Il tuo browser non supporta JavaScript!

Informant

Oltre il rumore. Perché non dobbiamo farci raccontare internet dai giornali e dalla TV

di Antonio Pavolini

Libro: Copertina morbida

editore: Informant

anno edizione: 2017

Un esercito invisibile di commentatori rinchiusi nelle loro stanzette buie inonda il web di insulti e rancore. Presuntuosi dilettanti esprimono pareri improvvisati su ogni tema dello scibile umano, dalla medicina alla politica, in una gara continua a chi incendia i toni. I social network sono ormai il regno delle prevaricazioni rivolte contro ogni fascia debole: «chi penserà ai bambini?». Secondo tv e giornali il web italiano nell'anno 2016 è tutto qui: uno spaventoso circo Barnum nel quale si scatena il peggio del Paese, tra insulti, gogne mediatiche, bufale e cyberbullismo. Eppure i media tradizionali si stanno concentrando solo sul rumore di fondo, senza cogliere davvero il punto: ecco la tesi di Antonio Pavolini che in "Oltre il rumore" osserva internet da un'angolazione diversa, isolando il chiacchiericcio monotono di programmi del pomeriggio e opinionisti in cerca di applausi facili. La visione che ne emerge è quella di un web dove le leve identitarie smuovono sì consensi e insulti, ma anche di un luogo nel quale possibilità sorprendenti sono a portata di mano per tutti i cittadini realmente consapevoli dello strumento che hanno in mano.
12,90

I giorni più lunghi del secolo breve

di Andrea Coccia, Marco Missiroli

Libro: Libro in brossura

editore: Informant

anno edizione: 2016

Che cosa sta facendo George Orwell in quel fatale 28 giugno del 1914, mentre a Sarajevo Gavrilo Princip uccide l'Arciduca Francesco Ferdinando e la contessa Sofia? Di sicuro, nelle stesse ore, un avvocato indiano di nome Mohandas Karamchand Gandhi si trova a Città del Capo, Sudafrica, per discutere un importante progetto di legge. Al teatro The Globe di Stockton-on-Trees il pubblico impazzisce quando un gruppo chiamato The Beatles attacca con "I saw her standing there", primo pezzo della serata: è il 21 novembre 1963 e tutti ignorano che prima della fine del concerto, a qualche fuso orario di distanza, il presidente Usa John Fitzgerald Kennedy verrà ucciso. Il 9 novembre 1989 anche Kurt Cobain e i Nirvana si preparano a salire su un palco, a Düsseldorf, ma non possono sapere che a 500 chilometri di distanza sta per crollare il Muro di Berlino. "I giorni più lunghi del secolo breve" è una cavalcata sulle onde del passato recente vista da angolazioni inusuali: Andrea Coccia è andato a recuperare biografie perdute, ritagli di giornale e video d'epoca e ha costruito un racconto e una cronologia precisi come un orologio, inesorabili come i meccanismi della Storia.
12,90

#Luminol. Tracce di realtà rivelate dai media digitali

di Mafe De Baggis

Libro: Libro in brossura

editore: Informant

anno edizione: 2016

Chi si farebbe operare da un chirurgo che non ha mai preso in mano un bisturi? Conoscete qualcuno impaziente di salire su un aereo pilotato da un comandante senza brevetto? Eppure, quando si tratta di orientarci attraverso la contemporaneità, spesso siamo influenzati da chi non può o non vuole decifrarla: dalla grande firma giornalistica che proclama "non twitto perché fa schifo" fino all'alta carica dello Stato sconvolta dalla "violenza della Rete", decisori e editorialisti fanno a gara ad auto-esiliarsi in un piccolo mondo antico, mentre intorno a loro la realtà sta correndo molto più velocemente. #Luminol non è l'ennesimo "ebook su Internet", è un ebook sulla modernità. Mafe De Baggis - media strategist - decide di usare i media digitali come uno strumento di analisi, allo stesso modo in cui i detective della Scientifica impiegano il luminol, la sostanza capace di svelare tracce e indizi sulla scena di un crimine: il risultato dell'indagine è una visione amplificata degli anni '10 in Italia, tra rigidità mentali ed entusiasmanti slanci in avanti, manie complottiste e sforzi per innovare dal basso.
9,90

Transformations. The hidden art of Christo and Jeanne-Claude

di Zornitza Kratchmarova

Libro: Libro in brossura

editore: Informant

anno edizione: 2016

14,90

Gli orologiai. L'ingranaggio finanziario-politico che scandisce la Terza Repubblica

di Camilla Conti

Libro: Libro in brossura

editore: Informant

anno edizione: 2016

Che cos'è il potere? Come si conquista, come si esercita, come si conserva? L'ebook di Camilla Conti, giornalista finanziaria per "Il Fatto Quotidiano" e "L'Espresso", ricostruisce il carattere, le relazioni e il progetto degli "Orologiai", un pugno di uomini che nell'arco dell'ultimo quarantennio hanno diretto gli ingranaggi della Prima e della Seconda Repubblica, e adesso si preparano a gestire la "transizione ordinata" verso la Terza. L'ebook svela da dietro le quinte un potere che non ha bisogno di fantasiose riunioni segrete per dirigere quello che rimane di un Paese in profonda mutazione, sempre più simile a un orologio disperatamente bisognoso di mani esperte. Fino alle manovre in atto negli ultimi mesi, attraverso le quali gli Orologiai stanno ridefinendo gli equilibri.
9,90

Trasformazioni. L'arte nascosta di Christo e Jeanne-Claude

di Zornitza Kratchmarova

Libro: Libro in brossura

editore: Informant

anno edizione: 2016

pagine: 126

Nessuna galleria, nessun agente e nessuno sponsor. Per dare vita alle loro opere hanno rischiato più volte di finire sul lastrico, hanno messo d'accordo due nemici storici come Jacques Chirac e François Mitterrand e persino munto mucche in California. Christo e Jeanne-Claude, per oltre mezzo secolo coppia inossidabile nel lavoro e nella vita, hanno rivoluzionato il mondo dell'arte grazie alle loro installazioni monstre: opere che "impacchettando" monumenti e luoghi, riescono a svelarne il vero significato. Per la prima volta, un libro racconta le loro vite e i loro percorsi artistici attraverso le parole di chi li ha affiancati nella realizzazione dei loro progetti visionari lungo quattro continenti. Dieci interviste ad altrettanti testimoni d'eccezione dei loro lavori, nati sfidando antagonismi e difficoltà. Ritrovatisi, alla fine, "trasformati" a loro volta. Da Wolfgang Volz, fotografo e complice del duo, al collezionista John Kaldor; da Frank Seltenheim, il funambolo del Reichstag, a Umberta Gnutti Beretta, che ha messo a disposizione l'isola di famiglia per il ritorno sulla scena artistica mondiale di Christo dopo la scomparsa di Jeanne-Claude.
14,90
2,99
2,99
2,99

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.