Editore Logos - Ultime novità | P. 10

Logos

Gatti d'autore

Libro: Copertina morbida

editore: Logos

anno edizione: 2017

pagine: 160

"Quale dono più grande dell'amore di un gatto?" chiedeva Dickens. Forse è proprio perché l'amore di un gatto è così difficile da conquistare che queste ammalianti creature ci affascinano tanto. Si dice che i gatti si siano addomesticati da soli. Quando gli uomini da nomadi divennero stanziali, non tardarono a prendere possesso del territorio. Del resto, è proprio il contesto domestico quello in cui i gatti sono più frequentemente ritratti nell'arte: la casa è il terreno comune di umani e felini. Questi curiosi animali sono le uniche creature domestiche che vanno e vengono a loro piacimento e che conducono segretamente una seconda vita di cui non sappiamo nulla, facendo ritorno a casa solo in cerca di cibo, riparo e (se siete dei veri privilegiati) il grembo confortevole di un umano su cui accoccolarsi. Questo comportamento all'apparenza mercenario è la chiave per spiegare il rapporto tutto speciale tra gatti e umani. Laddove, infatti, la maggior parte degli animali domestici dipende interamente dagli uomini, questo non vale per i gatti, e certe persone (invariabilmente non amanti dei gatti) faticano ad accettarlo. I gatti sono animali intelligenti e, come le eroine di Jane Austen, non è facile conquistarli. Sembra che queste creature adorino tenerci appesi a un filo, e ciò non fa che aumentarne il fascino. Come sintetizza efficacemente Hazel Nicholson, "Un gatto è un rompicapo senza possibilità di soluzione". Accompagnata da una serie di proverbi e citazioni sui gatti firmate da autori del calibro di Colette, Hemingway e Dickens, questa galleria di gatti nell'arte - sdraiati al sole, accoccolati, arruffati o sornioni - raccoglie illustrazioni e dipinti firmati da artisti di tutto il mondo, tra cui Lucian Freud, Francisco Goya, Franz Marc, Paul Klee, Andy Warhol, ma anche Edouard Manet e Leonardo da Vinci. Tra un'immagine e l'altra, brevi testi raccontano aneddoti sugli autori e forniscono informazioni sul più sfuggente degli animali domestici, mostrandone tutta la bellezza, l'eleganza e l'alterigia.
14,50

L'occhio del fotografo. La composizione nella fotografia digitale

di Michael Freeman

Libro: Copertina morbida

editore: Logos

anno edizione: 2017

pagine: 192

Un'adeguata padronanza delle regole della composizione è indispensabile per realizzare fotografie efficaci. La capacità di riconoscere un'opportunità fotografica e di organizzare gli elementi grafici in un insieme riuscito è da sempre una delle qualità più apprezzate in un fotografo. Il libro esplora gli approcci tradizionali alla composizione, ma affronta anche tecniche digitali come lo stitching e l'High Dynamic Range Imaging. In linea con l'obiettivo del libro, che mira ad ampliare le possibilità creative senza compromettere l'originalità della visione del fotografo, questa edizione è stata interamente migliorata nella qualità delle immagini in occasione del decimo anniversario della pubblicazione. Le nuove tecnologie di riproduzione digitale, non disponibili all'epoca della prima edizione del libro, danno nuova vita alle fotografie dell'autore, evidenziando la competenza tecnica che ha indicato la strada a una generazione di fotografi.
20,00

Il sorriso rubato

di Richard Barnett

Libro

editore: Logos

anno edizione: 2017

pagine: 256

Il sorriso rubato racconta la storia dell'odontoiatria a partire dai rudimentali e strazianti tentativi dei primi cavadenti fino alle procedure agili e indolori di oggi, che sconfinano nell'ambito della chirurgia estetica. Illustrazioni spaventose e tuttavia affascinanti che raffigurano tecniche e strumenti sono affiancate da caricature e dipinti a tema, nonché dai volumi e reperti più rari dello straordinario archivio della Wellcome Collection di Londra, un museo che, attraverso attrezzature mediche e opere d'arte, indaga i rapporti tra medicina, vita e arte nel passato, presente e futuro. I testi chiari e coinvolgenti firmati dallo storico della medicina Richard Barnett ripercorrono gli sviluppi della figura e della pratica del dentista, un tempo ciarlatano e fenomeno da baraccone e oggi professionista altamente qualificato. Il libro mette inoltre in luce come la società abbia mutato atteggiamento nei confronti dell'odontoiatria, ormai deputata non tanto all'estrazione di denti marci quanto alla ricerca del sorriso perfetto.
25,00

Il mio pianeta

di Emmanuelle Houdart

Libro: Copertina rigida

editore: Logos

anno edizione: 2017

pagine: 28

"Non so come sia la vostra vita ma la mia è straordinaria!" sono le prime parole rivolte al lettore da un bambino arrivato qualche tempo fa da molto lontano. In seguito a un conflitto scoppiato nella sua galassia, è stato costretto a fuggire precipitosamente e a effettuare un atterraggio d'emergenza sul nostro pianeta, dove è stato accolto da una coppia di mostri, i Terrestri. Adattatosi rapidamente alla nuova situazione, lo straniero riferisce i propri progressi e riflette sui comportamenti e le strane usanze di queste creature, prima fra tutte la scuola. Il tono in cui il bambino racconta la sua avventura esprime fiducia, gioia e una certa spavalderia. Dopo tutto, è un supereroe, come si deduce dalla somiglianza tra la sua vicenda e quella di un noto personaggio che abbiamo tutti amato nell'infanzia. In questo nuovo albo, Emmanuelle Houdart riflette sui poteri meravigliosi di cui sono dotati i bambini: immaginazione, curiosità, ottimismo e disponibilità al cambiamento. Nello stile inconfondibile dell'autrice, le immagini si caratterizzano per il tratto ben definito, la moltitudine di colori brillanti e innumerevoli dettagli da scoprire che trasformano ogni tavola in una storia a sé. Siamo così portati a guardare con occhi nuovi la quotidianità familiare scoprendone gli aspetti avventurosi e affascinanti.
16,00

Trucas

di Juan Gedovius

Libro: Copertina rigida

editore: Logos

anno edizione: 2016

pagine: 32

Che cos'è quel tripudio di macchie colorate che ci sorprende appena apriamo il libro? È uno dei soliti guai combinati da un buffo mostriciattolo verde e peloso che si allontana a passi felpati portando con sé l'arma del delitto: i tubetti di pittura. Il suo piedone scivola via dal frontespizio e noi ci sentiamo un po' spaesati: non sappiamo quando esattamente è iniziato il libro e, ogni volta che questo bizzarro essere scompare lasciando la pagina vuota, siamo pervasi da un brivido di suspense. Ma la fuga del nostro eroe non sarà priva di ostacoli: prima una mano gigantesca lo costringe a farsi un bagno perché è tutto imbrattato di pittura poi, mentre si allontana completamente fradicio lasciandosi dietro una scia di colore, ecco che appare un matitone puntato dritto contro di lui. Un momento... non è un matitone ma qualcosa di molto peggio! Una giocosa e arguta riflessione sulla pittura nel suo rapporto con la pagina (o la tela) bianca, ma soprattutto la divertente avventura di un altro strambo personaggio partorito dalla esuberante fantasia di Juan Gedovius ancora una volta raccontata efficacemente senza bisogno di parole.
13,50

Cosimo

di Roger Olmos

Libro: Copertina rigida

editore: Logos

anno edizione: 2016

pagine: 76

Un libro di sole illustrazioni per celebrare e rendere omaggio a Cosimo, un bambino che un giorno decise di salire sugli alberi e di non scenderne mai più. Dedicato al grande Italo Calvino che ha saputo mostrare un orizzonte diverso, pieno di coraggio e di passione a tutti i bambini (e non) che hanno avuto la fortuna di leggerlo, sperando che molti altri lo leggano ancora. Dedicato ai bambini e futuri adulti, alla loro dignità e al diritto di essere diversi e non necessariamente d'accordo con gli altri, affinché un giorno siano forti delle loro decisioni e orgogliosi delle loro imprese per quanto assurde possano sembrare. Alla determinazione. Al coraggio. All'amore. Alla passione. Alla libertà. Età di lettura: da 5 anni.
18,50

Decorare a festa

di Holly Becker, Leslie Shewring

Libro: Copertina rigida

editore: Logos

anno edizione: 2016

pagine: 160

Che stiate progettando una festa in grande stile o semplicemente abbiate voglia di abbellire la casa per accogliere gli amici, questo libro offre tantissimi consigli e tecniche decorative per qualsiasi occasione ed evento. Holly Becker e Leslie Shewring propongono un'ampia gamma di temi e stili adatti alle occasioni più diverse, dai compleanni dei bambini ai cocktail party, dalle riunioni familiari alle cene più eleganti. Troverete tantissime idee pratiche e progetti spiegati passo passo per realizzare bellissime decorazioni fai da te, oltre a suggerimenti per servire il cibo e le bevande in maniera semplice ma raffinata, così da rendere davvero speciale ogni occasione.
20,00

Cani d'autore

di Angus Hyland, Kendra Wilson

Libro: Copertina morbida

editore: Logos

anno edizione: 2016

pagine: 160

Da Goya a Casorati, da Hockney a Degas, una rassegna di dipinti e illustrazioni sui migliori amici dell'uomo. Chi ama attribuire qualità umane agli animali trova senza dubbio terreno fertile con i cani. Li agghindiamo con maglioncini, annientiamo il loro fascino ferino immortalandoli davanti a leziose carte da parati, cambiamo il colore del loro manto. Ecco come ritraiamo i nostri migliori amici. L'imperituro amore dei cani è ripagato in Cani d'autore, perché il rapporto è chiaramente di mutua dipendenza. Noi abbiamo bisogno di loro perché ci aiutano a sbloccare determinati canali emotivi. Nell'arte, come nella vita, proiettiamo sui cani ansie, ambizioni e trionfi, e loro non sembrano mai averne abbastanza. Nelle loro tante razze (deerhound, barzoi, saluki), i levrieri aggiungono un tocco di eleganza a dipinti già carichi di simboli di opulenza e prestigio. Anche i whippet di Lucian Freud, intrecciati ai corpi umani, elevano il tono delle composizioni. Tra i personaggi più teatrali, poi, sono piuttosto popolari i bassotti: compagni di Pablo Picasso e Andy Warhol, sono inevitabilmente stati trasposti su carta e su tela. Cani d'autore esplora l'alternativa alla vita selvaggia: quella a fianco degli umani. Questa galleria di cani nell'arte - grandi, piccoli, graziosi, divertenti - raccoglie illustrazioni e dipinti firmati da artisti di tutto il mondo. Tra un'immagine e l'altra, brevi testi raccontano divertenti aneddoti sugli autori e forniscono informazioni sulle razze.
14,50

Probuditi!

di Chris Van Allsburg

Libro: Copertina rigida

editore: Logos

anno edizione: 2016

pagine: 32

Dopo aver assistito allo spettacolo del famoso ipnotizzatore Lomax il Magnifico, Calvin e Rodney decidono di costruire una macchina per l'ipnosi tutta loro. La prima cavia è Trudy, la sorellina di Calvin. Con grande sorpresa dei ragazzi, la macchina funziona e ora la bambina è convinta di essere un cane: ansima, sbava e abbaia agli scoiattoli! Ben presto, però, i ragazzi si rendono conto di non saper risvegliare Trudy dal suo stato di trance. Come se non bastasse, la mamma sta per tornare a casa. Cosa dirà quando vedrà la figlia grattarsi l'orecchio con il piede? Età di lettura: da 5 anni.
18,50

Cinema panopticum

di Thomas Ott

Libro

editore: Logos

anno edizione: 2015

pagine: 108

Una ragazzina si aggira per un luna park ma non ha abbastanza soldi per nessuno dei divertimenti finché trova un tendone con su scritto "Cinema Panopticum". All'interno ci sono cinque scatole, ciascuna delle quali contiene uno schermo su cui viene proiettato un film. Per assistere a una proiezione basta un penny, così la bambina infila una monetina nella prima scatola e, uno dopo l'altro, i film scorrono sotto i suoi occhi e sotto i nostri... Le uniche parole che si accompagnano alle immagini sono i titoli che appaiono sugli schermi: L'hotel, Il campione, L'esperimento, Il profeta, La ragazza. Le incisioni allucinate di Thomas Ott, realizzate con la tecnica dello "scratchboard", ci sprofondano nell'oscurità attraverso cinque racconti horror, inclusa la storia della ragazza che funge da cornice. L'aspetto grezzo connaturato alla tecnica, che consiste nel ricoprire di inchiostro nero il foglio e grattarlo via con un pennino per far emergere i disegni, è sapientemente controbilanciato dalla ricchezza di dettagli e dalla finezza delle espressioni che l'artista conferisce ai personaggi. I loro volti trasmettono con grande efficacia i pensieri e i sentimenti più svariati: curiosità, gioia, diffidenza, disgusto... e, soprattutto, terrore. Un'opera surreale e intrisa di humour nero.
17,00

A prima vista. Inglese. Phrasal verbs

Libro

editore: Logos

anno edizione: 2015

pagine: 6

I "phrasal verbs" sono una delle fonti principali della ricchezza espressiva inglese e saperli padroneggiare rende il nostro inglese molto più idiomatico e vicino a quello dei madrelingua. Uno strumento agile e di facile consultazione, rivolto a chi, per studio o per lavoro, intende migliorare le proprie competenze linguistiche. Presenta i 150 più importanti phrasal verbs inglesi corredati da esempi d'uso e da una pagina di utili regole grammaticali. La scheda include inoltre un QR CODE che dà accesso alla lista delle stesse 150 voci nella combinazione linguistica italiano - inglese accompagnate da relativi sinonimi.
5,00

Coiffures

di Antonio Bonanno

Libro: Copertina morbida

editore: Logos

anno edizione: 2015

pagine: 80

"Non v'è in natura nulla di più variabile dell'acconciatura di una signora" scriveva Joseph Addison sullo Spectator. E in questo libro, Antonio Bonanno lo prende in parola. Dopo averci divertito e affascinato con le barbe e i baffi strampalati di "Mustacchi", questo autore e illustratore torna a esprimere il suo estro in "Coiffures", una galleria di chiome, parrucche e toupet. Protagonisti di bizzarri aneddoti raccontati a guisa di curiosità storiche, i capelli si trasformano di volta in volta in gabbie per uccellini, corde di un'arpa, torte, reti da pesca... perfino un pallone aerostatico! Pagina dopo pagina, scoprirete le incredibili storie di una sfilza di personaggi dalle chiome spettacolari. Tra questi, il signor Fontaine, che un giorno fece una promessa alla luna e smise di tagliarsi i capelli e di crescere, tanto che a 101 anni conserva ancora l'aspetto di un bambino. E la signora Therèse Lefebvre, con la sua chioma di soffioni che il giorno del suo compleanno volano via rapiti dalla brezza primaverile. O ancora il signor Quinon, che indossa un vero riccio come toupet, e i signori Girard, affetti da una strana forma di calvizie ma con una figlia dalla chioma lunghissima e ribelle. A questi e molti altri personaggi vengono dedicati raffinati disegni a china in stile vittoriano: un connubio di umorismo grafico e fantasia narrativa che spalanca un mondo di metamorfosi e associazioni di idee tali da far volare la fantasia di qualunque parrucchiere.
10,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.