Golem Edizioni

Il cibo da scrivania. Come mangiare sano al lavoro

di Mara Antonaccio

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 119

Dottoressa, "ingrasso per lo stress, dimagrisco perché in ufficio mi fanno impazzire"! Quando si devono rispettare turni e orari prolungati e sopportare colleghi indisponenti, si innescano dinamiche stressanti, che alterano il nostro stato emotivo e ci spingono a mangiare male. Lo scopo di questo manuale è innanzitutto rendere consapevoli i lavoratori dei meccanismi e delle cause che portano a mangiare in modo scorretto e che fanno salire i livelli di stress emotivo, che possono provocare patologie psicologiche e fisiche; poi di essere di supporto, con una serie di consigli pratici, su come comporre il pasto in ufficio o in fabbrica e come prepararlo, mediante un ricettario semplice e veloce. Infine suggerirò una serie di azioni utili alle Aziende e ai loro Dirigenti per creare un ambiente di lavoro favorevole e a favorire le buone pratiche per un'alimentazione consapevole e nutrizionalmente corretta. Perché anche alla scrivania o in catena di montaggio si può mangiare sano!
16,00

Eva Love

di Fabio Orrico, Germano Tarricone

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 216

Lara Albedo, in arte Eva Love, è un'ex pornostar che gestisce lo Strawberries wild, un locale di lap dance. Sua socia è Benedicta, una serba reduce dalle guerre balcaniche, che ancora traffica armi. Lara ha un figlio, Piero, un bambino di 8 anni affetto da autismo, che vive tutto l'anno in una struttura all'avanguardia. A causa di lavori imprevisti all'istituto, Lara è costretta a ospitarlo a casa per le vacanze di Natale. Le vicende di Lara ben presto si mescolano con quelle di suo padre Walter Albedo, banchiere in affari con la mafia, con cui lei sembrava aver chiuso ogni rapporto. In un susseguirsi di tragici avvenimenti, la verità che lega i vari personaggi tra loro viene drammaticamente a galla, rendendo difficile distinguere le vittime dai carnefici fino al tragico epilogo nel gelo del mar Baltico.
13,90

Mangia come un elefante. Sette passi per fare la rivoluzione in cucina e nella tua vita

di Alessia Posca Rodriguez

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 144

Re-imparare a mangiare è il primo tassello per portare aria fresca di rivoluzione in tutti gli aspetti della tua vita: nel rapporto con te stesso, con il tuo corpo e nella scelta dei tuoi pensieri. Mangia come un elefante rompe gli schemi dell'alimentazione priva di derivati animali e ti guida con gioia alla scoperta della cucina vegetale con preparazioni sane e semplici che si prendono cura di noi, degli animali e del nostro pianeta. I sette passi ti condurranno alla scoperta del tuo mondo interiore e ti daranno suggerimenti su come nutrirlo con l'amore e la cura che si merita. Non solo cibo, ma nutrimento per corpo e anima. Con 50 ricette vegetali.
24,00

La donna di Swarovski

di Debora Bocchiardo

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 152

Emily e Sarah, appassionate di barca a vela, dopo un incidente nautico che ha danneggiato la loro imbarcazione, accettano l'ospitalità di una nobile famiglia inglese, gli Hamilton, in vacanza in Costa Azzurra. Il viaggio sullo yacht, che le porterà fino in Cornovaglia, al castello di St. Michael, sarà ricco di imprevisti colpi di scena, delitti e misteri. La vita dei Duchi di Whiterock si rivelerà un complicato intrigo psicologico, oltre che di vicende sentimentali ed economiche. Emily si accorgerà ben presto che, per capire quell'intricata trama di destini incrociati, si dovranno prendere le distanze da ciò che appare e vedere oltre la facciata. In una villa in Normandia, inoltre, la skipper italiana si troverà di fronte ad un capolavoro di arte contemporanea: la Donna di Swarovski. Un'opera che, attraverso un sapiente contrasto tra luce e tenebra, induce a riflettere su quanto, in realtà, bene e male, odio e amore, genio e follia non possano esistere in maniera separata e come l'uno sia sempre indispensabile per poter esaltare al massimo l'altro, in un eterno gioco di scambi e di ruoli sulla scacchiera dell'animo umano. Chi vincerà la partita?
15,00

Paris noir

di Ida Ferrari

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 308

Gianluca, cassiere in una importante banca milanese, ha trovato il modo di appropriarsi dei soldi destinati agli sportelli bancomat della sua filiale. Greta, impiegata nella stessa banca, si impadronisce di un progetto abbandonato nel caveau e giudicato senza valore. I loro destini si incrociano in una Parigi scossa dagli attentati e dove la loro stessa vita è in pericolo a causa di un segreto custodito da Gianluca. L'entrata in scena di Simona Fontana e Paolo Bosco (già protagonisti de La Vincita) sembra rimettere ordine alla situazione: ma il loro intervento sarà risolutivo? Tra Milano e Parigi si dipana una storia in cui nulla è ciò che sembra e dove i colpi di scena si susseguono fino all'imprevedibile conclusione.
13,90

Tempo di educare, tempo di esistere. Verso una pedagogia dell'esistenza

di Luisa Piarulli

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 104

Il libro della prof.ssa Luisa Piarulli si può anche leggere come il racconto di un sogno. Il sogno di un mondo in cui le ferite prodotte dalla vita sociale contemporanea all'umano sono risanate dall'Educazione. Ma, come indica l'autrice, perché ciò possa avvenire è necessario che la Pedagogia esca dal ghetto in cui è stata confinata per ritrovare il posto che le compete nel discorso intorno alla costruzione dell'umano, individuale e sociale. Perché ciò accada è necessario che essa torni ad essere il luogo del dialogo tra i saperi in cui è stato frammentato il discorso sull'uomo e in cui si realizzi la confluenza delle correnti della scienza e dell'umanesimo. L'autrice propone una Pedagogia dell'Esistenza per un terzo millennio che sappia rimettere al centro la Persona, nel ruolo di protagonista autodeterminato e autocostruttivo. Un processo educativo pluridimensionale, in cui la funzione pedagogica diventa essenziale.
14,00

Secondo Josh

di Lorenzo Fusoni

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 140

C'è una guerra in corso tra bene e male: due bambini dall'inquietante ingegno e senza limiti morali si scontrano in una lotta paradossale, psichedelica e ricca di accadimenti, incuranti di poter rovinare la vita a coloro che li circondano, ossia amichetti, genitori, criminali, poliziotti, personaggi stravaganti e irreparabilmente maniaci. Un thriller paradossale, che si dipana solo attraverso lo scorrere delle voci, in un flusso ininterrotto di dialoghi, e che vede da una parte il piccolo Josh, genio della speculazione e della manipolazione, e dall'altra Marius, giovanissimo eroe che combatte i soprusi e le ingiustizie del mondo. Intorno alla loro epica battaglia prende forma un susseguirsi incessante di situazioni assurde, pochadesche e politicamente scorrette. Un'esplosione di equivoci, svagatezze, citazioni pop, allucinazioni e smarrimenti che tiene incollato il lettore fino all'ultima pagina di questa farsa contemporanea, rappresentazione grottesca, ma vivida, della nostra società e dell'impossibilità di comunicazione tra diverse generazioni.
14,00

Il tallone di Achille

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 240

"Il tallone di Achille" è un'antologia noir che raccoglie 15 racconti di altrettanti autori e ogni racconto è ispirato da una debolezza umana. È curata da Massimo Tallone, che, oltre a un racconto, ha scritto anche prefazione e postfazione, e coordinata da Sonia Sacrato che ha seguito anche la selezione dei testi e scritto il racconto di apertura.
16,00

Burrasca per tre

di Marinella Gagliardi Santi

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 136

"Burrasca per tre" è ambientato ai nostri giorni in un piccolo incantevole borgo ligure. La protagonista è Emma, una scrittrice in cerca di tranquillità, e di una casa editrice che pubblichi il suo ultimo romanzo, l'avventura di suo nonno, un ragazzo del '99, nella Prima Guerra Mondiale. Emma, dopo un momento idilliaco, per un nuovo, inaspettato, amore, si trova coinvolta in eventi del tutto imprevisti: un personaggio ambiguo, un fatto di sangue violento, una pista terroristica, della droga nascosta in casa, una burrasca impetuosa, sconvolgono l'amenità del luogo e trasformano il suo quieto vivere con un susseguirsi di colpi di scena che la turbano profondamente. Burrasca per tre utilizza l'espediente del romanzo nel romanzo facendo procedere in parallelo la storia di Emma e alcune vicende storiche, peraltro reali, tratte da un diario di guerra scritto dal padre dell'autrice.
14,00

Favola imbandita

di Paola Gula

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 204

Rosalinda è un'agguerrita giornalista del settore enogastronomico, addirittura temuta nella sua realtà piemontese per il coraggio dei suoi pezzi firmati Ross. Roberto Servieri, il potente e affascinante direttore della più influente rivista d'Italia, l'ha notata, ne ha apprezzato il talento, la grinta e l'intelligenza e ha deciso che Ross deve far parte del suo staff milanese. La proposta di Roberto giunge come una valanga e la pone di fronte a un bivio: è eccitata all'idea di lasciare il lavoro di provincia di cui è innamorata ma che non la rende più felice, però l'idea di affrontare una nuova sfida in cui rischia di mettere in gioco la sua carriera, le sue convinzioni e tutta la sua vita la spaventa. L'esitazione dura poco. Consigliata dai due amici del cuore si lancia nell'avventura e va a Milano. Però Ross ha un segreto e a Cuneo, dove vive, assume una seconda identità nella quale lei, energica e determinata, lascia il posto alla dolce e sentimentale Linda. Il gioco degli equivoci comincia così a generare onde sempre più intricate, buffe e a tratti sconvolgenti nella vita di Rosalinda, che in veste di Ross deve tener testa agli assalti amorosi del seducente Roberto, e, nei panni di Linda, fronteggiare quelli dell'aitante Ale. Dentro la cornice di un Piemonte poco conosciuto, tra vini, formaggi, libri, ristoranti e qualche risata, fra colpi di scena degni di un giallo e un finale inaspettato, si dipana l'avventura dell'agguerrita giornalista dalla doppia vita. Prefazione di Elisa Isoardi.
16,00

Il blues della Maddalena

di Francesco Cozzolino, Marco Grasso

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 267

In una notte silenziosa una crepa appare sul muro di una casa dei vicoli di Genova. Nello stesso momento due cadaveri, una ragazza senza nome e un portuale, vengono abbandonati al Terminal Rinfuse, zona del porto dove viene accatastato il carbone. Alla rinfusa, come i personaggi di una Genova malinconica e variopinta: Federico Eduardo, giovane assicuratore proprietario del muro crepato che, schiavo di un disturbo di personalità multipla, vive in bilico tra due lavori e due donne, Teresa e Sofia; Virgilio Scatafascio, editore anarchico e paranoico che pubblica Federico su bustine di zucchero e cartoni del latte per portare la cultura sugli oggetti di consumo; Antonio Persico eccentrico commissario affetto da disturbi psicosomatici e noto per i metodi alquanto chiacchierati; Don 'Ntoni, vecchio boss-verduraio della malavita calabrese che ha perso i suoi "bassi" e avversa l'avanzare di una criminalità sempre più imbastardita; Wanda, transessuale brasiliano che con la cooperativa Le Passatelle vuole portare a termine il sogno di Don Gallo. Sullo sfondo, si staglia Futur@: un controverso progetto di rinnovamento urbano a capo del quale c'è un assessore in carriera che intreccia rapporti con la malavita e che per le sue mire politiche è pronto a macchiarsi di un omicidio. Un'umanità surreale popola un noir atipico, che si appoggia all'ironia per dipingere quel preciso momento nella vita di ognuno in cui si scelgono arma e nemico.
17,00

Litania delle madri

di Michele Branchi

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 320

La pediatra genovese Silvia Noli si trova bilocata nell'antico e popolare quartiere di via Madre di Dio (distrutto da tempo), durante l'estate del 1952, l'anno precedente la sua nascita. Incredula e sconcertata, Silvia scopre di essere Gina, sua madre, sposata con Roberto, suo padre, mitico partigiano comunista. La vita cristallina dei genitori le sarà oscurata da truci misfatti e spaventose rivelazioni concernenti l'attività criminale del padre e dei suoi amici, ex partigiani. Quando Silvia Noli si risveglia dal coma su un letto dell'ospedale, al suo capezzale vede Cina, la madre, con la quale non riesce più a dialogare. Le due donne si separano all'insegna del risentimento, dell'amarezza e della frustrazione. Inizia così un percorso di ricerca, analisi e investigazione che segnerà definitivamente il rapporto tra le due donne e rappresenterà, per ognuna di loro, un vero e proprio percorso di "individuazione", così come Jung intende il raggiungimento del proprio Sé più autentico.
18,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.