Il tuo browser non supporta JavaScript!

Guida

La buona novella. Storie di preti di frontiera

di Ilaria Urbani

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2012

pagine: 195

"Tredici uomini coraggiosi che ci mostrano quotidianamente cosa voglia dire la parola missione, cosa significhi amare il prossimo e cosa sia davvero la Chiesa. Questa carrellata di storie necessarie, di esperienze uniche, mostra chiaramente come dal racconto, dalla denuncia possa arrivare il riscatto. Come dal racconto di tredici vite eccezionali, fatte di vittorie e spesso di sconfitte, si possa comprendere una terra e amarla anche se non ci appartiene. Se poi quella è proprio la tua terra, quella in cui sei nato e cresciuto, ecco che queste esperienze ti danno le coordinate. Ti mostrano come poter vivere, come potercela fare. Come la disperazione può essere trasformata in speranza, in vita." (dalla Prefazione di Roberto Saviano)
12,00

Metamorfosi-L'amico di Arianna

di Maria Corti, Bianca Garavelli

Libro

editore: Guida

anno edizione: 2009

pagine: 86

Il volume raccoglie i due racconti di Maria Corti e Bianca Garavelli.
7,00

Romanzo di una torre napoletana

di Alvaro Lukacs

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

Due duchesse separate da cinque secoli. Due racconti paralleli. E una torre aragonese, denominata in catasto La Duchessa, che ne collega i diversi destini. Duchessa è il nome d'arte della strana prostituta che oggi abita nel basso alla base della torre. Duchessa di Calabria fu il titolo acquisito da Ippolita Sforza, sposa infelice di Alfonso II d'Aragona, alla quale la torre venne dedicata dopo la sua costruzione. Due vite accomunate da insoliti destini all'ombra della pietra secolare. Nel corso dei lavori di restauro del monumento, Stefano e Francesca si imbattono in una serie di circostanze che non trovano spiegazioni razionali e finiscono per fondere storia e cronaca nel comune crogiuolo metafisico di due narrazioni separate dall'ironia e legate dalla pietà. Tra colpi di scena e magiche presenze, le due storie parallele volgono infine a un esito inatteso.
15,00

Controcamorra

di Pietro Palazzo

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

«Controcamorra lascia emergere [...] una vita sommersa dietro il "sistema", fatta di uomini, di storie vere, di amori e problemi dietro quelle sbarre che tutto celano. L'autore, un uomo di scienze [...], comprende che l'ascolto è la prima arma per battere l'indifferenza e permette alla speranza di rimbalzare sopra le storie dei suoi "ragazzi". Non di illusioni vive il suo racconto ma di fatti. Mostrando un'altra faccia della camorra, strappa a questi uomini la maschera del camorrista e gli restituisce una umana dignità e chissà se non sia proprio grazie a questa fiducia che "Matteo" ricuce la trama della sua vita».
10,00

Il processo Dreyfus e il testimone Émile Zola

di Raffaella Iacuzio

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 110

L'Affare Dreyfus prende il posto del capitano Dreyfus. Uomo, ufficiale, marito, padre che spasima sotto il peso di una accusa orrenda. Da quel momento l'uomo Dreyfus non è più che un pretesto per la campagna antisemita della stampa di destra e più tardi della campagna per la verità di Émile Zola.
12,00

Ansiedad di Dio

di Vincenzo Acquaviva

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 200

Entrare nella profondità dell'essere è quasi impossibile, perché solo Dio conosce veramente il cuore dell'uomo, perciò ci ha ammoniti: non giudicate e non sarete giudicati, ma, tante volte, è il cuore stesso che giudica e finisce sempre per condannare e per condannarsi, e allora nasce e cresce nell'essere l'Ansiedad, il tormento di non essere "adatti" all'infinito Amore che Dio ha voluto regalarci, non perché fossimo buoni o ne fossimo degni, ma perché conoscessimo, almeno in parte, quest'energia incontenibile che move il sole e l'altre stelle. Questa piccola raccolta di frammenti altro non vuole essere che una riflessione per accettare quello che siamo: figli inquieti ma amati infinitamente da Dio.
15,00

Leccatevi i baffi. Appunti e spunti per una cena tra amici

di Felice De Simone

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 111

"Leccatevi i baffi" non è l'ennesimo libro di cucina, ma un taccuino di spunti e idee per chi ha ancora voglia di ricevere gli amici a cena a casa o, perché no, anche in barca. Qualche aneddoto, trucco dell'autore, frutto dell'esperienza di trent'anni di "carriera" tra i fornelli, per rendere le ricette, anche le più semplici, innovative e alla portata di tutti, affinché la convivialità tra le mura domestiche non passi di moda.
10,00

Il male deve esistere

di Massimo Renato Deri

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 174

Si conviene di far presente che il testo inizia considerando i Massimo Renato Deri opposti e i loro sistemi, andando poi a dare importanza all'ordine, il quale ci seguirà anche in altri scritti, sino a riguardare l'uomo primitivo. Adesso è dunque esatto constatare che l'inconscio è uno sconosciuto, pertanto si cerca di portarlo su di un piano concreto. Deve rilevarsi che la natura è governata dalle sue molteplici leggi, noi ne esaminiamo solo alcune, le quali basterebbero per migliorarci e per condurci verso la perfezione che noi non raggiungeremo mai. Ed ancora esaminiamo i fenomeni naturali servendoci di schemi che sono riepilogativi di quest'ultimi, ed è un altro modo per studiarli. Andiamo ancora avanti con l'ordine nei pensieri e nella mente, per poi tentare di avvicinarci alla Pietà Celeste.
12,00

Quando il Vesuvio aveva il pennacchio. Vi racconto la mia Napoli

di Rosanna Oliva de Conciliis

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 156

Un amarcord napoletano in cui Rosanna Oliva de Conciliis ripercorre, partendo dagli anni della sua infanzia prima della seconda guerra mondiale, l'intenso rapporto che ancora la lega alla città della sirena Partenope. L'accenno alla favola che introduce ogni capitolo, tra le quali molte arrivate a lei per tradizione orale da "Lo cunto de li cunti" di Giambattista Basile, aggiunge una nota di colore e ci riporta al tempo magico dell'infanzia. Un racconto venato di nostalgia di famiglie, di nonne, nonni, zie, zii, cugine e cugini, in un intricato albero genealogico ricco di tanti rami. I piccoli, grandi fatti scandiscono i tempi della loro vita, i luoghi, le case di famiglia, la vecchia Napoli di un mondo ormai scomparso, ma non per questo meno vivo e presente nel ricordo, con freschezza di immagini, partecipazione affettuosa. Un sorriso arguto e indulgente alle manie e alle debolezze che rendono veri e vicini persone e eventi.
18,00

Il sangue e l'anima. Anatomia della cura di sé e filosofia del conoscere sé stessi

di Carlo De Blasio

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 259

"Puoi discernere fra il sangue e l'anima. Puoi prenderti cura di te in senso filosofico, trasformando la vita in un'opera d'arte. È la "epimeleia heautou" di Socrate, Seneca, Marco Aurelio. Qui la mia versione".
10,00

Naploitation. Napoli, la tradizione e l'innovazione

di Marco Demarco

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 130

"Ci siamo persi la Piedigrotta e non abbiamo ancora il museo di Totò. C'era una volta la canzone napoletana classica e non c'è nulla per ricordare Enrico Caruso. Perfino Masaniello crea ancora disagio. Per non parlare di Achille Lauro, demonizzato più che studiato. Aver negato valore alla napoletanità, averla sacrificata sull'altare della lotta politica e aver sollevato steccati nei confronti di artisti come Gemito, di scrittori come Di Giacomo e addirittura di autori "piccoloborghesi" come De Filippo o "popolari" come De Crescenzo, ha privato Napoli di un patrimonio simbolico condiviso. Il risultato è un vuoto da colmare. Questo libro legge criticamente (ma anche autocriticamente) le teorie sulla napoletanità come vicolo cieco. E con ricordi, aneddoti e riflessioni avanza idee per viverla laicamente come un'opportunità. La Naploitation (Naples+exploitation) è tra queste".
12,00

Eraclio. Un uomo

di Vittorio Lombardo

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2019

pagine: 114

"Eraclio. Un uomo" è un ritratto di vita paesana, con qualità di romanzo storico. Eraclio, personaggio comune che, pure appartenendo ad un mondo povero, ha la forza di reagire, emigra in Svizzera dedicandosi a lavori sempre meno faticosi e più remunerativi, si evolve socialmente non più conducendo una vita di stenti, non più vivendo in una catapecchia, non più "cafone", anzi uomo di "cultura", assicurando alla sua famiglia un più che dignitoso futuro...
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.