goWare

False verità. 9 incrollabili dogmi di economia e finanza in bilico dopo la pandemia del Coronavirus

di Carlotta Scozzari

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2020

pagine: 178

La pandemia del Coronavirus sta facendo crollare il castello di carte economico e finanziario costruito negli ultimi 50 anni e fondato su verità assiomatiche che stanno vacillando una dopo l'altra. Chi avrebbe mai immaginato che il prezzo del petrolio potesse addirittura andare sotto zero? Che ne sarà della banca come l'abbiamo sempre conosciuta? Ancora, la globalizzazione e la delocalizzazione sono davvero le fondamenta su cui si basa l'economia del futuro? E ora che succederà all'economia della condivisione e delle app che tanto si è imposta negli ultimi anni? Gettando ombre su tante ferree convinzioni e in alcuni casi accelerando drasticamente processi e ripensamenti già in atto, la pandemia con una inattesa sterzata sta ridisegnando i percorsi economici e finanziari, che porteranno a un mondo nuovo.
18,99

Clamore in Asia. 5 mesi in viaggio da sola tra Thailandia, Laos, Cambogia e Vietnam

di Claudia Moreschi

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2020

pagine: 260

"È un bel giorno di inizio maggio e fuori splende un sole caldo. Quel giorno raccolgo tutto il mio coraggio e la mia determinazione per dire basta: è arrivato il momento di cominciare a volermi bene sul serio dicendo addio a un lavoro che non fa più per me, da troppo tempo. È l'ora di lasciare il mio vecchio lavoro a tempo indeterminato e prendermi una pausa. La mia nuova vita non può non cominciare nel modo a me più congeniale: con un viaggio! Ma non un viaggio qualsiasi, questa volta in mente ho un viaggio lungo, in solitaria, interamente via terra, senza una data di ritorno certa. Certa è solo la destinazione: il sud-est asiatico, una parte di mondo che mi ha già toccato il cuore e che voglio approfondire con calma. L'Asia, già lo so, mi aiuterà a trovare tante risposte che sto cercando."
15,99

Il capitalismo finanziario italiano. Un'araba fenice? Racconti di politica economica

di Filippo Cavazzuti

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2020

pagine: 264

Lo storico Braudel annota che la parola capitalismo appare per la prima volta in lingua francese ai tempi degli enciclopedisti. Da allora questa parola ha generato una vera e propria babele narrativa. Abbiamo anche una Cambridge history of capitalism. Questi scritti di Filippo Cavazzuti intendono dare all'espressione "capitalismo finanziario" i connotati propri del capitalismo finanziario italiano sia a livello teorico che politico. Si inizia con gli atti della commissione economica per l'Assemblea Costituente ricca di proposte di politica economica per lo sviluppo dell'Italia nel dopoguerra. Si prosegue analizzando i decenni che hanno portato l'Italia nell'euro. Sono anni che vedono la marginalità dei mercati dei capitali di rischio e la preponderanza del capitale di debito, insieme alla progressiva scomparsa della grande impresa pubblica o privata che sia. Una scomparsa che è la causa, non ultima, della stagnazione economica secolare dell'economia italiana. Completano il volume alcuni profili di eminenti economisti (Andreatta, Carli, Spaventa, Sylos-Labini, Albertini) che l'autore ha avuto la fortuna e il privilegio di conoscere e dai quali ha molto imparato.
16,99

Letture su società e politica nell'età della globalizzazione. 90 recensioni per comprendere il mondo attuale

di Francesco Giacomantonio

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2019

pagine: 366

Dalla metà degli anni Novanta del XX secolo sino ai giorni più recenti si può ormai individuare la transizione cruciale dei processi di globalizzazione, spesso non agevoli da decifrare univocamente. Numerosi studiosi nell'ambito delle discipline sociologiche, filosofiche, politiche hanno prodotto una mole enorme di analisi legate all'età globale e in questo volume sono raccolte 90 recensioni di altrettanti testi, usciti lungo tutti questi anni, equamente suddivise in sei precise sezioni tematiche. Trovano così spazio le prospettive di autori come Bauman, Beck, Giddens, Habermas, ?i?ek, Touraine, Derrida, Morin, Galimberti, Sartori, e di maestri i cui contributi sono costantemente ripresi come Marx, Simmel, Husserl, Heidegger, Arendt, Weber, Foucault, la Scuola di Francoforte ecc., a cui si accompagnano molti volumi di critici italiani e non solo. Tutte letture che toccano concetti chiave del dibattito contemporaneo: immaginari socio-politici, individualizzazione, identità, modernità, democrazia, potere, globalizzazione, Europa, biopolitica.
16,99

Senza aspettare Godot. Come aumentare rapidamente il valore della propria impresa proiettandola nel futuro

di Alessandro Bruni

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2019

pagine: 150

Sembra che un progetto di sviluppo industriale in Italia oggi sia come il volo di un calabrone: razionalmente insostenibile. Abbiamo perso tempo prezioso, il made in Italy segna il passo, le nostre aziende migliori vengono regolarmente acquisite da aziende estere, non ci sono sufficienti capitali privati e pubblici, mancano le competenze da modern economy, il sistema scolastico è sganciato dall'economia reale... Ma non è proprio tutto così: in realtà nel quadro a macchia di leopardo si alternano situazioni di stallo e regressione a spot di eccellenza. Questo libro indica una strada semplice per aumentare la dimensione relativa dell'eccellenza partendo dalle imprese come sono nella realtà e indicando una serie di percorsi semplici, fattibili, largamente mutuati da sperimentate capacità di grandi imprese: se anche noi dobbiamo imitare qualcuno, è meglio imitare chi è già arrivato lontano anziché cercare ostinatamente nel passato le radici del nostro imminente fallimento. Est modus in rebus: focus, metodo, volontà ed evoluzione culturale sono le vie per dare valore all'impresa. La fatica da sola non basta più.
12,99

Il mistero delle sette perle

di Silvia Messa

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2018

pagine: 256

Chi ha molto amato può diventare salvatore o persecutore. La passione non muore, può mutarsi in assillo o indifferenza. Saeva gioca ancora con il destino di Leonora e Furio. Ma ci sono altre giovani vite da coinvolgere in intrighi pericolosi. Cosa resta a uomini e donne in fuga perpetua? L'illusione di scegliere e andare avanti per la propria strada. Una via piena di incognite, dove si parano miracoli e tragedie, anime nobili ed esseri malvagi. Passo dopo passo, si affronta il cammino, per amore, per paura, per gusto della scoperta. Meryem, Rodrigo e la gente di Collelungo non si sottraggono alle scelte, gettandosi in nuove avventure.
13,99

L'italiano e la rete, le reti per l'italiano

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2018

pagine: 174

L'italiano è messo in pericolo dalla rete, sotto i colpi dell'inglese, delle abbreviazioni, degli errori e delle faccine? Con questo volume cerchiamo di andare oltre i facili allarmismi e i luoghi comuni, delineando le caratteristiche storiche, funzionali, semiologiche e linguistiche, le implicazioni cognitive e sociali della comunicazione che attraversa la rete. Nei nove capitoli di cui si compone questo libro, linguisti specializzati nei nuovi media analizzano fenomeni quali l'interazione, l'ipertestualità, la frammentarietà, le idee dei naviganti sulla lingua, l'uso dell'inglese e dei dialetti online, il nuovo italiano popolare, le bufale, il linguaggio dell'odio, i siti dedicati all'italiano e altro ancora. L'ampiezza della prospettiva e la trattazione amichevole rendono il volume adatto anche al pubblico non specialistico.
24,99

Il salone di bellezza

di Roberta Paolini

Libro: Copertina rigida

editore: goWare

anno edizione: 2018

pagine: 44

Apri il tuo salone di bellezza! Tagliare i capelli e acconciarli con messe in piega, colorazioni e accessori personalizzati, truccare le ragazze, tagliare barba e baffi ai ragazzi, fare la manicure e i tatuaggi... È facile collacarta & co. Questo libro stimola la creatività e la manualità fine dei bambini e delle bambine, aiutandoli a conoscere un'arte e un mestiere. Tagliando, truccando e acconciando sarà possibile inventare tante storie ambientate nel salone di bellezza per continuare a giocare insieme! Età di lettura: da 6 anni.
12,99

Il sistema istituzionale degli Stati Uniti d'America

di Stefano Luconi

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2018

pagine: 136

Conoscere la storia, il funzionamento, le relazioni tra i poteri dello Stato sovrano e i principi fondamentali del sistema istituzionale americano, è oggi qualcosa che va al di là della semplice curiosità, alla luce della globalizzazione del mondo e del ruolo che vi stanno svolgendo gli Stati Uniti d'America. È qualcosa di indispensabile per capire quello che sta accadendo intorno a noi. In questo saggio, agile e scorrevole, Stefano Luconi, studioso di storia americana, delinea le principali caratteristiche delle istituzioni degli Stati Uniti, prendendo in considerazione non solo il loro assetto odierno ma anche la loro trasformazione nel corso del tempo, dall'indipendenza del Paese alla presidenza di Donald Trump. Pur senza trascurare la dimensione locale, approfondisce la sfera federale, analizzando le prerogative del potere esecutivo, di quello legislativo e di quello giudiziario. Nell'esaminare i rapporti e le interazioni tra tali poteri nell'ambito degli sviluppi del federalismo, ricostruisce il complessivo rafforzamento delle competenze del presidente dell'Unione e illustra gli strumenti ideati per mantenere l'equilibrio tra le tre maggiori istituzioni.
10,99

Bosnia-Erzegovina. Viaggio on the road nel cuore dei Balcani

di Simonetta Di Zanutto

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2018

pagine: 170

Dal laboratorio cosmopolita di Sarajevo al ponte di Mostar, fino alle ferite di Srebrenica, attraversando villaggi meno noti come Stolac in Erzegovina, Bihac nella Bosnia occidentale e Banja Luka, capoluogo della Republika Srpska: "Bosnia-Erzegovina. Viaggio on the road nel cuore dei Balcani" è il racconto di cinque viaggi, arricchiti da suggestioni letterarie, alla scoperta di una decina di luoghi di uno dei Paesi più controversi alle porte dell'Europa. Avvolte in un tempo che fatica a chiudere i conti con il tragico passato ma che prova a inventarsi una prospettiva di futuro, le città e i villaggi della Bosnia-Erzegovina, sospesi tra Oriente e Occidente, hanno molto da offrire ai viaggiatori curiosi di scoprire un territorio selvatico e generoso, informale e genuino, da cui far ritorno con molte più domande rispetto a quelle con cui si era partiti.
11,99

La Resistenza in Italia. Storia, memoria, storiografia

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2018

pagine: 410

Questo volume, come ricorda nella sua introduzione Marcello Flores, affronta il tema della Resistenza come fenomeno storico ampio e complesso, la cui eredità risiede non soltanto nel contributo alla liberazione dell'Italia e all'imporre una democrazia avanzata nel paese, ma nella memoria che ha lasciato e che ha contribuito a segnare le tappe dello sviluppo storico della Repubblica. I contributi raccolti nel volume ricostruiscono, in modo sintetico ed efficace, ma senza eludere questioni storiche controverse, la storia e i caratteri della guerra partigiana, il ruolo di tedeschi e fascisti, i conflitti interni alle bande partigiane, l'etica e la politica nella Resistenza, gli usi politici della memoria della Resistenza dalla Liberazione fino ad oggi. Ma offre anche una ricca riflessione sul dibattito storiografico, mette a disposizione una trentina di schede tematiche, una ricca cronologia, una serie di mappe e una sitografia, tutti strumenti utili per chi vuole approfondire ulteriormente questo snodo fondamentale della storia italiana ed europea.
15,99

Il Dada(ismo) ovvero dada non significa nulla

di Mirella Giuggioli

Libro: Copertina morbida

editore: goWare

anno edizione: 2018

pagine: 210

Nella stordente detonazione di esternazioni e di visibilità che ci circonda, quale posto può trovare oggi un libro sul vibrante ed insignificante urlo dada? Quale interesse può suscitare un movimento che inneggiò al gioco, alla pace, all'iperbole, all'indifferenza, al caso, all'indomabile insensatezza, al silenzio? L'epoca in cui nasce Dada è un'epoca di disgregazione, di annientamento - sociale, morale ed economico - simile alla nostra. La risposta di Dada è una parola di flessibilità e di trasformazione, rappresenta la capacità di aprirsi al mondo senza perdersi, di comprendersi parlando lingue diverse, d'incontrarsi senza annullarsi. Dada è la ricerca di una verità profonda: quella che sospinge verso l'abbattimento di ogni certezza e di ogni verità. Rappresenta l'assoluto vuoto di pensiero: sola chance per la creazione di qualcosa di davvero nuovo e rigenerante. La sillabazione incerta di Dada suscita oggi il sogno di risvegliarci oltre i nostri programmi di separazione, quelli che ancora ci alienano da noi e da tutto.
14,99

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.