Editore LIGUORI - Ultime novità

LIGUORI

Il metodo della conoscenza storica. Gli scritti introduttivi alla «Römische Geschichte»

di Barthold Georg Niebuhr

Libro: Copertina morbida

editore: LIGUORI

anno edizione: 2021

pagine: 124

Sono qui presenti gli inediti di storiografia antica e moderna di Barthold Georg Niebuhr curati dal figlio Marcus, funzionario dell'amministrazione prussiana, e quello relativo alle Antichità romane curato dal filologo Meyer Isler. Queste pubblicazioni, in una situazione di scarsa disponibilità di manoscritti, sono state realizzate da Marcus e da Isler utilizzando prevalentemente appunti di studenti, che avevano seguito le lezioni di Niebuhr, e materiali non impiegati per le due edizioni della sua Storia Romana. Da questo sforzo ricostruttivo emergono percorsi paralleli e alternativi alle opere niebuhriane pubblicate, che rimandano al concetto di "Antichità" come modello di comprensione della storia antica e come chiave interpretativa del presente.
16,99

Razza nazione identità. Le radici dell'odio

di Marcella Delle Donne

Libro: Copertina morbida

editore: LIGUORI

anno edizione: 2020

pagine: 202

Una lettura innovativa della storia moderna e contemporanea. La contraddizione tra globalizzazione e sovranismo, il tentativo esasperato di chiudere le frontiere nazionali e identitarie nel respingere la "diversità" di popoli in fuga, mettono a nudo uno scenario geopolitico mondiale tutto da studiare, da interpretare. La solidità di sistemi sociali, territoriali, culturali, consolidatasi nella lunga storia comunitaria di popoli, nazioni, si trova in una crisi irreversibile, investita dallo tsunami della globalizzazione che rompe tutti gli argini, invade con la sua potenza digitale, ogni contesto culturale, sociale, economico, territoriale, persino epidemiologico (Coronavirus docet). Uno tsunami che mette paura, una paura alla quale si risponde chiudendo infantilmente la porta, e inasprendo le pulsioni dell'odio ai "diversi". Si apre uno scenario che questo volume cerca di mettere a fuoco a cominciare dal portare in superficie le radici storiche del rifiuto, dell'odio nei confronti dei "diversi", attraverso l'analisi delle categorie Razza, Nazione, Identità. Un'analisi che conduce lontano, aprendo orizzonti minacciosi. Si pensi all'aggressione feroce e cieca della competizione internazionale nel saccheggiare le risorse naturali del pianeta, con il conseguente depauperamento di vaste aree del globo e l'esodo di intere popolazioni che chiedono di entrare.
15,99

L'insegnante improvvisatore

di Eleonora Zorzi

Libro: Copertina morbida

editore: LIGUORI

anno edizione: 2020

pagine: 192

C'è un groove che caratterizza il suono di questo volume: l'improvvisazione è più della spontanea estemporaneità, è un fenomeno complesso e relazionale che per l'educazione, e per la scuola in particolare, può essere generativo se accolto con consapevolezza e fiducia. La risoluzione delle possibili dissonanze è data dalla proposta - nata a partire dai risultati di una ricerca esplorativa - del profilo di un insegnante improvvisatore, le cui caratteristiche vengono delineate e le cui implicazioni - "inutili ed effimere" - vengono sollecitate, a livello educativo e didattico. L'invito è di seguire il flusso, facendo epoché, lasciandosi accompagnare oltre il senso comune, verso una nuova prospettiva a scuola.
19,90

Renato Carpentieri. L'attore, il regista, il dramaturg

di Grazia D'Arienzo

Libro: Copertina morbida

editore: LIGUORI

anno edizione: 2018

pagine: 238

Contraddistinto da un duende attoriale capace di attraversamenti osmotici fra dispositivo teatrale, cinema e televisione, Renato Carpentieri ha sperimentato, nel corso della propria carriera, le diverse funzioni del processo di creazione-per-la-scena. Il saggio ne ricostruisce il percorso artistico, servendosi di materiali d'archivio e di interviste inedite. Viene fornito, in primis, un profilo biografico teso ad illustrare le tappe cruciali di un iter formativo "irregolare". Si analizza quindi il tragitto attorico di Carpentieri, attraverso la disamina di una rosa di ruoli approntati per la scena e per il grande schermo. Si dà infine conto della sua variegata e in gran parte inesplorata attività di regista, autore e dramaturg. Completano il volume una teatrografia e una filmografia aggiornate ed un'appendice fotografica.
22,50

L'ombra del divino. Tra religione, filosofia e mito: Omodeo, de Martino, Croce

di Maria Della Volpe

Libro: Copertina morbida

editore: LIGUORI

anno edizione: 2018

pagine: 90

Il volume ricostruisce parte del complesso itinerario attraverso cui lo storicismo italiano si confronta, problematicamente, con l'idea di religione. In questa prospettiva si analizza l'opera di tre dei suoi maggiori rappresentanti: Adolfo Omodeo, Ernesto de Martino e Benedetto Croce, approfonditi nelle interazioni con personaggi come R. Otto, G. van der Leeuw, G. Gentile e Agostino d'Ippona. Ne emerge uno scenario composito e proteiforme, in cui, muovendo dalle pagine della "Storia delle origini cristiane" di Omodeo, passando poi per quelle di "Storia e metastoria" di de Martino, giungendo, da ultimo, al "Perché non possiamo non dirci «cristiani»" di Croce, l'autrice dischiude le feritoie di una filosofia che, seppur impegnata a ricondurre a ragioni umane il mondo della storia, non può fare a meno di provarsi col divino.
15,50
48,99
39,99

Teorie semantiche. Dal segno al testo

di Filomena Diodato

Libro: Copertina morbida

editore: LIGUORI

anno edizione: 2016

pagine: 192

Partendo dall'ipotesi che determinatezza e indeterminatezza siano entrambe proprietà del significato e che l'indeterminatezza - come afferma De Mauro coincida non tanto con l'impossibilità di attribuire un senso alla parola o al testo quanto con la possibilità di attribuirgliene molteplici, il volume sviluppa una riflessione sull'oggetto della semantica, disciplina dallo statuto incerto, il cui spazio si snoda entro approcci che affidano sempre più la determinazione del significato a fattori esterni al linguaggio.
15,99

Finanza pubblica e fiscalità nel Regno di Napoli alla fine del settecento

di Nicola Ostuni

Libro: Copertina morbida

editore: LIGUORI

anno edizione: 2016

pagine: 112

Alla fine del Settecento, molti stati europei furono attraversati da profonde crisi finanziarie. Uno sviluppo inedito per dimensioni, che comunemente è definito Rivoluzione Industriale, per alcuni paesi, come l'Inghilterra, il Belgio e l'Olanda, l'incapacità di adeguare sistemi politici e fiscali per altri, come la Francia e alcuni stati italiani, determinarono tentativi di riforme, che sono considerate derivazione o nello stesso ambito dell'Illuminismo. In questo volume l'A., con una riflessione su alcune riforme che riguardarono la finanza pubblica del Regno delle due Sicilie, cerca di individuarne il fallimento in cause diverse dall'inettitudine del ceto dirigente e dall'impossibilità della nobiltà di proporre soluzioni a crisi che, per prima cosa, riguardavano la sua stessa capacità di svolgere un ruolo di classe dirigente del Paese.
12,99

Gli insetti e il loro controllo

Libro: Copertina morbida

editore: LIGUORI

anno edizione: 2014

pagine: 737

Il progresso tecnologico e l'incremento delle conoscenze scientifiche di base permettono di analizzare in maniera sempre più approfondita i temi centrali dell'Entomologia. La disponibilità di una mole considerevole di informazioni biologiche e di strumenti di indagine molecolare, sviluppati in larga parte sul modello offerto dal moscerino della frutta Drosophila melanogaster, ha consentito di studiare anche gli insetti di interesse economico in modo sempre più dettagliato, ponendo le basi per lo sviluppo di nuove biotecnologie finalizzate al loro controllo. Questo testo punta a fornire gli elementi essenziali su come gli insetti sono fatti e funzionano e sulle loro modalità di interazione con i numerosi organismi e microrganismi che li circondano, dando vita a variegate forme di simbiosi di grande rilevanza economica. Queste conoscenze rappresentano un punto di partenza importante per lo sviluppo di nuove strategie di controllo, sostenibili dal punto di vista economico ed ambientale.
77,99

Gender/genre. Saggi in onore di Maria Teresa Chialant

Libro: Copertina morbida

editore: LIGUORI

anno edizione: 2014

pagine: 383

Il volume, concepito in onore dell'anglista Maria Teresa Chialant, raccoglie 29 saggi che offrono un variegato itinerario interpretativo attraverso le forme del narrare, della rappresentazione scenica e della parola poetica, sia nel contesto della letteratura inglese e nordamericana che in quello delle letterature anglofone. A fare da filo rosso fra i diversi contributi è l'attenzione per i generi della enunciazione letteraria, sui quali viene svolta una riflessione prevalentemente, ma non esclusivamente, orientata a indagare la complessa relazione che il "sistema dei generi" istituisce con la nozione di gender, intesa come categoria di analisi e interpretazione del fatto letterario. Pur nella varietà delle metodologie adottate, la cornice di riferimento per la gran parte dei contributi è l'orizzonte teorico inaugurato dalla critica femminista e dagli studi di genere negli ultimi trent'anni del Novecento. I saggi, distribuiti in quattro sezioni, disegnano una fitta trama di percorsi letterari e intrecci culturali che spaziano dall'età di Shakespeare alla contemporaneità, ma investono anche l'esperienza del tradurre, esplorata alla luce del rapporto fra gender e traduzione.
29,90

Imprese nelle reti del valore (Le). Vol. 2: Strategie e processo di direzione

di Paolo Stampacchia

Libro: Copertina morbida

editore: LIGUORI

anno edizione: 2014

pagine: 421

Il testo propone in due volumi una visione delle imprese e della direzione generale in linea con la realtà attuale, di cui le reti sono il connotato tipico unitamente alla domanda di comportamenti direzionali condivisibili per i valori di fondo da cui sono ispirati. Le impostazioni recentemente proposte per diversi aspetti della gestione (Teoria delle risorse, Stakeholder Theory, TQM, CSR, ecc.), sono inquadrate in uno schema originale, in cui le relazioni tra individui ed imprese sono uno scambio complesso di risorse basato sulle attese di generazione di valore. Il secondo volume individua ed analizza le scelte strategiche in un'ottica di co-opetition, le altre attività tipiche dei processi di direzione in contesti complessi (monitoraggio, valutazione, pianificazione operativa e controllo) e le relative metodologie di supporto.
29,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento