Editore Libreria Editrice ASEQ - Ultime novità | P. 3

Libreria Editrice ASEQ

I centri sottili dell'anima. Considerazioni sulla fisiologia dell'uomo interiore nella tradizione cristiana

di Francesco Comandini

Libro: Copertina morbida

editore: Libreria Editrice ASEQ

anno edizione: 2019

pagine: 198

Il libro affronta il tema dei centri sottili dell'anima nell'ambito della tradizione mistica cristiana traendo ulteriori spunti di riflessione dalla dottrina sui centri spirituali (la??'if) sviluppata all'interno del sufismo, con particolare riferimento agli insegnamenti della Naqshbandiyya, una delle più antiche confraternite diffusa in tutto il mondo islamico. Nella prima parte del libro viene illustrato il pensiero di alcuni autori cristiani contemporanei che nei loro scritti hanno affrontato il tema dei centri interiori. Vengono poi descritti i vari centri presenti nel microcosmo umano ed i principali metodi di preghiera utilizzati dai mistici cristiani per risvegliare queste facoltà interiori. Nell'ultima parte infine si è cercato di evidenziare alcuni parallellismi esistenti fra le tecniche psicofisiche diffuse nell'ambito della mistica cristiana e del sufismo islamico.
20,00

Matriarcato e divinità del mare. Saggi di religione mediterranea

di Uberto Pestalozza

Libro: Copertina morbida

editore: Libreria Editrice ASEQ

anno edizione: 2019

pagine: 148

Potente e grandiosa è la rappresentazione che in questi saggi Uberto Pestalozza ci offre sull'essenza femminile della Divinità Originaria nelle società matriarcali del paleolitico preellenico, in area egeo-anatolica. Siamo di fronte alla Natura Primigenia, senza nè padre nè madre, all'archetipo della Grande Madre, con il suo intreccio indistricabile di miti dalla innumerevole e multiforme progenie. Profonde tracce di questa religiosità arcaica sopravvissero nella ritualità e nella mistica dei culti ellenici successivi.
18,00

Corporazioni romane e arti medievali

di P. Silverio Leicht

Libro: Copertina morbida

editore: Libreria Editrice ASEQ

anno edizione: 2019

pagine: 134

Questo libro indaga l'origine e la storia delle organizzazioni che nel mondo romano e nel mondo medievale raggrupparono commercianti, imprenditori ed artigiani. L'autore rintraccia la forma e la difesa che le corporazioni cercarono di ottenere; esamina la prevalenza dell'interesse generale sulle singole categorie, i rapporti che ebbero con lo stato, la configurazione giuridica delle associazioni delle arti e mestieri, dai romani all'ordinamento bizantino, dal Regno d'Italia fino all'epoca dei comuni, dai collegi a alle corporazioni medievali, con un'attenzione ai mutamenti storici. Lo studio, fra la complessità dei documenti analizzati e il lungo arco storico esaminato, ci restituisce una visione articolata della storia dell'economia, degli interessi individuali, della ricerca di una libertà che il lavoro e l'arte sembravano promettere.
16,00

Il mito di El Dorado. Struttura del mito e cronologia delle spedizioni

di Antonio Fichera, Maurizio Reina de Jancour

Libro: Copertina morbida

editore: Libreria Editrice ASEQ

anno edizione: 2018

pagine: 132

Lo stupefacente mito di El Dorado, che nacque nel Nuovo Mondo appena scoperto, deriva dalle innumerevoli leggende del mondo antico adattate alla realtà delle nuove terre. In questo libro se ne raccontano gli sviluppi, si analizzano le fonti più importanti e si elencano le numerosissime spedizioni intraprese, nelle varie epoche, da uomini spinti dall'avidità, dalla sete di sapere o dal semplice desiderio di avventura.
12,00

Smarrita oltre la vita. (Una fiaba esoterica)

di Manuel Insolera

Libro: Copertina morbida

editore: Libreria Editrice ASEQ

anno edizione: 2018

pagine: 110

Alcuni personaggi molto particolari vivono, muoiono e all'occorrenza si ritrovano sotto nuove prospettive esistenziali, in una fiabesca atmosfera contrassegnata dal fantasmagorico simbolismo di un vero e proprio esoterismo "psichedelico". Manuel Insolera vive e lavora a Roma. Dopo essersi occupato professionalmente, per una quindicina d'anni, di musica e cultura giovanili, ha in seguito pubblicato i saggi La trasmutazione dell'uomo in Cristo nella mistica, nella cabala e nell'alchimia (1996); La spiritualité en images aux Pays-Bas Méridionaux dans les livres imprimés des XVI? et XVII? siècles (1996); L'Eglise et le Graal (1997), poi tradotto in italiano. Ha inoltre curato e tradotto alcuni testi alchemici e rosacrociani.
12,00

Il riso pianta degli dei. Miti riti tradizioni di un cereale sacro

di Emanuela Chiavarelli, Luigi Pellini

Libro: Copertina morbida

editore: Libreria Editrice ASEQ

anno edizione: 2018

pagine: 220

Cosa si cela dietro il mistero del riso "cibo mistico" che avrebbe permesso di sostituire i sacrifici di sangue con offerte tratte dal cereale? Perché tanti miti dell'antropologia religiosa fanno risalire le origini della pianta, spuntata dall'Albero della Vita, alla fase addirittura precedente la creazione umana? In Italia la risicoltura sarà praticata solo dopo la metà del XIV secolo per culminare nel Rinascimento, quando a Milano il risotto allo zafferano diverrà il piatto privilegiato delle nozze nobiliari. Ma anche nella nostra penisola trapelano velate allusioni alla primordiale sacralità della pianta, come nella lombarda "Festa della Gibiana": una sorta di arcaica Madre del Riso di origine celtica che viene arsa nella forma di pupazzo vegetale perché la pianta alimentare si rigeneri assicurando un buon raccolto nell'Anno Nuovo. L'indagine sui miti, riti e misteri del riso evidenzia il retaggio di una teurgia antichissima, riferibile alle dee "tazza-di-cibo" dello sciamanesimo ancestrale. Alla stessa archetipica religione degli antenati appartengono entità i cui riti, miti e leggende permettono di recuperare le vestigia di un culto risalente addirittura al Paleolitico.
22,00

Elogio all'altro alla luce della Sophia Perennis

di Eduardo Ciampi

Libro: Copertina morbida

editore: Libreria Editrice ASEQ

anno edizione: 2018

pagine: 186

L'elogio all'altro affronta la delicata questione dell'alterità facendo tesoro dell'esegesi perennialista. La prospettiva tradizionale proposta nel saggio si distanzia nettamente da sentimentalismi e sincretismi e propone altresì un recupero dell'Intelletto, l'unico in grado di guidarci attraverso un percorso religioso, interreligioso e meta-religioso verso l'Altro, la Verità metafisica, unica e inalterabile. Curatore delle collane Tradizione e traduzione (Terre Sommerse), Melodramma e Filosofia Perenne (Irfan), Eduardo Ciampi è insegnante di Lingua e Letteratura Inglese, impegnato soprattutto nello studio del teatro shakespeariano.
18,00

Soteriologia e aspetti mistici nel culto di Cibele e Attis

di Giulia Sfameni Gasparro

Libro: Copertina morbida

editore: Libreria Editrice ASEQ

anno edizione: 2018

pagine: 216

Impossibile sottrarsi al grande fascino che nella storia religiosa del mondo antico continuano a suscitare i "culti misterici", con il loro apparato mitico e il loro rituale entusiastico-orgiastico. Intorno a tali culti che animarono l'area del Vicino Oriente ed in particolare quella anatolica e greca, si raccolse negli ultimi anni dell'Impero romano la resistenza pagana al cristianesimo, attratta dalle istanze soteriologiche ed esoteriche che in vario modo i culti dei "misteri" esprimevano. Giulia Sfameni Gasparro, che ha dedicato i suoi studi accademici alle tradizioni religiose del mondo antico, con questa opera ci guida per mano entro il culto metroaco della Grande Madre, la ????? ?????? o ????? ???? dei greci, riconducibile alla dea frigia Cibele e al suo universo mitico e rituale legato ad Attis e al tema mistico dell'androgine, secondo un percorso iniziatico e soteriologico di salvezza.
20,00

Sacralità del centro. (Il luogo di Dio)

di Maurizio Barracano

Libro: Copertina morbida

editore: Libreria Editrice ASEQ

anno edizione: 2018

pagine: 210

Sacralità del Centro. Luogo dove si integrano e superano tutti i volti della diarchia esistenziale, il centro è una esperienza che può solo essere vissuta. Qui non esistono parole, ma filosofia in senso platonico: forza e arte di morire. La crisi (e la sofferenza) che il centro implica, ne sono l'anima, il vortice di luce che avvolge e realizza, assolutamente senza realizzare. Sfugge il centro, a definizioni, ma non a Prasada, alla Grazia che, sempre attualmente presente, cala la corda dell'amore liberante attraverso il foro della sottile attenzione e intelligenza.
18,00

Rah-e Tasawwuf. Sul sentiero del sufismo

di Hasan Hazrat

Libro: Copertina morbida

editore: Libreria Editrice ASEQ

anno edizione: 2017

pagine: 64

"Rah-e Tasawwuf. Sul sentiero del sufismo" è un libro nel quale l'intricato e complesso soggetto del sufismo è spiegato in maniera semplice e concisa. Tratta del perfezionamento del sé e della purificazione del cuore. Delle stazioni, dei gradi e ranghi sulla via Sufi. Della terminologia e delle espressioni Sufi. Delle forme di adorazione e delle pratiche quali lo zikr, fikr, ashghal ecc. Vi sono citate le parole di saggezza di alcuni maestri Sufi e di uomini e donne di Dio, e contiene una sezione di poesia mistica scritta dall'autore. Hazrat Nawab Khadim Hasan, Gudri Shah Baba (1894-1970) è tra i migliori poeti, scrittori e Sufi dell'India. Nato in una rispettabile famiglia di Moradabad (Uttar Pradesh, India), se ne allontanò in giovane età per recarsi ad Ajmer dal grande maestro e Sufi Khwaja Mo'inuddin Hasan Chishti. Qui venne in contatto con Hazarat Qazi Abdur Rahim Shah, Gudri Shah Baba, e ne fu talmente impressionato da abbandonare tutto per dedicarsi completamente al suo servizio. Fu da lui che, in seguito, ricevette la successione spirituale. Ha scritto molti libri sul sufismo e misticismo. Le sue poesie sono un inestimabile tesoro di saggezza Sufi.
10,00

Storia e cultura degli Arabi. Fino alla morte di Maometto

di Michelangelo Guidi

Libro: Copertina morbida

editore: Libreria Editrice ASEQ

anno edizione: 2017

pagine: 232

"Questo libro si propone di esporre le premesse e lo sviluppo della vita, della cultura e della religione degli Arabi e la loro funzione entro il quadro della storia dei paesi del Mediterraneo. Vuol così mettere nella sua giusta luce un grande aspetto della cultura umana, in cui appare in singolare rilievo il coordinarsi di una forte tradizione nazionale con altre tradizioni, con altre forze religiose e culturali."
18,00

Il poema celeste

di Muhammad Iqbal

Libro: Copertina morbida

editore: Libreria Editrice ASEQ

anno edizione: 2017

pagine: 166

"Questa è l'opera di uno dei massimi poeti dell'Oriente moderno, Muhammad Iqbâl, da noverarsi tra gli spiriti maggiori dell'Asia, nella quale al fermento dei movimenti politici si accompagna, preparandoli e infondendo in essi impeto e vigore d'idee, un tormentato risveglio spirituale. Nel Poema Celeste il misticismo di Jalâl-ud-dìn Rûmì si è tramutato, per l'urgere dei tempi, in operosa partecipazione ai dolori ed alle delusioni umane; l'incontro dell'oriente e dell'occidente, più genericamente della fede e dell'intelletto, aveva suscitato nell'animo di Iqbâl nuove ansie, che rispecchiandosi nella sua opera interpretavano le speranze e le aspettazioni del suo popolo e della nostra età e rivalutavano quell'azione che troppo spesso l'Asia aveva sacrificata al pensiero." (Giuseppe Tucci)
18,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento