Il tuo browser non supporta JavaScript!

Guida

Formazione e performatività

di Francesco Garritano

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 122

Il volume apre a un'approfondita analisi circa il possibile connubio formazione-soggettivazione-decostruzione e alle ragioni che spingono a considerare come indiscutibile il contributo derivante dalle riflessioni offerte in più luoghi da Jacques Derrida e Michel Foucault alle teorie e pratiche educative. A partire dal confronto con l'orizzonte del non-ora e del differente, che traccia l'esistenza umana, la pedagogia deve misurarsi con la fine della propria immagine tradizionale e con la messa in crisi della categoria della trasmissione, scenario in cui ci si deve fare carico, con tutte le conseguenze, della finitezza e del travaglio del processo di emancipazione del soggetto, al punto che si potrebbe arrivare a pensare che ermeneutica del soggetto e decostruzione siano la formazione.
12,00

Lo sbarco

di Gennaro Di Biase

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 290

Piazza del Plebiscito, 8 dicembre 2018: "Un'astronave, un enorme insetto nero, si impossessa del cielo" per pochi minuti. Per qualche giorno, la città viene messa offline e militarizzata. Lentamente, tutto sembra tornare nella norma, ma all'ombra del Vesuvio si diffondono nuove idee e insoliti gruppi armati o religiosi: gli Scettici, i Raeliani, i Warriors, i Pacifisti Militanti. Protagonisti della vicenda sono i capi di questi movimenti, le vite di quattro coinquilini, ricercatori precari alla facoltà di Lettere e Filosofia della Federico II, Napoli e i suoi abitanti. Nessuno sa realmente cosa sia successo e prova a scoprirlo insieme al lettore. Questa scoperta è l'intento della narrazione: trascinare la fantascienza nella cronaca, trasportare il tema degli alieni in una storia realista su ciò che è improbabile ma possibile. In un clima distopico ma sempre verosimile, in una città, Napoli, "più brava a sopravvivere che a vivere", si assisterà a un secondo sbarco non meno misterioso del primo, a guerriglie urbane e roghi di soldi. Una delle protagoniste della vicenda, Eva Cangemi, filosofa precaria all'Università, è autrice di un saggio (Per una religione laica: l'Umanità oltre il denaro. Manifesto del Pacifismo Militante), pubblicato qui in appendice. Trattando il sistema monetario "alla stregua di un monoteismo", il lavoro (citando fonti economiche e filosofiche, da Sloterdijk a Keynes, da Siti a Deleuze) delinea pregi e disfunzioni di una religione, quella del monetarismo, che "col Tardocapitalismo sembra essere divenuta opposta al benessere della specie".
15,00

Paolina Leopardi e le «cose di casa». La causa civile, lettere e documenti inediti

di Loretta Marcon

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 276

In occasione delle celebrazioni commemorative per il 150° dalla morte di Paolina Leopardi (1869-2019), l'autrice, riallacciandosi alla precedente ricerca, ne completa la biografia, credendo necessario sondare la donna e, dunque, il contesto e i fatti che Paolina si trovò a vivere, rimasti troppe volte a livello di descrizione sommaria. L'attività letteraria e le potenzialità intellettuali della coltissima Paolina poco a poco stanno emergendo, ma rappresentano solo una parte della sua vita. Approfondire alcuni particolari avvenimenti significa cercare di ricostruire un vissuto familiare che vide coinvolta la Leopardi a volte come spettatrice impotente e sofferente, a volte in prima persona. Il volume ripercorre alcune vicende legali che travagliarono la famiglia Leopardi e la Causa civile che la stessa Paolina, per cautelarsi da ingiustificate pretese di eredità, fu costretta ad affrontare. Insieme ad alcune lettere inedite di Monaldo, di Adelaide e di Paolina, vengono presentati per la prima volta tali documenti. Forse la conoscenza completa dei fatti potrà rendere ragione di quei "gridi dell'anima" che tante volte si ritrovano nel suo epistolario.
15,00

Il regno unito d'Italia (tutta un'altra storia...)

di Gianluigi De Marchi, Francesco Femia

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 158

Le vicende legate alla spedizione dei mille sono state trattate e commentate da centinaia di autori, in saggi storici e romanzi che hanno toccato gli eventi principali vissuti in quel periodo. Sui libri di storia sono ampiamente illustrati i personaggi, le battaglie, le trame segrete che hanno preceduto, accompagnato e seguito la conquista del Regno delle due Sicilie da parte del Regno di Sardegna. Questo libro si stacca dalla narrazione corrente, immaginando un finale diverso: la sconfitta di Garibaldi nella battaglia del Volturno, la controffensiva delle truppe napoletane fino alla conquista di Torino ed alla fuga di Vittorio Emanuele II in Portogallo. Una narrazione che abbina storia e fantasia, realtà ed immaginazione, con l'obiettivo di disegnare un'Italia diversa, basata su principi ideali forti (libertà, solidarietà e progresso il motto scelto dal primo Re dell'Italia unita); un'Italia che abbiamo sognato e che gli autori sperano sia ancora possibile costruire, con l'impegno convinto di tutti gli italiani.
18,00

Gli Stati Uniti d'Europa spiegati a tutti. Guida per i perplessi

di Michele Ballerin

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 114

Uscito per la prima volta nel 2014, "Gli Stati Uniti d'Europa spiegati a tutti" si è ritagliato un posto nel dibattito sull'Europa, diventando un riferimento per chi voglia farsi un'idea chiara del progetto che sottende, ormai da sette decenni, il processo di integrazione europea. Questa seconda edizione aggiornata è arricchita di tre nuovi capitoli. "Gli Stati Uniti d'Europa spiegati a tutti" getta luce su quel progetto straordinario, sulle ragioni per cui è ancora incompiuto e sul perché oggi è indispensabile completarlo. Che cosa manca all'Unione europea per essere una vera federazione? In che senso un governo federale potrebbe dare una soluzione ai grandi problemi dell'agenda politica europea: deficit democratico, disoccupazione, sicurezza, immigrazione? Qual era la visione dei padri fondatori e perché è ancora attuale? Ognuna di queste domande, insieme a molte altre, trova puntuale risposta in questo saggio breve, che prende di petto i dubbi più diffusi sulle istituzioni comunitarie e le loro politiche.
9,80

Il corpo del peccato

di Valentina Staffetta

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 163

Ambientato nella Calabria degli anni '50, è la storia di una ragazza che si ritrova misteriosamente rinchiusa in un convento di clausura. Un terribile vuoto di memoria cancella la sua vita precedente offuscando la sua vera identità. La sua esperienza monasteriale si rivela un susseguirsi di sorprese, un magma di emozioni e di incontri inaspettati che la riportano man mano a ricostruire il suo doloroso passato. La protagonista, suor Celestina, scopre il terribile segreto che la lega indissolubilmente a quel convento: il brutale omicidio di sua sorella. Una serie di intralci la portano ad indagare sulla sua esistenza prima di prendere i voti, fin quando non arriva a scoprire quella dilaniante verità che le cambierà la vita per sempre.
14,00

Ologramma. Sette vite per non morire

di Maria Gabriella Mariani

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 144

L'autrice ha un problema e per venirne a capo si crea un personaggio con un analogo problema. Anche quest'ultimo per lo stesso motivo decide di fare altrettanto. La sequenza continua e si arricchisce di nuovi personaggi, anche più d'uno alla volta, come una sorta di invenzione a più voci, o, per rimanere in ambito musicale, di tema e variazioni. A volte si susseguono, ancor più spesso si intrecciano, analogamente i personaggi s'incontrano e intessono una storia tra loro. Di qui il titolo "Ologramma", che rende l'idea di questa stesura compositiva, a cui, tra l'altro, si ispira un brano musicale composto dalla stessa autrice. Realtà e finzione risultano fuse, ma costituiscono anche la chiave di volta dell'intreccio e, in definitiva, del suo male, che non le dà tregua. L'uomo cerca disperatamente una soluzione alle sue angosce, combatte contro se stesso e si sente allo sbando. Il caso, la quotidianità, le difficoltà della vita, senza chiedergli il permesso, provvedono ad intervenire e a segnare irrimediabilmente il suo destino.
14,00

Karì Tismè. Memorie di una schiava

di Francesco Mastriani

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 258

Mastriani racconta la storia di vessazioni e umiliazioni di una donna che, rapita a sette anni, arriva poi in un harem turco per soddisfare le brame di un lussurioso sultano ottomano. Una volta scappata e approdata a Napoli, cambia nome, non sarà più Karì-Tismè ma la signora marchesa Maria Dufort, che riceve i suoi ospiti in una villetta a Posillipo. Qui incontrerà lo scrittore napoletano e gli consegnerà le sue memorie, che prenderanno la forma di questo romanzo. In questo racconto ambizioso e per la gran parte lontano dai consueti scenari napoletani, tra harem, sultani allupati, eunuchi e odalische, Mastriani non solo ci regalerà il ritratto di una donna che ha lottato per liberarsi da una schiavitù crudele, ma approfondirà, con tanti decenni di anticipo, i punti di conflitto tra il cristianesimo e l'Islam, prendendo le difese ora dell'uno ora dell'altro, come quando tesserà l'elogio del velo o citerà tutti i passi del Corano in cui si difendono i diritti femminili.
15,00

Etiche e filosofie della vita. Studi in onore di Giambattista Vaccaro

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 154

Come ripensare le fondamentali questioni etico-politiche nell'odierno panorama sociale e culturale, attraversato da lacerazioni e conflitti che si estendono al di là dei confini nazionali e sembrano presagire il crollo di antiche e consolidate istituzioni? Conserva la sua validità la questione del senso, con le sue implicazioni escatologiche e teologiche, laddove antiche e nuove divinità confliggono per arrogarsi il dominio dei mercati internazionali? Tali interrogativi, insieme a molti altri, hanno costituito, la trama delle appassionate ricerche condotte da Giambattista Vaccaro nell'arco della sua lunga carriera di studioso. A conclusione della sua attività di docenza nell'Università della Calabria, alcuni Colleghi hanno voluto dedicare il presente volume all'amico e allo studioso, ripensando alcune sue tematiche centrali o proponendo loro riflessioni e testimonianze.
14,00

Ignobile Novecento. Cultura di massa tra arte, mercato e trash

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 289

Il Novecento è il secolo in cui ogni barriera tra cultura "d'élite" e cultura "popolare" viene travolta dalla società di massa, dalle rivoluzioni mediatiche (dalla radio al digitale), dai processi di globalizzazione. Dalle avanguardie al pop, le arti e ogni forma di comunicazione hanno incrociato sempre più i registri espressivi "alti" a quelli "bassi", in un continuo rimando tra mercato e sperimentazione, consumi e provocazioni intellettuali. I due curatori si soffermano su alcuni casi particolari di questa feconda babele di linguaggi, dove arti figurative, letteratura, architettura, cinema, fiction televisiva, musica (jazz, pop/rock, canzone leggera) diventano i laboratori in cui costantemente vengono prodotte nuove, inedite sintesi estetiche. Da quei laboratori nascono le immagini e i miti che entrano nell'immaginario collettivo, ma anche nel dibattito civile e nelle retoriche politiche delle società contemporanee.
20,00

I love cellulite

di Martina Semenzato

Libro: Copertina rigida

editore: Guida

anno edizione: 2018

pagine: 126

L'idea di questo libro nasce 8 anni fa, ma la mia battaglia contro la cellulite, meglio detta malefica, inizia molto prima. A poco a poco la lotta si è trasformata in una passione. A forza di averla sempre con me, alla malefica mi sono affezionata. Il consiglio migliore alla fine sarà sempre la leggerezza. Leggerezza non di culo, non di cosce, ma di animo e di spirito. Prefazioni di Dario Ballantini e Alice Mangione di The Pozzolis family.
13,00

Lina Sastri interpreta La Lupa

di Valdina Calzona

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2018

pagine: 80

Fotografie di scena dell'opera teatrale di Giovanni Verga interpretata dall'attrice Lina Sastri e raccontata attraverso gli scatti della fotografa siciliana Vladina Calzona. Questo libro nasce dall'effetto catartico e travolgente scatenato dall'interpretazione di Lina Sastri.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.