Editore Golem Edizioni - Ultime novità | P. 19

Golem Edizioni

Pensione Tersicore. Delitto a teatro. Le indagini del commissario Martini

di Gianna Baltaro

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 167

Nel quartiere di Borgo Po, tra la maestosa Gran Madre e un vago profumo di glicine, si celano segreti e verità infangate e sanguinose. Un attore teatrale viene ucciso nel suo camerino la sera della prima. Andrea Martini, da spettatore in platea, si trova suo malgrado coinvolto nelle indagini. Chi poteva desiderare la morte di Oscar Parini, tanto affascinante e talentuoso, quanto ambiguo e inaffidabile? L'ex commissario non ha dubbi: il colpevole è uno degli ospiti della Pensione Tersicore, locanda da sempre frequentata da artisti in tournée, ma cogliere in fallo chi è abituato a recitare un copione è una sfida tutt'altro che semplice... E quando una giovane vita innocente è spezzata lungo le placide rive del fiume, il mistero si infittisce.
14,00

Pro(t)estasi. La scrittura della santa anoressia

di Emmanuele De Paoli

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 122

Il testo nasce da una tesi di Master in Trattamento multidisciplinare dei Disturbi Alimentari, discussa presso l' Ateneo di Bologna, relativa alla cosiddetta "santa anoressia" così come essa è stata proposta da Rudolph Bell nel suo celebre studio storico, e poi discussa e riformulata da autori successivi. Il concetto di santa anoressia è sinteticamente esposto e interrogato in virtù della sua tesi etiologica dominante, proposta da Bell con fermezza e costanza eppure mai davvero argomentata: la cosiddetta santa anoressia come forma di emancipazione femminile, agita tramite il digiuno e la vita di clausura, dalla sopraffazione culturale e politica perpetrata dal mondo maschile medioevale e tardorinascimentale. La parziale obiezione alla tesi belliana è qui introdotta non sul piano storico, ma su quello psicologico: tratto comune che congiunge la cosiddetta santa anoressia antica con il sintomo alimentare contemporaneo sembrerebbe infatti essere un peculiare modo di intendere e vivere la pratica della scrittura. Come includere e rilanciare questo elemento, sospeso tra la dimensione letteraria e quella psicologica, nella clinica contemporanea, ove si rivela sempre più complessa la questione delle cure in regime di non ricovero?
14,00

Archè

di Luigi Schettini

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2016

pagine: 219

La vita tranquilla di Winnipeg viene sconvolta da un brutale omicidio, apparentemente inspiegabile, che vede come vittima una famosa pittrice appartenente a un ristretto "Circolo di artisti" che si è appena sciolto. Tom Sermon, coroner della contea, si trova a indagare sul caso aiutato da Bernie, un amico ritrovato, e da Maria, una cugina che non sapeva di avere. Dovrà però fare i conti non solo con la brutalità dell'omicida, che colpirà nuovamente, ma anche con il nuovo ministro della Giustizia che cercherà in ogni modo di intralciare il suo lavoro e minare la sua credibilità. E dovrà capire in quale modo possano influire sugli avvenimenti attuali quattro filosofi presocratici che pongono al centro di ogni cosa l'Archè.
16,00

Avventure semiserie delle mie gambe

di Noria Nalli

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2016

pagine: 139

Un viaggio tra il serio e lo scanzonato nelle esperienze fisiche, sensoriali ed emotive dell'autrice, soprattutto in riferimento a un aspetto particolare del suo corpo... le gambe. Simbolo della femminilità, dell'eleganza e dell'amore per il movimento, gli arti inferiori permettono di riflettere su aspetti importanti del carattere e delle esperienze di una persona. Se chi dà libero sfogo ai pensieri è una donna, tutte le considerazioni acquistano una valenza particolare. Quando poi la donna in questione è autoironica e affetta da sclerosi multipla, si possono raggiungere picchi di umorismo e di profondità inimmaginabili. Partendo da uno spunto banale, come la misurazione delle gambe, Noria Nalli si rende conto di non averle mai amate. Inizia così un viaggio "sgambettante" nei ricordi, con la speranza di smettere di odiare le proprie colonne portanti: da una bimba cicciottella e aspirante ballerina, passando per un'adolescente con pelosi problemi ormonali, a una studentessa universitaria che sogna "Fame", a una donna adulta sposata, con due figlie, e che non ama lo sport, fino alla Noria di oggi, giornalista, scrittrice e blogger ironica e trasgressiva su Sclerotica. Come finirà? Queste gambe verranno finalmente amate o almeno accettate? La sorpresa è nel finale, frizzante e godibile anche nei momenti più aspri... come tutto il libro, del resto.
12,00

Ore 10 Porta Nuova. Le indagini del commissario Martini

di Gianna Baltaro

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2016

pagine: 192

Nel tranquillo Borgo San Salvano, attorno all'elegante pianta ottagonale di Largo Saluzzo punteggiata dalle insegne delle botteghe, la quiete è incrinata dalle ignobili lettere firmate "La voce della verità". Un bambino minacciato, un cadavere su un treno merci, un dongiovanni imprudente... Il commissario Andrea Martini è un avversario pericoloso per il misterioso assassino. Paziente e ostinato, aiutato da alcuni colpi di fortuna, tra un indizio colto in un bar e un'ombra intravista alla stazione di Porta Nuova, tra un interrogatorio apparentemente svagato e un dialogo serrato. Martini giunge infine alla verità.
14,00

Si muore solo due volte

di Umberto Lenzi

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2016

pagine: 220

Sono passati quasi settant'anni dall'ultima indagine di Bruno Astolfi, ma il crimine non dorme mai e nuovi misteri si insinuano tra le strade di Roma. Un nuovo protagonista raccoglie il testimone del celebre investigatore dei set cinematografici: si tratta di Renzo De Gemini, consulente criminologo che, tra un bicchiere di Pernod e una Carnei, si trova invischiato in un'indagine ad alto rischio. Una sparizione, un omicidio efferato, personaggi ambigui, torbidi segreti e pochi elementi su cui lavorare: occorrerà una geniale illuminazione per risolvere il caso... in cui nulla e nessuno è come appare.
15,00

Rabbia senza volto

di Maurizio Blini

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2016

pagine: 208

Qualcosa di inspiegabile, irrazionale e sconvolgente, scuote una Torino in piena trasformazione. Una città che cambia non solo nell'aspetto, ma anche nel carattere di chi la vive. Un'indagine complessa, ai limiti della stessa logica, mette a nudo le fragilità, contraddizioni e paure di una polizia che l'autore ama spesso definire a geometria variabile. Le vite di questi poliziotti così ben raccontate e descritte, anche nell'intimo, si susseguono, intersecano, intrecciano, in un fatale amplesso emotivo che coglie impreparato anche il lettore più esigente. Un filo conduttore sottile e perverso unisce diabolicamente storie apparentemente diverse come le complesse indagini della sezione omicidi, della sezione narcotici o i turni quotidiani di una volante in zona Mirafiori. Sullo sfondo il grande rapporto di amicizia che lega gli ormai noti protagonisti dell'autore, Alessandro Meucci e Maurizio Vivaldi, il primo a capo della sezione omicidi, il secondo ex poliziotto e investigatore privato, qui giunti alla loro ottava indagine.
14,00

Il gioco della memoria tra presente e passato

di Davide Schiffer

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2016

pagine: 190

Il genio indagatore Davide Schiffer, partendo dagli studi più aggiornati, prova a rispondere a quesiti in apparenza semplici: Cos'è la memoria? Come spiegarla e studiarla? Tra neurofisiologia e fenomenologia, sempre accompagnato dalla curiosità, l'autore ragiona, illustra, dà il via a un flusso di coscienza che coinvolge natura, esperienze personali, ricordi e leggende e che conduce il lettore a riflessioni profonde e innovative, a verità sconcertanti ma non assolute. Ciò che conosciamo e sperimentiamo, le teorie e le spiegazioni, infatti, sono validi esclusivamente qui e ora. Se tutto scorre e non scenderemo mai due volte nello stesso fiume, forse solo il presente, pur nella sua essenza effimera, è davvero eterno ed esercita sul passato (e sul futuro) un'influenza che non avremmo mai immaginato...
22,00

I tatuaggi del professore

di Andrea Tamietti

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2016

pagine: 334

La storia si svolge ai giorni nostri tra Amsterdam e Torino. Narra di Luca Gandino, un ex-professore universitario di diritto, che a causa di vicissitudini familiari ha dovuto abbandonare il proprio lavoro in Italia, ritrovandosi, per sopravvivere, a svolgere attività illecite nei Paesi Bassi. Quando anche qui la situazione degenera, abbandona Amsterdam e riceve un'originale proposta di lavoro: difendere da un'accusa di omicidio il rampollo di un industriale che ha ucciso un uomo in pieno giorno e in una strada affollata. Il caso sarebbe semplicissimo se non fosse per un dettaglio: la vittima era imbottita di esplosivo e poco prima di essere uccisa aveva registrato sul computer un messaggio nel quale dichiarava di aderire alla guerra santa e di avere l'intenzione di farsi saltare in aria in un attentato suicida. L'imputato si avvale della facoltà di non rispondere, ed è quindi impossibile sapere se fosse stato al corrente delle intenzioni della vittima.
18,00

Mani impure

di Patrizia Durante

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2016

pagine: 312

Mani per accarezzare, mani per amare e proteggere; mani per imbracciare armi e concludere sporchi affari, per inquinare, per distruggere e rubare per sempre l'innocenza. E ancora mani per squarciare, per punire, per purificare con lucida crudeltà. Un giallo mozzafiato che conduce il lettore dalle nebbie piemontesi e i segreti della Cavallerizza di Torino alla foresta amazzonica, attraverso i colori della Provenza e il profumo di lavanda, tra narcotrafficanti, l'ombra dei Servizi Segreti, bieca pedofilia e sete di vendetta a qualsiasi costo. Il commissario Rebecca Messori, con acume, fascino e determinazione, dà la caccia a un serial killer abile e spietato, in una lotta contro il tempo densa di colpi di scena e inaspettati nodi esistenziali.
9,90

Fiumicino. 27 dicembre 1985: il giorno dell'odio

di Ugo Gargiulo

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2016

pagine: 160

Questo libro racconta e analizza l'attentato del 27 Dicembre 1985 all'aeroporto di Fiumicino, tragedia inseritasi in una lunga scia di atti delinquenziali e di terrorismo, interno ed internazionale. L'episodio è vissuto attraverso la testimonianza e le considerazioni personali dell'autore, con confronti con l'evoluzione delle attività terroristiche in un momento in cui la drammatica attualità ci porta a cercare di capire cosa ci sia dietro la strategia del terrore.
18,00

Il volto del male

di Michele Macagnino

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2016

pagine: 269

L'omicidio di una prostituta dà il via a una serie di efferati omicidi che scuotono Torino e mettono a nudo vizi e perversioni di personaggi insospettabili. Un commissario, una giornalista e una sostituto procuratrice indagano tra i meandri di un portale di annunci erotici e negli strani traffici di una libreria "esoterica". Solo con il fondamentale contributo di un ambiguo personaggio, alter ego dell'autore, gli investigatori riescono a trovare il bandolo della spirale di sangue fino a raggiungere la sconvolgente verità.
16,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.