Il tuo browser non supporta JavaScript!

HarperCollins Italia

I cinque canti di Palermo. Le prime indagini di Leo Salinas

di Giuseppe Di Piazza

Libro: Copertina morbida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2020

pagine: 285

Due innamorati divisi, come Romeo e Giulietta. Una ragazza belga, stupenda e malinconica, che nasconde un terribile segreto. Un medico per bene con simpatie fasciste. Un malacarne buono a nulla che rapisce i suoi tre figli. Un "ladro onesto", fratello di un mercante di uova di tonno alla Vuccirìa. Queste le persone che popolano le giornate di Leo Salinas, detto "occhi di sonno", un giovane cronista di nera che ogni sera torna a casa con le scarpe sporche di sangue umano. E tanta voglia di vita e bellezza. Perché è Palermo, sono gli anni Ottanta, la giovinezza in una città sconvolta dalle guerre di mafia. Ma anche un luogo unico, di profumi, di chiese, cibo e mare. E donne bellissime, che come sirene promettono meraviglia e possono portare salvezza o perdizione. "I quattro canti" è il nome con cui gli abitanti della città chiamano la piazza che nasce dall'incrocio delle due strade principali, perché ogni suo angolo apre su uno dei quattro quartieri storici. Qui, riproponendo una versione riveduta, ampliata e corretta del suo libro di esordio, Giuseppe Di Piazza compone un quinto canto, inaspettato e fondamentale, "un canto impercettibile alla vista, il più visibile per chi è andato via da Palermo: il canto dell'assenza". E così facendo regala al lettore un libro eccezionale, una "commedia umana" siciliana e noir che è tante cose insieme: cinque storie diverse che però sono una storia sola, il racconto della passione e del delitto, della speranza e della disperazione, una denuncia durissima contro la mafia da parte di un autore che, come il protagonista, ha vissuto quegli anni terribili e sanguinosi in prima persona. E, ovviamente, un infinito atto di amore nei confronti di una città.
17,00

Il ragazzo che decise di seguire suo padre ad Auschwitz

di Jeremy Dronfield

Libro: Copertina rigida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2020

pagine: 493

Vienna, ottobre 1939. Gustav Kleinmann, un tappezziere ebreo, e il quindicenne Fritz, suo figlio, vengono arrestati dalla Gestapo, caricati su un vagone merci e deportati a Buchenwald, in Germania. Picchiati, ridotti alla fame, costretti ai lavori forzati per costruire il campo stesso in cui sono tenuti prigionieri, riescono miracolosamente a sopravvivere alla brutalità nazista. Finché, tre anni dopo, Gustav non viene inserito nella lista dei prigionieri che saranno mandati ad Auschwitz. Per Fritz è uno shock senza precedenti. Da tempo circolano voci inquietanti su quel lager e sulle sue speciali camere a gas dove si possono uccidere centinaia di persone alla volta. Il trasferimento laggiù significa una cosa sola... Eppure l'idea di separarsi dal padre non lo sfiora neppure. I compagni di prigionia gli dicono di dimenticarsi di lui, se vuole vivere, ma Fritz si rifiuta di ascoltarli e insiste per accompagnarlo, pur sapendo che li aspettano altri anni di orrori e sofferenze, se possibile ancor più terribili. Ma a tenerli in vita, ancora una volta, saranno l'amore e un'incrollabile speranza nel futuro. Basato sul diario di Gustav - un diario segreto di cui nemmeno suo figlio era a conoscenza - e sulle testimonianze dirette di parenti, amici e altri sopravvissuti, "Il ragazzo che decise di seguire suo padre ad Auschwitz" non è soltanto la storia di un legame, quello tra padre e figlio, che si è rivelato più forte della macchina dell'odio che ha cercato di schiacciarli. È anche una testimonianza di coraggio e di resilienza, e un ritratto lucido e vivido del meglio e del peggio della natura umana.
20,00

Più della spada. La saga dei Clifton. Vol. 5

di Jeffrey Archer

Libro: Copertina rigida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2020

pagine: 534

Ottobre 1964. Le strade dei Clifton e dei Barrington corrono parallele, segnate da un susseguirsi di colpi di fortuna e disavventure, scherzi del destino e imprevedibili giochi di potere. Quando il viaggio inaugurale del Buckingham, il piroscafo della compagnia di navigazione Barrington, viene funestato da un attentato dell'IRA, Emma Clifton deve vedersela con i membri del consiglio d'amministrazione che vorrebbero le sue dimissioni, prima fra tutte la perfida Virginia Fenwick, disposta a qualunque bassezza pur di vederla fallire. Harry, intanto, ha appreso dal suo editore newyorkese di essere stato nominato presidente della sezione inglese di PEN, l'associazione di scrittori che si propone di promuovere la letteratura nel mondo, e non si lascia sfuggire l'occasione per lanciare una campagna per la scarcerazione di un autore russo il cui unico crimine è aver scritto un libro in cui racconta cosa significhi lavorare per Stalin. Non immagina certo che quella nobile iniziativa metterà in pericolo la sua stessa vita. Giles Barrington, che è diventato ministro, aspira a una carica ancor più alta... Finché un viaggio non ufficiale a Berlino non si trasforma in un disastro diplomatico che mette a repentaglio la sua carriera. E la causa di tutto, ancora una volta, è il suo vecchio avversario, il maggiore Alex Fisher. Questa volta, però, chi sarà il vincitore? A Londra, nel frattempo, Sebastian Clifton, il figlio di Harry ed Emma, si sta facendo un nome alla banca Farthing, e ha deciso che è arrivato il momento di mettere su famiglia. Ma trova sulla sua strada lo spregevole Adam Sloane, un collega a cui interessano due sole cose nella vita: fare carriera e distruggere Sebastian. E non si fermerà di fronte a nulla finché non avrà raggiunto il suo scopo. Quinto capitolo della saga dei Clifton.
12,90

L'altra donna

di Daniel Silva

Libro: Copertina morbida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2020

pagine: 478

In un villaggio isolato tra le montagne dell'Andalusia, una misteriosa donna francese sta scrivendo un pericoloso memoir. È la storia dell'uomo che ha amato molto tempo prima nella vecchia Beirut e di un bambino che le è stato strappato in nome del suo tradimento. Quella donna è la custode di un segreto che il Cremlino tiene gelosamente nascosto. Molto tempo prima, il KGB ha infiltrato una talpa nel cuore dell'Occidente, una talpa che ora è molto vicina ai gradini più alti del potere. Solo un uomo può svelare la cospirazione: Gabriel Allon, il leggendario restauratore d'arte e agente segreto israeliano. Gabriel ha già combattuto in passato le forze oscure della nuova Russia, pagandone di persona il prezzo. Ora lui e i russi si impegneranno in un'epica resa dei conti, che vedrà il destino dell'ordine mondiale del Dopoguerra pericolosamente in bilico. Gabriel è coinvolto nella caccia al traditore dopo che la sua più importante risorsa all'interno dell'intelligence russa viene brutalmente assassinata mentre tenta di disertare e rifugiarsi a Vienna. La ricerca della verità lo porterà indietro nel tempo, al più grande atto di tradimento del ventesimo secolo e, infine, a un climax lungo le sponde del fiume Potomac, fuori Washington.
9,90

Gobi. Un piccolo cane con un grande cuore

di Dion Leonard

Libro: Copertina morbida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2020

pagine: 318

Nel 2016 Dion Leonard, un esperto ultra-maratoneta, incontra inaspettatamente una piccola cagnolina randagia durante una gara di 250 chilometri attraverso il deserto dei Gobi, in Cina. La cucciola, che sarà ribattezzata Gobi, dimostra che quello che le manca nella taglia è ampiamente ricompensato dalla grandezza del suo cuore: comincia a seguire Dion passo dopo passo, attraverso le impervie montagne Tian Shan, mantenendo il passo con lui per circa 130 chilometri. Quando Dion si rende conto dell'incredibile determinazione di questo piccolo animale, qualcosa dentro di lui cambia per sempre. Così si ritrova a farla dormire nella sua tenda e a portarla in braccio durante il percorso, nonostante il rischio di restare indietro o addirittura di non terminare la gara. Fino a quel momento si era sempre concentrato sulla vittoria, cercando costantemente di migliorare le proprie performance, ma il suo obiettivo ora è semplicemente quello di assicurarsi che Gobi sia al sicuro, nutrita e ben idratata. Anche se non arriva primo, Dion sente di aver vinto qualcosa di ben più importante: un nuovo sguardo sulla vita e una nuova amica che decide di portare a casa con sé. Per riuscirci dovrà affrontare mille imprevisti e difficoltà, ma alla fine, riuscirà a riunirsi con la straordinaria creatura che ha dimostrato a lui e al mondo che i miracoli sono possibili.
9,90

La ragazza nuova

di Daniel Silva

Libro: Copertina rigida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2020

pagine: 400

In un esclusivo collegio svizzero, tutti si interrogano sull'identità di una bellissima ragazzina dai capelli corvini che ogni giorno arriva a scuola su una limousine scortata da un corteo di auto degno di un capo di Stato. Corre voce che sia la figlia di un ricchissimo uomo d'affari... In realtà suo padre è Khalid bin Mohammed, l'erede al trono dell'Arabia Saudita. Un tempo osannato per le sue audaci riforme religiose, ora è oggetto di aspre critiche per il ruolo che ha avuto nell'assassinio di un giornalista dissidente. E quando la sua unica figlia viene rapita, si rivolge al solo uomo in grado di trovarla prima che sia troppo tardi. Gabriel Allon, il leggendario capo dell'intelligence israeliana, ha trascorso gran parte della sua vita a combattere i terroristi, compresi i sanguinari jihadisti finanziati dall'Arabia Saudita. Il principe Khalid si è impegnato a spezzare il legame tra il suo regno e l'Islam radicale, e anche solo per questo lui lo considera un alleato prezioso. Ma accettando di aiutarlo, Allon si ritrova coinvolto in una cruenta guerra segreta per il controllo del Medio Oriente. Sui due piatti della bilancia ci sono la vita di un'innocente e il trono dell'Arabia Saudita. Sia lui che Khalid nel corso degli anni si sono fatti parecchi nemici. Ed entrambi hanno molto da perdere... "La ragazza nuova" è al tempo stesso un thriller adrenalinico e un lucido ritratto delle alleanze politiche e delle rivalità tra grandi potenze in un mondo pericoloso.
19,00

Cleopatra. La regina che sfidò Roma e conquistò l'eternità

di Alberto Angela

Libro: Copertina morbida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2019

pagine: 446

Il mondo di oggi non sarebbe lo stesso senza Cleopatra, una sovrana colta, intelligente e dotata di una straordinaria abilità sia sul tavolo delle trattative che nelle guerre. Una donna di potere incredibilmente moderna per il passato e allo stesso tempo capace di provare grandi passioni amorose. Ma chi era veramente l'ultima regina d'Egitto? Lei, infatti, è nell'immaginario di tutti, però la sua figura storica è ancora in parte poco conosciuta e non priva di aspetti enigmatici a causa dei pochi dati certi che la riguardano. Alberto Angela ha deciso di ricostruire la vita e le abilissime mosse sullo scacchiere internazionale, ma anche gli amori e le passioni della regina che in un certo senso ha conquistato Roma, rintracciando le fonti storiche e consultando gli studi moderni, e accompagnandoci per mano tra le caotiche strade della capitale del mondo antico, sulle banchine dell'esotico porto di Alessandria d'Egitto e sui sanguinosi campi di battaglia, alla scoperta di persone, storie, usi e costumi. Alberto Angela è in grado di farci rivivere in prima persona il periodo che ha segnato un cambio epocale nella storia romana, dal racconto minuto per minuto dell'uccisione di Giulio Cesare che decreta la fine della Repubblica alla morte di Antonio e Cleopatra (la cui tomba non è ancora stata ritrovata!) fino alla nascita dell'Impero con Augusto al potere. "Cleopatra. La regina che sfidò Roma e conquistò l'eternità" è un viaggio nel tempo tra Occidente e Oriente, per riscoprire con uno sguardo nuovo una donna carismatica e intelligente e un periodo storico affascinante e convulso, ricco di contraddizioni, intrighi, passioni e guerre che hanno segnato il nostro presente e contribuito a rendere il mondo il luogo che oggi tutti noi conosciamo.
14,00

La dittatura dei dati

di Brittany Kaiser

Libro: Copertina rigida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2019

pagine: 429

Sanno cosa compri. Sanno chi sono i tuoi amici. Sanno come manipolarti. Settanta like erano sufficienti per sapere di quella persona più di ciò che sapevano i suoi amici; centocinquanta like più di quello che sapevano i suoi genitori; trecento like più del suo partner. Oltre i trecento si era in grado di conoscere un individuo meglio di quanto conoscesse se stesso. Quando Brittany Kaiser, giovanissima consulente politica appena laureata in diritti umani e relazioni internazionali, si è seduta per la prima volta a un tavolo con Alexander Nix, il carismatico capo della neonata società di analisi dei dati Cambridge Analytica, era convinta che le informazioni raccolte attraverso gli smartphone, i social media e le abitudini di navigazione online che permettono l'identificazione e la targettizzazione delle persone sarebbero state usate a fin n di bene. Ma ha dovuto ricredersi. Quella che era iniziata come un'improbabile, seppure stimolante, esperienza di lavoro - una democratica liberale come lei che accettava di lavorare per una società che aveva Steve Bannon nel consiglio d'amministrazione e politici repubblicani tra i suoi clienti - ha iniziato ad assumere i contorni di un incubo quando i suoi sforzi per costruire un'azienda rivoluzionaria, che applicava la scienza dei dati e l'analisi psicografica al settore della consulenza politica, sono culminati prima nell'elezione di Donald Trump a presidente e poi nella vittoria dei sostenitori della Brexit. Solo allora Kaiser ha capito fino a che punto la mancanza di regole nell'industria dei big data fosse diventata un pericolo per la privacy delle persone e per la democrazia in tutto il mondo. E quanto sottile e occulta fosse in realtà la minaccia se persino lei, che in quel mondo ci stava da sempre, era stata targettizzata e manipolata dalle persone per cui lavorava. Ma forse cambiare era ancora possibile... "La dittatura dei dati" è un resoconto dettagliato, lucido e onesto in cui Kaiser, ripercorrendo le tappe fondamentali degli anni in cui ha lavorato per Cambridge Analytica, rivela le spregiudicate pratiche digitali attraverso cui l'industria dei big data influenza e manipola le persone, facendo leva sulle loro paure e insicurezze per modificare il loro comportamento abituale. Ma è anche un'acuta analisi di come l'utilizzo dei dati comportamentali abbia cambiato per sempre la politica, una riflessione sulla scarsa consapevolezza con cui permettiamo che i nostri dati personali vengano usati contro di noi, e soprattutto un accorato appello a rafforzare il nostro spirito critico, a riprendere il controllo delle informazioni che scegliamo di condividere e a proteggere, così facendo, il nostro futuro.
20,00

La filosofia della lontra

di Jennifer McCartney

Libro: Copertina rigida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2019

pagine: 146

Le lontre sono degli animali tenerissimi, amano giocare, sonnecchiare, stare in compagnia e mangiare. Tutti ottimi motivi per prendere ispirazione da loro e dare un po' di brio a un'esistenza spesso troppo grigia e seriosa. Perciò lasciatevi andare e riscoprite il vostro lato giocherellone, proprio come fanno le lontre. Giocherellone, curiose, chiacchierone e affettuose, le lontre sono proprio così! A loro piace osservare il mondo con occhi pieni di meraviglia, cercando sempre il divertimento, piccole gratificazioni immediate e qualche risata. Imparate da questi teneri animali a dedicare un momento della giornata solo per voi e divertirvi, ne trarrete dei benefici incredibili: meno stress e tanta felicità e creatività in più. Con questo libro potrete apprezzare la saggezza della lontra e provare un profondo senso di benessere attraverso consigli e test su: amore e amicizia: dimostrare affetto a qualcuno cui volete davvero bene abbracciandolo forte forte abbassa il livello di stress come per magia; alimentazione: accettare sempre le novità, anche a tavola, aiuta a mantenersi giovani, curiosi e allegri; svaghi e passatempo: riconoscere i benefici apportati dal gioco e riservargli un posticino nella quotidianità; casa e ambiente: costruire un piccolo nido dove rilassarsi ed essere se stessi; scuola e lavoro: creare una solida rete di rapporti offre una serie di vantaggi a livello personale e professionale. Concedetevi un po' di sano spasso nella vostra quotidianità e sarete pronti a cogliere al volo ogni nuova opportunità, a godervi la vita da brave lontre!
14,90

Il segreto del canto di Natale

di Vanessa Lafaye

Libro: Copertina rigida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2019

pagine: 187

Mentre guardMentre guarda una casa di bambola nella vetrina del negozio di giocattoli, Clara Marley pensa che il suo desiderio più grande è sentirsi di nuovo parte di una famiglia. Ma questo ormai non può più succedere, perché Clara e Jacob Marley sono tragicamente rimasti orfani e vivono di espedienti nella Londra di inizio Ottocento, rubacchiando un tozzo di pane tra i rifiuti e dormendo per strada. Ogni notte, prima di addormentarsi, Jacob, il fratello maggiore, promette alla sorella: "domani andrà meglio". E proprio per mantenere la promessa, quando gli si presenta l'occasione, la coglie, anche se il prezzo da pagare è troppo alto. E così Jacob intraprende un cammino che lo porta a diventare socio in affari di Ebenezer Scrooge. Ogni giorno che passa Jacob costruisce una fortezza fatta di denaro per tenere il resto del mondo fuori. Solo Clara può salvarlo dall'orribile destino che lo attende se non permetterà all'amore e alla gentilezza di albergare di nuovo nel suo cuore..."
17,00

Bodacious. Il gatto pastore

di Suzanna Crampton

Libro: Copertina rigida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2019

pagine: 276

Per molti versi, Bodacious è un gatto come gli altri, indipendente, schizzinoso e molto sicuro di sé. Niente gli piace come appallottolarsi e sonnecchiare vicino alla cucina Aga. Ma diversamente dagli altri suoi simili ha un lavoro piuttosto bizzarro: è un gatto pastore. Questo commovente memoir è la cronaca degli alti e bassi della vita nell'idilliaca campagna irlandese, con tutto ciò che questo implica: svegliarsi all'alba, lavorare sodo, intrattenere gli altri animali della fattoria e avere a disposizione cibo da far venire l'acquolina in bocca. Con le sue stesse parole (miagolando, per essere precisi), Bodacious ripercorre un anno della sua vita di gatto pastore, raccontandoci la propria esperienza nel radunare il gregge, le storie sulla stagione dell'accoppiamento, e le incredibili avventure che ha vissuto.
18,00

La rivincita di Bunny Wunny

di Emma Chichester Clark

Libro: Copertina rigida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2019

pagine: 32

Essere il peluche preferito di una bambina capricciosa non è affatto divertente. Chiedetelo a Bunny Wunny, il coniglietto da cui la pestifera Imelda non si separa mai. Un bel giorno Bunny decide che ne ha abbastanza di essere trascinato per le orecchie ovunque, così fa le valigie e se ne va. Ma Imelda punta i piedi e si fa comprare un coniglietto vero... con conseguenze a dir poco sorprendenti e un finale tutt'altro che scontato! Età di lettura: da 4 anni.
13,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.