Il tuo browser non supporta JavaScript!

Idrovolante

15,00

Il pensiero ribelle. Controstoria della filosofia politica

di Luigi Iannone

Libro: Copertina morbida

editore: Idrovolante

anno edizione: 2019

20,00

Eroi. Ventidue storie dalla Grande Guerra

Libro: Copertina morbida

editore: Idrovolante

anno edizione: 2018

20,00

La via del Sol Levante. Un viaggio giapponese

di Mario Vattani

Libro: Copertina morbida

editore: Idrovolante

anno edizione: 2017

Un diplomatico italiano appassionato dell'Oriente riesce a realizzare il suo sogno di trasferirsi nel paese del Sol Levante, e intraprende un lungo viaggio in motocicletta. Tra una tappa e l'altra di questo percorso solitario nei luoghi meno conosciuti delle isole giapponesi, la narrazione del viaggiatore si intreccia con la storia dei rapporti tra Italia e Giappone, due nazioni giovani che si affacciano avventurosamente sul Novecento, antagoniste alla visione decadente di un mondo allora dominato dai grandi imperi coloniali, fino alla tragica conclusione del secondo conflitto mondiale. Così incontriamo samurai e signori della guerra, buddha di bronzo, principesse imperiali, missionari e mercanti di perle, un legionario giapponese a Fiume, e poi artisti, aviatori, fino alla guerra eroica quanto sconosciuta di un pugno di marinai italiani in Giappone. Il viaggio sulla Via del Sol Levante è una lotta senza quartiere contro l'ipocrisia del dimenticare, avversario invisibile e spregiudicato, ma anche contro se stessi. È un cammino che porterà infine a scoprire il significato nascosto di uno splendido giardino zen, e della sua metafora di sacrificio e liberazione, finalmente svelata.
15,00

Il dilemma del porcospino

di Riccardo Tennenini

Libro: Copertina morbida

editore: Idrovolante

anno edizione: 2019

20,00

Videorama

di Gianfranco Tomei

Libro: Copertina morbida

editore: Idrovolante

anno edizione: 2019

Un tragico incidente in una via di Roma. Una ragazza in coma. Un processo che si trascina da anni. Due colpevoli impuniti e con coperture importanti. Un parente della vittima deciso a farsi giustizia da solo. Un boss della mala romana che non conosce mezze misure. Un film intitolato "Videorama" in fase di realizzazione. Uno sceneggiatore in crisi di identità. Una cubista russa con un passato ambiguo. Un'anziana Baronessa altezzosa. Sono solo alcuni dei protagonisti di questa vicenda ambientata in una città corrotta e incattivita. Una vicenda intricata percorsa da esoterismo, criminalità organizzata, ambizioni fuori controllo e interessi incrociati. Cosa nascondono, sotto la patina lucente e abbagliante, gli ambienti dello spettacolo e della vita mondana della Capitale?
18,00

Le ali di D'Annunzio. I pionieri dell'aviazione che volarono insieme al Vate

Libro: Copertina morbida

editore: Idrovolante

anno edizione: 2019

Il Volo su Vienna, le sortite su Pola, Trieste, Trento, il bombardamento su Cattaro. Sono solo alcune delle più celebri imprese aviatorie compiute da D'Annunzio. Il Vate, che non fu mai in possesso del brevetto di pilotaggio, partecipò in qualità di "osservatore", oltre che di ideatore, fautore e protagonista principale. A guidarlo tra le nuvole in queste azioni mirabolanti furono alcuni dei più prodi aviatori della storia d'Italia. Da Glenn Curtiss, che lo iniziò al volo, a Mario Calderara, da Ermanno Beltramo a Giuseppe Miraglia, fino a Luigi Bologna, Maurizio Pagliano, Luigi Gori, Natale Palli e Daniele Minciotti. Ma l'Imaginifico strinse rapporti con decine di pionieri dell'aria. Di alcuni ne celebrò la memoria, di altri ne seguì le imprese con entusiasmo, di altri ancora ne rimase amico sincero oltre che ammiratore. Molti lo seguirono a Fiume. La lunga storia d'amore tra D'Annunzio e il volo è fatta di colpi di scena, di incidenti, di tragedie e di rapporti umani sinceri. Il volume rappresenta così una sorta di tributo alla memoria di quanti rappresentarono l'ispirazione, l'entusiasmo e le ali del Vate.
18,00

Mario Stoppani. Il pilota dei record

di Francesco Dionigi

Libro: Copertina morbida

editore: Idrovolante

anno edizione: 2019

Diavolo dei cieli o Dio dell'aria? Mario Stoppani forse li ha rappresentati, nel corso della sua vita, entrambi. Una vita tutta dedicata al volo aereo: quarantaquattromila ore in aria, praticamente 5 anni passati nei cieli di tutto il mondo, detentore di 50 record mondiali alcuni dei quali tuttora imbattuti, oltre mille aerei collaudati. Moltissimi i riconoscimenti ricevuti; medaglia d'Oro e d'Argento alle Olimpiadi di Anversa del 1920, due medaglie d'Argento al valor militare, una medaglia d'Oro e una d'Argento al valor aeronautico, la Croce di S. Giorgio concessagli dallo Zar Nicola II di Russia, Cavaliere dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro. Una vita da romanzo tra duelli aerei, incidenti, frequentazioni illustri da D'Annunzio a Mussolini, fino ad essere il primo pilota civile ad atterrare a Malpensa.
18,00

Un volo di 55.000 chilometri

di Francesco De Pinedo

Libro: Copertina morbida

editore: Idrovolante

anno edizione: 2019

Dopo essere stato nominato da Benito Mussolini "Messaggero di italianità" il giovane ufficiale Francesco De Pinedo prende spunto dall'impresa compiuta nel 1920 da Arturo Ferrarin e Guido Masiero, che raggiunsero Tokyo per via aerea partendo da Roma, per organizzare una trasvolata ben più impegnativa. Di estrazione marinara, De Pinedo ritiene che per superare grandi distanze si debba ricorrere, a differenza dei pionieri dell'aviazione che l'hanno preceduto, agli idrovolanti. A differenza del carattere esuberante dei suoi contemporanei, De Pinedo è schivo, poco incline alla mondanità e nel contempo meticoloso nella pianificazione delle trasvolate. Così nel 1925 parte in solitaria insieme al motorista Ernesto Campanelli (1891-1944) con un idrovolante biplano di scopo militare SIAI S. 16 Ter, privo di carrello terrestre, ribattezzato Gennariello dal nome del santo protettore di Napoli, con l'obiettivo di raggiungere l'Australia e ritornare in Italia passando da Tokyo. I due aviatori effettuano così un'impresa eccezionale per quei tempi, volando per 370 ore su tre continenti, percorrendo 55000 km prevalentemente sul mare o seguendo il corso di grandi fiumi. Prefazione di Jack Zanazzo.
22,00

La centuria alata

di Italo Balbo

Libro: Copertina morbida

editore: Idrovolante

anno edizione: 2019

"La centuria alata", uno dei maggiori successi editoriali degli anni Trenta, è un classico della letteratura aeronautica italiana. Questa edizione, che arricchisce la collana "Ala tricolore", dedicata alle grandi imprese aviatorie del primo Novecento, ripropone il racconto in prima persona di una delle avventure aeree più celebri di ogni tempo. Nelle sue pagine rivive la doppia traversata dell'Atlantico, che nel 1933 chiuse l'era dell'avventura e aprì quella dei servizi aerei regolari. In pochi giorni, cento aviatori italiani volarono da Orbetello a Chicago, raddoppiando in un sol colpo il numero di quanti avevano trasvolato l'Atlantico. Poi i 24 idrovolanti rientrarono a Roma, dopo aver coperto 20.000 chilometri in circa 100 ore di volo. Prefazione di Carlo Zorzoli.
22,00

Il volo che valicò le Alpi

di Luigi Barzini

Libro: Copertina morbida

editore: Idrovolante

anno edizione: 2019

La straordinaria e tragica impresa del primo volo sulla più alta catena montuosa d'Europa a opera di Geo Chavez, nel racconto in diretta del giornalista del "Corriere della Sera", testimone e protagonista avventuroso della prima metà del Novecento. Prefazione di Gianpiero Joime.
18,00
14,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.