Guida

Zoe Lockwood e l'erba sacra di Kupala

di Domitilla Pendleton

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2020

pagine: 268

Primo episodio di una saga in cui la protagonista è un Harry Potter al femminile. Lei è la tredicenne Zoe Lockwood, figlia di Morgane, una nobile strega che scappa da Aselmayer per proteggere la vita di sua figlia. Zoe scopre d'improvviso di essere una talentuosa strega e come tale di aver diritto a frequentare la scuola di magia più ambita dai nobili casati d'Europa, guarda caso proprio ad Aselmayer, che è anche la dimora delle zie Thompson. Ad aiutare Zoe a fare il suo ingresso a scuola sono Rosemary, severa e algida direttrice della scuola di magia, e Ludmilla, svampita e pasticciona, entrambe sorelle della nonna Demetra, imprigionata in un mondo parallelo in cui vagano i maghi caduti nell'oblio, proprio per averle salvato la vita a due anni.
16,00

Draghi & Monti. Le politiche diverse di Governance dal 2000 al 2020

di Massimo Lo Cicero

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2020

pagine: 216

Ad oggi il progetto europeo si è allargato a 27 nazioni. Dal 2007 al 2008 l'Europa ha subito una contrazione. L'Italia, in particolare, ha avuto una dècalage che dal 2009 ha causato molti problemi, con il Sud e il Nord che si divaricano tra crescita del Nord e ricadute del Sud. L'Europa reagisce, tra il 2009 e il 2014, con un picco verso il 2016, ma poi si richiude e si arriva al 2017 e poi al 2018. Nel frattempo, tra il 2018 e il 2019, l'economia italiana resta piatta e certamente la chimera da inseguire sarà il 2021 o forse anche un termine ulteriore. In questo libro, abbiamo dunque cercato di descrivere la progressiva caduta dell'economia e della società italiana negli ultimi venti anni. Urge ora riorganizzare il Paese e ritrovare un progetto comune per il ricongiungimento e lo sviluppo dell'Italia e del Centro europeo.
15,00

Le tartarughe sono ancora lì

di Maysa

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2020

pagine: 148

In questo racconto viene descritta la storia vera di una grande famiglia originaria di Fiume in Istria, nell'arco di tempo che va dagli anni '30 ai giorni nostri. Bruno nasce nel 1970 in Brasile, paese dove la famiglia era emigrata a causa della penosa vicenda dell'esodo a cui furono costretti gli istriani nel dopoguerra. Bruno conduce una vita appagante, ma un giorno il padre gli rivela un segreto che lo riguarda. Comincia così una ricerca tenace e difficoltosa che lo porterà a scoprire verità nascoste con la complicità di una intera famiglia. Prefazione di Lorenzo Marone.
15,00

Homo sapiens insipiens. Alle origini di un cervello versatile ambivalente, invasivo e «prepotente» che ci sta portando al disastro

di Cosimo Varriale

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2020

pagine: 316

Il volume presenta, in un'ottica interdisciplinare e psicologico-evoluzionistica, non solo le tappe cruciali che, a partire da 6-7 milioni di anni fa, hanno caratterizzato lo sviluppo della nostra specie e del suo cervello, ma anche il perché della strutturale ambivalenza cognitivo-comportamentale di Homo sapiens.
22,00

La grande mela «annurca». Storia della famiglia De Sio da New York a Napoli negli anni '70

di Gianluca Tantillo

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2020

pagine: 258

Dal sogno e dalle note dello storico concerto di Woodstock che aveva contraddistinto l'America di fine anni '60, al ritorno a Napoli, affrontando gioie e dolori di una città sempre in continua evoluzione. La piaga del colera, il terremoto ma anche la rinascita, la gioia per la vittoria degli scudetti e quella vitalità che ha sempre reso Napoli una città unica e appassionata. Una città che porterà i De Sio alla realizzazione di un sogno, attraverso quel ristorante di famiglia in cui musica, buon cibo, arte e passione saranno gli ingredienti principali.
15,00

La comunicazione politica televisiva. Da Moro e Granzotto a Salvini e Gruber, da Berliguer e Minoli a Berlusconi e Floris

di Luigi Luca Borrelli, Edoardo Oscar Maria Canavese

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2020

pagine: 236

È l'11 ottobre 1960 e le telecamere della televisione italiana si accendono sul volto di un onorevole: è il debutto di Tribuna Politica, la prima trasmissione a far parlare e confrontare politici e giornalisti. Da allora formule e registri linguistici si sono succeduti, alternati, mescolati, trasformando la televisione, la politica e i gusti degli elettori: alle blande Tribune succede lo spettacolare ring di Mixer, travolto negli anni '90 dalla tv politicizzata e infine sostituito dai numerosi, narcisistici talk-show. Attraverso lo studio di documenti video il testo ricostruisce lo sviluppo della comunicazione politica televisiva, analizzando le performance di leaders e giornalisti di ogni tempo, da Moro e Granzotto a Salvini e Gruber, da Berlinguer e Minoli a Berlusconi e Floris.
15,00

Novella Atene o piccolo borgo? Forme del conservatorismo: cultura, politica e protagonisti del Sannio dall'Unità alla Repubblica

di Antonio Gisondi

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2020

pagine: 247

Novella Atene o piccolo borgo? Indaga il conservatorismo che ha segnato la vita della provincia di Benevento, "costruita" nel moto risorgimentale del 1860 accorpando territori disomogenei per geografia e storia. Quanto hanno inciso i miti o caratteri originari dell'antica nazione sannitica e dell'enclave pontificia nella dialettica con la nuova patria-nazione italiana? Tra persistenza del mito e divenire storico? Prefazione di Aurelio Musi.
15,00

Prima e dopo Alboino: sulle tracce dei Longobardi. Atti del Convegno internazionale di studi Cimitile-Nola-Santa Maria Capua Vetere, 14-15 giugno 2015

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2020

pagine: 348

Il presente volume accoglie gli Atti del Convegno internazionale di studi "Prima e dopo Alboino: sulle tracce dei Longobardi", dedicato all'archeologia della tarda antichità e del medioevo, svoltosi il 14 e 15 giugno 2018 nell'ambito della XXIII edizione del Premio Cimitile.
20,00

Oasi felici e avvilenti realtà

di Fulvio Bianchi D'Urso

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2020

pagine: 126

Nella prima parte del volume sono pubblicati soprattutto aforismi riconducibili a personaggi di cultura (filosofi, poeti, scrittori, professori universitari, giornalisti, ecc.). Nella seconda parte l'autore raccoglie le sue riflessioni spesso critiche su molteplici temi di attualità con l'obiettivo di stimolare la coscienza, magari critica, delle lettrici e dei lettori.
12,00

Psicologia della personalità. Teorie e applicazioni in una prospettiva d'integrazione dinamico-costruttivistica adleriana, socio-cognitiva ed evoluzionistica

di Cosimo Varriale

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2020

pagine: 424

Il volume presenta un'ampia panoramica sulla scienza della personalità, ma con un taglio particolare. L'Autore, infatti, riflette sullo stato della disciplina tenendo costantemente sullo sfondo l'impianto teoretico di Alfred Adler: il clinico e studioso viennese che, ad inizio del XX secolo, con coraggio e fermezza, prima sfidò Freud in un serrato confronto scientifico, opponendosi alle rigidità dottrinali e alle blandizie del fondatore della psicoanalisi, e poi avviò una sua scuola psicodinamica che definì Psicologia individuale comparata. Egli fu dunque l'artefice della prima dissidenza nella psicologia del profondo e di un originale modello personologico e di pratica psicologica, impegnato anche nel sostegno ai più umili nella disastrosa condizione della "Vienna rossa" seguita alla Prima Guerra Mondiale. Un impianto teorico-pratico caratterizzato da limiti, ma anche da tante ardite intuizioni, così avanzate da non essere comprese dai suoi contemporanei. Il volume pertanto fa giustizia della perdurante sottovalutazione storiografica nei confronti di questo studioso, spesso indicato banalmente come l'inventore del 'Complesso d'inferiorità'; ma che fu molto, molto più di questo. Insomma, l'Autore ha inteso collocare nella giusta luce quanto prodotto da Adler, la cui impronta continua a riverberarsi nella moderna personality psychology, in particolare nei modelli socio cognitivi e costruttivistici. Il volume si articola in tre parti: nella prima parte viene illustrato l'attuale stato dell'arte in psicologia della personalità (definizioni, statuto epistemico, metodi e tecniche d'indagine, una selezione delle più significative teorie di ampio, medio e breve raggio, l'esame della "controversia persona-situazione" e dei possibili sviluppi della disciplina). Nella seconda parte viene effettuata una sintetica analisi di alcuni disturbi della personalità, della relazione d'aiuto e del trattamento del disagio psicologico attraverso il counseling adleriano in chiave dinamico-costruttivistica e metacognitiva. Nella terza parte viene approfondita la riflessione sui costrutti adleriani nelle cornici dinamico-clinica, psicosociale ed evoluzionistica.
22,00

Vucchella. Salvatore Di Giacomo. Comm'a nu mare ca cuieto pare...

di Marco Urraro

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2020

pagine: 118

Questo romanzo sulla figura di Salvatore Di Giacomo si apre con un tema che accompagnerà il lettore fino alla fine della storia: la rimembranza del passato. Filo conduttore è infatti il "fiore" della vecchiaia, che sia la rosa donata al poeta da sua madre, oppure il garofano ricevuto da un amore invisibile e impossibile, simbolo anche dell'amore di Di Giacomo per la sua città. Tratteggiando luoghi, personaggi e avvenimenti, nella ricerca di un linguaggio comune che possa avvicinare la Napoli alta con la Napoli bassa, il protagonista cerca di immortalarla, denunciando ed esorcizzando, al contempo, il pericolo che possa cadere tra le spire della nascente criminalità o scomparire sotto i colpi del risanamento postunitario. Prefazione di Angela Di Maso.
10,00

Diritti e lotte sociali nel XX secolo. Storie e protagonisti di Terra di Lavoro

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2020

pagine: 264

Storie e figure di tanti uomini e donne che hanno consentito la rinascita democratica di Terra di Lavoro, con le loro lotte politiche, sociali e culturali. Quest'opera raccoglie materiali e documenti, racconta storie e narrazioni di un Sud che resiste, che vuole riscattarsi, partendo dal ricordo della figura di Peppino Capobianco, dal suo "impegno civile". Grazie alle testimonianze e ai contributi di diversi studiosi e storici (come Paola Broccoli, Gianni Cerchia, Felicio Corvese, Angelo Martino ed altri) sono state ricostruite le intense biografie di diversi attori delle lotte sociali e politiche (a partire da quelle per la Resistenza al fascismo e all'occupazione nazista fino alla ricostruzione democratica di Terra di Lavoro). Si ricordano alcune eminenti personalità politiche, ma anche militanti e lavoratori vittime della violenza camorristica (come Tammaro Cirillo e Franco Imposimato).
16,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.