Longanesi

Fiori sopra l'inferno

Fiori sopra l'inferno

di Ilaria Tuti

Libro: Copertina rigida

editore: Longanesi

anno edizione: 2023

pagine: 368

«Tra i boschi e le pareti rocciose a strapiombo, giù nell'orrido che conduce al torrente, tra le pozze d'acqua smeraldo che profuma di ghiaccio, qualcosa si nasconde. Me lo dicono le tracce di sangue, me lo dice l'esperienza: è successo, ma potrebbe risuccedere. Questo è solo l'inizio. Qualcosa di sconvolgente è accaduto, tra queste montagne. Qualcosa che richiede tutta la mia abilità investigativa. Sono un commissario di polizia specializzato in profiling, e ogni giorno cammino sopra l'inferno. Non è la pistola, non è la divisa: è la mia mente la vera arma. Ma proprio lei mi sta tradendo. Non il corpo acciaccato dall'età che avanza, non il mio cuore tormentato. La mia lucidità è a rischio, e questo significa che lo è anche l'indagine. Mi chiamo Teresa Battaglia, ho un segreto che non oso confessare nemmeno a me stessa, e per la prima volta nella vita ho paura».
16,90

Ci sono mani che odorano di buono

di Sara Gambazza

Libro: Copertina rigida

editore: Longanesi

anno edizione: 2023

pagine: 368

Un pomeriggio d'inverno, freddo da spezzare le ossa, Bina si ritrova sola. Ha ottantatré anni e aspetta suo nipote al parco del Cinghio, un quartiere da cui è meglio tenersi alla larga ai margini di una cittadina perbene. Marta, che di anni ne ha venticinque, e che al Cinghio è cresciuta imparando che il mondo è storto e non lo si può aggiustare, la osserva dalla finestra: la vede farsi rigida su una panchina sfondata, il naso gocciolante, un berretto rosa calato sugli occhi spauriti. Decide di offrirle un tetto per la notte. Poi per la notte dopo e per quella dopo ancora. Marta finisce così per prendersi cura di Bina, e intorno a lei, a proteggere quaranta chili di ossa e grinze, si stringono gli abitanti dell'intera palazzina. Poche strade più in là, Fabio viene preso a pugni: ha sgarrato con la persona sbagliata ed è nei guai, grossi guai. Fabio è il nipote di Bina e, mentre Marta prepara il letto per la nonna, lui bussa alla porta di Genny, un'ex prostituta in grado di raccogliere i cocci altrui senza fare domande. Bina e Fabio vivono giorni sospesi, in un luogo duro e sconosciuto, nell'attesa che qualcosa accada. Qualcosa accadrà. E il destino rimescolerà il mazzo, distribuendo ai giocatori nuove carte. Quei giorni freddi si faranno via via più caldi dentro le palazzine di appartamenti rattoppati: tra coperte rimboccate, il rumore del caffè che sale nella moka, il profumo del sugo e una carezza sulla fronte, Marta, Bina, Fabio e Genny scopriranno che dietro ogni abbandono, nascosti sotto ogni solitudine, sopravvivono sempre la forza di amare e il bisogno di prendersi cura l'uno dell'altro.
18,60
Se esiste un perdono

Se esiste un perdono

di Fabiano Massimi

Libro: Copertina rigida

editore: Longanesi

anno edizione: 2022

pagine: 320

La chiamano la Bambina del Sale, perché tutte le sere, quando il buio allaga la città, puoi incontrarla all'imbocco di un vicolo che vende ai passanti sacchetti in tela azzurra con dentro una manciata di sale, introvabile da tempo. Nessuno a Praga conosce il suo nome. Nessuno sa come si procura quella preziosa merce. La Bambina compare dopo il tramonto e scompare prima dell'alba, senza dare confidenza a chi incontra. Una moneta, un sacchetto. Tutto qui. È il 1938. Il furore nazista incombe sulla Cecoslovacchia e Hitler è alle soglie della città. La paura dilaga, soprattutto fra gli ebrei del Ghetto. Non c'è tempo, bisogna fuggire. Bisogna salvare i più deboli, come i bambini senza famiglia, come la Bambina del Sale. Un'impresa impossibile. Eppure c'è un uomo che ci crede, un inglese di origini ebraiche, Nicholas Winton, che tenta il miracolo: allestire treni diretti nel Regno Unito per mettere in salvo quanti più bambini possibile. Tra mille ostacoli logistici e politici, e con l'aiuto della giovane Petra che lo guida in una città a lui sconosciuta e colma di fascino, Winton sta per riuscire nel suo eroico intento. Ma la Bambina del Sale sembra non voglia farsi salvare. Perché quello sguardo sfuggente? Quale segreto nasconde? In questo romanzo, che racconta la vicenda vera e dimenticata di sir Nicholas Winton, tornata alla luce grazie a un commovente video della BBC dove l'uomo ottantenne incontra a sorpresa i "suoi" bambini ormai adulti, Fabiano Massimi ci accompagna in un viaggio fra storia e finzione, rischiarando una delle pagine più oscure del nostro passato con la luce della speranza.
18,60
Eva e la sedia vuota

Eva e la sedia vuota

di Donato Carrisi

Libro: Copertina rigida

editore: Longanesi

anno edizione: 2022

pagine: 64

Eva è la protagonista della Casa delle luci. È una bambina che vive tutta sola in una grande casa antica e parla con una sedia vuota. Eppure Eva sostiene che questa sedia vuota le risponda con la voce di un bambino... Età di lettura: da 13 anni.
13,00
L'agenda della salute metabolica. Un anno di benessere senza rinunce né stress

L'agenda della salute metabolica. Un anno di benessere senza rinunce né stress

di Danilo De Mari

Libro: Copertina morbida

editore: Longanesi

anno edizione: 2022

pagine: 400

Cibo, emozioni e movimento sono i tre ingredienti magici del benessere o, al contrario, l'origine dei nostri problemi. Quando lavorano insieme mettono le ali alla nostra energia, forma fisica, lucidità mentale. Ma non appena questo equilibrio si altera ci sentiamo spenti, affaticati, gonfi, o peggio iniziamo a soffrire di problemi fisici. Il segreto per mantenere uno stato di piena vitalità sta nella cura della salute metabolica: come ogni buon motore, il metabolismo non deve rallentare troppo, o rischia di ingolfarsi. L'infiammazione che minaccia questo equilibrio, però, è sempre dietro l'angolo ed è essenziale applicare sane abitudini alimentari, depurare l'organismo, gestire lo stress e l'attività sportiva. Ecco a cosa serve questa agenda, pensata e strutturata in modo che sia il tuo migliore alleato e coach, affiancandoti, guidandoti e motivandoti lungo un percorso annuale di mantenimento del tuo buono stato di salute e forma fisica. 
16,90
Oro nero

Oro nero

di Clive Cussler, Graham Brown

Libro: Copertina rigida

editore: Longanesi

anno edizione: 2022

pagine: 384

Golfo del Messico: alla base petrolifera Alpha Star qualcosa sta andando storto, qualcosa di inaspettato e distruttivo. Kurt Austin, direttore della divisione Progetti speciali della numa, è il primo a intervenire quando la piattaforma prende misteriosamente fuoco ed esplode. Basta scavare appena sotto la superficie per rendersi conto che il pericolo è molto più grave di quanto si pensasse: uno sconosciuto ceppo di batteri sta distruggendo i giacimenti petroliferi, sprigionando incontrollabili gas tossici incendiari. La catastrofe è imminente: a un'inesorabile impennata dei prezzi dell'oro nero seguirebbe una crisi energetica internazionale. Nella speranza di evitare questo epilogo drammatico, il presidente degli Stati Uniti affida al team scientifico della numa la missione di fermare questa catena di eventi disastrosi. Ma quali interessi ha nella vicenda la milionaria Tessa Franco, affascinante e ambiziosa pioniera delle energie rinnovabili? Quali segreti nasconde il sottomarino francese affondato negli anni Sessanta nel Mediterraneo, che tutti cercano di rintracciare? Kurt e i suoi colleghi devono risolvere l'enigma e interrompere la proliferazione del batterio prima che sia troppo tardi, ma potenti nemici li ostacolano a ogni passo e il tempo non è dalla loro parte...
19,90
Schiava della libertà

Schiava della libertà

di Ildefonso Falcones

Libro: Copertina rigida

editore: Longanesi

anno edizione: 2022

pagine: 608

Cuba, metà del XIX secolo. Una grande nave raggiunge la spiaggia di Jibacoa. La stiva non contiene merci, ma qualcosa di ben più prezioso, e al tempo stesso assai più a buon mercato: persone. Donne. Schiave. Prelevate dai loro villaggi in Africa con l'inganno, sono uno dei beni più ricercati a Cuba. Nella schiera di ragazze sporche e denutrite c'è anche l'undicenne Kaweka, che finisce tra gli schiavi del potente marchese di Santadoma. Indomita e fiera, Kaweka sente dentro di sé il peso di un'ingiustizia che desidera ardentemente riparare. Col passare degli anni, la causa della liberazione del suo popolo diventa persino più importante dell'amore per Modesto, che ha conosciuto nella piantagione. Perché l'unica schiavitù a cui Kaweka è disposta a sottomettersi è la lotta per la libertà. E spinta dalla sua vocazione decide di fuggire, mentre all'orizzonte si addensa lo spettro della guerra di indipendenza di Cuba e delle prime rivolte degli schiavi... Madrid, oggi Lita ha una promettente carriera nella prestigiosa banca dei marchesi di Santadoma, i quali stanno cercando di mettere a punto una lucrosa vendita del proprio istituto a un gruppo finanziario americano. Ma Lita non è solo una giovane donna in carriera nel difficile mondo della finanza: è la figlia di una domestica di casa Santadoma, e nella lotta per farsi valere porta su di sé anche il peso del riscatto dalle umili origini e del colore della propria pelle. Un'inattesa visita a Cuba la avvicina non solo alle sue radici, ma anche a una sconvolgente rivelazione sulla storia della propria famiglia. Una rivelazione che la riconnette a un mondo potente e ancestrale, mentre affiorano verità sempre più inquietanti sull'origine dell'immensa fortuna dei marchesi... Un romanzo che attraverso i secoli e le generazioni racconta la straordinaria epopea di due donne coraggiose, legate dal sangue e da un ideale, alla ricerca di giustizia e libertà e disposte a combattere fino alla fine pur di ottenerle.
24,00
I miti maya e aztechi

I miti maya e aztechi

di Angelo Morretta

Libro: Copertina morbida

editore: Longanesi

anno edizione: 2022

pagine: 336

Pubblicato per la prima volta nel 1984 con il titolo "I miti delle antiche civiltà messicane", questo saggio è stato fra i primi a illustrare in modo completo e divulgativo un patrimonio culturale ancora oggi misterioso e ambiguo per la violenza espressiva dei costumi e per la sua originale compenetrazione tra sublime e orrido. Lo studio, che si presenta come una sorta di guida illustrata alle enigmatiche immagini e figure simboliche appartenenti alle culture precolombiane, scandaglia le tradizioni religiose non solo dei maya e degli aztechi, ma anche delle altre grandi civiltà della Mesoamerica, ovvero olmechi, teotihuacani, zapotechi e toltechi: civiltà che si svilupparono in un arco geografico che va dal Messico al Guatemala, da El Salvador al Belize e all'Honduras. Dopo aver passato in rassegna la preistoria e la storia di questi popoli, per i quali, come scrisse Octavio Paz, «tutto è dio», questo volume offre preziosi strumenti interpretativi, quali un dizionario delle divinità, un glossario e un ampio apparato di tavole e illustrazioni su monumenti e reperti artistici giunti sino a noi. Dalle raffigurazioni naturalistiche e rassicuranti del dio-giaguaro degli olmechi ai riti crudeli degli aztechi, fino agli sconcertanti miti delle origini, il mondo di queste popolazioni viene disvelato in tutta la sua perturbante e suggestiva ricchezza.
24,00
Il mondo di Sofia. Volume 1

Il mondo di Sofia. Volume 1

Libro: Copertina rigida

editore: Longanesi

anno edizione: 2022

pagine: 250

«Chi sei?» Un giorno, Sofia riceve una lettera su cui è scritta questa curiosa domanda. Poi ne arriva una seconda: «Da dove viene il mondo?»   Di domanda in domanda e di sorpresa in sorpresa, Sofia è trascinata in un'avventura alla scoperta dei grandi filosofi occidentali del passato, e soprattutto alla scoperta di se stessa, delle sue paure e delle sue emozioni.  
24,00
La foresta del male

La foresta del male

di James Patterson, James O. Born

Libro: Copertina rigida

editore: Longanesi

anno edizione: 2022

pagine: 272

Gli ultimi tempi sono stati duri per la famiglia Bennett: dopo aver scoperto che il figlio Brian spacciava droga, il detective Michael Bennett è riuscito ad assicurare alla giustizia i criminali che gestivano il traffico di stupefacenti. Qualcosa tuttavia è andato storto e Bennett è stato sospeso dal servizio per poi essere reintegrato. Con questa macchia nella carriera, Michael decide di caricare le valigie in auto e, insieme a tutti i familiari, staccare la spina. L'idea è trascorrere l'estate nel Maine ma, una volta a destinazione, il detective scopre molto presto che la tranquillità promessa dai dépliant turistici è solo un sogno. La comunità apparentemente perfetta che vive immersa nei boschi nasconde infatti un mondo oscuro. Due ragazzi del posto spariscono e l'intrico di alberi e silenzi rivela una macabra scena. La polizia locale decide di consultare Bennett, che vede nell'indagine l'occasione per riscattarsi e riabilitare il proprio nome. Ma il caso si rivela più complesso del previsto: nessuno ha voglia di parlare con il detective arrivato dalle rumorose strade di Manhattan. Mentre Bennett brancola nel buio, tra la gente chiusa in una corazza di diffidenza, una strana ragazza che sembra dimenticata da tutti diventa il suo improbabile alleato. Chi è il responsabile di una violenza così efferata? E, soprattutto, quali altri segreti custodisce la foresta del male?
17,60
La casa delle luci

La casa delle luci

di Donato Carrisi

Libro: Copertina rigida

editore: Longanesi

anno edizione: 2022

pagine: 432

Nella grande casa spenta in cima alla collina, vive sempre sola una bambina... Si chiama Eva, ha dieci anni, e con lei ci sono soltanto una governante e una ragazza finlandese au pair, Maja Salo. Dei genitori nessuna traccia. È proprio Maja a cercare disperatamente l'aiuto di Pietro Gerber, il miglior ipnotista di Firenze, l'addormentatore di bambini. Da qualche tempo Eva non è più davvero sola. Con lei c'è un amichetto immaginario, senza nome e senza volto. E a causa di questa presenza, forse Eva è in pericolo. Ma la reputazione di Pietro Gerber è in rovina e, per certi versi, lo è lui stesso. Confuso e incerto sul proprio destino, Pietro accetta, pur con mille riserve, di confrontarsi con Eva. O meglio, con il suo amico immaginario. È in quel momento che si spalanca una porta invisibile davanti a lui. La voce del bambino perduto che parla attraverso Eva, quando lei è sotto ipnosi, non gli è sconosciuta. E, soprattutto, quella voce conosce Pietro. Conosce il suo passato, e sembra possedere una verità rimasta celata troppo a lungo su qualcosa che è avvenuto in una calda estate di quando lui era un bambino. Perché a undici anni Pietro Gerber è morto. E il misterioso fatto accaduto dopo la sua morte ancora lo tormenta.
23,00
Lo stato delle cose. Breve storia della Repubblica per oggetti

Lo stato delle cose. Breve storia della Repubblica per oggetti

di Chiara Alessi

Libro: Copertina rigida

editore: Longanesi

anno edizione: 2022

pagine: 180

«Il Novecento non è raccontabile se non attraverso le cose che ha prodotto. Le cose come sintomi. Questo vale per le invenzioni, per la loro diffusione, ma anche per lo stile, anzi gli stili che ha concepito e che a loro volta hanno influenzato società, costumi, culture. E vale soprattutto per il nostro Paese, che è lo Stato delle cose». Dopo "Tante care cose", Chiara Alessi torna a raccontarci chi siamo e da dove arriviamo ripercorrendo la traccia storica e umana lasciata dagli oggetti che abbiamo amato. In queste pagine sfilano sei "cose" comuni e straordinarie che non solo hanno attraversato il tempo, ma l'hanno anche fatto. Spesso passandosi un inatteso testimone, perché non ci si pensa quasi mai ma la storia delle cose si muove. E noi con lei. Cose che hanno coinciso completamente con un'immagine, con un momento, con un racconto, fino a diventare l'immagine, il momento, il racconto, spesso finiscono poi per superarlo e trasformarsi in qualcosa di completamente diverso, ed è in questa non coincidenza tra quello che le cose dicono e che le cose fanno, e l'immagine che restituiscono di noi, che val la pena di guardare oggi. Per capire meglio la strada fatta fin qui, e provare a intuire dove potrebbe ancora portarci.
17,60