Il tuo browser non supporta JavaScript!

JACA BOOK

Il presepe

di Fernando Lanzi, Gioia Lanzi

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2019

pagine: 215

"Il presepe" di Fernando e Gioia Lanzi è un classico di riferimento per conoscere la storia di questa popolarissima espressione e la simbologia che sottostà alle varie figure che ne compongono la scena. Il volume mostra come la tradizione del presepe si sia diffusa presso molte popolazioni, acquisendo sempre le caratteristiche peculiari delle singole culture. Il presepe, pur conservando un'impostazione che dura da centinaia di anni, è stato sempre di stimolo alla fantasia di artigiani e artisti locali. Questa edizione è arricchita da un saggio di storia dell'arte sulla raffigurazione della Natività che, da un lato, è stata la matrice dell'iconografia e della "scena" del presepe, dall'altro, ha mantenuto caratteristiche peculiari tra il Cristianesimo d'Oriente e d'Occidente, sottolineando aspetti diversi del grande mistero cristiano di un Dio che si fa uomo tra gli uomini. Con contributi di Emanuela Fogliadini e François B?spflug.
70,00

Le religioni e l'arte

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2019

pagine: 216

Nella storia dell'umanità, fin dai suoi albori, l'espressione artistica ha rivelato il cuore di ogni cultura e di ogni civiltà: dai cacciatori preistorici che dipingevano le caverne, ai complessi templi hindu scavati nella roccia, dalle absidi a mosaico delle prime chiese cristiane, al volto luminoso del Buddha. Il volume è organizzato in cinque sezioni: «Alle origini dell'esperienza estetica e dell'esperienza religiosa» di Julien Ries; «L'estetica e l'immagine del Buddha» di Michel Delahoutre; «L'esperienza religiosa ed estetica nel culto hindu» di Jean Varenne; «Senso religioso e qualità estetica dei decori absidali bizantini» di Jacqueline Lafontaine-Dosogne; «La bellezza e l'icona nella tradizione della Chiesa ortodossa» di Olivier Clement.
70,00

L'uomo sulla luna. L'avventura dell'Apollo 11

di Brian Floca

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2019

pagine: 50

Un momento unico che ha spostato le nostre conoscenze, sconvolto i nostri saperi. Lo sbarco sulla luna raccontato ai bambini con rigore scientifico e poesia da Brian Floca, in una nuova edizione in occasione dei cinquant'anni dall'allunaggio. Età di lettura: da 8 anni.
18,00

Orso non vuole dormire

di Oksana Bula

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2019

pagine: 32

L'inverno è alle porte e Orso deve andare in letargo. Ma Orso non vuole dormire: ci sono così tante cose da fare ! Vuole stare sveglio e divertirsi... Età di lettura: da 4 anni.
16,00

Dizionario delle religioni mediterranee

Libro: Copertina morbida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2019

pagine: 640

Il Mediterraneo, spesso considerato una culla di civiltà, ha di fatto visto l'evoluzione della cultura religiosa ben prima dell'affermarsi delle civiltà mesopotamiche dell'Egitto, di Creta e dell'Ellade. Il presente Dizionario copre tutto l'arco delle culture mediterranee, dal Paleolitico al Neolitico all'età dei metalli, sino alle grandi religioni dell'antichità greco-romana. Di particolare importanza il periodo che dal Paleolitico ci porta al Neolitico, in cui si attua gradualmente il processo di sedentarizzazione, ossia - come scrisse Cauvin - di «fissazione al suolo, in agglomerati di abitazioni costruite, di comunità via via più fitte, che vivevano in un ambiente stabile». È, da questa iniziale sedentarizzazione che nascono gli dei e si elaborano figure fondamentali come la «dea madre», che occupano per lungo tempo l'area mediterranea, dai primi villaggi sino alle grandi costruzioni dei templi megalitici. Da tale processo, in una lunga e appassionante storia segnata da infinite diramazioni, incontri e scontri di popoli e culture, si è sviluppata nel corso dei millenni l'incredibile varietà di forme e strutture religiose che sono giunte fino a noi, ancora vive e vitali oppure consegnate alla storia.
50,00

Il lungo cammino verso Mandelaland. Del potere e della libertà

di Wole Soyinka

Libro: Copertina morbida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2019

pagine: 170

«Del potere e della libertà» è il contenitore di una serie di volumi che raccoglieranno la saggistica degli ultimi anni dí Wole Soyinka. Ogni volume avrà un suo titolo, richiamato da uno dei saggi o caratterizzante la selezione, ma «Del potere e della libertà» resta il titolo di insieme di questa produzione dell'autore che, pur attraversando Storia, Letterature, Società, Miti e Attualità internazionale, mantiene un deciso impegno politico-culturale. Soyinka non si stanca nell'indicare contraddizioni del nostro pianeta a livello globale e locale, ma ad un tempo è costantemente alla ricerca di «buone notizie» che fioriscono e vanno annunciate per consolidare l'impegno e la speranza. Il titolo della prima raccolta è preso da due saggi presenti in questo volume, "Long Walk to Mandeland", I e II. L'inglese Mandeland è stato tradotto con «Mandelaland» perché rende più riconoscibile in italiano sia il nome di Mandela che la parola 'land' inglese.
18,00

Come rane in un pozzo. Le nuove Vie della seta

di Robi Ronza

Libro: Copertina morbida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2019

pagine: 109

Con questo libro, accompagnato da una prefazione di Tiziano Terzani, Robi Ronza lanciava con notevole anticipo sui tempi odierni l'idea di una riapertura dell'antica Via della Seta al moderno commercio internazionale quale strada maestra per un positivo riequilibrio generale dell'economia del globo. Mentre si era ancora nel tempo della Guerra Fredda, e perciò si riteneva comunemente che fosse l'asse Ovest-Est quello più carico di problemi e di tensioni, l'autore non esitava ad affermare che la dialettica fondamentale delle relazioni internazionali si avviava ad essere quella Nord-Sud, e che la riapertura dei grandi itinerari trans-continentali terrestri, dunque in primo luogo la Via della Seta, fosse di decisiva importanza ai fini dello sviluppo e della pace. Quella che allora era un'audace prospettiva è divenuta un evento di prima pagina dell'attualità internazionale. La Nuova Via della Seta nata per iniziativa cinese e a cui l'Italia ha aderito formalmente nel marzo 2019 non è tuttavia esente da rischi per il nostro Paese - privo di una politica estera consistente - che vengono puntualmente messi in evidenza da Ronza nel testo che apre il volume.
14,00

Uno strampalone per Natale

di Christelle Saquet, Laurent Richard

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2019

pagine: 28

Natale si avvicina. Nel laboratorio di Babbo Natale sono tutti indaffarati con i preparativi. Gillo, il folletto che smista la posta, ha un bel grattacapo. Ha ricevuto una lettera con una richiesta misteriosa e un po' strampalata: Matteo vorrebbe ricevere uno Strampalone! Uno Strampalone? Ma cosa sarà mai?! Età di lettura: da 4 anni.
14,00

Dizionario dei luoghi del sacro

Libro: Copertina morbida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2019

pagine: 402

Non c'è religione, né cultura religiosa, che non abbia un luogo del sacro. In esso si concentrano le tre costanti: simbolo, mito e rito. Come attestano i più affermati studiosi della materia nelle voci che compongono questo "Dizionario dei luoghi del sacro", esso designa semplicemente un luogo «separato», adibito a consentire il rapporto tra gli uomini e il divino. Lo scopo a cui il luogo è destinato prevale dunque sul modo in cui è progettato e costruito. Per gli antichi greci come per gli indiani, era sufficiente accendere un falò destinato ai sacrifici rituali all'interno di un quadrato tracciato nel terreno per ergerlo a luogo sacro, attribuendovi in tal modo un rilievo speciale. Le straordinarie inventività e creatività umane col passare dei millenni hanno poi diversificato i luoghi del sacro in forme diversissime e sorprendenti, toccando in molti casi vette nel campo dell'architettura e dell'arte. I templi e i complessi monumentali delle grandi civiltà euroasiatiche, mediterranee, dell'Estremo Oriente, fino alle Americhe e all'Oceania sono tutti il prodotto della volontà umana di assegnare a specifici luoghi «deputati» l'incontro tra umano e soprannaturale, tra umano e divino. Questo volume prende in considerazione non solo le «grandi religioni» ma anche i culti che, a torto, in passato sono stati considerati «minori», in cui sempre si incontrano le tre costanti del sacro: simbolo, rito e mito. I lemmi sono spesso accompagnati da schematiche illustrazioni che aiutano il lettore a comprendere meglio la struttura e l'evoluzione nel corso dei secoli degli edifici e dei luoghi in essi descritti.
40,00

Il chiosco

di Anete Melece

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2019

pagine: 40

Da anni, il chiosco è diventato la piccola casa di Olga. È ormai troppo grossa per uscire dalla porta. Di giorno, Olga serve i clienti, vende giornali, gli snack e tante cose utili, mentre di sera, per distrarsi, sfoglia le riviste di viaggio e sogna luoghi lontani. Ma una mattina, un'incredibile serie di incidenti dà inizio al viaggio di Olga! Questo libro è ispirato al film di animazione di Anete Melece "Il chiosco". Età di lettura: da 5 anni.
14,00

Per un'ecologia del vivente. Sguardi incrociati sul collasso in atto

Libro: Copertina morbida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2019

pagine: 192

Tutti conoscono la celebre formula con cui Karl Marx conclude le sue lapidarie Tesi su Feuerbach: «I filosofi hanno solo interpretato il mondo in modi diversi; si tratta però di mutarlo». Induce a sorridere? Appare ingenua? Velleitaria? Idealistica? Potrei riscriverla così: «Comprendere il mondo è indispensabile per chi desideri renderlo abitabile». Formulandola in questo modo, immagino - e spero - che più di una lettrice e di un lettore saranno d'accordo. Ma per comprendere il mondo nella sua incredibile complessità, dobbiamo fare sì che le conoscenze si incrocino e tenere presenti tre «suggerimenti» metodologici: ecologizzare il nostro spirito, deoccidentalizzare la nostra prospettiva e valorizzare un approccio retro-prospettivo. (Serge Latouche)
16,00

Radio on. I ragazzi che fecero l'impresa delle radio libere

di Daniele Biacchessi

Libro: Copertina morbida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2019

pagine: 282

"Radio On" è la storia straordinaria e inedita dei ragazzi che fecero la grande impresa: trasformare le prime radio libere in aziende vere e proprie. Dalle prime sperimentazioni piratesche della prima metà degli anni Settanta alla riforma RAI (la prima legge n.103 del 14 aprile 1975 che introduce nuove norme in materia di diffusione radiotelevisiva in Italia), fino alla sentenza della Corte costituzionale del 1976 che dichiara il monopolio RAI ancora legittimo per quanto riguarda le trasmissioni nazionali, ma afferma il principio della libertà d'impresa radiotelevisiva a livello locale. Si tratta di una storia che attraversa la grande Storia italiana, narrata dall'interno delle radio private. L'autore è stato infatti uno di quei ragazzi che alla metà dei Settanta ruppero il monopolio e costruirono negli anni ciò che ascoltiamo oggi: dalle prime cassette ai registratori a bobina, dai primi computer arcaici fino ai gioielli delle nuove tecnologie di oggi.
18,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.