Il tuo browser non supporta JavaScript!

IL FRANGENTE

Il wc di bordo. Anatomia, funzionamento e risoluzione dei problemi

di Andrea Cestari

Libro: Copertina morbida

editore: IL FRANGENTE

anno edizione: 2019

pagine: 88

Nel panorama della letteratura nautica si trovano libri e manuali dedicati ai più svariati argomenti inerenti il mare e la navigazione, dai romanzi alle pubblicazioni tecniche. Tuttavia non proprio tutti i temi vengono trattati in modo approfondito quanto meriterebbero: il wc marino, infatti, è da sempre un argomento tabù e attorno a esso si sono creati numerosi falsi miti, tanto da essere considerato una delle dotazioni più pericolose a bordo. Questo manuale svela tutti i misteri del sinistro impianto, spiegandone il funzionamento e l'esatta anatomia per liberare una volta per tutte il navigante dalla diffidenza nei confronti dell'unica attrezzatura veramente utilizzata da ogni membro dell'equipaggio. Gli argomenti contenuti nel libro: storia del wc marino; anatomia del wc marino; come si usa il wc marino; bon ton e normative; manutenzione del wc marino; il wc chimico; combattere gli odori a bordo; cosa fare se tutto va male...
21,00

Alla larga dalla terra. Cronache surreali di un istruttore di vela

di Giorgio Longato

Libro: Copertina morbida

editore: IL FRANGENTE

anno edizione: 2019

pagine: 168

Una grande passione per il mare e per la vela rivissuta in chiave satirica. Dall'Accademia Navale di Livorno alla professione di istruttore e skipper, dall'esperienza giovanile come ufficiale di Marina al variegato mondo del diporto e alle insidie della burocrazia e della legislazione nautica. Un intreccio di ricordi, progetti ed esperienze in cui d'improvviso irrompe l'amara scoperta di aver esercitato per anni una professione che non esiste. Un racconto irriverente in cui il confine tra la realtà e l'invenzione è molto evanescente.
16,00

Sulle tracce del Nobel ecologista

di M. Laura Crescimanno

Libro: Copertina morbida

editore: IL FRANGENTE

anno edizione: 2019

pagine: 88

"Un insolito viaggio in cinque tappe sulle tracce del grande scrittore ecologista francese J.M.G. Le Clézio, iniziato quasi per caso molti anni fa dalla sperduta isoletta Rodrigues, nell'oceano Indiano, proseguito tra gli indios della foresta panamense, nelle baie messicane habitat delle ultime balene grigie, nel grande deserto marocchino e concluso negli atolli polinesiani. Accompagnata dalle sue parole potenti, sono partita alla ricerca di una sostenibilità ambientale forse non ancora irrimediabilmente perduta, per continuare a vivere sul mare e del mare, prima che sia troppo tardi".
15,00
52,00

Jacaranda

di Nini Sanna

Libro: Copertina morbida

editore: IL FRANGENTE

anno edizione: 2019

pagine: 176

Singapore, anni '60: Paolo Ferrante viene ingaggiato come primo ufficiale su Jacaranda, un vecchio cargo malandato diretto in Mozambico. Tra il suo equipaggio raccogliticcio, guidato da un comandante duro e incompetente, aleggiano inimicizie, segreti e connivenze; a esacerbare le tensioni la presenza di una giovane donna, secondo ufficiale e figlia dell'armatore. Nel bel mezzo dell'oceano una scoperta inattesa costringe Paolo a confrontarsi con una proposta pericolosa che lo mette di fronte alla necessità di scegliere tra la l'etica professionale e la fedeltà alla propria coscienza. Il mare con la sua forza travolgente mette a nudo i segreti, scardina i piani e annulla i compromessi in un romanzo avvincente che cattura il lettore e lo tiene con il fiato sospeso fino all'imprevedibile conclusione.
17,00

Mar Ligure, Tirreno settentrionale, Corsica, Nord Sardegna. Portolano cartografico. Vol. 2

di Luca Tonghini

Libro: Copertina morbida

editore: IL FRANGENTE

anno edizione: 2019

pagine: 216

Le 162 tavole di questo portolano cartografico illustrano in dettaglio tutti i possibili porti, approdi e ancoraggi dell'area di navigazione. L'introduzione comprende una tavola con distanze e rotte principali, un elenco della cartografia tradizionale e digitale e informazioni meteorologiche generali. L'area con 605 WP è suddivisa in sei macrozone, nelle quali sono state create due guide rapide di consultazione: la prima elenca i principali porti e marina con i relativi servizi; la seconda riporta invece le baie in cui è possibile stare alla fonda, con le relative caratteristiche. In questa seconda edizione è stata inserita in ogni singola tavola, un'icona che riporta la posizione del porto o della baia rispetto alla zona di navigazione. In questo modo si ha sempre sotto controllo il punto in cui ci si trova. L'autore ha inoltre inserito gli opportuni aggiornamenti in materia di porti, approdi e aree marine protette, come quella dell'isola di Capraia, di recente istituzione. I 146 piani dei porti e 371 per baie e ancoraggi, dove è presente un'icona dei venti di traversia, sono ampi e di facile consultazione. Brevi testi completano le informazioni per un pilotaggio sicuro.
51,00

Meteorologia marina

di Sergio Guaita

Libro: Copertina morbida

editore: IL FRANGENTE

anno edizione: 2019

pagine: 64

In meteorologia si dice: "il batter d'ali di una farfalla a Pechino può cambiare il tempo a New York", il che sta a significare che le variabili che entrano in gioco sono praticamente infinite. Tuttavia, è anche vero che oggi, grazie ai sistemi di monitoraggio sempre più tecnologici e ai computer in grado di elaborare in tempo reale l'impressionante quantità di dati provenienti dalle stazioni meteorologiche e dai satelliti artificiali, i meteorologi sono in grado di fornire bollettini con un'attendibilità che rasenta il 100%, inimmaginabile fino a pochi anni fa. Questo breve manuale fornisce un quadro completo delle principali nozioni di meteorologia in una chiave di lettura semplificata e di immediata comprensione anche per il neofita che intende conoscere le dinamiche che stanno alla base dei cambiamenti climatici. La meteorologia è particolarmente utile al navigante, per essere in grado di interpretare i segni premonitori del tempo, scegliere le proprie rotte con consapevolezza ed evitare di trovarsi in situazioni che possono compromettere la sicurezza dell'equipaggio. I numerosi disegni a colori hanno l'intento di agevolare lo studio dell'argomento.
10,50

Meteorologia marina

di Sergio Guaita

Libro

editore: IL FRANGENTE

anno edizione: 2019

pagine: 64

In meteorologia si dice: "il batter d'ali di una farfalla a Pechino può cambiare il tempo a New York", il che sta a significare che le variabili che entrano in gioco sono praticamente infinite.Tuttavia, è anche vero che oggi, grazie ai sistemi di monitoraggio sempre più tecnologici e ai computer in grado di elaborare in tempo reale l'impressionante quantità di dati provenienti dalle stazioni meteorologiche e dai satelliti artificiali, i meteorologi sono in grado di fornire bollettini con un'attendibilità che rasenta il 100%, inimmaginabile fino a pochi anni fa. Questo breve manuale fornisce un quadro completo delle principali nozioni di meteorologia in una chiave di lettura semplificata e di immediata comprensione anche per il neofita che intende conoscere le dinamiche che stanno alla base dei cambiamenti climatici. La meteorologia è particolarmente utile al navigante, per essere in grado di interpretare i segni premonitori del tempo, scegliere le proprie rotte con consapevolezza ed evitare di trovarsi in situazioni che possono compromettere la sicurezza dell'equipaggio. I numerosi disegni a colori hanno l'intento di agevolare lo studio dell'argomento.
18,90

Navigazione astronomica

di Sergio Guaita

Libro

editore: IL FRANGENTE

anno edizione: 2019

pagine: 48

Specificamente pensato per chi non possiede una conoscenza dei complessi concetti di astronomia, questo breve manuale espone i principi essenziali necessari per determinare la propria posizione mediante l'impiego del sestante, del sole e della retta d'altezza. Gli argomenti trattati: un grafico interattivo che lega longitudine, Angolo Orario Locale (LHA) e Angolo Orario di Greenwich (GHA), 3 esempi concreti per determinare latitudine, longitudine e retta d'altezza, 3 esempi su carta nautica per determinare la posizione con le rette d'altezza, 2 griglie di calcolo neutre scaricabili, da utilizzare per le esercitazioni pratiche, Effemeridi e tavole H.O. 249 usate in tutti gli esempi riportati nel testo. Indipendentemente dagli utilissimi, e oramai indispensabili strumenti di navigazione elettronica, saper usare il sestante, oltre a costituire un arricchimento culturale che apre le porte alla conoscenza dell'arte marinaresca, è un omaggio agli uomini che in tanti secoli di sforzi, teorie e tentativi audaci, hanno tracciato la storia della navigazione.
16,90

I nodi in barca

di GIULIO MAZZOLINI

Libro: Copertina morbida

editore: IL FRANGENTE

anno edizione: 2018

pagine: 40

Nell'immenso mondo dei libri sui nodi marinari, questo breve manuale intende illustrare soltanto i nodi principali ed effettivamente utili in barca, che pongano il navigante nella condizione di sapersi destreggiare con prontezza nelle manovre d'ormeggio e nelle situazioni d'emergenza. I testi, semplici e esaustivi, spiegano la funzione di ogni nodo e sono corredati da raffinate immagini del pittore Alberto Maria Prina, che lo fanno diventare un prezioso breviario da tenere sempre a portata di mano.
8,50

Cime a bordo

di GIULIO MAZZOLINI

Libro: Copertina morbida

editore: IL FRANGENTE

anno edizione: 2018

pagine: 56

Le cime sono senza dubbio tra le attrezzature più usate e maggiormente soggette ad usura in barca. Questo breve manuale ha lo scopo di far conoscere i vari tipi di cime e le diverse tipologie di materiali impiegati per la loro realizzazione, dalla fibra di canapa più classica fino a quelle sintetiche, specificandone le caratteristiche, la capacità di resistenza e l'impiego più adatto. Per completare l'argomento, l'autore fornisce utili istruzioni sull'arte marinaresca dell'impalmatura e dell'impiombatura e quali accorgimenti adottare per una buona manutenzione.
9,50

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.