MGS PRESS

Ritratto di Lili Trieste, 1916

di Deana Posru

Libro: Copertina morbida

editore: MGS PRESS

anno edizione: 2019

pagine: 216

Doberdò, San Martino del Carso, il Monte San Michele: nel 1916 la Grande Guerra infuria nelle trincee sul fronte dell'Isonzo, sconvolgendo la vita di migliaia di soldati. Fra questi c'è il sottotenente András Nagy, un giovane pittore di Budapest richiamato nell'esercito austro-ungarico, che subisce l'amputazione della mano destra e sembra condannato a dover rinunciare all'arte per sempre. Ricoverato all'Ospedale civico di Trieste, András trascorre la convalescenza in preda alla rabbia per la sua nuova condizione, finché un incontro inaspettato sembra cambiare il suo destino: durante una passeggiata nel Giardino pubblico, il giovane vede l'affascinante Elisabetta - detta Lili - seduta su una panchina mentre legge a voce alta "Anna Karenina" a un'altra donna. András adora Tolstoj e chiede se può restare ad ascoltare. Lili si fida di quel soldato che le ricorda i cugini impegnati sul fronte russo e qualche giorno dopo lo zio della ragazza lo invita a casa. La vivace famiglia di Lili, in parte austriaca e in parte istriana di Pirano, aiuterà quel sottoufficiale ungherese che si trova solo e ferito in una città sconosciuta e, pian piano, il talento del giovane artista si risveglia... Quasi vent'anni dopo, una strana lettera della direzione del Civico Museo Revoltella richiamerà a Trieste il pittore ungherese ormai affermato. Cosa vorranno? András è curioso, sale sul treno e durante il viaggio ritorna con la mente a quegli anni "terribili e meravigliosi" della sua giovinezza.
16,50

Monfalcone 1918-2018: cent'anni di storia

di Roberto Covaz

Libro: Copertina morbida

editore: MGS PRESS

anno edizione: 2018

pagine: 256

Dal podestà Eugenio Valentinis al sindaco Anna Maria Cisint, passando per la nascita del cantiere navale, la città devastata dalla Prima guerra mondiale, la Monfalcone contesa del secondo dopoguerra, gli oceanici scioperi dei cantierini, il rapporto di amore e odio tra i monfalconesi e la grande fabbrica. E poi le più significative vicende politiche: la prima giunta di sinistra con il sindaco Gianni Maiani; il primo sindaco eletto con il sistema maggioritario, Adriano Persi; l'avvento della prima giunta di destra. In questo libro Roberto Covaz ci conduce in un viaggio di oltre un secolo tra cronaca e storia, tra fatti epocali e curiosità. E offre una galleria di tanti personaggi ripescati dall'oblio ai quali è dedicata una meritata memoria. I primi cent'anni di Monfalcone italiana racchiusi in 256 pagine. Un affresco per raccontare una città chiamata un tempo "dei cantieri" e divenuta ora "del cantiere" e delle morti da amianto. Una città stravolta dagli effetti della globalizzazione, che detiene il record regionale di residenti stranieri (22 per cento).
18,00

Daniela Mazzucato. La regina dell'operetta

di Rino Alessi

Libro: Copertina morbida

editore: MGS PRESS

anno edizione: 2018

pagine: 144

Veneziana di nascita e triestina d'elezione, Daniela Mazzucato è un'artista che ha legato il proprio nome al Festival dell'Operetta e ai grandi spettacoli degli anni d'oro del Teatro Verdi. La sua carriera, iniziata precocemente sul palcoscenico della Fenice e tuttora in corso, è però una storia incredibile di dedizione al proprio lavoro, di debutti e incontri importanti, non ultimo quello con il compagno di una vita Max René Cosotti, in un repertorio eclettico che spazia dal barocco alla musica contemporanea, con frequenti incursioni nel musical, nel teatro di prosa, nell'operetta di cui è, a ragione, considerata regina. Rino Alessi ripercorre le tappe più importanti di un'attività che non ha avuto soste, grazie anche alle testimonianze di colleghi come Elio Pandolfi e Gino Landi, Donato Renzetti e Alfonso Antoniozzi, Paolo Longo e Nicoletta Curiel. Ne esce il ritratto di un'artista che ha avuto il dono di nascere cantante e attrice e, osserva Pandolfi, continua a esserlo con naturalezza, nonostante il tempo che passa. E Sandro Cappelletto aggiunge: "Sono questi il riconoscimento e la gratitudine più profondi ai quali può ambire e che possiamo esprimere a una cantante".
16,00

Processo alla barbarie per non dimenticare

di Sergio Kostoris

Libro: Copertina morbida

editore: MGS PRESS

anno edizione: 2018

pagine: 288

"L'iniziativa di Alberto Kostoris, figlio di Sergio, vuole lasciare una traccia indelebile nelle coscienze delle persone interessate a comprendere ciò che avvenne perpetuando la memoria di una tragedia immensa che rappresenta una delle pagine più orrende della storia moderna. Egli sceglie un momento adatto per farlo e cioè la concomitanza degli ottant'anni dal settembre 1938 quando, proprio a Trieste, venne annunciata la promulgazione delle Leggi Razziali. E decide in particolare di farlo in una fase storica, quell'attuale, che sta seriamente rischiando di farci scivolare verso derive sempre più estremiste, di violenta intolleranza sia verbale che fisica, che è dovere comune contrastare con la massima determinazione. Le dichiarazioni dei testimoni diretti, raccolte nel volume dal professor Sergio Kostoris, che del processo ai carnefici della Risiera fu uno dei principali artefici, rimangono scolpite a fuoco nella memoria del lettore che rimane sgomento. Impossibile non chiedersi: Come si possa essere arrivati a tutto questo? Perché tanta violenza verso i propri simili?". Alessandro Salonichio, Presidente della Comunità Ebraica di Trieste
14,50

Basabanchi rèpete

di Alessandro Fullin

Libro: Copertina morbida

editore: MGS PRESS

anno edizione: 2018

pagine: 80

Trieste 1969. Da quindici anni la città è tornata all'Italia. Il benessere del dopoguerra è palpabile ma non nel monastero di via Biasoletto: la Madre Superiora infatti, per rilanciare l'istituto religioso, si è cimentata nell'impresa di far affrescare le antiche pareti del convento al noto pittore Duccio da Sgonico. È stato un passo azzardato: il costo dei materiali e il compenso dell'artista portano il convento sull'orlo del fallimento. Le suore, disperate, cercheranno allora una soluzione accettando di diventare protagoniste di un'opera cinematografica del regista jugoslavo Borut Rasnici. È l'inizio di nuove avventure per le Sorelle della Beata Pinza che, pur protette come sempre da Santa Tecla, si troveranno coinvolte negli inganni della Guerra Fredda.
9,50

Trieste e la scienza. Storia e personaggi

di Davide Ludovisi, Federica Sgorbissa

Libro: Copertina morbida

editore: MGS PRESS

anno edizione: 2018

pagine: 214

Quali sono le basi storiche che hanno portato Trieste a essere nominata "Capitale europea della scienza" nel 2020? Questo libro raccoglie le storie di settanta personaggi che dall'inizio dell'Ottocento hanno lasciato un segno nel mondo scientifico italiano e mondiale, e che con Trieste hanno avuto un legame fondamentale. Un excursus storico-divulgativo spiega inoltre i fattori sociali, economici e politici che hanno determinato a Trieste un terreno così fertile per il pensiero scientifico, senza dimenticare il presente e le nuove sfide che attendono la città della scienza. Raccontando la storia di scienziati e scienziate scopriamo la loro connessione con il territorio, i momenti salienti della loro carriera con particolare attenzione a quelli legati a Trieste, ed anche l'importanza della loro ricerca. Per alcuni la città ha rappresentato il fulcro della loro vita e carriera, per altri un momento determinante e per altri ancora il luogo di nascita o di morte. Una parte del libro, infine, racconta cos'è diventata e com'è cambiata Trieste oggi in ambito scientifico, quali sono le linee di ricerca e in quali istituti si stanno seguendo, ipotizzando le prospettive future.
22,00

Maria Antonietta. Una regina bambina che va oltre il suo tempo

di Ida von Düringsfeld

Libro: Copertina morbida

editore: MGS PRESS

anno edizione: 2018

pagine: 136

"Una regale rosa nuziale, ecco cos'era quando l'Austria la consegnò alla Francia. Anche i francesi ne rimasero incantati: la trovarono così bella che non se la sarebbero più lasciata sfuggire". Con queste parole Ida von Düringsfeld ci presenta la "sua" Maria Antonietta: una delicata e affascinante fanciulla appena quattordicenne, giunta in Francia per sposare il futuro Luigi XVI. Un destino che sembrava essere stato benedetto dagli dei e che invece, appena vent'anni anni dopo, si tramuterà in un vero e proprio incubo dal tragico epilogo. Amata, odiata, idolatrata, oltraggiata: se per i contemporanei Maria Antonietta fu il capro espiatorio di tutti i mali della Francia del XVIII secolo, per gli autori ottocenteschi si trasformò nella Martire della Rivoluzione, la "regina-santa" vittima innocente del più vile (ed inutile) dei regicidi. Nel libro l'autrice tedesca ripercorre le vicende umane di un personaggio complesso, accattivante, universale, un'icona che ancora oggi incuriosisce, seduce e divide le coscienze.
16,00

Gli ultimi dieci mesi di Massimiliano. I ricordi del suo medico

di Samuel Siegfried Karl Basch

Libro: Copertina morbida

editore: MGS PRESS

anno edizione: 2017

pagine: 312

Massimiliano, imperatore del Messico per soli tre anni, sa bene che sta andando tutto a rotoli, ma non abbandona il paese che è diventato la sua nuova patria. In questo libro, pubblicato un anno dopo la tragedia, il medico che lo accompagna ci fa conoscere un Massimiliano inedito circondato da una pletora di personaggi il cui primario interesse è il proprio tornaconto. Con pennellate ironiche il dottor Basch ce li presenta senza mezze parole: dal mellifluo padre Fischer ai generali messicani più o meno fedeli; ci spiega la situazione politica alquanto ingarbugliata del Messico, ma soprattutto ci parla di un imperatore umano, del quale ci mostra le lacrime e anche le tante risate. Basch ripercorre gli ultimi dieci mesi di vita dell'imperatore con ritmo incalzante, riportando le pagine del suo diario e facendoci rivivere in presa diretta, giorno dopo giorno, le fasi di avvicinamento alla fine. Il merito del dottor Basch è di averci restituito un ritratto senza sbavature, preciso, intenso e dipinto con profondo rispetto, ma anche affetto, verso un imperatore che forse non voleva esserlo, ma che non si è mai tirato indietro.
22,00

L'alfabeto del destino

di Sergio Grioni

Libro: Copertina morbida

editore: MGS PRESS

anno edizione: 2015

pagine: 102

Il libro comincia con la storia un po' romanzata dell'antenato Messer Zaccaria Grioni, detto "il Cavaliere", che trasportava e commerciava soprattutto spezie e tessuti dal Medio Oriente verso Venezia, Ragusa e tanti altri porti. Un excursus storico ricavato dal "Giornale" di Nicolò Barbaro, veneziano, del 1454. Poi Grioni arriva al secolo scorso e ricorda di aver assistito al discorso del duce del 9 maggio 1936 sulla proclamazione dell'Impero, racconta di quando ha fatto l'infermiere della Croce rossa italiana e di quando era sfollato a Perugia. Un capitolo è dedicato all'incredibile rifugio di viale Umbria 45, a Milano, dove il mondo restava fuori e lui e i suoi amici dimenticavano per qualche ora la cruda realtà del momento. C'è anche un bel ritratto di Lea, il suo primo amore che non ha mai dimenticato. Infine la svolta, tanto attesa e voluta, con l'arrivo negli Stati Uniti d'America e, subito dopo, il primo viaggio in Cina.
14,00

Studenti... in pasta. Ricette per sopravvivere lontano dalla cucina della mamma. Ediz. italiana e inglese

di Marina Baccos, M. Gabriella Guerra

Libro: Copertina morbida

editore: MGS PRESS

anno edizione: 2015

pagine: 144

È un ricettario dedicato ai ragazzi e alle ragazze che vivono lontano da casa per motivi di studio. La cucina di mamma è lontana e bisogna arrangiarsi quotidianamente per colazione, pranzo e cena. Le due autrici - due mamme negli anni universitari dei loro figli si sono spesso sentite chiedere ricette, cosa comprare per avere sempre una scorta di emergenza, come organizzare la dispensa e, soprattutto, come preparare piatti semplici, economici e sani. "Per questo - dice Marina Baccos - abbiamo pensato di raccogliere in un libro ricette e consigli per tutti quei giovani che vivono fuori casa, per aiutarli a gestire la vita quotidiana". Il libro, che nasce con il sostegno dell'Università Senza Età di Campoformido, presieduto da Mariella Ciani, che per ogni ricetta ha calcolato le calorie, è così organizzato: ricette di base, piatti unici & antipasti, primi piatti, secondi piatti, contorni e insalatone, dolci.
14,50

La Divina Comedia. El Purgatorio

di Dante Alighieri

Libro: Copertina morbida

editore: MGS PRESS

anno edizione: 2013

pagine: 208

"C'è uno strano, presuntuoso e improponibile parallelismo - ma pure c'è - tra il volgare dantesco e il dialetto triestino di questa traduzione. Come il primo aveva alle spalle il latino che era la lingua alta, la lingua del pensiero e dell'arte, così il secondo ha alle spalle l'italiano, che per ogni triestino ha la stessa funzione. Come il primo era una lingua popolare che cercava di nobilitarsi affrontando argomenti che fino ad allora non erano stati mai sua prerogativa, così il secondo cerca di forzare l'ambito ristretto e talora persino plebeo dei significati di tante sue parole e locuzioni. Certo Dante aveva a disposizione il toscano, lingua quant'altre mai ricca ed espressiva, e il traduttore di questo "Purgatorio" ha un triestino che è povero sia quanto al lessico sia quanto alla sintassi (pensiamo solo alla mancanza di pronomi relativi che non siano il misero che). Ciò nonostante lo sforzo di nobilitarlo è stato compiuto e il campo semantico di tante voci - che al lettore non possono non suggerire ancora il tono greve dei parlanti più beceri - è stato allargato."
18,00

Supplet ecclesia e altri racconti

di Sinuhe Marotta

Libro: Copertina morbida

editore: MGS PRESS

anno edizione: 2012

pagine: 88

In un avvincente giallo fantareligioso, il libro descrive una società in rapido ed inesorabile invecchiamento, dipendente dalle sostanze antidepressive, con una legislazione che ha scelto la direzione dell'individualismo più radicale sino a forzare l'intimità familiare e addirittura biologica dei più giovani. Mentre il profilo etnico del territorio - già modificato sostanzialmente dall'immigrazione - viene sconvolto in maniera improvvisa da un evento impensabile, la sparizione dei riferimenti religiosi cristiani lascerà spazio alla rinascita spirituale in nuove improvvisate "catacombe". I brevi racconti esplorano in maniera quasi onirica come potrebbe diventare la nostra società in un futuro non troppo lontano, collocato - in maniera indefinita - nello spazio distante alcuni decenni dall'oggi. I racconti, afferma l'autore, sono nati quasi da soli, provocati da articoli di cronaca o da incontri e riflessioni sgorgate dalla sua attività quotidiana.
8,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.