Editore Il Saggiatore - Ultime novità | P. 194

Il Saggiatore

Il sorriso etrusco

di José L. Sampedro

Libro

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 1999

pagine: 288

7,23

Ho bevuto e visto il ragno. Cento pezzi facili

di Vittorio Sermonti

Libro

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 1999

pagine: 128

11,40

Un saggio mi ha detto

di Alessandro Cecchi Paone

Libro

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 1999

pagine: 288

Quattordici protagonisti della ricerca e della cultura mondiali (Dulbecco, Rifkin, Levi Montalcini, Garattini, Sartori, Benetton, Aulenti, Brown, De Mistura, Rubbia, Rambaldi, Vegetti Finzi, Don Zega, Gould) hanno raccontato all'autore che cosa ci riservano i prossimi anni, descrivendo il futuro imminente come un orizzonte di speranze e di possibili realizzazioni, un'era in cui ognuno di noi sarà chiamato a raccogliere sfide, sfruttare occasioni, affrontare rischi con facilità.
15,49

I figli del buio

di Colum McCann

Libro

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 1999

pagine: 256

7,75

La mediazione editoriale

Libro

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 1999

pagine: 160

La storia dell'editoria sta lentamente diventando uno snodo cruciale per la comprensione delle dinamiche culturali e letterarie della civiltà occidentale: la mediazione rappresentata dal mercato e dai suoi attori ha infatti influssi decisivi nella circolazione del pensiero e nei suoi effetti sulla società. Ma quanti sono i modi della storia dell'editoria? Tantissimi, a leggere i saggi degli studiosi chiamati a contribuire al volume, realizzato in collaborazione con la Fondazione Mondadori.
12,91

Il millennio che non c'è

di Stephen Jay Gould

Libro

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 1999

pagine: 192

14,45

La legge del fiume

di Colum McCann

Libro

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 1999

pagine: 256

Per anni Conor Lyons ha cercato invano sua madre. Ora, all'età di ventitrè anni, lascia gli Stati Uniti per la nativa Irlanda, dove ritrova il vecchio padre che passa il poco tempo che gli resta da vivere pescando ossessivamente nelle acque inquinate di un fiume locale. Spinto a continuare la sua ricerca, Conor comincia a scandagliare il mistero della vita dei suoi genitori. Come unica traccia può contare su ricordi inaffidabili e frammenti di fotografie. Il ragazzo segue le tracce del padre giovane dalla Spagna lacerata dalla guerra alle aride pianure messicane. Lì aveva conosciuto la madre di Conor. Poi nel West e infine in Irlanda dove la storia dei suoi genitori aveva conosciuto il suo triste epilogo.
14,98

Poeta e di poeti funzionario. Il lavoro editoriale di Vittorio Sereni

di Gian Carlo Ferretti

Libro

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 1999

pagine: 208

Per oltre un ventennio, dal 1958 alla morte, Vittorio Sereni ha varcato la porta della Mondadori: prima con quotidiana regolarità come direttore letterario, e poi con regolarità meno serrata ma non meno scrupolosa come consulente. E tuttavia la grande personalità del poeta sembra avere oscurato il suo "secondo mestiere", facendone quasi dimenticare il rilevante contributo organizzativo, progettuale, creativo alla produzione di una casa editrice che, pur con limiti e contraddizioni, ha avuto un ruolo fondamentale nella cultura e nel mercato del Novecento.
14,98

Bianco d'Algeria

di Assia Djebar

Libro

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 1998

pagine: 192

13,43

Intelligenza e pregiudizio

di Stephen Jay Gould

Libro

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 1998

pagine: 382

23,24

L'uomo nudo

di Claude Lévi-Strauss

Libro

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 1998

pagine: 720

"L'uomo nudo" è l'ultimo di quattro volumi, raccolti sotto il titolo comune di "Mitologica", dedicati all'analisi strutturale della mitologia delle due Americhe. Léevi-Strauss afferma che gli uomini comunicano non solo mediante la lingua propriamente detta, ma anche attraverso aspetti non verbali della cultura, che funzionano come "sistemi simbolici": tabù, totem, tecniche di caccia, forme di organizzazione economica e sociale. Applicando i criteri dell'indagine strutturalista e attraverso un'attenta analisi comparativa, Lévi-Strauss cerca di ricostruire quali strutture nascoste abbiano consentito ai miti delle popolazioni indigene di funzionare come codici, emittenti di messaggi capaci di regolare la vita di quelle società, pur restando inconsci.
14,46

Un diritto per due

di Tamar Pitch

Libro

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 1998

pagine: 281

L'autrice si addentra nella delicata e complessa sfera della legislazione che riguarda la donna, il corpo femminile, la sessualità, le scelte e le pratiche politiche legate a questi temi. Ne emerge una sintesi che, partendo dall'informazione circostanziata sulle norme vigenti, si muove su un doppio registro: filosofico, quando approfondisce il rapporto tra diritto e giustizia e i valori che il diritto moderno rappresenta; sociologico, quando si interroga sulla ragion d'essere delle leggi rispetto all'evoluzione delle pratiche di vita (dal rapporto tra libertà femminile e nuove tecnologie riprodutive alla legge sull'aborto, dalla riflessione sul diritto di famiglia alla violenza sessuale).
19,11

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.