Editore GRUPPO ALBATROS IL FILO - Ultime novità | P. 7

GRUPPO ALBATROS IL FILO

Ma poi la vita cos'è?

di Mibiala B.

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2021

pagine: 54

All'inizio del racconto l'autrice sembra un'adolescente infinitamente arrabbiata, ostile a tutto e a tutti, subendo un stile di vita imposto dalla società e dalla famiglia in particolare. Poi Mibiala racconta la sua storia di bambina nata in una famiglia che stentava a volersi bene: lei è cresciuta così, sentendo di essere sbagliata, di non meritare l'amore degli altri, anche se non ne capisce il motivo. Infine Mibiala cresce e impara. Impara che non sono gli altri a non volerle bene, ma è lei che non ha imparato a farlo. Comprenderlo è il primo passo per cominciare una nuova vita. Dedicato a tutti coloro che non hanno avuto la fortuna di imparare da piccoli ad amarsi.
9,90

La costruzione di un uomo

di Domenico Campelli

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2021

pagine: 72

Che cos'è un uomo? Che cosa lo rende tale? Solo l'età biologica? Oppure c'è qualcosa di più profondo, una saggezza indipendente dagli anni, che affonda le radici nel carattere e nel cuore di una persona? È a questo che deve pensare il lettore mentre si lascia trasportare in un'Italia contadina, un luogo che sembra al di là del tempo ma che è incredibilmente reale e ancora vivo nei ricordi dell'autore.
9,90

L'angelo caduto

di Giuseppe Petrella

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2021

pagine: 128

I suoi simili lo hanno abbandonato, i suoi occhi infuocati vagano nel buio e nella solitudine. Creature mostruose lo stanno cercando, ha perso tutto ma un incontro gli sconvolgerà la vita, di nuovo. Il male sta strisciando sotto terra cercando un modo per tornare in superficie ed il mondo intero è in pericolo, l'angelo caduto dovrà rialzarsi.
13,90

Frammenti

di Angela Isella

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2021

pagine: 190

Benedetta bambina, figlia incompresa e sorella ignorata; Benedetta adolescente, innamorata del suo Augusto, travolta da una passione folle e incontenibile, tanto da ignorare tutte le difficoltà che essa trascina con sé; Benedetta moglie, ancora sicura del suo amore, nonostante la rabbia e le ombre del suo uomo; Benedetta madre, amica e confidente delle figlie, tra scuole e insegnanti, ospedali e referti, con sempre addosso la paura che qualcosa vada storto e il bisogno di nasconderla dietro forza e determinazione, perché nessuno la veda cedere. E poi, finalmente, Benedetta donna, libera di essere anche spaventata, incamminatasi su un percorso che la porterà a essere Benedetta e basta.
14,90

I racconti del cuore. La storia di Flora Flò

di Rosaria Cossu

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2021

pagine: 56

I bambini sono delle creature meravigliose, riescono a dare un senso alla magica atmosfera del Natale perché i loro occhi sanno cogliere la meraviglia delle piccole cose e dei gesti che gli adulti considerano scontati, superflui. Quanto potremmo imparare dai bambini! Sono loro i protagonisti di questi racconti, bambini come Agata e Pietro, due fratellini dal cuore d'oro pronti a donare i loro giochi a chi ne ha davvero bisogno, o come Sandrino, che per il suo compleanno desidera tanto un cagnolino di pezza che la mamma non può permettersi, e avrà la più bella delle sorprese. Il Natale è sempre una festa, ma per chi si sente solo è anche un momento triste, e proprio dall'animo buono di un bimbo può sgorgare una generosità che fa felice un vecchio senzatetto che non ha nessuno da abbracciare. Gli adulti sanno essere così malvagi da far soffrire una giovinetta di sedici anni, Flora Flò, strappandola all'affetto dei suoi genitori. Eppure basterebbe ritrovare un pizzico della magia dell'infanzia, per rendere il mondo un posto migliore. Età di lettura: da 6 anni.
9,90

La compassione

di Guido Trombetti

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2021

pagine: 110

"Che cosa unisce la storia di una brigatista, condannata all'ergastolo negli anni di piombo, e la vita comune di un ragazzo appena claudicante, che è un talento nel calcio e che vive con l'amore del mare nella testa? Come si richiamano due esistenze così diverse, che scorrono come destini paralleli? In quale maniera il micromondo sociale di Calata Capodichino e la realtà asettica di un ambiente altoborghese si intersecano? E che funzione ha, nella trama che il lettore scopre pagina dopo pagina, un lavavetri senza nome, che scompare non lasciando neppure una traccia di sé? E che valore assume un medico che muore di solitudine e di malinconia? A prima vista niente collega mondi narrativi tanto estranei. Sono storie apparentemente asimmetriche, l'una lontana dall'altra. I fili che le congiungono sono labili. Disegnano connessioni casuali, ipotetiche. Eppure queste vite minime possono sovrapporsi e annodare i protagonisti dentro un solo cammino..."
12,50

Elisabetta la guerriera con grazia e bellezza

di Sabrina Galiazzo

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2021

pagine: 72

La storia di Elisabetta, raccontata dalla madre, ci porta a conoscere gli angoli più profondi della tristezza, le sfumature più resistenti della speranza e i piccoli scorci di gioia, che scopriamo capaci di sopravvivere anche alle situazioni più drammatiche e anzi essere proprio lo stimolo necessario per continuare a sorridere e a ricordare.
9,90

Abbracciare alberi

di Aurora Garofoli

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2021

pagine: 118

In questi quattordici racconti l'autrice ci introduce nel suo mondo, quello di una famiglia meridionale al Nord, di una grande famiglia con tanti zii, cugini e amici: un enorme bacino di esperienze di vita a cui accedere. Racconti veri da cui traspare la sincerità di una vita e una grande umanità.
9,90

Ricordi a testa in giù

di Valentina Cacciola

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2021

pagine: 86

Nina ha quella leggerezza che le permette di planare sulle cose senza pesi, come se avesse le ali al posto dei piedi. Fin quando non si imbatte nell'amore, quello vero, e allora tutto cambia. Proprio quando la sua vita sembra scorrere perfetta, il destino le riserverà dei risvolti inaspettati che la porteranno a una decisione inaspettata. Come i tasselli di un puzzle che si ricompone, così fanno le pagine di questa storia. I ricordi si susseguono assieme a una sola domanda: qual è il momento esatto in cui un cambiamento diventa reale?
12,50

Una nuova casa

di Stefania Coral

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2021

pagine: 74

La casa è il cuore della vita quotidiana di una famiglia. Entro le pareti domestiche la vita, giorno dopo giorno, va avanti, tra lavoro, impegni, giochi con i figli, gioie e preoccupazioni. Così cambiare casa diventa anche un'occasione per riflettere sulla nuova vita e lasciare il vecchio appartamento crea sempre un po' di malinconia dato che è stato un testimone silenzioso di alcuni momenti importanti e felici della vita. Stefania è madre di due bambini e assieme al marito si è trasferita in una nuova casa, più grande, con il giardino e tutta la famiglia vive questo cambiamento come una bella novità, una svolta sicuramente entusiasmante ed emotivamente positiva per tutti. Il periodo non è dei più felici, in tutto il mondo imperversa oramai da mesi l'epidemia da Covid-19 e forse, anche per questo, la casa acquista un valore ancora più importante, più intimo, dove si trascorre la maggior parte del tempo e dove gli affetti ci scaldano l'anima come in un grande abbraccio. Oggi di questo ne abbiamo ancora più bisogno per non sentirci soli.
12,50

Il terrazzo della libertà

di Matilde Casaglia

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2021

pagine: 258

Il romanzo, basato su una storia vera, si svolge su una sorta di binario parallelo. Due storie che trovano un punto di contatto nei valori essenziali condivisi: da un lato ci ritroviamo nel 1945, nel periodo della resistenza partigiana, dall'altro saremo calati nell'atmosfera della città di Londra attuale. Tutto ha inizio nell'autunno del 1944 e Pietro, comandante partigiano della Val d'Ossola, scopre di far parte della lista nera dei ricercati dai nazifascisti. Vera, la sua compagna, è stata arrestata e sta per essere deportata in un campo di concentramento in Germania. Il loro amore, dopo varie vicissitudini, sopravviverà alle atrocità della guerra per evolversi nel dopoguerra in una Milano da ricostruire. La loro storia si intreccia con quella di Violante, una ragazza che, nel 2011, si ritrova a condividere i pensieri e i valori di Pietro e Vera. La vita infatti a volte sembra ripetersi come in un ciclo, dolore e speranza che fanno sentire la loro voce nelle generazioni che si susseguono.
14,90

L'invenzione dell'oriente

di Gioia Granata

Libro: Copertina morbida

editore: GRUPPO ALBATROS IL FILO

anno edizione: 2021

pagine: 72

Un viaggio nell'esotismo della musica e del melodramma francese dell'Ottocento, che grazie ad una inedita seduzione sonora ci conduce a scoprire territori affascinanti ed inesplorati. "Dopo l'aria di Olympia da Les contes d'Hoffmann e vari brani cameristici, la mia insegnante mi ha proposto l'Air des clochettes, che ho inizialmente affrontato più come mero esercizio tecnico che come possibile brano da cantare davanti ad un pubblico, in ragione di una difficoltà che non mi sembrava alla mia portata: avevo in mente l'esecuzione della Dessay, come potevo profanare tanta bellezza e perfezione? Ascoltando però il resto dell'opera, che è inspiegabilmente poco rappresentata, mi sono innamorata del personaggio di Lakmé e della sobria eleganza della musica di Delibes, il cui esotismo mai sguaiato sembra portarci per mano a contemplare la bellezza di quei luoghi lontani, ma in punta di piedi, senza fare rumore, per non disturbare le meravigliose creature che li abitano, così che possiamo ammirarle nella loro spontaneità come in una bolla incantata [...] Emerge tutta la modernità di quest'opera e la sua critica intrinseca allo stile di vita occidentale. Una denuncia, quindi, nei confronti non solo dell'imperialismo, ma anche dei comportamenti degli europei verso la terra e, per usare un termine moderno, l'ecosistema."
9,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento