Editore Libromania - Ultime novità

Libromania

L'impresa di Pitea

di Francesco Gioia

Libro: Copertina morbida

editore: Libromania

anno edizione: 2021

pagine: 335

Nel IV secolo a.C., il principe greco Pitea conduce un'esistenza felice a Massalia (l'odierna Marsiglia). È un sovrano duro ma giusto e onesto, amato dalla gente e dalla sua famiglia. Ma proprio mentre passeggia insieme alla moglie Niobe e alla figlioletta Cloe al di fuori delle mura cittadine, un inaspettato rapimento stravolge per sempre la sua vita. Pitea viene trascinato nella lontana Taranto, dov'è costretto prima a lottare fino alla morte in sanguinosi combattimenti contro guerrieri forti e disperati come lui, e poi ad accettare il temibile patto che gli viene imposto da Fedro, il tiranno della "perla della Magna Grecia". Fedro vuole riconquistare il favore dei tarantini rintracciando la giovane Patusa, figlia del grande e indimenticato governatore Archita, che anni addietro è stata venduta dagli iapigi a misteriose tribù celtiche sulla lontana isola di Albione. E solo un eroe come Pitea può riuscire a riportarla a casa. Ha inizio così un viaggio epico e avventuroso per mari e contrade inesplorate. Pitea dovrà superare il ferreo controllo dei cartaginesi sui mari e attraversare le colonne d'Ercole: un'impresa che sarebbe ardua anche per un eroe omerico, ma che Pitea non può rifiutarsi di tentare se vuole riabbracciare la moglie e la figlia.
12,00

L'assassino senza volto

di Alessandro Lucino

Libro: Copertina morbida

editore: Libromania

anno edizione: 2021

pagine: 218

Il corpo del miliardario Fredrick Ivanov Thompson viene rinvenuto nel suo appartamento di Mayfair a Londra. La scena del delitto non lascia dubbi, si tratta di un omicidio rituale. Probabilmente opera di un serial killer pronto a colpire ancora. Fatto ancora più inquietante è che l'assassinio era stato descritto dettagliatamente in un compito consegnato a Mark Forks, professore presso la Queen High School, nei sobborghi della capitale inglese. Le indagini su studenti e personale della scuola e le perizie calligrafiche per individuare l'autore del compito, però, non portano a nulla. L'assassino non tarda a colpire una seconda e una terza volta e, mentre la tensione e la paura in città crescono di ora in ora, le indagini finiscono in un vicolo cieco dopo l'altro. Chi è l'assassino senza volto e perché uccide? Come riesce a eludere la sorveglianza delle telecamere onnipresenti in città e tenere in scacco il detective Scott e tutta Scotland Yard? Un thriller dal respiro internazionale che in un crescendo di terrore, suspense e colpi di scena tiene il lettore col fiato sospeso fino all'ultima incredibile rivelazione.
12,00

Promettimi di essere libera

di Nadia Crucitti

Libro: Copertina morbida

editore: Libromania

anno edizione: 2021

pagine: 361

Berlino, 1944. L'urlo delle sirene è incessante, centinaia di aerei seminano bombe, incendi, paura. La popolazione è allo stremo e chi può lascia la città. Eppure Lilly Wust resta. Moglie di un ufficiale della Wehrmacht, croce d'onore per aver donato al Reich quattro figli, sa che la città sta per cadere in mano ai nemici, e ha messo i bambini al sicuro in campagna, ma non può scappare. Perché aspetta il ritorno di Felice. Conta i giorni che le separano e tiene per lei un diario. Allinea parole pensate mentre cerca cibo e acqua tra le macerie, mentre trema in cantina attendendo che l'ennesima ondata di aerei passi. La guerra presto finirà e Felice tornerà da quella destinazione sconosciuta dove l'hanno portata dopo l'arresto. Felice Schragenheim è ebrea: forte dei suoi vent'anni ha sopportato tutto, e in quella che potrebbe essere la sua ultima notte ad Auschwitz è a Lilly che rivolge i suoi pensieri. Si rivede bambina ridente con genitori e fratello in una Berlino festosa, e poi giovane donna pronta a infrangere i divieti nazisti, ignorare l'ordine di cucire la stella gialla sugli abiti, inseguire la vita fino a innamorarsi di Lilly, aprirle gli occhi, immaginare un futuro diverso insieme. Ispirato a una storia vera, un romanzo storico sul potere dell'amore e delle parole che illuminano le nostre vite anche nella notte più buia. Vincitore del premio Fai Viaggiare la tua Storia.
9,90

La pazienza della lucertola

di Adriana Capogrosso

Libro: Copertina morbida

editore: Libromania

anno edizione: 2021

pagine: 221

Jolie e Titina crescono nella Napoli degli anni Ottanta e appena adolescenti lottano per scappare dal degrado in cui sono nate. Si ribellano al destino di dolore che le attende cercando conforto l'una nell'altra. Jolie affida all'amica del cuore il proprio corpo di donna nascente. L'eros si rivela gioia della scoperta del corpo, di pensieri improvvisi, di consapevolezze nuove e sentimenti potenti. In una sessualità vissuta come senso e appagamento - lontana da quella degradante vissuta dalla madre prostituta di Jolie o degli abusi domestici cui assiste fin da piccolissima Titina - le due ragazze imparano anche il potere della volontà e del controllo. Quando Titina confida a Jolie di essere stata stuprata da un compagno di classe e le chiede di vendicarla, Jolie non si tira indietro. Tra le due si stabilisce un patto di sangue che allo stesso tempo le unisce e le separa. In un gioco di specchi che le vede entrambe protagoniste e narratrici, si affollano segreti, bugie, sogni spezzati. Nessuna delle due amiche riuscirà, però, a scrivere la parola fine, neanche quando si ritroveranno donne risolte molti anni dopo.
12,00

Il corridore. Per fermare un assassino, devi diventare come lui

di Maurizio Foddai

Libro: Copertina morbida

editore: Libromania

anno edizione: 2021

pagine: 304

Gabriele Costanzo ha smesso da tempo di gareggiare nel mezzo fondo, ma non ha mai perso l'abitudine di andare a correre al parco. Durante una delle sue corse mattutine, scopre tra i cespugli il cadavere di una ragazza con un violino stretto tra le braccia e non può fare a meno di pensare che potrebbe avere la stessa età di suo figlio David. Se fosse ancora vivo. Se una mano crudele non gliel'avesse portato via quand'era ancora un bambino. Una perdita che Gabriele è lucidamente determinato a vendicare. Il destino vuole che a indagare sulla morte della violinista sia la sua nuova vicina, la sostituto procuratore Sara Merz, da poco arrivata a Torino in fuga da un marito oppressivo e violento. Fra i due si sviluppa un rapporto di reciproca stima e fiducia: le circostanze li portano a confrontarsi sul delitto e a dar vita a una coppia insolita di investigatori, entrambi alle prese con un complicato caso da risolvere e con gli incubi del proprio passato.
10,00

La ruggine del tempo. Un'indagine del delegato di polizia Ezechiele Beretta

di Dario Galimberti

Libro: Copertina morbida

editore: Libromania

anno edizione: 2021

pagine: 288

Lugano, 1881. Una banda di ladri penetra nel castello di Trevano e fa razzia di preziosi. Poco dopo Vera von Derwies, figlia del barone proprietario del castello, muore in seguito a una caduta da cavallo. E nei giorni seguenti la tragedia torna ad abbattersi sul castello: vengono trovati senza vita lo stesso barone e un giovane inserviente, Nuto. Cinquant'anni dopo, l'anziana Liside chiama al proprio capezzale il figlioccio Ezechiele Beretta, massima autorità della polizia cittadina, e gli chiede di indagare sulla morte di Vera. Ormai prossima alla fine, la donna - all'epoca dei fatti in servizio al castello - non riesce a darsi pace: è convinta che quella caduta da cavallo non sia stata accidentale. Nonostante le circostanze della richiesta e le prove inconsistenti, Beretta si interessa al caso: assistito dall'appuntato Bernasconi appura che le teorie di Liside sono più plausibili del previsto, e qualcosa non quadra neanche nella morte del povero Nuto. L'indagine storica si sovrappone a quella su una morte più recente e altrettanto misteriosa, che porta il Beretta a scontrarsi con personaggi in vista della Lugano che conta e tinge di sangue le acque blu del lago che bagna la città.
12,90

Il diavolo a rovescio

di Sabrina Caregnato

Libro: Copertina morbida

editore: Libromania

anno edizione: 2021

pagine: 352

Abruzzo, 1572. Una nobile e antica casata, due fratelli, due destini: immutabili, prestabiliti da ferree leggi dinastiche. Un duplice crimine sconvolge il solco tracciato dalla volontà umana. Il giovane cadetto deve partire per Venezia dove per caso, o forse per fatalità, riscopre il piacere non soltanto dei sensi, ma anche e soprattutto della libertà e dell'autodeterminazione. E per un nobiluomo le opportunità non mancano. L'avventura si trasforma così in una sorta di viaggio iniziatico, attraverso i fasti e i lati oscuri della città più edonistica e pragmatica dell'Italia tardorinascimentale. In Abruzzo però gli eventi famigliari incalzano. Proprio quando l'incontro con una donna misteriosa e sensuale sta per trascinarlo in un irresistibile vortice, un imprevisto rimescola le carte in gioco... Un romanzo storico che narra l'incapacità di resistere allo stimolo più intenso e viscerale dell'umanità: il desiderio. Una storia romantica, ambientata in un'epoca affascinante e ricca di contraddizioni, dove tutto ruota intorno al potere e alle passioni.
15,00

Il violino della salvezza

di Salvo Bilardello

Libro: Copertina morbida

editore: Libromania

anno edizione: 2020

pagine: 352

A ottobre Trieste sembra un dipinto. Dal porto si stende una tela blu e all'orizzonte luccicano come argento le vele della Barcolana gonfiate dal vento. Anche il commissario Renzo De Stefano, da poco trasferitosi a Trieste da Aquileia per raggiungere la sua compagna, cerca di godersi l'atmosfera di festa che la famosa regata porta in città, quando arriva la notizia che la 47° edizione della gara è stata macchiata da un duplice delitto: a bordo di un'imbarcazione sono stati ritrovati due corpi, uno dei quali marchiato a sangue con le lettere NN. De Stefano analizza scrupolosamente l'insolita scena del delitto e inizia subito a indagare, ma gli omicidi non sono finiti, si susseguono uno dopo l'altro in diversi luoghi della città. Il marchio NN sembra essere la firma di una mente spietata e con un piano molto preciso. Cos'altro accomuna le vittime di queste terrificanti esecuzioni? Tra false piste e la pressione di un'opinione pubblica sempre più spaventata, De Stefano e i suoi uomini iniziano una corsa contro il tempo per fermare una scia di sangue che sembra inarrestabile e si intreccia alla dolorosa storia della città.
9,90

Un'ombra sul lago

di Dario Galimberti

Libro: Copertina morbida

editore: Libromania

anno edizione: 2019

pagine: 350

Lugano, 29 ottobre 1934. Il delegato Ezechiele Beretta, massima autorità della polizia cittadina, se ne sta rintanato in un angolo del bar Lugano a gustarsi il primo caffè del mattino, quando il trambusto proveniente dall'esterno attira la sua attenzione. Gli abitanti del malfamato Sassello avanzano verso il centro della piazza al seguito di Mosè Guerreschi che incede lentamente con la piccola Ombretta aggrappata ai suoi pantaloni vecchi e logori e un fagotto stretto in braccio. Non portano problemi. Quella processione è una richiesta d'aiuto. Beretta afferra il fagotto, una vecchia coperta militare da cui spunta la testa di un bambino esanime, Agostino Guerreschi, e si precipita in ospedale dove si assicura che il piccolo riceva cure adeguate. La ricostruzione di Agostino viene archiviata come una fantasia infantile, un modo per coprire le marachelle che hanno portato a quell'incidente quasi mortale. Pochi giorni dopo, però, quando Ombretta viene rapita in circostanze analoghe sotto gli occhi della madre e di una vicina, Beretta maledice le sue conclusioni affrettate e capisce che non c'è un attimo da perdere se vuole restituire a quella povera famiglia la bambina sana e salva. Tra false piste, intuizioni geniali e squarci sulla vita privata del tormentato protagonista, le indagini procedono faticosamente, ostacolate dai poteri forti della città che non vogliono guai, mentre ombre sempre più minacciose si allungano sulle acque blu del lago che bagna la città.
9,90

Il bosco di Mila

di Irma Cantoni

Libro: Copertina rigida

editore: Libromania

anno edizione: 2017

pagine: 364

La notte di Santa Lucia è la più lunga dell'anno, una notte magica di trepidante attesa nelle case di Brescia per l'arrivo dei doni che anticipano il Natale. Nella villa dei Morlupo tutto tace, le luci sono spente, nessuno attende regali, ma notizie della piccola Mila, scomparsa quella mattina nel bosco di Mompiano. Le ricerche delle forze dell'ordine e dei volontari che setacciano la zona non si fermano neanche al calar del buio: i Morlupo sono una delle famiglie più ricche e influenti della città. A complicare le cose la scoperta della scomparsa di un'altra compagna di classe di Mila. Un intrico di voci, verità sussurrate e silenzi ostili in tutti gli ambienti cittadini fanno temere il peggio. La capo commissario Vittoria Troisi è riluttante ad accettare le indagini, ma la delicatezza del caso richiede la sua esperienza. In quella ricca città di provincia del Nord è stata trasferita solo l'estate prima da Roma, per riprendersi da un brutto incidente e curare le ferite che ancora si porta addosso. Accompagnata dal giovane agente del posto Mirko Rota, dal suo angelo custode rimasto nella capitale e dai fantasmi che non la abbandonano, Vittoria Troisi si trova a rimestare tra torbide relazioni vendette e rancori mai sopiti che risalgono agli anni di piombo e ancora più indietro fino all'epilogo della seconda guerra mondiale.
9,90

È per te

di Manuela Matrone

Libro

editore: Libromania

anno edizione: 2021

Sergio e Manuela si incontrano la prima volta quasi per caso, ma tanto basta per accendere la reciproca curiosità. Comincia così il racconto con cui Manuela ha deciso di ripercorrere la storia d'amore con Sergio Mascheroni, per un ventennio preparatore atletico nel calcio che conta (AC Milan, Foggia calcio, FC Crotone), da quando si sono conosciuti e innamorati all'esperienza vissuta dietro le quinte degli importanti successi e trofei vinti dal marito; fino a quel fatidico 2 ottobre 2019, quando Sergio esce di casa per l'ultima volta. L'incidente che se lo porta via cambia per sempre la vita di Manuela e dei loro due bambini. "È per te" racconta il percorso di una donna accanto a un uomo che insegue grandi passioni che rendono inevitabili continue mediazioni e compromessi con la vita privata, ma è anche la vivida testimonianza di un amore e un dolore vissuti in prima persona. Un ritaglio prezioso di vita reale.
10,00

Primo bacio a Venezia

di Chiara Padovan

Libro: Copertina morbida

editore: Libromania

anno edizione: 2021

pagine: 266

Silvia De Santis, quarantenne veneziana lavora in un'importante agenzia di comunicazione. Ama il suo lavoro e ne è sempre stata entusiasta. Le giornate trascorrono veloci tra l'ufficio e le confidenze del mercoledì con le amiche Ludo e Marvi fino a quando Pietro Carli un cliente storico dell'agenzia e noto gallerista veneziano si reca in agenzia per una richiesta particolare: un suo amico russo ha bisogno di arredare una grande villa a Roma con delle opere d'arte contemporanea e chiede a lei e al suo collega di allestire gli spazi. Inizialmente spaventata, ma poi subito entusiasta Silvia si mette al lavoro per farsi notare dal ricco di San Pietroburgo e capisce che non è un cliente come tutti gli altri. La corrispondenza tra loro si fa fitta e tra non detti e doppi sensi la curiosità di incontrarsi è tanta. Peccato che, in uno dei soliti mercoledì con Ludo e Marvi sfogliando la rivista patinata di sempre, vedano una foto di Sergej insieme a una donna che la giornalista etichetta come "la moglie". Silvia è inizialmente spiazzata, ma subito dopo la delusione si trasforma in rabbia. Riuscirà l'affascinante miliardario a riconquistare il cuore di Silvia?
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento