Editore La Città del Sole - Ultime novità | P. 9

La Città del Sole

36,00

Nuclei Armati Proletari. Carceri, protesta, lotta armata

di Rossella Ferrigno

Libro: Copertina morbida

editore: La Città del Sole

anno edizione: 2008

pagine: 236

Il libro vuole essere una ricostruzione storica di una vicenda che si colloca tra la fine degli anni Sessanta e gli inizi degli anni Settanta: la nascita dei Nuclei Armati Proletari (NAP). Attraverso l'incrocio delle fonti l'autrice ripercorre le tappe della costituzione di questa organizzazione armata i cui membri si erano formati all'interno del contesto napoletano tra proteste contro il carovita e quelle dei disoccupati soprattutto durante il periodo del colera. Una tappa decisiva è segnata dall'esperienza della Commissione carceri (istituita da Lotta Continua), da cui proveniva la maggioranza dei NAP, e costituisce un elemento fondamentale per comprendere la strategia nappista di attacco al sistema carcerario.
14,00

Ludwig Feuerbach e il punto d'approdo della filosofia classica tedesca

di Friedrich Engels

Libro: Copertina morbida

editore: La Città del Sole

anno edizione: 2008

pagine: 128

II saggio "Ludwig Feuerbach e il punto d'approdo della filosofia classica tedesca" (1888) del tardo Engels rappresenta un vero e proprio pamphlet di "politica culturale" marxista. In esso Engels offre: una lettura della filosofia hegeliana in chiave progressista e rivoluzionaria; una precisa e decisa presa di posizione critica nei confronti di Feuerbach e del materialismo premarxiano; una feconda esposizione della concezione materialistica della storia. Queste tre direttrici principali del saggio engelsiano vengono discusse analiticamente da Giovanni Sgrò nella sua densa introduzione.
8,00

Profit uber alles! Le corporations americane e Hitler

di Jacques R. Pauwels

Libro: Copertina morbida

editore: La Città del Sole

anno edizione: 2008

pagine: 92

Nel momento in cui i "liberatori" di ieri "esportano" oggi "la democrazia" in mezzo mondo, questa lettura può essere preziosa per comprendere le relazioni di ieri e di oggi - tra guerra e profitto: l'alta finanza e le grandi corporations degli Stati Uniti (Standard Oil, General Motors, Ford, IBM, Coca Cola, Du Pont, Union Carbide, Westinghouse, General Electric, Goodrich, Singer, Kodak, ITT, J. P. Morgan ecc.) finanziarono l'ascesa al potere del nazionalsocialismo, l'aiutarono a riarmarsi e a preparare la guerra, lo sostennero nelle sue aggressioni e continuarono a lavorare per lo sforzo bellico tedesco anche quando il proprio paese scese in guerra contro la Germania. Business are business: e la guerra è certamente l'affare più remunerativo che si possa immaginare, ieri come oggi. L'alta finanza statunitense è stata sempre maestra in quest'arte di mettere il profitto uber alles.
6,00

Relazioni pericolose. Il movimento sionista e la Germania nazista

di Faris Yahia

Libro: Copertina morbida

editore: La Città del Sole

anno edizione: 2008

pagine: 128

Nonostante siano disponibili molti libri sul barbaro trattamento che la Germania nazista ha riservato agli ebrei europei, un importante aspetto della questione è stato sinora largamente ignorato dal grande pubblico: le relazioni tra il movimento sionista e la Germania nazista. Questo lavoro affronta un argomento delicato, e data la ben nota tendenza dei sionisti a bollare come antisemita qualsiasi punto di vista antisionista o non-sionista, tutto il materiale relativo alle relazioni tra sionisti e nazisti utilizzato dall'autore proviene esclusivamente da fonti ebraiche. La posizione politica degli autori citati è piuttosto variegata, e copre uno spettro politico che va dal sionismo più estremista all'antisionismo, con molte sfumature intermedie.
8,00

Scritti filosofici

di Tse-tung Mao

Libro: Copertina morbida

editore: La Città del Sole

anno edizione: 2008

pagine: 150

Mao Zedong è un grande dirigente politico che affronta i giganteschi problemi che affliggono il popolo cinese. Nella sua azione politica la sensibilità dialettica gli permette di comprendere come alla dottrina marxista si debba intrecciare quell'analisi concreta della situazione determinata, che costituisce forse il più forte legame fra Mao e Lenin. In altre parole, la "ricaduta" politica del marxismo non è opera, neanche per Mao, di deduzione, di esplicitazione dell'implicito, non è un procedere analiticamente. Si tratta, al contrario, di comprendere quale senso possano avere certe proposizioni generali, in contesti che sono, sempre, specifici, originali e che, dunque, costringono all'inventività, alla creatività. In realtà, è questo che Mao - con ragione - chiama dialettica. Quando Mao produce esempi di dialettica e di situazioni dialettiche, risulta chiaro che il suo problema è come risolvere complessi, variegati problemi politici, in una Cina in cui 650 milioni di persone (siamo negli anni Cinquanta) debbono vivere quotidianamente. Ed allora il lettore si imbatte in pagine particolarmente vive, che danno l'impressione di trovarti dentro quella concreta situazione, che Mao e i comunisti debbono affrontare e risolvere; insomma è come se il lettore riuscisse a toccare con mano le specifiche complessità di quella Cina in quel momento.
9,00

Opere complete

di Karl Marx, Friedrich Engels

Libro

editore: La Città del Sole

anno edizione: 2008

75,00

La verità e le forme giuridiche

di Michel Foucault

Libro

editore: La Città del Sole

anno edizione: 2008

pagine: 176

10,00
36,00
8,00

La verità e le forme giuridiche

di Michel Foucault

Libro

editore: La Città del Sole

anno edizione: 2007

pagine: 160

10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.