Editore LIM - Ultime novità | P. 6

LIM

Chigiana. Rassegna annuale di studi musicologici. Volume 49

di PASTICCI SUSANNA (CUR.)

Libro: Copertina morbida

editore: LIM

anno edizione: 2020

pagine: 403

42,00

Ludwig van Beethoven. 26-29 marzo 1827

di Artemio Focher

Libro: Copertina morbida

editore: LIM

anno edizione: 2020

pagine: 206

Il 26 marzo 1827 si spense a Vienna Ludwig van Beethoven. Tre giorni dopo si celebrarono le sue esequie, cui partecipò una folla sterminata. Questi due concatenati avvenimenti, con tutto ciò che li accompagnò e li seguì, sono l'argomento del presente volume: cosa accadde esattamente nei giorni che vanno dalla morte alle esequie del compositore? Che reazioni suscitò la scomparsa nella sua cerchia di familiari e amici? Quali aspetti del Beethoven uomo e compositore emergono da cronache e commenti privati? Cosa scrissero giornali e riviste? Quali composizioni vennero, per lo più, menzionate?
30,00

Tra Heiligenstadt e l'Eroica. Le Sonate dall'op. 14 all'op. 31. Le Sonate per pianoforte di Beethoven. Serie diretta da Guido Salvetti sotto gli auspici del Beethoven-Haus di Bonn

di Guido Salvetti

Libro

editore: LIM

anno edizione: 2020

pagine: 207

Nei primi anni dell'Ottocento Beethoven si dedicò come non mai alla Sonata per pianoforte. Sono le dieci opere su cui il presente lavoro si focalizza, ripercorrendo la via di Beethoven verso una concezione sempre più salda e più ricca della forma e della scrittura pianistica. Si ritrovano qui i riflessi di anni difficili e contraddittori, eppure attraversati da ideali utopici e da forte energia creatrice: dalla disperazione affidata al "testamento" di Heiligenstadt all'epopea dell'"Eroica". Sono qui raccolte le principali prospettive da cui è necessario partire per affrontare sia un'esecuzione degna di queste straordinarie opere, sia un ascolto consapevole e partecipato.
30,00

La musica rinascimentale. Storia, teorie, analisi

di Francesco Rocco Rossi

Libro

editore: LIM

anno edizione: 2020

pagine: 317

Dalle astratte architetture gotiche della musica del primo Quattrocento all'opulenza sonora delle esperienze tardo-rinascimentali: questo è, in estrema sintesi, l'itinerario suggerito da questo volume. Un periodo circoscritto (due soli secoli) ma ricco di esperienze artistiche spesso molto diverse e tutte apparentate dal ricorso a un medesimo sistema semiografico, la notazione mensurale bianca, che, per l'appunto, ne costituisce il denominatore comune. Due secoli di storia densi di eventi politici e sociali di capitale importanza (Riforma e Controriforma, per es.) e di preziose innovazioni tecnologiche (pensiamo ai progressi nella costruzione di strumenti musicali o allo sviluppo dell'editoria musicale) che hanno accompagnato le varie tappe dei percorsi artistici del Rinascimento musicale europeo.
30,00

In nessun tempo. Hans Werner Henze: diari, saggi e interviste

Libro

editore: LIM

anno edizione: 2019

pagine: 313

«[...] Quando avevo diciassette anni mi hanno messo addosso una divisa e mi hanno fatto "l'onore" di partecipare alla fine della Seconda Guerra Mondiale, nella quale era morto mio padre e che aveva gettato la mia famiglia in terribili difficoltà. Già prima, da ragazzo, avevo però potuto osservare con occhi abbastanza aperti la realtà del nazifascismo e gli effetti che esso aveva sulla vita delle famiglie, sui piccoli gruppi sociali. La traccia lasciata da quei traumi è stata la ripulsa per tutto quello che ha a che fare con la violenza, con il dolore, con il tradimento, con la menzogna e la disonestà. Dopo la guerra, con fatica, ho potuto finalmente trovare il mio stile e il mio modo di vita, ma in un Paese che non era il mio. Le cose hanno voluto che dopo i tre anni che avevo in mente di passare in Italia per scrivere un'opera in tre atti, "König Hirsch", io sia stato incapace di tornare al Nord».
30,00

Musica presente. Tendenze e compositori di oggi

di Renzo Cresti

Libro

editore: LIM

anno edizione: 2019

pagine: 996

"Musica presente" non significa solo musica del tempo corrente ma anche musica consapevole e testimone del proprio tempo. Chi sono i compositori e cosa scrivono? Essi si situano nel cono d'ombra della visibilità della cultura pop, anche se molti di loro intrecciano un dialogo con il maistream, con la musica da film, radiofonica e documentaristica che sono diventate sempre più importanti, con l'elettronica che permea ogni più piccolo angolo, con la musica psichedelica e col progressive, col jazz, al quale, in questo libro ricco di informazioni, sono dedicate molte pagine, segnalando i musicisti che si sono messi in evidenza. Una riflessione è riservata anche al rock sperimentale. Con quale metodologia si affrontano le musiche di oggi? Si esaminano i nuovi concetti di musica inclusiva, di area stilistica, di Ipermoderno e di ermeneutica musicale. L'Autore riflette su cosa può significare fare ricerca dopo le avanguardie e sulla rivalutazione dell'ascolto, sul pubblico e sul neo-romanticismo, facendo spesso ricorso alla stessa voce dei compositori, con le loro testimonianze dirette e di prima mano.
45,00

Annuario della critica musicale italiana 2019

Libro

editore: LIM

anno edizione: 2019

pagine: 234

Annuario 2019, l'avventura continua. La scommessa si rinnova. L'asticella si alza. Più pagine e firme, spettacoli e città rappresentate.
20,00

Musica e società. Volume 1

Libro

editore: LIM

anno edizione: 2019

pagine: 455

42,00

Musica e società. Volume 2

Libro

editore: LIM

anno edizione: 2019

pagine: 558

44,00

Musica e società. Volume 3

Libro

editore: LIM

anno edizione: 2016

pagine: 733

50,00

Arturo Toscanini, il direttore e l'artista mediatico

Libro

editore: LIM

anno edizione: 2011

pagine: 333

30,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.