Editore L'Asino d'Oro - Ultime novità

L'Asino d'Oro

Melange

di Massimo Fagioli

Libro

editore: L'Asino d'Oro

anno edizione: 2022

pagine: 220

Tre film originali e di grande successo di cui per la prima volta vengono pubblicate le rispettive sceneggiature: "Mélange", "25 anni di Analisi collettiva" e "Una donna bruttissima".
25,00

Ti racconterei altre storie, sempre più maravigliose

di Antonio Gramsci

Libro: Copertina morbida

editore: L'Asino d'Oro

anno edizione: 2022

pagine: 200

Ispirate dalle lettere di Antonio Gramsci, le eleganti illustrazioni di Francesco Del Casino regalano immagine e colore alla straordinaria vita del rivoluzionario sardo. E mostrano, in un affresco unitario, la sua personalità eccezionale, i suoi interessi molteplici, l'ingegno poliedrico e spregiudicato che emergono dalla corrispondenza. Le favole, i racconti, i ricordi, le caricature bizzarre e le folgoranti istantanee, che balenano improvvise nei testi scelti per questo volume, sono tratti da alcune delle centinaia di lettere di Gramsci, in massima parte inviate a donne: la madre Giuseppina Marcias e la sorella Teresina, le sorelle russe Schucht, Giulia ed Eugenia, e dal 1925 Tatiana, che vive in Italia; e infine ai due figli, Delio e Giuliano, ai quali scrive sempre individualmente. L'attitudine narrativa di Gramsci, unita a un moderno interesse per il disegno, si accende nell'atmosfera postrivoluzionaria del soggiorno russo, come attesta la singolare cartolina postale a schizzi e versetti autografi dell'ottobre 1922, che segna l'inizio di questa vicenda epistolare. Sotto la scrittura gramsciana, libera espressione di una mobile e ricchissima realtà umana, si avverte sempre il nesso con le immagini e la concretezza del rapporto con gli esseri umani e la loro storia. Postfazione di Pietro Clemente.
26,00

Fantasia di sparizione. Lezioni 2007

di Massimo Fagioli

Libro: Copertina rigida

editore: L'Asino d'Oro

anno edizione: 2022

pagine: 272

La pulsione di annullamento non è una identità, magari può essere identità razionale ma non irrazionale. Mentre la fantasia di sparizione sì, per cui il bambino ha identità fin dalla nascita.
25,00

Africa rossa. Il modello cinese e il continente del futuro

di Alessandra Colarizi

Libro: Copertina morbida

editore: L'Asino d'Oro

anno edizione: 2022

pagine: 190

Cina e Africa oltre i grandi numeri. Partendo dal racconto dei primi contatti avvenuti nella storia, Africa rossa cerca di restituire un'immagine a tutto tondo dei rapporti sino-africani, superando la dimensione puramente economica. Mentre la narrazione dei mass media propone in modo ossessivo quasi ogni giorno le statistiche del debito africano e degli investimenti cinesi, poco o nulla viene raccontato degli scambi politici e culturali tra i rispettivi popoli. Con l'invasione russa dell'Ucraina e il timore di una 'nuova guerra fredda', l'Africa e il Sud globale hanno acquisito un'importanza anche maggiore nell'agenda estera cinese. La Cina - che tutt'oggi si definisce 'il più grande paese in via di sviluppo' - sa di esercitare un notevole ascendente su quella parte di mondo che non si sente rappresentata da una 'comunità internazionale' a trazione occidentale. Può il 'modello cinese' dimostrarsi un mezzo di emancipazione sociale in quello che viene da molti considerato il continente del futuro? Attingendo ad aneddoti, fonti di prima mano e antiche storie dimenticate, il volume propone nuovi spunti di riflessione per comprendere civiltà, nei fatti, da noi ancora poco conosciute.
14,00

Un istante nella vista di Leonardo (e altri racconti)

di Marianne Jaeglé

Libro: Copertina morbida

editore: L'Asino d'Oro

anno edizione: 2022

Non 'vite', in questo libro, raccontate per filo e per segno, bensì momenti di quelle stesse esistenze, istanti che si rivelano insolitamente salienti. Una raccolta di episodi di vita vissuta da personalità dell'arte, della letteratura, della musica, del cinema, tratteggiati a pennellate veloci e sorpresi nell'istante in cui la mente di ciascuno di loro si apre all'ideazione o alla possibilità di comprensione. Michelangelo, Caravaggio, Picasso, Chaplin, Lee Miller, Dostoevskij, Leonardo da Vinci: dall'antichità al XXI secolo, attraverso questi e molti altri attori, si scopre insieme all'istante della creazione, l'infinita gamma di intervalli anche non di invenzione che rendono l'artista talvolta rivoluzionario, altre testimone o vittima e spesso epigone della propria epoca. Tutti raccontati nello stile dell'exofiction, i momenti descritti racchiudono un'ipotesi romanzata, che se in parte inventata, dice più della realtà stessa. Jaeglé, con delicatezza ed eleganza, trasforma secondo epoche e circostanze la sua scrittura, conducendo il lettore nell'istante essenziale della vita dei protagonisti. L'istante in cui si intravede - forte e immediata o più tacita e intimista - una reazione, il più delle volte al suo stato preliminare, potenziale, che aprirà a nuove e spesso inaspettate strade. In un mosaico a volte sorprendente, tra realtà storica e immaginazione.
16,00

Emilio Lussu. La storia in una vita

di Agostino Bistarelli

Libro: Copertina morbida

editore: L'Asino d'Oro

anno edizione: 2022

pagine: 220

Immaginate un qualsiasi evento importante della storia italiana del XX secolo: Emilio Lussu c'era. Eroe della prima guerra mondiale, deputato del primo dopoguerra eletto dagli ex combattenti sardi, carcerato e confinato dal fascismo, evaso avventurosamente da Lipari, esule in Francia, in Spagna durante la guerra civile, in clandestinità in mezza Europa, poi nella Resistenza italiana, alla Costituente, ministro, in Parlamento nell'Italia repubblicana. E ancora autore di due libri fondamentali: Un anno sull'Altipiano e Marcia su Roma e dintorni. La storia in una vita, di una personalità da riscoprire, di forte integrità morale, nemica del trasformismo, interprete di una concezione del potere come servizio: in poche parole l'esempio di come la politica avrebbe potuto dispiegar pienamente i principi contenuti nella carta costituzionale. Senso di responsabilità, onestà e coerenza degli atteggiamenti sono i valori che può mostrare in particolare ai più giovani Lussu, con la sua immagine di guida coraggiosa in grado di lottare e cambiare lo status quo. Le generazioni più adulte potranno apprezzare il ruolo di un protagonista sempre dalla parte dei più deboli, con una originale idea del socialismo e dell'autonomia, personale e collettiva, un prisma capace di indicare punti di vista molteplici sulle vicende del nostro paese.
18,00

Le catene del Brasile. Un paese ostaggio delle religioni

di Claudiléia Lemes Dias

Libro: Copertina morbida

editore: L'Asino d'Oro

anno edizione: 2022

pagine: 128

Claudiléia Lemes Dias racconta un Brasile spartito politicamente tra formazioni religiose che attraverso la violenza proselitista hanno annichilito la cultura dei popoli indigeni e sottoposto ogni presidente della Repubblica a costanti ricatti. Una realtà che genera conseguenze perverse su milioni di brasiliani poveri, bersaglio prediletto dei predicatori della 'teologia della prosperità', che promettono ricchezza illimitata, salute e felicità attraverso potenti mezzi di comunicazione concessi dalla politica. Il loro spietato marketing nel 2018 ha portato a eleggere, assieme a Jair Bolsonaro, sedicenti apostoli, vescovi e pastori in numero tale da controllare un terzo del Parlamento e da condizionare la scelta della massima carica dello Stato. Nutriti dalla linfa dei movimenti sociali, partiti fondati da donne fronteggiano la casta politico-religiosa, opponendosi al processo di neutralizzazione della storia del Brasile, della sua cultura e delle sue lotte, per il quale l'autrice chiama in causa le responsabilità delle religioni, complici in progetti e azioni incompatibili con i diritti umani, civili e politici di un popolo libero di autodeterminarsi. Prefazione di Federico Tulli.
14,00

Le notti dell'isteria

di Massimo Fagioli

Libro: Copertina morbida

editore: L'Asino d'Oro

anno edizione: 2022

pagine: 117

"Le notti dell'isteria" e "...dopo 14 anni", scritti da Massimo Fagioli nel 1985 e nel 1999, si fondono in questo libro in un unico lungo affresco storico sociale e politico di un'epoca, il Sessantotto: "quel sogno allo stato di veglia" che ha segnato un'intera generazione in tutto il mondo ed è al centro di una profonda critica che Fagioli rivolge al marxismo, al freudismo e alle stesse ideologie del 1968. Marx, Lenin, Stalin, Mao, Freud, Marcuse, Lacan, Basaglia si rivelano, in realtà, "maestri" soprattutto nel negare l'esistenza e la possibilità di conoscenza dell'irrazionale con esiti disperanti sulla mente di quei giovani che furono poi la scintilla del grande movimento spontaneo di persone da cui nacque l'Analisi collettiva.
20,00

Il sonno e l'insonnia. Cosa ci accade quando dormiamo

Libro: Copertina morbida

editore: L'Asino d'Oro

anno edizione: 2022

pagine: 125

Perché dormiamo? Che cos'è il sonno e quale funzione ha? Il sonno dell'uomo è lo stesso di quello degli altri animali? Partendo dalla neurofisiologia del sonno e dai complessi meccanismi che lo determinano, gli autori ne descrivono i principali disturbi definendoli nelle loro caratteristiche cliniche, nella loro distribuzione per età, alla ricerca del senso psicodinamico che li sottende. Aiutandoci a scoprirne aspetti sconosciuti e inaspettati, e ad apprendere le buone norme per una sana igiene del sonno. Una sezione in particolare è dedicata ai disturbi del sonno che più frequentemente possono riguardare i ragazzi.
14,00

Gaming patologico. Quando il gioco diventa pericoloso

Libro: Copertina morbida

editore: L'Asino d'Oro

anno edizione: 2021

pagine: 142

Quando e perché il gioco diventa pericoloso? In che modo una delle attività più naturali e divertenti per l'uomo può rappresentare un rischio per la sua salute? Come si può riconoscere e affrontare un disturbo da gaming patologico? Per rispondere a queste domande gli autori del volume tracciano un quadro delle caratteristiche peculiari del gioco e dei videogiochi in particolare, del cui utilizzo, ormai diffusissimo a ogni età, evidenziano i rischi. Dalle pagine del volume emerge chiaramente che la responsabilità dello sviluppo del gaming disorder non può essere imputata allo strumento tecnologico in sé e che non è sufficiente intervenire con divieti e regole per affrontare il problema. Le cause della dipendenza da videogiochi, così come di altre dipendenze patologiche, vanno individuate nella ricerca compulsiva di stimolazioni sensoriali, dovuta a una perdita di sensibilità, che va ricreata in uno specifico rapporto di cura, la psicoterapia. Gli autori del testo: Emanuela Atzori, Dori Montanaro, Marinica Montanaro, Ilario Ritacco.
14,00

Aleksandra Kollontaj. Passione e rivoluzione di una bolscevica imperfetta

di Annalina Ferrante

Libro: Copertina morbida

editore: L'Asino d'Oro

anno edizione: 2021

pagine: 250

Parlare di Aleksandra Kollontaj significa parlare delle donne, della loro presenza e del loro ruolo nella storia. Con questa biografia, Annlaina Ferrante ci pone davanti a riflessioni importanti.
15,00

Lynn Margulis. La scoperta dell'evoluzione come cooperazione

di Adriana Giannini

Libro: Copertina morbida

editore: L'Asino d'Oro

anno edizione: 2021

pagine: 200

Quando nel 1967 la giovane biologa Lynn Margulis riuscì a pubblicare il suo primo importante articolo sull'origine delle cellule mitotiche venne sommersa da una marea di critiche, anche molto velenose. Non solo non si scoraggiò, ma continuò imperterrita a studiare il vasto e ignorato mondo dei microrganismi, convinta che in essi risiedesse la chiave dell'evoluzione del nostro pianeta e di tutte le forme di vita che lo abitano. Sostenne con caparbietà che la cooperazione, piuttosto che la competizione, costituisse il motore della selezione naturale e tolse alle mutazioni casuali il ruolo chiave nella speciazione. Gradualmente riuscì a dimostrare che tutte le cellule possono funzionare e dare origine a nuove specie grazie alla simbiosi con antichissimi batteri. Oggi, che la sua teoria rivoluzionaria è universalmente accettata e che, grazie alla microscopia elettronica e al sequenziamento del DNA, ha fatto fare un balzo in avanti alle teorie evolutive di Darwin, è più che mai opportuno che anche il nostro paese conosca da vicino Lynn Margulis, una scienziata ribelle.
15,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.