Editore Golem Edizioni - Ultime novità | P. 4

Golem Edizioni

La fine della coscienza? Dalla mente bicamerale all'intelligenza artificiale

di Gianluca Ciuffardi, Tommaso Perissi

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 236

Gli autori approfondiscono alcune tematiche relative ai fenomeni paranormali con rigore scientifico, per indagare come funziona la coscienza umana in circostanze particolari. Senza escludere del tutto la possibilità che certi fenomeni strani (esperienze di premorte, percezioni extrasensoriali, etc.) esistano, pur riconducendoli a un discorso più ampio sull'evoluzione della coscienza, a partire dagli studi sulla mente bicamerale di Jaynes. Analizzando con sguardo critico i più recenti progressi nel campo delle neuroscienze e dell'intelligenza artificiale, i due autori ipotizzano che la coscienza sia un fenomeno relativamente recente dal punto di vista evolutivo, che l'eccesso di automazione del mondo moderno sta mettendo in crisi, inibendo processi mentali vecchi di millenni. Tanto da essere diventata un intralcio in molte situazioni della vita quotidiana e lavorativa. Una crisi che potrebbe sfociare in una modalità di pensiero robotico, che si limita all'esecuzione di istruzioni impersonali come se fosse un algoritmo, in maniera simile a quanto accadeva più di duemila anni fa, quando le voci immortali degli dèi ispiravano le gesta degli eroi omerici. Si avverte quindi la necessità di ritornare a un nuovo Umanesimo, affinché la bellezza e la meraviglia suscitate da ciò che ancora non conosciamo possa guidarci alla scoperta di noi stessi e dell'Universo del quale facciamo parte.
22,00

Colline rosso sangue

di Mauro Rivetti

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 300

Il nuovo giallo di Mauro Rivetti ha i toni di una tragedia shakespeariana al nebbiolo, una vicenda familiare che prende le mosse nel 1967 quando una giovane madre, Agata, fugge dall'ospedale disperata con il bambino appena nato. Quel bambino, anni dopo, sarà un importante imprenditore vinicolo, e lei ricca e agiata. Ma nubi nere incombono, morti misteriose si susseguono, Agata stessa viene rapita e con lei trafugata una statua. Alfio, abbandonato dalla moglie, precipita nell'incubo più nero, il sangue sembra scorrergli a fianco. Teresa Bianco, pubblico ministero, scopre che l'orrore arriva dal passato, da quella lontana fuga di Agata dall'ospedale di Cuneo. Ma occorre fare in fretta, perché la morte continua a mandare segnali, e Alfio stesso potrebbe essere la prossima vittima, mentre il peso di una colpa antica e devastante si abbatte sulla famiglia.
14,90

Il sussurro della pioggia

di Cristina Origone

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 224

Camilla Serra, la conduttrice del programma "Segreti e Misteri", scopre per caso nell'appartamento di Elvira, l'anziana vicina di casa, il cadavere della donna. La morte sembra per cause naturali, ma il mistero si infittisce quando Camilla si accorge che, nell'abitazione dell'amica, manca un vecchio ritratto di Philippe Dubois, un misterioso pittore francese. Chi aveva interesse a rubare un quadro all'apparenza di poco valore? Elvira era già morta quando il ladro è entrato nell'abitazione? Camilla, indecisa sul da farsi, si rivolge a Tancredi Massari, il tenebroso commissario con cui ha una relazione altalenante. Le indagini li riavvicinano e prendono una piega inaspettata. Incoraggiata da Luc Bertand, un enigmatico giornalista francese, si trova coinvolta in un intreccio che la porta in Francia, alla scoperta della vita del pittore e del passato di Elvira. Negli anni Settanta, per un breve periodo, Philippe e la vicina di Camilla sono stati impegnati nelle frange estreme della contestazione politica, ed Elvira faceva parte di un gruppo femminista. Al commissario non resta che indagare pm a fondo per aiutare Camilla, e la paura di perderla lo porterà a fare scelte azzardate e significative soprattutto quando la vita della stessa Camilla sembra essere in pericolo .
16,00

Caffè corretto

di Paola Gula

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 224

Luca Fanti è uno scrittore che ha perso la sua vena artistica, mentre quella di Carlo Baiocco sembra essere inesauribile o forse frutto di un misterioso ghost writer. Silvia Giano gestisce il suo Baretto in modo impeccabile, grazie soprattutto alla sua bellezza che è imbarazzante almeno quanto il caffè che serve. Meravigliosa e inconsistente, secondo le opinioni dei suoi avventori. Ma niente è come sembra e a mano a mano che la storia di Caffè Corretto si dipana, partendo da Roma per approdare a Mindino, una sperduta borgata del basso Piemonte, ogni personaggio riserverà delle sorprese, dimostrando di essere molto diverso da come si presenta. Silvia è davvero superficiale come tutti pensano? Luca non riuscirà mai più a scrivere un romanzo? Carlo Baiocco merita tutta la fama e i consensi che raccoglie? Chi si nasconde dietro il misterioso ghost writer che si cela dietro il nome "Caffè Corretto"?
16,00

I colori della bicicletta. Vivere il tempo in psicoterapia

di Paola Terrile

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 132

Ci si può curare rispetto a una rappresentazione collettiva del tempo che plasma in modo coatto gli individui fino a dare origine a sintomi e a patologie? Esiste un'alternativa a un presente eterno fatto di istanti, la dimensione temporale dell'epoca tecnologica? Il libro risponde di sì a entrambe le domande. La psicoterapeuta osserva le recenti evoluzioni del disagio psichico, cogliendone aspetti di comune e crescente disorientamento. Ciò che manca negli sguardi e nelle parole di molti è il contatto con quel tempo interno che può dare direzione e senso alle cose della vita. Persi in un presente fatto di istanti disperatamente privi di futuro, gli individui non si accorgono di ciò che fa soffrire. Finchè, senza neppur saperlo, non aprono un dialogo con l'altro.
15,00

Urbex. La bellezza nell'abbandono

di Veronica Mondini

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 128

Urbex, ovvero Urban Exploration. Un significato chiaro per una tendenza che sta prendendo sempre più piede, sia in Italia che all'estero. Si tratta senza dubbio di un fenomeno di nicchia, soprattutto perché i luoghi abbandonati sono spesso invisibili e dimenticati dai più. Fabbriche dismesse, ville abbandonate e istituti sepolti dall'oblio diventano realtà architettoniche dal fascino indubbio: la riscoperta di questi luoghi diventa speleologia urbana, capace di riportare alla luce ciò che l'incuria, il degrado e il tempo sono riusciuti a nascondere per decenni. Veronica Mondini ci guida con maestria alla scoperta di questo mondo attraverso immagini suggestive, descrizioni accattivanti e scatti "mozzafiato" in cui la sua bellezza, o a volte la sua ironia, si incuneano alla perfezione negli scenari di abbandono.
24,00

Detroit in my life

di Mauro Guglielminotti

Libro: Copertina rigida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 108

Le città possono morire. Ma possono anche rinascere ed è questo che sta succedendo a Detroit. Questo libro vuole raccontare per immagini la crisi e la rinascita di Detroit, un'icona americana che può essere letta come un simbolo delle contraddizioni del mondo occidentale. Le fotografie attraversano venti anni di cambiamenti, testimoniano il crollo del 2013, l'abbandono da parte dei suoi cittadini, il primo tentativo di risollevarsi, la lenta risalita e infine la rinascita degli ultimi anni, che l'ha resa ora una delle più vive e interessanti città americane. Una storia che è metafora e monito per questo mondo in cerca di un nuovo futuro. L'autore, nei suoi "inverni americani", ha frequentato per oltre 25 anni la città e nel libro si trova una selezione di immagini di queste contraddizioni. Il libro, bilingue italiano e inglese, è accompagnato da due prefazioni di Salvatore Tropea, giornalista de la Repubblica, e di M. L. Elrich, giornalista di Detroit, vincitore del Premio Pulitzer.
36,00

Soli tra le stelle

di Elena Biondo

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 188

Un'astropsicologa indaga con due bizzarri compagni sulla scomparsa della sua controversa paziente, forse uxoricida.
15,00

Doppelganger. Il maligno

di Maria Elena Cristiano

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 240

Alan Hydestorm e Pamela Brew dirigono, nell'ammaliante Londra, un'agenzia che procaccia - in maniera non propriamente lecita - opere d'arte per ricchi annoiati, malavitosi, "collezionisti" di stranezze d'epoca, libertini dalle costose fantasie erotiche. Mr Hydestorm, da qualche mese, intreccia una focosa relazione con la figlia diciassettenne della sua socia, Margaret Wellington, giovane ribelle in perenne attrito con l'autoritaria, grassa e sgraziata madre. L'interesse della bella studentessa per la pratica della magia la condurrà a frequentare la Bottega delle ombre. Il negozio di esoterismo nel cuore di Portobello Road è gestito da Rebecca Weller, intraprendente wicca alla quale Margaret chiederà aiuto per paura di perdere l'uomo che ama. In una minuscola bottega di souvenir alle pendici del Gargano, in Puglia, Alan verrà conquistato da un antico manufatto esoterico: uno specchio nero. Perdutamente invaghito dell'antico cristallo, il trafficante d'arte lo acquisterà per appenderlo troneggiante alla parete nel salotto del suo appartamento londinese. Il varco che l'oggetto spalancherà sulla vita dei protagonisti stimolerà un'insaziabile sete di sangue, sesso e potere. La battaglia fra desideri e giustizia si farà sempre più aspra e senza esclusioni di colpi, fino a trasportare la trama verso un epilogo doloroso e inevitabile dove i peccati di ognuno verranno soddisfatti e puniti nello stesso terribile frangente.
18,00

Voglio essere felice adesso

di Virginia Di Carlo

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 128

Il corpo di Virginia è affetto da una forma di tetraparesi spastica che l'avrebbe dovuta condannare a una vita a metà. Invece Virginia danza, cammina sulla sabbia rovente della battigia, vince gare e competizioni, passeggia con le amiche, ama e lotta, cade e si rialza. In una vita in cui molti potrebbero a fatica trovare gratitudine, Virginia ci sorprende con la gioia e l'affetto con cui ci parla di quanto ciascuna delle persone che ha incontrato abbia significato per lei. Anche quando gli altri sono stati ostili, Virginia non nasconde al lettore la rabbia, il dolore e l'amarezza ma, ancora una volta, ci sorprende con la sua gratitudine verso quelle svolte che paiono muri in ombra e invece sono angoli, dietro cui si apre una giornata di sole.
15,00

Ritratti di illustri dimenticati

di Gabriella La Rovere

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 108

Il libro nasce dall'importanza del patrimonio della memoria, di quanto le esperienze di chi ci ha preceduti abbia reso più facili i nostri passi. E questo è tanto più vero quando ci si muove nell'ambito della scienza. La storia del pensiero scientifico spesso si concentra su alcune figure che la memoria di molti ha reso più importanti, ma i cui passi sono stati facilitati dalle idee, le osservazioni, le esperienze e i fallimenti di persone che invece il tempo ha lasciato indietro.
16,00

Pianoforte. Frammenti di una psicoterapia

di Agnese Pianarosa

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 152

Il libro propone un percorso non consueto, in cui la fine e il fine della terapia sono inclusi nella stessa esistenza e non si danno come esclusivamente temporali: essi possono essere all'inizio come alla fine ed è l'esistenza stessa a indicare continue possibili fini e continui inizi, è? l'esistenza stessa che si mostra in tutta la sua complessità?e conduce analista e analizzando in un'infinità di mondi. Per questo la scelta dei sogni non è stata semplice e si presenta non conclusa, così come difficile è sondare l'animo umano, se non con l'atteggiamento di chi ha l'occasione di manovrare frammenti preziosi, ma pur sempre frammenti. Quale psicoterapeuta può non sentirsi in debito rispetto all'offerta da parte del suo paziente di un materiale psichico vastissimo e profondo che entrerà nel suo mare, lo arricchirà nel profondo, senza che il contributo appaia visibile in superficie, mentre la mescolanza agisce e fornisce nuovi toni al percorso individuativo.
18,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.