Editore Mondadori - Ultime novità | P. 2

Mondadori

Enigma Evita. Storia della donna che ammaliò il mondo

di Elisabetta Rosaspina

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 264

Giovedì 2 settembre 1971. Un carro funebre, partito dal cimitero Maggiore di Milano, sfreccia lungo la Riviera italiana e francese in direzione del confine spagnolo. L'autista non sa ancora chi sta portando a Madrid. I documenti identificano la defunta come Maria Maggi vedova De Magistris, ma l'eccentrico personaggio che accompagna il feretro, e si presenta come il fratello, sa che quelle carte mentono. Nella bara c'è il corpo mummificato di Evita, che per quattordici anni è stata sepolta sotto falso nome. Sta tornando dal marito, Juan Domingo Perón, l'ex presidente dell'Argentina, esule nella Spagna di Francisco Franco dopo essere stato deposto nel 1955 dalla Revolución Libertadora. Inizia così, con i ricordi tuttora vividi dello chauffeur italiano che inconsapevolmente contribuì a trafugare la mummia più ricercata al mondo, la biografia della donna che in patria continua a essere venerata come una santa. Oppure odiata come un'arrampicatrice senza scrupoli. Quel viaggio, in fondo, è anche la metafora della vita di Eva Duarte: un'esistenza vissuta a tutta velocità, bruciata dall'ansia di arrivare. Viva o morta, il suo traguardo è sempre stato Perón. Le intense pagine di Elisabetta Rosaspina la seguono da quando, sedicenne, partì dall'anonimato e dalla povertà della pampa verso il suo riscatto, nella Buenos Aires degli anni Trenta e Quaranta. Cercava fortuna come attrice, l'avrebbe trovata come politica e filantropa, fino a diventare la donna più potente dell'America Latina, capace di riscuotere l'ammirazione dell'Europa intera, allorché, nell'immediato dopoguerra, girò la Spagna, l'Italia, il Vaticano, la Francia, il Portogallo e la Svizzera in settantanove giorni di lussi e di misteri. Ha «regnato» sull'Argentina appena sette anni, consacrandosi all'amore per i suoi descamisados e all'odio per l'oligarchia, eppure sarà sempre circondata da intrighi e sospetti, idolatria e maldicenza. Persino sulle sue spoglie, «eternizzate» da un medico spagnolo, si scateneranno battaglie, e sulla sua memoria continueranno a scontrarsi sostenitori e detrattori. L'enigma di Evita, agli occhi del mondo, non è mai stato svelato.
22,00

Il mandala della vita. 12 leggi per ritrovare l'armonia e la felicità

di Franco Berrino, Enrica Bortolazzi

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 468

"Questo libro racconta un lungo viaggio, che percorre innumerevoli strade, i sentieri delle antiche sapienze e quelli della scienza più avanzata, che convergono in un unico punto comune a tutte le culture e a tutti i tempi: la ricerca di ciò che rende felice l'essere umano, di ciò che riempie il suo tempo di pace e di gioia". In queste pagine preziose Franco Berrino ed Enrica Bortolazzi hanno deciso di racchiudere in 12 leggi fondamentali tutto quello che hanno imparato nel loro percorso e che ha dato vita negli anni allo spirito della Grande Via, la loro associazione che promuove una vita sana e una longevità felice. Indicazioni che riguardano il nostro corpo e il modo di nutrirlo (con una dimostrazione pratica che mangiare biologico non è necessariamente più costoso), ma anche la nostra anima, con riflessioni, rituali ed esercizi (tra gli altri i benefici interiori del canto e del ballo) per darle nuova pace ed energia. Come i 12 petali di un fiore colorato e multiforme, le leggi che compongono "Il mandala della vita" ci aiutano a mettere in pratica insegnamenti che provengono da ambiti e culture differenti, eppure stanno tutti meravigliosamente assieme e si adattano magicamente al vissuto e ai bisogni di ciascuno. 12 leggi che sono come coordinate capaci di darci equilibrio ed armonia, proprio in un momento in cui molti di noi sentono di averli perduti.
15,50

Cantami, o diva

di Maya Deane

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 528

Achille ha abbandonato la sua gente, i mirmidoni, per vivere da donna con le kallai, le belle transgender della Gran Madre Afrodite. Quando Odisseo viene a prendere "il principe Achille" per la guerra contro gli ittiti, lei è pronta a morire pur di non combattere come un uomo. Ma sua madre Atena, la Silente, la salva, donandole quello che ha sempre desiderato: un corpo femminile. Le promette anche gloria, potere, piacere, vittoria e, soprattutto, un figlio nato dalle sue carni. Così, insieme all'amato cugino Patroclo e a sua moglie, la maga Meryapi, Achille parte per la guerra in cerca di vendetta. Ma gli dèi - una famiglia disfunzionale di violenti immortali che si sono saziati di sacrifici umani per secoli - hanno intessuto una tela di intrighi più spaventosa di quanto Achille possa immaginare. Al centro di questa tela c'è Elena, che vede in Achille una degna rivale, dopo millenni di noia e vacuo dominio. Innamorata della sua nuova nemesi, Elena vuole distruggere tutto ciò che Achille ama, in una lotta all'ultimo sangue. Basata sui testi antichi e sulle più recenti scoperte archeologiche, questa riscrittura dell'Iliade ricostruisce in maniera appassionante un mondo perduto di dèi ed eroine, raccontando la guerra di Troia come mai è stato fatto.
22,00

Il Nuvolo innamorato e altre fiabe

di Nazim Hikmet

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 144

"Il Nuvolo innamorato" raccoglie tutte le fiabe che Nâzim Hikmet scrisse durante la seconda metà degli anni Cinquanta e nasce dalle memorie d'infanzia dell'autore, dal ricordo della nonna che raccontava antiche storie, ma anche da un'attenta e appassionata lettura del materiale folclorico del suo Paese. Il risultato è una silloge di racconti dalla sorprendente e limpida bellezza, in cui vivono principesse e "nuvoli" capaci di amare, contadini sciocchi e ragazzi furbi, maghi crudeli e ragazze astute. Sono perle di saggezza, di poesia e di umorismo solo apparentemente lontane dall'opera e dall'impegno politico del celebre poeta turco. Ma non stupisca questa incursione nel meraviglioso da parte di uno scrittore per il quale «la letteratura, in ciascuno dei suoi generi, comincia con la fiaba e con la fiaba finisce».
15,00

Il talento

di Cesare De Marchi

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 352

Carlo Marozzi, «quarto di tre figli in una famiglia decorosamente malestante», racconta in prima persona la propria vita nella Milano dal Dopoguerra alla fine del secolo: un presunto trauma infantile, le mille difficoltà incontrate e la fugace fortuna, le donne avute e perdute, i lavori precari, il legame fortissimo con il fratello «maggiore-minore» Sandro... Protagonista candidamente ingenuo e narratore inattendibile, "Carlo Marozzi" è al centro di un originale e acclamato romanzo (Premio Campiello e Premio Comisso 1998), che qui si presenta nella sua integrità ripristinando le pagine omesse nella prima edizione.
13,00

Il mio piccolo unicorno. Esprimi un desiderio

di Paris Rosenthal

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 38

Grazie al magico arcobaleno, l'unicorno Uni è finalmente riuscito ad andare nel Mondo Reale insieme alla sua bambina. Ora lei vuole farlo conoscere ai genitori e agli amici, ma perché nessuno riesce a vederlo? Solo il potere dell'amicizia e la forza della fantasia potranno rendere i sogni realtà. Età di lettura: da 3 anni.
16,00

Spiriti nella notte. I casi impossibili di Zoe & Lu

di Licia Troisi

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 135

Con una pandemia che costringe tutti in casa, Lu non si è mai sentita così sola. Farebbe qualsiasi cosa pur di poter tornare sul campo a investigare con la sua amica Zoe. Anche imbarcarsi in un mistero che non sembra così eclatante, come quello di un fantasma che sembra infastidire buona parte degli abitanti del suo palazzo. Eppure, quella che inizia come un'indagine da poco si trasforma in un mistero enorme, legato a doppio filo alla vita di Lu...
16,00

Uomini e no

di Elio Vittorini

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 264

Enne 2, il protagonista di questa vicenda, tutta compresa in pochi giorni del gennaio 1944, è un partigiano che agisce tra le strade della Milano occupata dai nazifascisti. Tormentato dall'amore impossibile per una donna sposata, Berta, si lancia in un'ultima, disperata azione. Pur immerso nel magma ribollente della Storia, Enne 2 non è solo l'emblema dell'uomo d'azione della guerra partigiana; allo stesso modo "Uomini e no", pubblicato nel giugno 1945, non è solo, come ha scritto il suo editore, Valentino Bompiani, il «primo commento di uno scrittore» ai recentissimi fatti della guerra e della Resistenza. Nelle pagine di questo romanzo, infatti, Vittorini affronta gli interrogativi politici, ma soprattutto morali, che la guerra aveva sollevato e lasciato irrisolti. Dimensione storica ed esistenziale, pubblico e privato, individuale e collettivo, storia d'amore e storia politica, si intrecciano così in una trama ricca di sfumature, che è anche una grande indagine sulla natura dell'uomo, sul male e su ciò che significa "resistere". C'è una «esigenza di poesia» ha scritto infatti lo stesso Vittorini nell'aletta di copertina della prima edizione «che, oltrepassando i limiti della lotta disperata e senza quartiere, provoca una saturazione dell'azione e riallaccia su un inconscio sentimento di umanità l'uomo all'uomo, oltre l'odio e la vendetta. Una catarsi, dunque, tanto più ardua quanto più esclusiva è stata la passione che ha dominato e indurito il cuore dell'uomo». Riproposto secondo l'edizione definitiva (1965), il romanzo riporta in Appendice i brani della prima edizione (1945) successivamente espunti che consentono di recuperare tutta la complessità del rapporto autore-narratore-personaggio.
14,00

Gli uomini della Marcia su Roma. Mussolini e i quadrumviri

di Mauro Canali, Clemente Volpini

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 240

Al centro di quasi tutte le fotografie che hanno immortalato la marcia su Roma campeggia Benito Mussolini circondato da quattro personaggi in camicia nera. Sono i quadrumviri, gli uomini da lui scelti per organizzare e attuare il colpo di Stato, ossia Michele Bianchi, Cesare Maria De Vecchi, Italo Balbo ed Emilio De Bono. Nonostante il ruolo centrale che hanno avuto accanto al Duce, le origini, le personalità, i percorsi politici e gli obiettivi di questi quattro uomini erano talmente diversi da far persino dubitare della riuscita del progetto fascista. L'esito dell'impresa, tuttavia, conferma che avevano buone ragioni per stare dalla stessa parte e collaborare. Che cosa ha potuto unire dunque un ex sindacalista rivoluzionario e antimilitarista come Michele Bianchi all'opportunista ma valoroso generale Emilio De Bono, convinto assertore della guerra? Che cosa ha legato un anticlericale massone di idee repubblicane come Italo Balbo, ras dello squadrismo, a un fervente cattolico nonché fedele monarchico come Cesare Maria De Vecchi? Quale il sentiero che li ha portati a convergere nel fascismo? E che cosa è successo «dopo»? Sono queste le domande che Mauro Canali e Clemente Volpini si sono posti, convinti che, districando i fili delle vite dei quadrumviri, si possano «comprendere meglio alcune questioni importanti e non del tutto risolte della storia del primo fascismo, tra cui l'eclettismo della sua ideologia originaria». Già Renzo De Felice aveva avvertito a suo tempo che «esaurire il fascismo in Mussolini sarebbe una schematizzazione che falserebbe tutte le prospettive». La ricostruzione di Canali e Volpini, basata su nuovi documenti di cui è stata consentita solo in questi ultimi anni la consultazione, fornisce una lettura inedita dell'evento eversivo che ha cambiato la storia d'Italia. Una lettura in grado di gettare nuovi sprazzi di luce sulla genesi e il successo stesso del fascismo, cent'anni dopo la sua presa del potere.
22,00

Il labirinto delle nebbie

di Matteo Cavezzali

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 180

Bruno Fosco è tornato vivo dal fronte della Grande Guerra, ma non è più l'uomo di quando è partito. Forse è anche per questo che accetta il ruolo di ispettore ai confini del mondo, ovvero nella stazione di polizia di Afunde, un villaggio nella palude del delta del Po in cui vivono solo donne, perché nessun uomo è sopravvissuto al fronte. Insidie, nebbia e cupe storie circondano il villaggio, mentre i suoi edifici sprofondano ogni giorno di più nel terreno fangoso. Quando viene trovata morta Angelina, con un misterioso simbolo sul collo, comincia una vera e propria battuta di caccia al suo assassino dentro i labirintici percorsi della palude. La bellissima e sfuggente Ardea sembra sapere molto di più di quello che si riesce a "leggere" dentro la realtà ingannevole e ancestrale dalla quale il forestiero è stato inghiottito assieme al suo sottoposto Della Santa e al vecchio e burbero anarchico Primo. Su Fosco e Ardea, e su tutto il paese, incombe l'eredità di violenza che la guerra, come tutte le guerre, ha lasciato dietro di sé. Matteo Cavezzali prende le mosse, come è sua consuetudine, dalla realtà storica per toccare la pelle viscida di un luogo mitico e infernale dove la ricerca del mostro si trasforma in un intricato racconto di fantasmi attraversato da una sinistra ansia di giustizia.
19,00

Outer Banks. A luci spente

di Alyssa Sheinmel

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 216

Nelle Outer Banks sono appena iniziate le vacanze di primavera e già le isole pullulano di ricchi turisti. L'ultima cosa che JJ e John B vogliono fare, però, è passare la settimana a guardare ragazzi viziati e pieni di soldi, i Kooks, in azione. Per questo decidono di fuggire da lì per fare una battuta di pesca alle Frying Pan Shoals, soprannominate non a caso il "Cimitero dell'Atlantico", un posto pericoloso anche per marinai esperti. A quanto pare, però, JJ e John B non sono gli unici in cerca di avventure. Poco dopo essere salpati, infatti, i due amici si imbattono nell'affascinante Savannah, che ospitano a bordo dell' HMS Pogue dopo che è stata letteralmente abbandonata dal fidanzato e dai suoi amici Kooks. Quando le condizioni del tempo peggiorano, i tre capiscono che l'unico posto sicuro dove cercare riparo dalla burrasca è un inquietante B&B abbandonato all'interno di un faro dismesso. Non ci vuole molto perché i tre ragazzi si rendano conto che potrebbero non essere soli in quel luogo spaventoso. A complicare ulteriormente la situazione c'è l'attrazione crescente tra JJ e la misteriosa Savannah: più JJ le si avvicina, più il ragazzo si rende conto che sta giocando con il fuoco. Se anche usciranno vivi dalle secche, una storia d'amore tra un Pogue e una Kook potrà mai sopravvivere alla vita sulle Outer Banks?
18,50

Il benessere emotivo. Trasformare paura, rabbia e gelosia in energia positiva

di Osho

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2022

pagine: 256

"La mente è uno splendido meccanismo, usalo, ma non farti usare. È al servizio dei sentimenti: se il pensiero serve i sentimenti, tutto è in equilibrio; nel tuo essere sorgono profonda quiete e gioia." Come una pietra filosofale, che secondo la credenza trasformava il piombo in oro, Osho ci insegna a tramutare le emozioni distruttive in energia positiva. Rabbia, gelosia, paura, senso di colpa, insicurezza, se le sappiamo comprendere, osservare, vivere, si dissolveranno, senza bisogno di cacciarle, e lasceranno il posto all'amore, alla gioia, alla serenità. La chiave di tutto, insegna Osho, è fidarsi di sé, vivere al servizio dei propri sentimenti, assistere al trionfo delle emozioni e della loro potenza, fare solamente quello che sentiamo. Contrapporre l'espressione alla repressione, abbandonare la dittatura della testa e scendere verso il nostro cuore, che sia lui a guidarci, a governare. Ecco secondo Osho la formula magica, tanto semplice quanto radicale, per realizzare il benessere emotivo.
14,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.