Il tuo browser non supporta JavaScript!

Miraggi Edizioni

Vit(amor)te

di Valeria Bianchi Mian

Libro: Copertina morbida

editore: Miraggi Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 128

Quarantaquattro poesie per ventidue arcani maggiori disegnati dall'autrice: parole e immagini come gemelle danzanti. Scrivere e illustrare poesie è per Valeria Bianchi Mian un'attività quotidiana, consolidata sperimentazione e strumento nel suo lavoro di psicoterapeuta. "Vit(amor)te" raccoglie le poesie giovanili e quelle scritte tra il 2014 e il 2019, affiancandole alle figure dei Tarocchi. È una Totentanz che passa dalla nigredo, l'Opera al Nero, e punta alla rinascita, è un cerchio di versi che si fa spirale attraverso i disegni. Il filo conduttore di "Vit(amor)te" è l'idea della natura viva: è una bozza di verde, lo spunto generativo, il germoglio rigoglioso o la foglia secca, il respiro della terra su cui camminiamo, natura che matura nella nostra psiche. La storia del diventare se stessi comincia dal Matto incompiuto, un germe, il seme ritrovato, e porta al ricominciare da capo.
12,00

With love. Epifanie. Di Kurt Cobain e di me nella Torino sociale degli anni Novanta

di Domenico Mungo

Libro: Copertina morbida

editore: Miraggi Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 288

"In questo inusuale e irregolare racconto ricco di aneddoti, romanzo/ricordo, Mungo pur mantenendo un gusto bibliografico abbandona la penna di giornalista, si toglie la corazza e racconta le sue esperienze e le sue emozioni attraverso i Nirvana, e Bleach, Nevermind, In Utero, i concerti mancati per colpa del destino e quelli ai quali ha partecipato, sempre per colpa del destino. I videoclip della band visti durante un viaggio a Parigi, tra stonature e vita vissuta, diventano il pretesto per ricordare la sua storia e quella della sua città, Torino, di ciò che è avvenuto a cavallo tra la fine degli anni Ottanta e il primo lustro dei Novanta, una Torino fatta di Fiat, di operai e cassa integrazione, di occupazioni, di scontri, di concerti, di ragazze bellissime e inarrivabili, di rivalsa sociale, di studio e di ozio, di Pavese, di poeti dimenticati e band storiche (Nerorgasmo sopra tutti). Di canzoni incise nella memoria. Dolorosamente. All'ombra della Mole Antonelliana, sotto i portici più lunghi d'Italia, con una voce sincera, a tratti aggressiva e gridata, a tratti commossa nel ricordo, come trascinata dal maggiore fiume nazionale, in assonanza con la band americana..." (dalla prefazione di Massimiliano Nuzzolo)
20,00

Penultimi. Ediz. italiana e francese

di Francesco Forlani

Libro

editore: Miraggi Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 128

I penultimi non sono gli ultimi. I penultimi possono ancora trovare ciò che resta della civiltà occidentale, delle sue idealità: la comunanza, la commozione, la morbidezza di ciò che è sensuale, corporeo, vitale. Possono ancora concepire la speranza del cambiamento. Il mondo che emerge non è più quello dell'alienazione operaia ma quello dell'apartheid prodotta dalle nuove oligarchie finanziarie. La società tende a dividersi in caste non più in classi come nel '900, le persone, sempre in movimento pendolare, restano immobili, l'Occidente sembra tutto retrodato a vecchio regime, a prima della rivoluzione borghese, è un mondo neofeudale, appunto. Di questo mondo Forlani dice con tenerezza e crudeltà. Con un contributo di Biagio Cepollaro.
13,00

I morti non sanno nulla

di Pit Formento

Libro

editore: Miraggi Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 184

Dopo una vivace serata, il dottor Theroux, autorevole psicanalista di fama internazionale, viene trovato morto nel parco della sua villa in svizzera, ucciso da un colpo di rasoio. Dino Fabbri, fotografo, innamorato dell'altra protagonista, Carlotta Maltraverso, paziente del dottore, inizia una indagine parallela a quella della polizia, scoprendo una fitta rete di relazioni tra coloro che ruotano attorno alla figura di Theroux. Il racconto, dai dialoghi cinematografici, si colora di ironia sottolineata da un disegno che attenua i momenti drammatici e le situazioni erotiche, in un crescendo di eventi e di confessioni che sposteranno i sospetti dall'uno all'altro dei personaggi fino all'inquietante conclusione.
20,00

Il crinale del tempo

di Vittorio Graziosi

Libro

editore: Miraggi Edizioni

anno edizione: 2019

12,00

Grand Hotel. Romanzo sopra le nuvole

di Jaroslav Rudis

Libro

editore: Miraggi Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 224

Fleischman, il personaggio principale del "romanzo sopra le nuvole", è un trentenne solitario, rimasto orfano da ragazzino. La sua vita è un fallimento. Non è mai riuscito in nulla. Non ha mai neppiure lasciato la sua città, Liberec, nei Sudeti, al confine ceco-tedesco. Non ha mai avuto una ragazza. Ma Fleischman comprende le nuvole, le alte e le basse pressioni e le direzioni dei venti, gli effetti dei fronti caldi e freddi. La sua vita è un diagramma in cui annota il tempo atmosferico e lo scorrere del tempo. Fleischman, che non conosce nemmeno il suo nome proprio, è il tuttofare del Grandhotel di Jested, l'avveniristico e gigantesco hotel rotondo a forma di astronave (realmente esistente) che sovrasta la città. In questo luogo magico, sospeso tra la terra e il suo amato cielo si rende conto che troverà una via d'uscita dalla sua città e dalla sua stessa vita solo attraverso le nuvole. Nei suoi piani irrompe la cameriera Ilja, che un giorno arriva come un'apparizione alla reception dell'hotel. Ma la decisione di lasciare la città a ogni costo non è più reversibile, e la fuga non può che essere verso il cielo, in mongolfiera...
18,00

La leggenda del Re Eremita

di Cetta De Luca

Libro: Copertina morbida

editore: Miraggi Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 128

"Chi è il Re Eremita? Quale leggenda porta con sé? Dove vive? In quale tempo? Sappiamo che questa figura leggendaria ha origine nella Magna Grecia, ma Cetta De Luca spariglia le carte e intesse una favola nera, sanguinaria e vendicativa. [...] una parabola moderna che entra nei meccanismi psicologici della malavita organizzata calabrese e delle sue vittime femminili, donando loro, persino nella vendetta estrema ma mai consolatoria, il dolce sguardo di chi sa oltrepassare l'orizzonte dell'inganno e del dolore."
12,00

Bolaño selvaggio

Libro

editore: Miraggi Edizioni

anno edizione: 2019

24,00

La vita moltiplicata

di Simone Ghelli

Libro: Copertina morbida

editore: Miraggi Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 120

Nella sua nuova raccolta Ghelli racconta storie e personaggi che si muovono sul labile crinale che divide la realtà dal sogno e dall'inconscio. Fin dal titolo, "La vita moltiplicata", l'autore dimostra di voler scommettere sulla scrittura come strumento capace di intercettare altre dimensioni - altre rispetto a quella che siamo soliti definire "realtà" - dove si moltiplicano le immagini, i quadri e le scene mentali. Il risultato finale è quello di un grande cinematografo interiore in cui i protagonisti, e con essi i lettori, si muovono in cerca di una via di fuga dal sogno a occhi aperti che sembra averli intrappolati per sempre.
12,00

A cosa stai pensando

di Marco Lazzarotto

Libro: Copertina morbida

editore: Miraggi Edizioni

anno edizione: 2019

Michele Barbieri non prende sul serio niente e nessuno. In ufficio è circondato da colleghi invidiosi e malevoli; Sandra, la sua compagna, blogger totalmente assorbita dal suo lavoro, ha scelto il nome della loro bambina tramite un sondaggio sui social. I due, più che amarsi, si prendono cura della figlia in un clima freddo e teso. Un giorno Michele rischia di essere travolto da un'auto sulle strisce pedonali. Non succede nulla, ma lui reagisce scagliando contro la vettura un sampietrino trovato lì per terra. Poi fugge, ignaro delle conseguenze del suo gesto. Tornato a casa, scopre che un "pazzo", in centro, ha scagliato un cubetto di porfido contro un'anziana signora, ferendola in modo grave. Qualcuno ha documentato la scena su un post che è diventato virale. Michele decide di continuare la sua vita come se nulla fosse successo. Ma non è facile: non può fare a meno di interrogarsi su se stesso; flirta con Morgana, scrive per sapere se l'ha riconosciuto; cambia il proprio look... E proprio quando smette di comportarsi da brava persona, la sua vita pare volgere al meglio.
17,00

Brucio Parigi

di Bruno Jasienski

Libro: Copertina morbida

editore: Miraggi Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 352

"Brucio Parigi" è un romanzo futurista che mescola fantascienza, distopia e avanguardia creando un inquietante intreccio che conserva oggi tutta la sua potente visionarietà. In una società in cui le macchine hanno ormai sostituito l'uomo, un operaio alienato avvelena l'acquedotto di Parigi, scatenando nella città apparentemente cosmopolita una lotta per la salvezza che la divide in fazioni che combattono fra loro, mostrando le radici xenofobe e conflittuali della decadente società capitalista.
22,00

Nel nome del Dio Web

di Matthias Martelli

Libro: Copertina morbida

editore: Miraggi Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 120

Il Web è il nostro nuovo Dio. Oggi siamo tutti Webeti, seguaci del Dio Web e della Chiesa Chattolica. Il protagonista di questo libro, un fedele fervente, s'imbatte in personaggi simbolo della nostra nuova religione virtuale: la Likeomane (la tossica di Like), Don iPhone, Papa Amazon Prime, San Steve Jobs, passando da fallimentari amori online a lezioni di Storia dal futuro. Nel finale gli eretici della Setta dei Disconnessi metteranno a dura prova la sua fede nel Dio Web: cosa perdiamo chiudendo le nostre vite nel mondo virtuale? E poi, siamo davvero più connessi fra noi? Siamo davvero più liberi?
12,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.