Editore KAPPA - Ultime novità | P. 12

KAPPA

Il product placement. Da pubblicità occulta a pubblicità palese

di Andrea Piqué

Libro: Copertina morbida

editore: KAPPA

anno edizione: 2009

pagine: 133

Il product placement, da pubblicità occulta a pubblicità palese, affronta un argomento attuale di grande interesse per gli studiosi del diritto e per tutti coloro che operano nel campo cinematografico e televisivo. Il libro ripercorre la storia del product placement in Italia alla luce delle leggi, delle decisioni giurisprudenziali e dei contributi di dottrina che si sono occupati di questa innovativa tecnica di comunicazione commerciale. In particolare, vengono approfondite le problematiche di natura giuridica che le nuove norme in materia di product placement cinematografico e televisivo pongono agli operatori del settore. Andrea Piqué, avvocato, esperto di comunicazione pubblicitaria. docente di Diritto alla Link Campus University of Malta di Roma; insegna Legislazione cinetelevisiva presso l'Università Roma Tre. È stato direttore, italiano e europeo, degli affari legali di un gruppo internazionale leader nel settore dei beni di largo consumo. Per moltissimi anni è stato consigliere dell'Istituto dell'Autodisciplina Pubblicitaria e membro del collegio dei probiviri dell'UPA (Utenti Pubblicità Associati), l'organismo associativo costituito dalle principali aziende che investono in pubblicità. È autore di numerosi articoli e relazioni congressuali sulla pubblicità ingannevole.
10,00

Appunti di statica e teoria delle strutture

di Antonio Patruno

Libro: Copertina morbida

editore: KAPPA

anno edizione: 2009

pagine: 228

35,00

I migranti nel cinema italiano

di Sonia Cincinelli

Libro: Copertina morbida

editore: KAPPA

anno edizione: 2009

pagine: 304

L'attenzione rivolta nella produzione cinematografica italiana dei primi anni '90 ai migranti registra una disparità agli approcci sul tema, la sua metabolizzazione da un lato e gli esiti di questo confronto dall'altro. In assenza di un vero e proprio genere, il cinema italiano si è occupato dell'immigrazione in maniera episodica e superficiale. Successivamente nei primi anni del nuovo secolo l'attenzione dedicata dalla "settima arte" al fenomeno migratorio si è rivelata sempre più crescente. Nell'Europa che i governanti vorrebbero "fortezza" il cinema italiano apre squarci di verità sui processi migratori. In controtendenza rispetto agli omologati mass media. I film proposti in questo libro, che parlano di immigrazione e che vedono come protagonisti stranieri nel territorio italico, sono i più significativi degli ultimi diciannove anni. Antologia critica ed analitica che attraversa larga parte del panorama cinematografico nostrano, da grandi maestri del cinema come Maselli e Bertolucci, Amelio e De Seta ad affermati registi italiani come Giordana e Soldini, Tornatore e Mazzacurati approdando a giovani promesse consolidate come Garrone fino a a registi emergenti come Melliti e Munzi, Spada e Marra. Tutti hanno affrontato questo complesso argomento. Attraverso un ampio riesame di ogni regista, di cui vengono colti i motivi ricorrenti, e i tratti stilistici e con un approfondimento globale di ogni film, il volume ricostruisce e interpreta l'attività cinematografica su questo tema.
25,00
9,00
8,00

Il contributo del cavallo nelle problematiche psico-fisiche

di Giuseppe Battagliese, Mariarosaria Battagliese

Libro: Copertina morbida

editore: KAPPA

anno edizione: 2009

pagine: 144

15,00
13,00

Dove corri Maria?

di Antonio Riccio

Libro: Copertina morbida

editore: KAPPA

anno edizione: 2009

pagine: 32

6,00

Statistica e teoria delle strutture

di Antonio Patruno

Libro: Copertina morbida

editore: KAPPA

anno edizione: 2009

35,00

I miei maestri

di Marcello Rebecchini

Libro: Copertina morbida

editore: KAPPA

anno edizione: 2009

pagine: 128

12,00

L'organismo duale. Nelle dicotomie della forma architettonica

di Aldo Canepone

Libro: Copertina morbida

editore: KAPPA

anno edizione: 2009

pagine: 180

13,00

Gente di Lipari

di Gabriele Morrione

Libro: Copertina morbida

editore: KAPPA

anno edizione: 2009

pagine: 256

Una collezione di "ritratti" di personaggi eoliani che si raccontano sia con le parole che con le immagini dell'autore, fotografo romano. Un'opera che attraverso i racconti e le foto degli abitanti di Lipari entra nel cuore dell'isola, illuminando uno spaccato della sua storia, caratterizzato da sudore e speranze, che va dalla seconda guerra mondiale fino ad oggi.
25,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento