Il tuo browser non supporta JavaScript!

La Vita Felice

Il camion. InBook

di Teo Cozza

Libro: Copertina morbida

editore: La Vita Felice

anno edizione: 2018

pagine: 20

A due anni i vostri bambini vogliono vedere e sentire storie di trattori, ruspe e camion? Questi sono i libriccini adatti a voi: la sera - nel lettone insieme a loro - leggeteglieli tutti, una, due, cento, mille volte. Con grande divertimento e poca fatica renderete felicissimi i vostri figli. Età di lettura: da 2 anni.
10,00

La responsabilità del romanziere e altri saggi letterari

di Frank Norris

Libro: Copertina morbida

editore: La Vita Felice

anno edizione: 2018

pagine: 298

"The Responsibilities of the Novelist and other literary essays" fu pubblicato postumo nel 1903 dall'editore newyorkese Doubleday, Page & Company. Si tratta di una serie di brevi saggi (poco più di una ventina) in cui l'autore sostiene che lo scrittore ha una grande responsabilità, se non addirittura decisiva: quella di raccontare la verità. La verità intesa non come cosa astratta, bensì come cosa di ogni giorno, concreta, pratica, reale. I cronisti la trovano tutti i giorni tra le pieghe della vita vera: scendono in strada e fiutano la "storia"; perché allora, si chiede Norris, non dovrebbe cercarla anche un romanziere baciato dalla fama? Il presente volume raccoglie tutti i saggi, a eccezione di "Salt and Sincerity", l'ultimo del volume, davvero poco interessante per il lettore italiano, inseriti nell'edizione pubblicata subito dopo la morte dell'autore. Si tratta di un affresco del mondo letterario americano alla fine del Diciannovesimo secolo con le sue manie, le sue invidie e le sue utopie.
13,50

Ritorno a Gerusalemme

di Pino Farinotti

Libro: Copertina morbida

editore: La Vita Felice

anno edizione: 2018

pagine: 225

Alessandro Forte è seduto al tavolino di un caffè vicino al Duomo di Milano. Gli si avvicina un uomo, ben vestito, sorridente, che lo saluta. Alessandro non lo riconosce, l'altro si finge stupito, «Ma come, non ti ricordi? Sono Gesù». I due si erano incontrati anni prima, a 7 chilometri da Gerusalemme. Si erano confrontati incontro dopo incontro, con una dialettica utile a entrambi. Adesso Gesù è tornato per controllare, dal vivo, come sono andate le cose. E così si presenta come uomo, senza superpoteri. E con un'idea: «Tornerò all'inizio, al passaparola, questa vostra comunicazione non funziona, niente internet, niente social, si comunica guardandosi negli occhi». Gesù sceglierà dodici testimoni per questa missione. Non apostoli, testimoni. E così, Alessandro e Gesù si mettono alla ricerca. C'è ironia e simpatia nel rapporto. Si sorride spesso. E c'è una novità, importante: le donne. Ai tempi della prima venuta non avevano una legittimazione giuridica, adesso non possono essere ignorate. Gesù e Alessandro stabiliscono dodici grandi temi della civiltà e scelgono i relativi testimoni: saranno loro i protagonisti del passaparola. Un'impresa immane. Ma occorre tentare, come avvenne la prima volta. Gesù, compiuta la sua missione, esce di scena. Senza croce e senza sangue.
16,50

Martina ha da fare

di Adriana Ferrando

Libro: Copertina morbida

editore: La Vita Felice

anno edizione: 2018

pagine: 20

Nei libretti della serie di "Martina", destinata ai più piccoli (0-3 anni), ogni bambino ritroverà le proprie esperienze di vita quotidiana. La presenza dei simboli facilita l'interesse e sostiene l'attenzione del bambino. Il testo in rima rende più piacevole l'ascolto. Questo libro è un inbook. È un libro tradotto in simboli che nasce con lo scopo di facilitare la possibilità di ascolto della lettura ad alta voce di libri illustrati per bambini e ragazzi. Il modello inbook è curato dal Centro Studi Inbook, csinbook.eu, che ne è garante della coerenza e dello sviluppo. Età di lettura: da 2 anni.
10,00

Martina va al parco giochi

di Adriana Ferrando

Libro: Copertina morbida

editore: La Vita Felice

anno edizione: 2018

pagine: 20

Nei libretti della serie di "Martina", destinata ai più piccoli (0-3 anni), ogni bambino ritroverà le proprie esperienze di vita quotidiana. La presenza dei simboli facilita l'interesse e sostiene l'attenzione del bambino. Il testo in rima rende più piacevole l'ascolto. Questo libro è un inbook. È un libro tradotto in simboli che nasce con lo scopo di facilitare la possibilità di ascolto della lettura ad alta voce di libri illustrati per bambini e ragazzi. Il modello inbook è curato dal Centro Studi Inbook, csinbook.eu, che ne è garante della coerenza e dello sviluppo. Età di lettura: da 2 anni.
10,00

Beethoven al chiaro di luna

di Alessandra Distefano

Libro: Copertina morbida

editore: La Vita Felice

anno edizione: 2018

pagine: 112

«Le parole sono il tessuto dello spazio interposto tra le creature che abitano i racconti di Alessandra Distefano. Parole che dai personaggi promanano e che ad essi tornano in una vibrazione pulviscolare di pronunciamenti lievi, ma inesausti. Sono magiche parole silenziose che si muovono senza sosta a definire la particolare natura del mondo immaginato dall'autrice. Come se tutto ciò che esiste, fosse capace di esistere unicamente nel suo dirsi, in un mormorio a fior di labbra animato da aliti cosmici. Come se Lucrezio si fosse fatto narratore. Come se il fischio pattuito da Montale con l'adorata moglie per segnalarsi l'un l'altra e ritrovarsi poi insieme nell'Aldilà, avesse assunto parvenze di vita vera in un quotidiano oltremondo costituito di cose, ambienti e circostanze. Come se un seducente e melanconico panteismo laico fosse il credo celebrato in questo libro. Tutto è organico e compresente. Vita senza interruzione, tanto nel tempo quanto nello spazio, è il composto di questi racconti, che solo all'apparenza sono più d'uno. In realtà, vale per il nostro libro una frase del commediografo William Saroyan: "Ogni drammaturgo crea una specie umana". E qui c'è una specie umana. Un paesaggio che non esiste altrove, solo in queste righe, ma a testimonianza di quell'altro paesaggio vero e concreto in cui ciascuno di noi è accolto e vive.» (Dalla prefazione di Giuseppe Manfridi)
15,00

L'abbraccio della signora Sole. Dedicato a tutte le donne del mondo

di Jasmine Irani

Libro: Copertina morbida

editore: La Vita Felice

anno edizione: 2018

pagine: 162

Jasmine Irani, una ragazza iraniana che come tanti ragazzi nel mondo cerca di vivere i suoi sogni. Arriva in Italia, un Paese con una cultura diversa da quella delle sue radici. Nella più totale spensieratezza, Jasmine incontra a Milano la persona sbagliata che cerca, con la violenza, di seppellirle l'anima. In questo libro Jasmine condivide la sua storia: come è riuscita a liberarsi da una prigione, isolata, senza ottenere nessun aiuto in un Paese totalmente sconosciuto. Jasmine Irani, in queste pagine, vuole trasmettere forza e speranza a tutte quelle persone che stanno vivendo o hanno vissuto un'esperienza simile. Una donna, seppur fragile, può trovare una forza incredibile nel suo cuore.
14,00

Il bandito del deserto. Testo arabo a fronte

di Al Shanfara

Libro: Copertina morbida

editore: La Vita Felice

anno edizione: 2018

pagine: 64

Thabit bin Malik, più noto con il soprannome di al-Shanfara al-Azdi, o semplicemente come al-Shanfara, è una delle figure poetiche che maggiormente spiccano nella tradizione storico-letteraria dell'Arabia pagana, nei decenni immediatamente precedenti la missione profetica di Maometto (fine del VI sec., inizio del VII d.C.). Secondo tale tradizione, di cui non v'è ragione di mettere in dubbio la sostanziale autenticità, al-Shanfara, appartenente alla tribù degli Azd, avrebbe condotto una vita solitaria, raminga e avventurosa nell'Hegiaz meridionale e nello Yemen, da razziatore e bandito, respinto sia dalla sua tribù originaria, che lo mise al bando, sia da quella che l'aveva riscattato dopo che fu fatto prigioniero. La leggenda vuole inoltre che egli avesse giurato di vendicarsi dei torti subiti dai membri della tribù che lo aveva riscattato, rei di avergli negato il matrimonio con Qu'sus, figlia di un sayyid dei bin Salaman, uccidendo cento dei suoi antichi compagni. Sarebbe però morto dopo averne uccisi solo novantanove, anche se il suo teschio, insepolto e sporgente dal suolo, avrebbe causato la caduta e la morte del centesimo, permettendo così al poeta di compiere, postuma, la propria vendetta. Di questo Archiloco o Villon del deserto ci restano, disperse in varie fonti storico-letterarie, scarse reliquie: poco più di centonovanta versi in cui il poeta celebra la propria vita di rischio e d'avventura.
8,00

Come la notte al giorno. Storie di vita di una casa accoglienza

di Lino Latella, Ingrid Bianchetti

Libro: Copertina morbida

editore: La Vita Felice

anno edizione: 2018

pagine: 109

"Cinque storie al femminile. Cinque storie di dignità e di coraggio, ma anche di cadute e di cedimenti... e sullo sfondo c'è sempre lui, il maschio, il marito, il compagno "violento" o "sfruttatore". Ma in questo dialogo c'è anche l'educatore che, consapevole di portare il peso e il carico di questo immaginario, compie un lavoro lento, costante e tenace di liberazione per restituire importanza e decisività ad alcuni punti di non ritorno. Anzitutto la fiducia e il potersi fidare. Non c'è relazione educativa, ma nemmeno umana, senza la possibilità di consegnare nelle mani di un altro un pezzo o i brandelli della propria storia. Ecco, senza questo passaggio non si avanza, si può solo retrocedere e la situazione non può che incancrenirsi. E poi la dignità: non c'è errore, non c'è sbaglio che vanifichi una storia di vita. Nessuno è solamente il suo errore. Non identifichiamo la persona con quelle migliaia di etichette cui siamo soliti rivestire gli altri per prenderne le distanze. La persona, l'essere umano sono un mistero capace di grandi riscatti e di rinascite. Sì, anche dopo la violenza, l'abbandono o l'aborto... è possibile rinascere come donna, come moglie, compagna o madre." (Dalla prefazione di Giuseppe Bettoni)
14,00

Iole Sofia e il mistero delle maschere

di Enrico Ernst

Libro: Copertina morbida

editore: La Vita Felice

anno edizione: 2018

pagine: 192

Pierone e Regina, con la figlia Iole Sofia, vivono in via del Sale, tra un vicolo e una strada veloce. Pierone, artigiano, perde il lavoro e cade nello sconforto. Per fortuna però trova un nuovo impiego: si tratta di creare maschere per Signor Donec, figura geniale e misteriosa, che traffica con i supermercati. Le maschere aiutano i clienti a fare la spesa in un soffio, ma... c'è una truffa, una follia e un inganno. A chi toccherà svelare il mistero? A Iole Sofia, una ragazzina di undici anni, e ai suoi bizzarri amici: Ragazza Peter Pan e Indiano Gentile, gli Antenati, Astronoma, il Filosofo. Per sconfiggere il piano di Donec, Iole Sofia entrerà nel regno dell'illusione e della menzogna, scoprendo al contempo le meraviglie del Territorio dei Sogni. Attraverso questi personaggi e le loro avventure, "Iole Sofia e il mistero delle maschere" sollecita il lettore a osservare il nostro mondo e alcuni suoi aspetti aspri - come la disoccupazione o il consumismo - con l'ampiezza di sguardo della letteratura fantastica, dove si affronta il rischio della crescita, si vive la sorpresa continua della metamorfosi, ci si abbandona alla fiducia nel mondo invisibile e magico. Perché «tutto quello che esiste esiste... esistono il visibile e l'invisibile, e a volte l'invisibile dà il suo aiuto». Età di lettura: da 10 anni.
14,00

Il nostro amico Amadeus

di Aurora Marsotto

Libro: Copertina morbida

editore: La Vita Felice

anno edizione: 2018

pagine: 90

Milano, scuola media Giuseppe Panini, due allievi incontrano nella vecchia Sala professori un ospite bizzarro che tratta il luogo come fosse casa sua: è Mozart, che quattordicenne soggiornò nel precedente edificio. Era allora la Foresteria del Convento di San Marco e Mozart vi arrivò con il padre durante il suo primo soggiorno milanese alla ricerca di prestigiosi incarichi musicali. Forse è un fantasma, ma per i due ragazzi diventa subito un amico curioso di ritrovare luoghi ed emozioni. Come ricompensa al divertente tour tra spartiti, spinette, videogiochi e incontri strambi sui Navigli, Amadeus regalerà loro la gioia di amare la musica. Età di lettura: da 9 anni.
10,00

Poesie artiche (Poemas árticos). Testo spagnolo a fronte

di Vicente Huidobro

Libro: Copertina morbida

editore: La Vita Felice

anno edizione: 2018

pagine: 136

"Poesie artiche" comprende quarantatré testi, per lo più brevi e quasi tutti intitolati con una sola parola: "Casa", "Notte", "Nuotatore". Sono come istantanee verbali che descrivono fatti che non sono mai accaduti o che potrebbero accadere nel mondo reale. La struttura delle poesie e il linguaggio di questo libro è completamente innovativo per il tempo in cui sono state scritte (1917-18). Testimoniano, peraltro, l'importanza del passaggio di Huidobro a Madrid e la sua influenza sulla giovane poesia spagnola, in particolare sul movimento chiamato Ultraismo.
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.