indicazioni utili ad aiutare i nostri figli a sviluppare un amore per lo studio e, soprattutto, un piacere di apprendere che li accompagnino per tutta la vita. Questo libro aiuta a: Conoscere gli aspetti del contesto attuale e le criticità fondamentali che influenzano e ostacolano la "voglia di studiare"; Capire come sostenere la motivazione all'apprendimento e l'attenzione e in che modo utilizzare le strategie per allenare la memoria e gestire il tempo; Intervenire per migliorare l'approccio allo studio dei propri figli attraverso un metodo efficace e per aiutarli ad affrontare esami e verifiche controllando l'ansia e gestendo la frustrazione dell'eventuale insuccesso in termini costruttivi.
12,00

Gatto Nando. La psicomotricità nella scuola dell'infanzia

di Alessandro Bianchi, Emilia Genta

Libro

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2020

pagine: 112

Un Kit ricco di laboratori che allenano e sostengono lo sviluppo delle abilità psicomotorie attraverso attività in forma ludica che coinvolgono i 5 Campi di esperienza. Un percorso completo e semplice da realizzare, con proposte di didattica attiva che potenziano nei bambini dai 3 ai 6 anni le abilità motorie e psico-corporee, lo schema corporeo, la lateralizzazione e l'orientamento spazio-temporale. Attraverso Gatto Nando è possibile impostare attività indispensabili per il benessere e la crescita armonica dei bambini, oltre che per favorire lo sviluppo delle competenze cognitive ed emotive fondamentali per i successivi apprendimenti scolastici. Il Kit contiene: i laboratori a carattere ludico finalizzati all'osservazione, l'atelier per costruire Gatto Nando e tutti i materiali necessari; la guida didattica con le attività laboratoriali per riequilibrare i comportamenti motori.
18,00

Manuale di allenamento alla gestione della paura. Per ragazzi e ragazze timidi e sensibili. I segreti di Capitan Gedu

di Daniele Fedeli

Libro: Copertina rigida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2019

pagine: 128

Lo scenario dell'allenamento stavolta è quello del mare in tempesta: come le onde possono travolgerci, così possono darci una forte spinta se impariamo a cavalcarle. Allo stesso modo, la paura può travolgerci oppure possiamo imparare a gestirla.
15,00

Emozioni. Capitan Gedu

di Daniele Fedeli

Libro: Copertina rigida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2019

Un cofanetto con 3 volumi utili a educare i propri figli alla gestione delle emozioni attraverso la voce diretta di un personaggio guida, che li aiuta a essere meno irrequieti e a sentirsi meno rabbiosi e più sicuri di sé.
36,00

Gestire i comportamenti problematici nella pratica didattica. Affrontare la complessità con strategie, tecniche e strumenti efficaci

di Luigi D'Alonzo

Libro: Copertina rigida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2019

pagine: 224

Come è noto, i comportamenti problematici di alcuni studenti possono compromettere l'esperienza didattica dell'intero gruppo classe e mettere a dura prova il lavoro degli insegnanti. Questa guida nasce proprio per supportarli nella didattica quotidiana e nella gestione dei casi più complessi, fornendo loro indicazioni e strategie per intervenire in modo puntuale ed efficace. Il volume è articolato in 3 sezioni: "Conoscere per intervenire", per scoprire quali sono e da cosa sono causati i comportamenti problematici che ostacolano gli apprendimenti e quale può essere il loro impatto sul gruppo classe; "Cosa fare", che illustra gli interventi necessari per promuovere un clima positivo e gestire la vita di classe attraverso regole, routine e procedure; "Come fare", che presenta indicazioni e numerosi esempi operativi concreti su come affrontare nella pratica i comportamenti problematici lievi, moderati e gravi. Il volume fornisce anche preziosi suggerimenti su come coinvolgere le famiglie negli interventi con i ragazzi problematici, in un'ottica di sinergia costruttiva.
24,00

Divento bravo. Esercitazioni di matematica. In preparazione all'esame della scuola sec. di I grado

di Giorgio Bolondi, Fabio Brunelli

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2019

pagine: 128

Il volume propone un percorso che favorisce il ragionamento, il ripasso e il consolidamento delle regole matematiche, utile per raggiungere gli obiettivi di apprendimento previsti dalle Indicazioni Nazionali e prepararsi all'esame di stato della classe 3ª della scuola secondaria di I grado. Attraverso percorsi, attività ed esercizi con diversi gradi di difficoltà, si favorisce il ragionamento meta cognitivo necessario a comprendere e svolgere le attività nei principali nuclei delle competenze logico-matematiche.
14,00

Il filo teso. I disturbi mentali di adolescenti raccontati da due amici improbabili: un neuropsichiatra infantile e un giornalista

di Stefano Vicari, Andrea Pamparana

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2019

pagine: 128

Uno dei protagonisti è Francesco Nitti, primario di neuropsichiatria infantile all'Ospedale Santa Maria del Carmelo; attraverso i suoi racconti sulla quotidianità nel reparto e sui giovani pazienti che ha in cura ogni giorno, il lettore è accompagnato nel mondo spesso sconosciuto dei disturbi psichiatrici che coinvolgono i ragazzi in età evolutiva: anoressia, psicosi, disturbi del comportamento, ipomania, autismo, ritardo mentale. Antonio Martini, l'altro protagonista, è un giornalista che lo contatta per una consulenza su un documentario sull'Autismo e diventa compagno di "avventure" del primario nell'intervento su alcuni casi difficili fuori reparto. Le storie dei ragazzi che costellano il volume, seppur rielaborate, prendono spunto da storie vere, raccolte da Stefano Vicari durante la sua carriera professionale. La malattia mentale continua a essere stigmatizzata e largamente incompresa: chi soffre di disturbi psichiatrici viene ancora demonizzato, lasciato al margine della società assieme alla famiglia, spesso incapace o impossibilitata a seguirlo nella malattia e nelle cure. Il libro, che avvicina con delicatezza storie reali e attuali di ragazzi in difficoltà, si prefigge di rimodulare la definizione di disagio mentale, esplorare le sue molteplici forme dall'interno e ridargli l'aspetto che ha per natura: quella di una malattia come tante, da riconoscere e curare.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.